Orietta Galimberti

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Sistema elettorale
In rilievo

Sistema elettorale

Orietta Berti

La scheda: Orietta Berti

Orietta Berti, nome d'arte di Orietta Galimberti, (Cavriago, 1º giugno 1943), è una cantante e personaggio televisivo italiana.
Artista particolarmente amata dal grande pubblico, per più generazioni, soprannominata da Silvio Gigli la "capinera dell'Emilia" (ma più conosciuta come "l'usignolo di Cavriago"), nel corso della sua carriera ha venduto oltre 15 milioni di dischi, ottenendo quattro dischi d'oro, un disco di platino e due d'argento.


Orietta Berti risponde alla Rettore e svela il dietro le quinte di Ora o mai più: «No alle falsità»

Orietta Berti risponde alla Rettore e svela il dietro le quinte di Ora o mai più: «No alle falsità»

Ospite nel salotto di Caterina Balivo, Vieni da me, Orietta Berti ha parlato parecchio della sua nuova avventura a Ora o mai più senza risparmiare stoccate più che nette a Donatella Rettore: le due coach hanno litigato più di una volta nel corso di sole tre puntate e Orietta ci tiene a difendere la sua allieva Barbara Cola. “Barbara è una professionista, non canta come una lavandaia come è stato detto. Pretendo critiche giuste e sincere, no falsità. In più [...]

Orietta Berti risponde alla Rettore e svela il dietro le quinte di Ora o mai più: «No alle falsità»

Orietta Berti risponde alla Rettore e svela il dietro le quinte di Ora o mai più: «No alle falsità»

Ospite nel salotto di Caterina Balivo, Vieni da me, Orietta Berti ha parlato parecchio della sua nuova avventura a Ora o mai più senza risparmiare stoccate più che nette a Donatella Rettore: le due coach hanno litigato più di una volta nel corso di sole tre puntate e Orietta ci tiene a difendere la sua allieva Barbara Cola. “Barbara è una professionista, non canta come una lavandaia come è stato detto. Pretendo critiche giuste e sincere, no falsità. In più [...]

EVENTI: Orietta Berti

Nel 2000 vengono pubblicati due album che racchiudono alcuni dei suoi successi più famosi, con il titolo Il meglio di Orietta Berti.

Nel 2000 vengono pubblicati due album che racchiudono alcuni dei suoi successi più famosi, con il titolo Il meglio di Orietta Berti.

Nel 1976 incide invece un album molto interessante, costituito da musiche popolari della tradizione gitana e zingara, rielaborate da Mario Battaini e Vanni Moretto, con testi scritti da Luciano Beretta che descrivono la vita nomade: si tratta di Zingari, in cui vi è anche la canzone Omar, dedicata al suo primogenito, presentata al Festival di Sanremo 1976.

Nel 1976 incide invece un album molto interessante, costituito da musiche popolari della tradizione gitana e zingara, rielaborate da Mario Battaini e Vanni Moretto, con testi scritti da Luciano Beretta che descrivono la vita nomade: si tratta di Zingari, in cui vi è anche la canzone Omar, dedicata al suo primogenito, presentata al Festival di Sanremo 1976.

Nel 1990 partecipa di nuovo a C'era una volta il festival con Io ti darò di più e risulta sesta nella classifica generale, ma arriva prima tra tutte le cantanti in gara.

Nel 1990 partecipa di nuovo a C'era una volta il festival con Io ti darò di più e risulta sesta nella classifica generale, ma arriva prima tra tutte le cantanti in gara.

Nel 2001 partecipa alla trasmissione La notte vola, gara musicale tra i brani più famosi degli anni ottanta, nella quale presenta il suo successo del 1986 Futuro ed arriva in semifinale.

Nel 2001 partecipa alla trasmissione La notte vola, gara musicale tra i brani più famosi degli anni ottanta, nella quale presenta il suo successo del 1986 Futuro ed arriva in semifinale.

Nel 1993 passa a Italia 1, dove conduce con le ragazze di Non è la RAI la trasmissione pre-serale intitolata Rock 'n' Roll.

Nel 1993 passa a Italia 1, dove conduce con le ragazze di Non è la RAI la trasmissione pre-serale intitolata Rock 'n' Roll.

Nel 1970 la Rai le riserva uno speciale in quattro puntate incentrato sulla sua carriera e sulla sua vita, intitolato La cugina Orietta, altri successi del 1971 sono L'ora giusta, canzone presentata al Sanremo da Edda Ollari e Lorenza Visconti (il disco della Berti supera di gran lunga le vendite delle due interpreti sanremesi) e Ritorna amore, proposta alla Mostra Internazionale di Venezia .

Nel 1970 la Rai le riserva uno speciale in quattro puntate incentrato sulla sua carriera e sulla sua vita, intitolato La cugina Orietta, altri successi del 1971 sono L'ora giusta, canzone presentata al Sanremo da Edda Ollari e Lorenza Visconti (il disco della Berti supera di gran lunga le vendite delle due interpreti sanremesi) e Ritorna amore, proposta alla Mostra Internazionale di Venezia .

Nel 1995 Orietta Berti festeggia trent'anni di carriera con la presenza fissa in qualità di ospite alla produzione della trasmissione televisiva Domenica in (1995/96).

Nel 1995 Orietta Berti festeggia trent'anni di carriera con la presenza fissa in qualità di ospite alla produzione della trasmissione televisiva Domenica in (1995/96).

Nel 1972 incide La vedova bianca, una delle sue canzoni più intense, che su una musica acustica affronta il tema dell'emigrazione e della solitudine a cui erano condannate le donne rimaste in patria, dello stesso anno è Per scommessa, canzone il cui testo, in epoca di femminismo, affronta il tema della donna oggetto.

Dal 1972 al 1974 ha inciso tre album di successo dedicati al repertorio folk: Più italiane di me, Cantatele con me e Così come le canto.

Nel 1972 incide La vedova bianca, una delle sue canzoni più intense, che su una musica acustica affronta il tema dell'emigrazione e della solitudine a cui erano condannate le donne rimaste in patria, dello stesso anno è Per scommessa, canzone il cui testo, in epoca di femminismo, affronta il tema della donna oggetto.

Dal 1972 al 1974 ha inciso tre album di successo dedicati al repertorio folk: Più italiane di me, Cantatele con me e Così come le canto.

Nel 1997 è tra i protagonisti di Anima mia con Fabio Fazio e Claudio Baglioni: proprio ad Anima mia duetta con Baglioni interpretando la canzone di Umberto Bindi Il nostro concerto.

Nel 1997 è tra i protagonisti di Anima mia con Fabio Fazio e Claudio Baglioni: proprio ad Anima mia duetta con Baglioni interpretando la canzone di Umberto Bindi Il nostro concerto.

Nel 2008, insieme al maestro Sandro Comini e alla sua orchestra, dà vita ad un nuovo lavoro discografico: Swing - Un omaggio alla mia maniera, sempre nello stesso anno viene messo in vendita un cofanetto con 5 cd ed un libretto intitolato Gli anni della Polydor - 1963/1978 che, come recita il sottotitolo, contiene "successi, inediti e rarità", ristampando quindi in digitale quasi la totalità del repertorio di maggior successo della Berti.

Nel 2008, insieme al maestro Sandro Comini e alla sua orchestra, dà vita ad un nuovo lavoro discografico: Swing - Un omaggio alla mia maniera, sempre nello stesso anno viene messo in vendita un cofanetto con 5 cd ed un libretto intitolato Gli anni della Polydor - 1963/1978 che, come recita il sottotitolo, contiene "successi, inediti e rarità", ristampando quindi in digitale quasi la totalità del repertorio di maggior successo della Berti.

L'11 ottobre 2010 riceve il Premio Speciale Mia Martini alla carriera per i suoi 45 anni di attività, in occasione di questi pubblica la tripla raccolta Nonostante tutto 45 anni di musica.

L'11 ottobre 2010 riceve il Premio Speciale Mia Martini alla carriera per i suoi 45 anni di attività, in occasione di questi pubblica la tripla raccolta Nonostante tutto 45 anni di musica.

Nel 1966 partecipa per la prima volta al Festival di Sanremo con Io ti darò di più, scritta da Alberto Testa e Memo Remigi.

Dal 1966 al 1992, ha partecipato undici volte al Festival di Sanremo.

Nel 1966 partecipa per la prima volta al Festival di Sanremo con Io ti darò di più, scritta da Alberto Testa e Memo Remigi.

Dal 1966 al 1992, ha partecipato undici volte al Festival di Sanremo.

Nel 1989 Orietta presenta alle selezioni del Festival di Sanremo una canzone scritta da Mino Reitano e Umberto Balsamo dal titolo Tarantelle, scartata perché il testo viene giudicato troppo accusatorio nei confronti della classe politica.

Nel 1989 Orietta presenta alle selezioni del Festival di Sanremo una canzone scritta da Mino Reitano e Umberto Balsamo dal titolo Tarantelle, scartata perché il testo viene giudicato troppo accusatorio nei confronti della classe politica.

Nel 1969 partecipa ancora al Festival di Sanremo con Quando l'amore diventa poesia, di Mogol e Soffici, ma il maggior successo discografico è L'altalena, terza classificata a Un disco per l'estate.

Nel 1969 partecipa ancora al Festival di Sanremo con Quando l'amore diventa poesia, di Mogol e Soffici, ma il maggior successo discografico è L'altalena, terza classificata a Un disco per l'estate.

Nel 1984 la sua carriera artistica ha una svolta con l'album Le mie nuove canzoni, con il quale inizia a prodursi da sola.

Nel 1984 partecipa al programma su canale 5 Premiatissima con sei canzoni: Pensami di Julio Iglesias, La notte è fatta per amare di Neil Sedaka, Come prima di Tony Dallara, Io che amo solo te di Sergio Endrigo, Se stasera sono qui di Luigi Tenco e Nessuno al mondo di Peppino di Capri e si classifica al terzo posto con Io che amo solo te.

Nel 1984 la sua carriera artistica ha una svolta con l'album Le mie nuove canzoni, con il quale inizia a prodursi da sola.

Nel 1984 partecipa al programma su canale 5 Premiatissima con sei canzoni: Pensami di Julio Iglesias, La notte è fatta per amare di Neil Sedaka, Come prima di Tony Dallara, Io che amo solo te di Sergio Endrigo, Se stasera sono qui di Luigi Tenco e Nessuno al mondo di Peppino di Capri e si classifica al terzo posto con Io che amo solo te.

Nel 1961 partecipa alla sua prima manifestazione canora ufficiale, il concorso Voci Nuove Disco d'Oro a Reggio Emilia, con la canzone Il cielo in una stanza di Gino Paoli, qualificandosi per la finale che si tiene il 15 aprile al Tarantola Club: arriva sesta dietro tra gli altri a Paola Neri (prima) e Iva Zanicchi (seconda), mentre dietro di lei si posiziona Gianni Morandi (nono).

Nel 1961 partecipa alla sua prima manifestazione canora ufficiale, il concorso Voci Nuove Disco d'Oro a Reggio Emilia, con la canzone Il cielo in una stanza di Gino Paoli, qualificandosi per la finale che si tiene il 15 aprile al Tarantola Club: arriva sesta dietro tra gli altri a Paola Neri (prima) e Iva Zanicchi (seconda), mentre dietro di lei si posiziona Gianni Morandi (nono).

Nel 1983 Orietta incide la sigla di Domenica In, intitolata Tagliatelle.

Nel 1983 Orietta incide la sigla di Domenica In, intitolata Tagliatelle.

Nel 1986 ottiene un buon successo di pubblico e di critica al Festival di Sanremo col brano Futuro, scritto da Balsamo.

Nel 1986 partecipa a una nuova edizione di Premiatissima con la canzone Senza Te e si classifica al quarto posto.

Nel 1986 ottiene un buon successo di pubblico e di critica al Festival di Sanremo col brano Futuro, scritto da Balsamo.

Nel 1986 partecipa a una nuova edizione di Premiatissima con la canzone Senza Te e si classifica al quarto posto.

Nel 2018 partecipa a Celebrity Master Chef e si classifica 2º, dietro la cantante Anna Tatangelo.

Nel 2018 partecipa a Celebrity Master Chef e si classifica 2º, dietro la cantante Anna Tatangelo.

deleted

deleted

Orietta Berti duro attacco alla Tatangelo e Marcella Bella

Orietta Berti duro attacco alla Tatangelo e Marcella Bella

Durante un'intervista Orietta Berti  avrebbe attaccato la cantante Marcella Bella, con la quale ha collaborato in "Ora o mai più", il programma canoro condotto da Amadeus. La cantante emiliana non le avrebbe mandate a dire e, in occasione del Made in Parco Nord di Bologna, si sarebbe sfogata. Intervistata da Matteo Giorgi, avrebbe affermato: «La più antipatica è stata Marcella Bella, proprio antipatica. Voleva colpire me e la Valeria Rossi. Ad una cantante che [...]

Orietta Berti contro Marcella Bella è antipatica

Orietta Berti contro Marcella Bella è antipatica

La cantante Orietta Berti nel corso di un'intervista avrebbe attaccato duramente Marcella Bella, con la quale ha collaborato in "Ora o mai più", il programma canoro condotto da Amadeus. La cantante emiliana non le avrebbe mandate a dire e, in occasione del Made in Parco Nord di Bologna, si sarebbe sfogata. Intervistata da Matteo Giorgi, avrebbe affermato: «La più antipatica è stata Marcella Bella, proprio antipatica. Voleva colpire me e la Valeria Rossi. Ad una [...]

Orietta Berti attacca la Tatangelo e Marcella Bella

Orietta Berti attacca la Tatangelo e Marcella Bella

Orietta Berti nel corso di un'intervista avrebbe attaccato duramente Marcella Bella, con la quale ha collaborato in "Ora o mai più", il programma canoro condotto da Amadeus. La cantante emiliana non le avrebbe mandate a dire e, in occasione del Made in Parco Nord di Bologna, si sarebbe sfogata. Intervistata da Matteo Giorgi, avrebbe affermato: «La più antipatica è stata Marcella Bella, proprio antipatica. Voleva colpire me e la Valeria Rossi. Ad una cantante [...]

Orietta Berti contro Marcella Bella: «È una vipera». E attacca anche Anna Tatangelo. Ecco perché

Orietta Berti contro Marcella Bella: «È una vipera». E attacca anche Anna Tatangelo. Ecco perché

Orietta Berti al vetriolo. La cantante più sorridente e spontanea del panorama italiano nel corso di un'intervista avrebbe attaccato duramente Marcella Bella, con la quale ha collaborato in "Ora o mai più", il programma canoro condotto da Amadeus tra giugno e luglio. La cantante emiliana non le avrebbe mandate a dire e, in occasione del Made in Parco Nord di Bologna, si sarebbe sfogata. Intervistata da Matteo Giorgi, avrebbe affermato: «La più antipatica è [...]

Orietta Berti compie 75 anni: la storia dellʼUsignolo di Cavriago

Orietta Berti compie 75 anni: la storia dellʼUsignolo di Cavriago

Nel periodo d’oro della Canzone Italiana, tra gli anni Sessanta e Settanta, il panorama musicale femminile era popolato da voci graffianti come quella della Tigre di Cremona e cioè Mina, o della Pantera di Goro e cioè Milva, o ancora l’Aquila di Ligonchio e cioè Iva Zanicchi. Mancava lei: l’Usignolo di Cavriago, alias Orietta Berti, che spiccava invece per la purezza cristallina della sua voce unita a una personalità semplice e genuina. Dal suo esordio [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

FOTO: Orietta Berti

Orietta_Berti

Orietta_Berti

Orietta Berti mentre canta le canzoni di Suor Sorriso.

Orietta Berti mentre canta le canzoni di Suor Sorriso.

Orietta Berti mentre canta le canzoni di Suor Sorriso.

Orietta Berti mentre canta le canzoni di Suor Sorriso.

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

«Gigi e Anna si sentono ogni giorno», l'indiscrezione di Orietta Berti dopo Masterchef

«Gigi e Anna si sentono ogni giorno», l'indiscrezione di Orietta Berti dopo Masterchef

Dopo la vittoria a Masterchef celebrities Anna Tatangelo ha detto di essere pronta per un nuovo album, ma secondo delle indiscresioni di Oggi sembra che ci siano novità anche nella sua vita privata. A svelare dei retroscena della sua storia con Gigi D'Alessio è Orietta Berti, anche lei ex concorrente di Masterchef. Sembra che già durante le registrazioni del programma la coppia fosse in crisi e separata, ma Orietta ha fatto sapere che si sentivano [...]

«Gigi e Anna si sentono ogni giorno», l'indiscrezione di Orietta Berti dopo Masterchef

«Gigi e Anna si sentono ogni giorno», l'indiscrezione di Orietta Berti dopo Masterchef

Dopo la vittoria a Masterchef celebrities Anna Tatangelo ha detto di essere pronta per un nuovo album, ma secondo delle indiscresioni di Oggi sembra che ci siano novità anche nella sua vita privata. A svelare dei retroscena della sua storia con Gigi D'Alessio è Orietta Berti, anche lei ex concorrente di Masterchef. Sembra che già durante le registrazioni del programma la coppia fosse in crisi e separata, ma Orietta ha fatto sapere che si sentivano regolarmente [...]

Celebrity Masterchef, la finale: chi vincerà tra Orietta Berti, Anna Tatangelo e Davide Devenuto?

Celebrity Masterchef, la finale: chi vincerà tra Orietta Berti, Anna Tatangelo e Davide Devenuto?

Manca davvero pochissimo alla finale della seconda edizione di Celebrity Masterchef Italia in onda dalle 21.15 in esclusiva su Sky Uno HD, A contendersi il titolo Orietta Berti, Davide Devenuto e Anna Tatangelo. Dopo l’addio nella scorsa puntata di Margherita Granbassi, Daniele Tombolini e Andrea Lo Cicero, le tre Celebrity dovranno giocarsi il tutto per tutto e stupire i tre giudici Bruno Barbieri, Joe Bastianich e Antonino Cannavacciuolo. La Mistery Box di [...]

Celebrity Masterchef, la finale: chi vincerà tra Orietta Berti, Anna Tatangelo e Davide Devenuto?

Celebrity Masterchef, la finale: chi vincerà tra Orietta Berti, Anna Tatangelo e Davide Devenuto?

Manca davvero pochissimo alla finale della seconda edizione di Celebrity Masterchef Italia in onda dalle 21.15 in esclusiva su Sky Uno HD, A contendersi il titolo Orietta Berti, Davide Devenuto e Anna Tatangelo. Dopo l’addio nella scorsa puntata di Margherita Granbassi, Daniele Tombolini e Andrea Lo Cicero, le tre Celebrity dovranno giocarsi il tutto per tutto e stupire i tre giudici Bruno Barbieri, Joe Bastianich e Antonino Cannavacciuolo. La Mistery Box di [...]

Celebrity Masterchef, la finale: chi vincerà tra Orietta Berti, Anna Tatangelo e Davide Devenuto?

Celebrity Masterchef, la finale: chi vincerà tra Orietta Berti, Anna Tatangelo e Davide Devenuto?

Manca davvero pochissimo alla finale della seconda edizione di Celebrity Masterchef Italia in onda dalle 21.15 in esclusiva su Sky Uno HD, A contendersi il titolo Orietta Berti, Davide Devenuto e Anna Tatangelo. Dopo l’addio nella scorsa puntata di Margherita Granbassi, Daniele Tombolini e Andrea Lo Cicero, le tre Celebrity dovranno giocarsi il tutto per tutto e stupire i tre giudici Bruno Barbieri, Joe Bastianich e Antonino Cannavacciuolo. La Mistery Box di [...]

Celebrity Masterchef, la finale: chi vincerà tra Orietta Berti, Anna Tatangelo e Davide Devenuto?

Celebrity Masterchef, la finale: chi vincerà tra Orietta Berti, Anna Tatangelo e Davide Devenuto?

Manca davvero pochissimo alla finale della seconda edizione di Celebrity Masterchef Italia in onda dalle 21.15 in esclusiva su Sky Uno HD, A contendersi il titolo Orietta Berti, Davide Devenuto e Anna Tatangelo. Dopo l’addio nella scorsa puntata di Margherita Granbassi, Daniele Tombolini e Andrea Lo Cicero, le tre Celebrity dovranno giocarsi il tutto per tutto e stupire i tre giudici Bruno Barbieri, Joe Bastianich e Antonino Cannavacciuolo. La Mistery Box di [...]

&id=HPN_Orietta+Galimberti_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Orietta{{}}Berti" alt="" style="display:none;"/> ?>