Oriundo

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Theresa May
In rilievo

Theresa May

Oriundo

La scheda: Oriundo

Viene detto oriundo (dal latino oriundu(m), gerundio del verbo oriri ‘nascere, trarre origine’) chi, nato e residente in una città o nazione, discende da genitori o antenati là trasferitisi dal paese d’origine. In particolare il termine oriundo è diffusamente usato per indicare un atleta, specialmente giocatore di calcio – ma anche di rugby, calcio a cinque, hockey su ghiaccio e su pista, pallacanestro –, di nazionalità straniera ma di origine italiana, assimilato nella normativa sportiva ai cittadini della penisola e perciò ammesso a far parte della squadra nazionale azzurra, è il caso per esempio di Attilio Demaria, campione del mondo con la Nazionale nel 1934, di Mauro Germán Camoranesi, campione del mondo nel 2006 e di diversi altri calciatori a partire dagli anni trenta fino a oggi.



In Italia, stato in cui il fenomeno dell'emigrazione verso l'estero (soprattutto a cavallo fra il XIX ed il XX secolo) si è sviluppato in proporzioni ingenti, gode di crescente attenzione il recupero del rapporto con le comunità di origine italiana formatesi nel mondo. Cominciano ad essere emanate norme, particolarmente in ambiti regionali, che prevedono assistenza non più e non solo per coloro che nati in Italia ebbero ad espatriare, ma anche per i loro discendenti (appunto gli oriundi), affinché si consolidi il legame identitario culturale d'origine. Ne è un esempio la legge della regione Veneto 9 gennaio 2003, n. 2,, nella quale si dispongono diverse azioni in favore dell'emigrato, del coniuge superstite e dei discendenti fino alla terza generazione, al fine di - tra l'altro - «garantire il mantenimento della identità veneta e migliorare la conoscenza della cultura di origine».
Di oriundi si è trattato normativamente anche a proposito di emigrazione interna. In proposito raggiunse una certa notorietà il caso della Regione Trentino-Alto Adige, il cui vice commissario di governo istituì nel 1955 un corso di preparazione per la carica di segretario comunale riservato ai cittadini italiani oriundi della provincia di Bolzano. Causa un ricorso avverso il decreto, fu sollevata una questione di legittimità costituzionale della legge 9 agosto 1954, n. 748, del quale il decreto era applicazione, la Corte Costituzionale dichiarò infondata la questione consentendo di fatto la prima norma che qualificava giuridicamente l'oriundo e ne ammetteva un trattamento particolare.
Gli oriundi italiani, spesso ormai chiamati insieme agli emigrati "Italiani nel mondo", costituiscono una popolazione di proporzioni assai cospicue. Solo in Argentina, secondo una stima, vi sarebbero decine di milioni di oriundi italiani e non meno nutrite sono le comunità negli Stati Uniti e in Brasile, altre principali destinazioni del citato flusso migratorio di inizio Novecento. In molti altri paesi europei le comunità italiane sono diffusamente distribuite, ma almeno in area Schengen la caduta di molte barriere nazionalistiche rende assai meno stringente il problema dei rapporti con la madrepatria.

Bulgaria-Italia 2-2: l'oriundo Eder salva gli azzurri

Bulgaria-Italia 2-2: l'oriundo Eder salva gli azzurri

Sembrava una povera Italia piegata dalla Bulgaria dopo le polemiche. Alla fine esce solo un pari, ma poteva andare peggio. Poi, invece, è arrivato il lampo di Eder: ci pensa l’oriundo, al debutto, a salvare l’imbattibilità di Conte da c.t. azzurro, trovando la rete del 2-2 a Sofia, nel quinto turno del gruppo H di qualificazione a Euro 2016. La Croazia dilaga e scappa, ma il gol del sampdoriano (39’ s.t.) mantiene lontanissima dagli azzurri la nazionale di [...]

Italia, con la Bulgaria gli oriundi in panchina: Conte si affida a Zaza e Immobile

Italia, con la Bulgaria gli oriundi in panchina: Conte si affida a Zaza e Immobile

In campo con Vazquez-Eder? No, spazio a Zaza-Immobile. Altro che oriundi il ct Antonio Conte per andare a caccia dei tre punti sabato sera a Sofia contro la Bulgaria affida la sua Italia agli... italiani. Nell'allenamento di ieri a Coverciano, Conte ha testato il possibile 11 titolare: in difesa il trio made in Juventus Chiellini-Bonucci-Barzagli, a centrocampo (schierato a 5 e senza i due senatori Pirlo e De Rossi) Darmian a destra e Pasqual a sinistra e [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

Un "Oriundo" Canadese In Trasferta Nella Windy City! Mississippi Heat - Warning Shot

Un "Oriundo" Canadese In Trasferta Nella Windy City! Mississippi Heat - Warning Shot

Mississippi Heat –Warning Shot – Delmark Ci eravamo lasciati all’incirca un paio di anni fa con la pubblicazione di Delta Bound, il decimo album della loro discografia http://discoclub.myblog.it/2012/09/16/da-chicago-mississippi-heat-delta-bound/ ,  con cui festeggiavano venti anni di carriera, ed ora, puntuali come un orologio, i Mississippi Heat ne sfornano uno nuovo, Warning Shot, seguendo una cronologia quasi [...]

SPECIALE FESTIVAL TRIESTE: PREMIO ORIUNDI

SPECIALE FESTIVAL TRIESTE: PREMIO ORIUNDI

  Festival del Cinema Latino Americano di Trieste: Premio “Oriundi – Italia in America Latina” al regista italo-brasiliano Silvio Da-RinIl XXVII Festival del Cinema Latino Americano di Trieste ha assegnato ieri  sera (mercoledì 24 ottobre) al cineasta e documentarista italo-brasiliano Silvio Da Rin il Premio “Oriundi – Italia in America Latina”. Da-Rin, che è di origini bellunesi (la sua famiglia ha ancora una casa a Vigo di Cadore), si è visto [...]

Turismo: Expo 2015 punta sulla “risorsa oriundi”

Turismo: Expo 2015 punta sulla “risorsa oriundi”

Roberto Arditti, responsabile delle relazioni esterne per l’evento, ha spiegato che Expo 2015 concentrerà la propria promozione anche sulle numerose comunità di italiani presenti all’estero. La dichiarazione è avvenuta durante l’incontro Non ci capisco un Expo, promosso da Assolombarda all’interno della Settimana della Comunicazione. Nel corso del suo intervento, Arditti,  ha sottolineato come le comunità di origine italiana presenti all’estero [...]

Oriundo di dove?

Di che Paese sono gli oriundi? Magari è una domanda banale ma non ne ho davvero idea! "Gli oriundi non sono altro che immigrati di seconda generazione. O meglio, un oriundo è un discendente di immigrati. In pratica è una persona nata in uno Stato in cui i genitori sono immigrati."

Rispondi

Pinzi a Prandelli: no agli oriundi

Pinzi a Prandelli: no agli oriundi

Giocatore dell'Udinese: 'io non chiamerei neanche Messi' (ANSA) - UDINE, 11 FEB - "Thiago Motta è bravo, lo sappiamo, ma una nazionale che ha vinto quattro volte il campionato del mondo come l'Italia non deve inserire oriundi". La critica al ct Prandelli è del 'mastino' dell'Udinese, Giampiero Pinzi. "Io non convocherei nemmeno Messi -ha detto-. Non abbiamo bisogna di aiuti extra". Il mediano si è detto anche sorpreso per la rinuncia a Di Natale. "Non mi spiego [...]

Calciomercato - La Juve pensa all'oriundo Maxi Lopez

Calciomercato - La Juve pensa all'oriundo Maxi Lopez

Il procuratore dell'uruguaiano Forlan è in arrivo a Torino, ma in Corso Galileo Ferraris c'è già l'idea alternativa. Intanto gli uomini di Del Neri seguono Marica. La Juventus, lo sappiamo, è sempre una delle prime a muoversi sul mercato e oggi – con il mercato di riparazione in dirittura d’arrivo – s’intensificano le manovre per portare a buon fine sia i rattoppi di gennaio che gli acquisti del mercato estivo. MAXI INNESTO? – In tuttà probabilità, [...]

Amauri vuole la Nazionale, Luigi vuole la nazionale, Pierino vuole la Nazionale

Amauri vuole la Nazionale, Luigi vuole la nazionale, Pierino vuole la Nazionale

Un milione di anni fa o forse due le cose andavano più o meno così: da piccolo guardavi la televisione e il tuo papà ti diceva che quella con la maglia azzurra era la Nazionale italiana, la selezione del meglio di tutto il meglio del meglio del calcio dello stivale. In pochi secondi tu ti mettevi a sognare a occhi aperti e da lì in poi l'approdo a quei palcoscenici diventava l'obiettivo (quasi sempre irraggiungibile) di una vita. Poi sono arrivati gli oriundi e [...]

Firenze: Borse di studio regionali per oriundi toscani

Stages nelle aziende toscane per i giovani figli o nipoti di emigranti all'estero. La Regione Toscana, nell'ambito del “piano di interventi a favore dei toscani all'estero 2009” ha emesso il bando per almeno 6 borse di studio, intitolate a Mario Olla,  riservate ai giovani di origine toscana che vivono all'estero. Il programma prevede complessivamente un soggiorno di 4 mesi in Toscana, con 1 mese di approfondimento della lingua italiana e 3 mesi di attività [...]

PREMIO ORIUNDI AL 23° FESTIVAL DI TRIESTE

PREMIO ORIUNDI AL 23° FESTIVAL DI TRIESTE

Sezioni del Festival di Trieste PREMIO ORIUNDI, ITALIA IN AMERICA LATINA Sezione dedicata alla produzione dei cineasti latinoamericani d'origine italiana. La XXIII edizione omaggia il grande regista italo-peruviano Francisco "Pancho" Lombardi, presente a Trieste come membro della giuria del Festival. "Pancho" Lombardi, vincitore di innumerevoli premi in festival internazionali, dal 1977 ad oggi ha diretto 16 lungometraggi, molti dei quali ispirati al realismo [...]

MELBOURNE, ALL'ORIUNDA EOLIANA ELISE CAFARELLA LA BORSA DI STUDIO

MELBOURNE, ALL'ORIUNDA EOLIANA ELISE CAFARELLA LA BORSA DI STUDIO

 di Marcello D’Amico   La prestiosa borsa di studio “Prof. Colin McCormick” per la lingua italiana, quest’anno e’ stata assegnata alla giovane studentessa oriunda eoliana Elise Carafella. Questa borsa di studio e’ stata istituita nel 1992 in onore del professore McCormick, docente d’ Italiano all’Universita’ di Melbourne, grande promotore dell’insegnamento della lingua italiana e del teatro italiano per circa 40 anni. La mamma di Elise, [...]

Tony Negri contro il calcio moderno

PARIGI, 8 novembre 2007 – Materazzi, simbolo del calcio fascistoide e moderno del “vincit, regnat et imperat”. L’inedita visione del difensore dell’Inter arriva ovviamente dalla Francia. Ma stavolta non da un francese rancoroso, ma da un intellettuale italiano: Toni Negri, filosofo, ex leader di Potere Operaio. LIBERATION - Negri, ex professore dell’Università di Padova che fondò il gruppo di estrema sinistra nel ’69, affronta la questione dalle [...]

Emma Marrone e Belen a Tu Sì Que Vales: il commento della cantante dopo l'incontro

Emma Marrone e Belen a Tu Sì Que Vales: il commento della cantante dopo l'incontro

Emma Marrone sta promuovendo il suo disco "Fortuna" in giro per l'Italia e i programmi televisivi. È stata anche a "Tu Sì Que Vales" e ha incontrato Belen Rodriguez. La puntata è registrata, ma andrà in onda questa sera su canale 5. Tornata a casa, la cantante ha commentato sul suo profilo Instagram la sosta romana: «?Ho fatto un breve e intenso pit stop a Roma e poi capirete perché»?. Emma è tornata al lavoro con ritmi frenetici e ha cominciato il tour [...]

FOTO: Oriundo

Mauro German Camoranesi, nato in Argentina, è l'oriundo che detiene il record di presenze nella Nazionale di calcio. Già giocatore dell'Hellas Verona e della Juventus, si è laureato campione del Mondo nel 2006

Mauro German Camoranesi, nato in Argentina, è l'oriundo che detiene il record di presenze nella Nazionale di calcio. Già giocatore dell'Hellas Verona e della Juventus, si è laureato campione del Mondo nel 2006

Diego Domínguez, celebre mediano d'apertura degli anni Novanta nato in Argentina, ha collezionato 74 presenze con la nazionale di rugby italiana. Nella foto qui sopra insieme ad Alessandro Troncon.

Diego Domínguez, celebre mediano d'apertura degli anni Novanta nato in Argentina, ha collezionato 74 presenze con la nazionale di rugby italiana. Nella foto qui sopra insieme ad Alessandro Troncon.

Emma Marrone a Tu Sì Que Vales, dopo l'esibizione gesto a sorpresa nei confronti di Belen

Emma Marrone a Tu Sì Que Vales, dopo l'esibizione gesto a sorpresa nei confronti di Belen

Capelli raccolti e completo nero con i brillantini. Emma Marrone ha calcato così il palco di "Tu Sì Que Vales" facendo ballare Belen Rodriguez e tutti gli altri protagonisti del programma di Canale 5. La cantante si è esibita con il brano "Io sono bella", tratto da "Fortuna", l'album che sta promuovendo in tutta Italia. Ad accoglierla complimentandosi con lei per la bellezza del disco c'era l'inseparabile amica Maria De Filippi.   Durante la performance gli [...]

Manovra, Renzi: Tutti ci criticano, ma in Parlamento ci daranno ragione

Manovra, Renzi: Tutti ci criticano, ma in Parlamento ci daranno ragione

"I media sono pieni di retroscena ma la verità è molto più semplice: noi di Italia Viva non siamo contro nessuno. Siamo solo contro l'aumento delle tasse. Ieri contro l'aumento di IVA, cellulari e gasolio. Oggi contro l'aumento sulle auto aziendali e sulle nostre imprese. E noi non facciamo polemiche, ma proposte concrete su come evitare i microbalzelli. Sui giornali ci criticano ma in Parlamento ci daranno ragione e voteremo insieme contro le tasse, vedrete. [...]

Addio Enrico Parodi, caposaldo dell'atletica Riccardi Milano

Addio Enrico Parodi, caposaldo dell'atletica Riccardi Milano

Apprendiamo dal sito dell'atletica Riccardi Milano, la triste notizia della morte di  Enrico Parodi, colonna storica della società. Pubblichiamo integralmente  il comunicato:  Dopo Nino Moleti un’altra storica colonna dell’Atletica Riccardi se n’è andata in questo 2019. Ci ha recentemente lasciato Enrico Parodi, figura dirigenziale imprescindibile per anni di Riccardi: oltre ad aver rivestito per anni il ruolo di direttore tecnico Parodi è stato [...]

Spezzatino di vitello

Spezzatino di vitello

Spezzatino di vitello Lo spezzatino di vitello è un classico secondo che si sposa perfettamente con le patate. Forse più adatto al periodo autunnale e invernale, ma che risulterà gradito in qualsiasi periodo dell’anno per il gusto corposo e avvolgente che vi catturerà. Ingredienti 800 g di carne di vitello per spezzatino 1 rametto di rosmarino 2 carote 1 cipolla 1 costa di sedano 100 ml di vino rosso 200 g di passata di pomodoro Farina q.b. Brodo [...]

3 novembre 1957 - Laika, il primo essere vivente nello Spazio - Anzi, il primo essere vivente a crepara malamente nello Spazio - La triste storia della prima cagnetta cosmonauta nelle parole di Dino Buzzati

3 novembre 1957 - Laika, il primo essere vivente nello Spazio - Anzi, il primo essere vivente a crepara malamente nello Spazio - La triste storia della prima cagnetta cosmonauta nelle parole di Dino Buzzati

        .   seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping   .   3 novembre 1957 - Laika, il primo essere vivente nello Spazio - Anzi, il primo essere vivente a crepara malamente nello Spazio - La triste storia della prima cagnetta cosmonauta nelle parole di Dino Buzzati   Ci affidiamo a questo articolo, d'annata, di Dino Buzzati. Qui, lo scrittore risponde a un letterato che immaginava una Laika tutta contenta di fare pipì accanto a una stella. La [...]

Ferrante e Parisi, libri per l'autunno

Ferrante e Parisi, libri per l'autunno

  Elena Ferrante annuncia la pubblicazione di un nuovo romanzo. Il libro titola La vita bugiarda degli adulti (Edizioni E/O) e uscirà nelle librerie il 7 novembre 2019. È un’opera che riassume un’avventura esistenziale ancora in fieri: quella della protagonista. L’autrice di questo ultimo scritto è conosciuta come scrittrice di best seller; e quindi riscuote un ottimo successo di marca personale. La vita bugiarda degli adulti, Elena [...]

Rotolo croccante alla nutella

Rotolo croccante alla nutella

Rotolo croccante alla nutella Ingredienti: 2 cucchiai di pinoli tostati (60 g circa) 10 nocciole spellate e tostate (20 g circa) 20 g di burro 4 fogli di pasta fillo 30x30 (60 g) 4 cucchiai di Nutella Preparazione: tempo:15 minuti+10 di cottura Tritate le nocciole fino ad ottenere una granella grossolana. Fondere il burro in un pentolino. Disporre sul piano di lavoro un foglio di pasta fillo e spennellarlo da un lato con il burro, quindi piegatelo in due [...]

LA NUTELLA ….NO…!

LA NUTELLA ….NO…!

LA NUTELLA ….NO…! Ci risiamo, altro giro… altra corsa… e la sceneggiata delle nave ONG di turno ritorna puntualmente e prepotentemente  in scena con tutto il suo carico di esseri umani disperati e stanchi...Nuovamente i TG ci martirizzeranno con notizie da libro “Cuore”…tanto da intenerirci persino nel cuoio capelluto…ci racconteranno che a bordo della nave… i bambini hanno imparato a …correre e sono bravissimi a fare i salti di gioia per [...]

Melissa Satta, il dolore segreto a Verissimo: «La separazione da Boateng l'ho vissuta come un fallimento»

Melissa Satta, il dolore segreto a Verissimo: «La separazione da Boateng l'ho vissuta come un fallimento»

Melissa Satta, il dolore segreto a Verissimo: «La separazione da Boateng è stata un fallimento». La showgirl sarda si è raccontata a cuore aperto nel salotto di Silvia Toffanin. Per la prima volta, Melissa Satta ha parlato del periodo difficile vissuto con il marito Kevin Prince Boateng e di come siano riusciti a recuperare il rapporto. Oggi, Boateng gioca nella Fiorentina. Dopo la separazione, il calciatore era volato in Spagna per giocare nel Barcellona. [...]

Halloween 2019, dai Ferragnez a Federica Pellegrini i travestimenti dei vip italiani

Halloween 2019, dai Ferragnez a Federica Pellegrini i travestimenti dei vip italiani

Anche i vip amano Halloween. Sempre più personaggi del mondo dello spettacolo aspettano il 31 ottobre per mostrarsi sui social in travestimenti horror. C'è chi punta sulla simpatia, chi sulla creatività, o chi coglie l'occasione per sfoggiare un costume sexy. In prima linea i Ferragnez, che per quest'anno hanno scelto di travestirsi tutti da Pikachu: Chiara Ferragni, Fedez e il piccolo Leone sono irresistibili nel loro costume da Pokemon giallo. C'è però [...]

Gino Bartali

Gino Bartali

  Gino Bartali (Ponte a Ema, 18 luglio 1914 – Firenze, 5 maggio 2000) è stato un ciclista su strada e dirigente sportivo italiano. Professionista dal 1934 al 1954, soprannominato Ginettaccio, vinse tre Giri d'Italia (1936, 1937, 1946) e due Tour de France (1938, 1948), oltre a numerose altre corse tra gli anni trenta e cinquanta, tra le quali spiccano quattro Milano-Sanremo e tre Giri di Lombardia. In particolare, la sua vittoria al Tour de France 1948, a [...]

Marracash - Bravi A Cadere

Marracash - Bravi A Cadere

    Dal 31/10 è disponibile "PERSONA", il nuovo album del rapper Marracash. Ascoltiamo il singolo EDM/R&B "Bravi A Cadere".   AUDIO on Spotify   GoodVibesIndex 74/100

Christian Vieri di nuovo papà, ecco Costanza Caracciolo col pancino: «Sarà un femminuccia»

Christian Vieri di nuovo papà, ecco Costanza Caracciolo col pancino: «Sarà un femminuccia»

Christian Vieri e Costanza Caracciolo stanno per diventare di nuovo genitori. Dopo la nascita della piccola Stella, primogenita che il 18 novembre compirà un anno, e un matrimonio lampo in comune a Milano con una cerimonia privata, per la coppia sarebbe in arrivo un secondo figlio. Bobo, opinionista fisso a “Tiki Taka” e la moglie Costanza sono stati fotografati da “Chi” mentre passeggiano per Milano proprio assieme a Stella, che riposa nel passeggino. [...]

Christian Vieri di nuovo papà, ecco Costanza Caracciolo col pancino: «Sarà un femminuccia»

Christian Vieri di nuovo papà, ecco Costanza Caracciolo col pancino: «Sarà un femminuccia»

Christian Vieri e Costanza Caracciolo stanno per diventare di nuovo genitori. Dopo la nascita della piccola Stella, primogenita che il 18 novembre compirà un anno, e un matrimonio lampo in comune a Milano con una cerimonia privata, per la coppia sarebbe in arrivo un secondo figlio. Bobo, opinionista fisso a “Tiki Taka” e la moglie Costanza sono stati fotografati da “Chi” mentre passeggiano per Milano proprio assieme a Stella, che riposa nel passeggino. [...]

Melissa Satta, il dolore segreto a Verissimo: «La separazione da Boateng l'ho vissuta come un fallimento»

Melissa Satta, il dolore segreto a Verissimo: «La separazione da Boateng l'ho vissuta come un fallimento»

Melissa Satta, il dolore segreto a Verissimo: «La separazione da Boateng è stata un fallimento». La showgirl sarda si è raccontata a cuore aperto nel salotto di Silvia Toffanin. Per la prima volta, Melissa Satta ha parlato del periodo difficile vissuto con il marito Kevin Prince Boateng e di come siano riusciti a recuperare il rapporto. Oggi, Boateng gioca nella Fiorentina. Dopo la separazione, il calciatore era volato in Spagna per giocare nel Barcellona. [...]

Ciao gatta azzurra ti ricordi?

Ciao gatta azzurra ti ricordi?

      Mi manchi moltissimo, ma sei riuscita a distruggere tutta la fiducia che all'inizio si deve avere verso chi ci taglia il cuore, chi ci frantuma i pensieri e li rivolge verso un unico essere,accendendo il sentimento, le emozioni la sessualità. Avevo comprato per noi, una grossa valigia dove riporre i giorni più felici. Sono andato a curiosare in quella valigia credevo che contenesse tanto, mentre leggerissima mi è stato facile trovare subito [...]

Belen, gita in famiglia sul lago di Como. E spunta il gossip con Andrea Damante...

Belen, gita in famiglia sul lago di Como. E spunta il gossip con Andrea Damante...

Gita al lago per Belen Rodriguez e Stefano De Martino. La coppia, che è recentemente tornata assieme, si concede spesso periodi di relax e stavolta è partita alla volta del lago di Como assieme al piccolo Santiago, mentre dal passato della showgirl spunta il pettegolezzo su una sua presunta love story segreta (di qualche tempo fa) con Andrea Damante. La coppia è stata fotografata da “Chi” mentre solca sul gommone le acque care a George Clooney, che nei [...]

Elisabetta Gregoraci replica al flirt di Briatore con un selfie bollente

Elisabetta Gregoraci replica al flirt di Briatore con un selfie bollente

Fisico invidiabile in bella mostra per Elisabetta Gregoraci, che in vacanza in California insieme al figlio Nathan Falco, posta scatti in due pezzi. La replica ai gossip che vedono il suo ex Flavio Briatore in love con una giovanissima fiamma che ha 49 anni meno di lui, non si è fatta attendere e la Gregoraci, sexy 39enne, ha mostrato i suoi addominali scolpiti e la sua linea al top, da fare concorrenza a una 20enne.

A2 EST-CASERTA CONFERMA LA FIDUCIA A COACH GENTILE

In relazione ai risultati di questa prima fase del campionato di serie A2, condizionati, peraltro, da un calendario particolarmente ostico con quattro trasferte nelle prime sei giornate, la dirigenza dello Sporting Club Juvecaserta ha ritenuto opportuno ascoltare le ragioni delle attuali difficoltà sia dalla squadra che dallo staff tecnico, ribadendo la volontà di raggiungere al più presto quei risultati confacenti alle tradizioni della società, ma anche [...]

&id=HPN_Oriundo_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Oriundo" alt="" style="display:none;"/> ?>