Ospedale

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Cristina Parodi
In rilievo

Cristina Parodi

Ospedale

La scheda: Ospedale

L'ospedale o, raramente, nosocomio (dal greco νόσος, nósos, "malattia" e κομεῖν, komeîn, "curare") è un'istituzione per l'assistenza sanitaria, il ricovero e la cura dei pazienti.
Può essere costituita da un complesso di edifici e strutture in cui personale specializzato fornisce trattamenti per curare pazienti affetti da malattie allo stadio acuto oppure trattamenti di analisi e prevenzione medica o infine di convalescenza o rieducazione fisica.



Con la riforma sanitaria gli ospedali in Italia sono suddivisi in aziende ospedaliere (tra cui anche policlinici, IRCCS e ARNAS) dotate di particolare autonomia, e "presidi ospedalieri", dipendenti dalle ASL.
Aziende ospedaliere, posti letto e medici ogni 1000 abitanti (anno 2007).

Muore all’ospedale di Aversa, i parenti incolpano i medici e tentano di rubare la pistola al vigilante

Muore all’ospedale di Aversa, i parenti incolpano i medici e tentano di rubare la pistola al vigilante

Cronaca 10 febbraio 2019 Muore all’ospedale di Aversa, i parenti incolpano i medici e tentano di rubare la pistola al vigilante Di Alessio Esposito Momenti di paura quelli vissuti nel pomeriggio di venerdì all’ospedale Moscati di Aversa. Una donna è morta all’interno del nosocomio di via Gramsci per un arresto cardiocircolatorio, ma i parenti hanno dato la colpa ai medici e agli infermieri giudicandoli colpevoli. Uno dei familiari -riporta Edizione [...]

Ospedale Cosenza, inchiesta su appalto

(ANSA) – COSENZA, 31 GEN – La Procura della Repubblica di Cosenza ha avviato un’inchiesta sull’appalto del servizio di pulizia dell’ospedale “Annunziata”. La Guardia di finanza ed i carabinieri di Cosenza, su delega della Procura, si sono recati nell’ospedale ed hanno acquisito una voluminosa documentazione. Nell’inchiesta, secondo quanto si é appreso, ci sarebbero alcuni indagati. Il reato che viene ipotizzato é quello di truffa.

Cellulare nello stomaco per un mese, detenuto ricoverato

Cellulare nello stomaco per un mese, detenuto ricoverato

A Napoli, un detenuto del carcere di Poggioreale ha inghiottito un cellulare e lo ha conservato nel proprio stomaco per quasi un mese. Il telefono cellulare era stato introdotto nella cella per motivi tuttora da chiarire. Per sfuggire ai controlli della polizia penitenziaria, poco prima di essere perquisito, l’uomo ha deciso di compiere l’atto estremo di ingerirlo. Dopo qualche giorno, il detenuto, di cui è stata resa nota soltanto l’età di 40 anni, ha [...]

Gdf scova 188 'invisibili' in ospedali

Gdf scova 188 'invisibili' in ospedali

(ANSA) – GENOVA, 15 GEN – La Gdf di Savona ha scoperto 188 lavoratori al nero che venivano impiegati negli ospedali della provincia di Savona come ‘assistenti non specialistici ai ricoverati’. Gli irregolari lavoravano per lo più durante la notte e nonostante indossassero un vistoso gilet giallo sono rimasti per oltre 2 anni del tutto ‘invisibili’ agli enti previdenziali, lavorativi e fiscali. La maxioperazione, che porterà sanzioni a carico di una [...]

Deruba pazienti terminali in ospedale

Deruba pazienti terminali in ospedale

(ANSA) – GENOVA, 14 GEN – Una operatrice socio-sanitaria in servizio al reparto cure palliative dell’ospedale di Chiavari è stata arrestata dalla polizia con l’accusa di avere derubato alcuni pazienti terminali. Gli episodi, ai danni anche dei parenti dei malati e di una stagista, sarebbero iniziati nel 2015. Gli agenti hanno ricostruito almeno otto furti. In alcuni casi la donna ha sfilato gli anelli dalle mani dei malati, in altri ha invece frugato nei [...]

Ecuador, diciotto vittime nell'incendio di una clinica

Ecuador, diciotto vittime nell'incendio di una clinica

Guayaquil (askanews) - Diciotto persone sono morte a Guayaquil, in Ecuador, a causa dell'incendio che ha interessato una clinica specializzata nel trattamento delle dipendenze da droga o alcol. I pompieri hanno scoperto "16 persone morte per asfissia all'interno dell'edificio", afferma la protezione civile. Diversi feriti hanno riportato danni alle vie respiratorie. L'incendio è scoppiato per una causa non ancora chiarita specificata.

Lite all'alba tra vigilantes alla stazione di servizio della Salaria per L'Aquila davanti a una donna: uno in ospedale, l'altro nei guai

Lite all'alba tra vigilantes alla stazione di servizio della Salaria per L'Aquila davanti a una donna: uno in ospedale, l'altro nei guai

Cronaca Giovedì 10 Gennaio 2019 Lite all'alba tra vigilantes alla stazione di servizio della Salaria per L'Aquila davanti a una donna: uno in ospedale, l'altro nei guai RIETI - Denunciato per lesioni una guardia giurata che ha spedito in ospedale un collega, ferendolo al volto. Il vigilantes, un 42enne reatino, si trovava all’interno dell’area di una stazione di servizio in via Salaria per L’Aquila con la propria compagna per un chiarimento. Proprio in [...]

Qualche volta ci piace darVi anche belle notizie: Un avanzo di galera tenta di rapinare una ragazza. Ma la ragazza è campionessa di arti marziali: risultato, il ceffo finisce prima in ospedale e poi in galera...!

Qualche volta ci piace darVi anche belle notizie: Un avanzo di galera tenta di rapinare una ragazza. Ma la ragazza è campionessa di arti marziali: risultato, il ceffo finisce prima in ospedale e poi in galera...!

    . seguiteci sulla pagina Facebook Curiosity  . . Qualche volta ci piace darVi anche belle notizie: Un avanzo di galera tenta di rapinare una ragazza. Ma la ragazza è campionessa di arti marziali: risultato, il ceffo finisce prima in ospedale e poi in galera...! Tenta di derubare una campionessa di arti marziali: ladro finisce in ospedale Polyana Vania era sola di notte quando un uomo l'ha avvicinata e ha tentato di derubarla. Naturalmente non sapeva [...]

Fabrizio Corona è stato aggredito e finisce in ospedale

Fabrizio Corona è stato aggredito e finisce in ospedale

Tanta paura per Fabrizio Corona che è stato aggredito nel bosco della droga di Rogoredo alla periferia di Milano dove si trovava per fare un servizio giornalistico. Corona è stato assalito da alcuni pusher che lo hanno circondato. Corona era lì con la troupe di una società che fornisce materiale per la trasmissione "Non è l'Arena" di Giletti. Secondo il suo racconto una ventina di spacciatori stranieri lo hanno circondato prendendolo a calci e pugni. Su [...]

Incendio in una palazzina a Verona, 20 in ospedale

Venti famiglie sono state evacuate nelle prime ore del mattino a causa di un incendio che si è verificato in una palazzina nel pieno centro di Verona: venti persone sono state costrette a ricorrere alle cure dei sanitari degli ospedali di Borgo Trento e Borgo Roma. Le loro condizioni non destano preoccupazione. Le fiamme, in base ai primi accertamenti, si sono innescate alle 4 in un appartamento a piano terra dove vive un’anziana che è riuscita a uscire prima [...]

Scozia, donna accoltellata in ospedale

Scozia, donna accoltellata in ospedale

(ANSA) – LONDRA, 22 NOV – Momenti di paura oggi in un ospedale della Scozia sudoccidentale dove una donna è stata accoltellata in un episodio che sembra riconducibile a un’aggressione per motivi personali. Lo riferisce l’agenzia britannica Pa, citando fonti della polizia locale. L’episodio è avvenuto nell’Ailsa Hospital, nella contea del North Ayrshire, dove la donna è stata subito soccorsa ed è attualmente ricoverata. La polizia è intervenuta [...]

Ciclista in ospedale con un coltello conficcato in testa: «C'è un dottore libero?»

Ciclista in ospedale con un coltello conficcato in testa: «C'è un dottore libero?»

Un ciclista sopravvive ad un accoltellamento e poi si presenta in ospedale con la lama conficcata in testa e, in modo incredibilmente calmo, chiede : «C'è un dottore libero?». Non è la sceneggiatura di un film horror, ma è quanto è accaduto in Sud Africa al 34enne Shaun Wayne, che ha letteralmente scioccato gli uomini della reception, quando l'hanno visto entrare in una stanza piena di pazienti in quelle condizioni. Il violento attacco all'uomo è stato [...]

Ong: irruzione dei libici su nave Nivin, violenze su migranti

Ong: irruzione dei libici su nave Nivin, violenze su migranti

Le forze armate libiche “hanno fatto irruzione sulla Nivin”, la nave con 79 migranti bloccata da giorni al porto di Misurata. Lo dice la Ong Mediterranea, mentre fonti dell’Unhcr precisano che almeno 5 migranti sono rimasti feriti nell’operazione. Tutti sono stati trasferiti nei centri. I migranti della Nivin sono “accusati di pirateria”: lo ha riferito il direttore della sicurezza nel porto libico di Misurata a France 24. Il responsabile ha confermato [...]

Sparatoria davanti a ospedale  a Chicago, due morti

Sparatoria davanti a ospedale a Chicago, due morti

E’ di due morti il bilancio della sparatoria avvenuta nell’area del Mercy Hopsital di Chicago. Le vittime sono la donna a cui l’uomo ha sparato ripetutamente e lo stesso aggressore, sembra colpito dagli agenti intervenuti. Ferito gravemente anche un poliziottoCi sarebbero diverse persone colpite nel corso di una sparatoria avvenuta nei pressi del Mercy Hospital di Chicago. Lo riportano i media locali. Il Mercy Hospital si trova nell’area di South Side. Sul [...]

Ragazza picchia mamma,le vietava YouTube

Ragazza picchia mamma,le vietava YouTube

(ANSA) – MANTOVA, 19 NOV – Una ragazzina di 15 anni ha picchiato la madre, mandandola all’ospedale, perché non le aveva dato il permesso di mettere un suo video mentre ballava su YouTube. È successo ieri sera (ma la notizia è stata diffusa oggi) in un appartamento di Mantova, dove sono intervenuti gli agenti della Volante su segnalazione di un vicino che aveva sentito delle urla provenire dall’alloggio accanto al suo. La ragazzina, non nuova ad [...]

Morto il boss Cannizzo conosciuto in ospedale da Giulio Golia

Morto il boss Cannizzo conosciuto in ospedale da Giulio Golia

Nel marzo 2017 la Iena ha documentato la libertà in cui viveva Cannizzo, condannato all'ergastolo, mentre era ricoverato in ospedale.

Orrore in India, in 5 stuprano una 16enne in ospedale

Orrore in India, in 5 stuprano una 16enne in ospedale

Ennesimo episodio dell’orrore in India. Una ragazzina di sedici anni, ricoverata nel reparto di terapia intensiva di una clinica privata, è stata violentata per un’intera notte da cinque uomini, mentre era in stato di incoscienza. È accaduto a Bareilly, una cittadina dell’Uttar Pradesh, 240 chilometri a sud della capitale dello stato. La giovanissima era stata accompagnata in clinica dai familiari per uno shock anafilattico che l’aveva quasi paralizzata [...]

Bimba 2 mesi morta in ospedale,inchiesta

Bimba 2 mesi morta in ospedale,inchiesta

(ANSA) – CATANZARO, 4 NOV – Una bambina di due mesi é morta ieri nel reparto di rianimazione dell’ospedale “Pugliese-Ciaccio” di Catanzaro. Le cause del decesso sono in corso d’accertamento. Lo scrive la “Gazzetta del Sud”. Secondo quanto riporta il quotidiano, la bambina presentava numerose ecchimosi in varie parti del corpo. Sulla morte della bambina ha aperto un’inchiesta la Procura della Repubblica di Catanzaro. Le indagini sono condotte [...]

Ruba al supermercato e viene scoperto, finisce in ospedale dopo una colluttazione

Ruba al supermercato e viene scoperto, finisce in ospedale dopo una colluttazione

Cronaca 26 ottobre 2018 Ruba al supermercato e viene scoperto, finisce in ospedale dopo una colluttazione Un uomo è stato arrestato per furto dopo essere finito in ospedale a seguito di una collutazione con una guardia giurata che era di servizio in un supermercato di Latina. L'episodio è avvenuto in via Saffi, a due passi dal centro, dove l'uomo - che a quanto sembra ha problemi di tossicodipendenza - è entrato e ha preso alcune cose da mangiare, provando [...]

Insulti, calci e pugni: senegalese in ospedale

Insulti, calci e pugni: senegalese in ospedale

Insulti per il colore della pelle. Poi calci e pugni fino a mandarlo in ospedale. L’ennesima aggressione razzista è avvenuta a Morbegno (Sondrio) ai danni di un senegalese di 28 anni. Attorno alle 2 di sabato notte il migrante si stava recando al lavoro, in un panificio della città, quando è stato avvicinato da un gruppo di giovani che hanno cominciato a insultarlo per il colore della pelle. Gli aggressori sarebbero stati individuati grazie anche alle [...]

&id=HPN_Ospedale_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Hospital" alt="" style="display:none;"/> ?>