Oste

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Tina Cipollari
In rilievo

Tina Cipollari

Amt Hohenwestedt-Land

La scheda: Amt Hohenwestedt-Land

La comunità amministrativa di Hohenwestedt-Land (Amt Hohenwestedt-Land) si trova nel circondario di Rendsburg-Eckernförde nello Schleswig-Holstein, in Germania.


Amt Hohenwestedt-Land comunità amministrativa:
Localizzazione:
Stato:  Germania
Land: Schleswig-Holstein
Distretto: Non presente
Circondario: Rendsburg-Eckernförde
Amministrazione:
Capoluogo: Hohenwestedt
Territorio:
Coordinate del capoluogo: 54°05′N 9°40′E / 54.083333°N 9.666667°E54.083333, 9.666667 (Amt Hohenwestedt-Land)Coordinate: 54°05′N 9°40′E / 54.083333°N 9.666667°E54.083333, 9.666667 (Amt Hohenwestedt-Land)
Superficie: 135,47 km²
Abitanti: 6 228 (31-3-2010)
Densità: 45,97 ab./km²
Altre informazioni:
Fuso orario: UTC+1
Cartografia:
Hohenwestedt
Modifica dati su Wikidata · Manuale

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

conti senza l'oste

come si dice,non dire gatto se non lo ha preso nel sacco... infatti alla news che Antonio cambiava orario e avrebbe fatto quello normale con serata libera avevo fatto una ola

deleted

deleted

L'oste beato fra le donne: Oste della Bon'ora, Grottaferrata

L'oste beato fra le donne: Oste della Bon'ora, Grottaferrata

Quando qui vi ho parlato del progetto Romanesco, ve l'avevo detto che ci sarei andata dall'oste, e così è stato. La serata è stata FESTOSA, dall'Oste è così. Lui un personaggio, l'aria che si respira è quella di quando si è accolti in casa da amici. Cordiale, schietta e gaudente. E io mi ci sono trovata come il cacio sui maccheroni. Per farvi capire, c'è la musica, in sottofondo, che viene da un giradischi e ci sono i vinili, tanti, i suoi, scelti a uno [...]

deleted

deleted

le misure dell'oste

le misure dell'oste

  Alcune vecchie  misure dell'oste...i primi tre sono molto vecchi,  sono bollati che attesta la loro capacità effettiva....i due piu piccoli sono fuori legge, credo siano delle imitazioni.   Buon proseguimento di settimana                                                       ciaoo......     Renzo

Osteria senza oste

Osteria senza oste

L’«osteria senza oste», così si chiama, è un locale più unico che raro in quel di Santo Stefano di Valdobbiadene, giusto sulla dorsale del cartizze, la zona più pregiata dei colli del prosecco. Non risulta che ci siano altri posti dove si mangi, si lasci il denaro, e tanti saluti. La pensata è dei fratelli De Stefani, titolari di un salumificio a Guia, un’altra frazione di Valdobbiadene. Avevano questo rustico di famiglia dove andavano la domenica a [...]

Il fisco se la prende con l'Osteria senza oste: multa da 62mila euro

Il fisco se la prende con l'Osteria senza oste: multa da 62mila euro

Si entra, si consuma e si lasciano i soldi in una cassetta Il posto è in un rustico disabitato a San Stefano   VALDOBBIADENE - Si entra e si beve, servendosi da soli perché manca l'oste, ogni prodotto ha il suo prezzo e sta agli ospiti versare l'obolo per quello che consumano. Questa è l'Osteria senza oste, una stanza di 10 metri quadrati di un rustico disabitato sulle colline del Cartizze, che l'Ufficio delle Entrate di Montebelluna ha multato di 62mila [...]

NON FARE I CONTI SENZA L'OSTE!

NON FARE I CONTI SENZA L'OSTE!

Conti...conti..e ancora conti! Questo è il succo della giornata di Lega..conti spietati...conti tondi..conti che tornano....perché i conti contano..eccome! Ma andiamo con ordine... Sembra risorto dalle ceneri il Catania, sembra che l'assenza e l'indifferenza del Mr. stia dando frutti! Mancano 10 punti ai preliminari..difficile certo..ma non impossibile..la vittoria a Milano è stata davvero incoraggiante. In leggera flessione l'Internazionale di Ermanno che sta [...]

ha chiuso un'osteria...

ha chiuso un'osteria...

Ad Ascoli, città dove le pietre parlano in molti modi, ha chiuso un'osteria che doveva essere molto amata; gli estimatori hanno "postato"  questa scritta sullo stipite della porta, come epitaffio per l'oste che si chiamava Middio,  forse Emidio in ascolano, vallo a sapere. Si è trasformato anche in un epitaffio all'osteria che non c'è più e forse diventerà un comprooro...

E l'oste, trasformatosi in sommelié

E l'oste, trasformatosi in sommelié dentro osterie diventate butik delle beve più raffinose, non ti porge più onesti e rudi Albane e rosso Sangiovese, ma officia dove un vino non sa più di vino ma ha sentori d'anice, e di foglie di bosco (del tardo autunno) e venature di sumiclizia e di cardamomo, di terra di siena e di blé ultramarino, che vien voglia di gettarlo per le terre e non sorbettarlo.Fancesco Guccini

un osteria.....

un osteria.....

Na tavernella... Maggio. Na tavernella ncopp' 'Antignano: 'addore d' 'anèpeta nuvella; 'o cane d' 'o trattore c'abbaia: 'o fusto 'e vino nnanz' 'a porta: 'a gallina ca strilla 'o pulcino: e n'aria fresca e ffina ca vene 'a copp' 'e monte ca se mmesca c' 'o viento, e a sti capille nfronte nun fa truvà cchiù abbiento.. .Stammo a na tavulella tutte e dduie. Chiano chiano s'allonga sta manella e mm'accarezza 'a mano... Ma 'o bbi' ca dint'o 'o piatto se fa fredda 'a [...]

&id=HPN_Oste_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Todenbüttel" alt="" style="display:none;"/> ?>