Otto von Bismarck

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Shakira
In rilievo

Shakira

Otto von Bismarck

La scheda: Otto von Bismarck

Otto Eduard Leopold von Bismarck-Schönhausen (Schönhausen, 1º aprile 1815 – Friedrichsruh, 30 luglio 1898) è stato un politico tedesco, soprannominato il "Cancelliere di Ferro" (in tedesco "Eiserne Kanzler"). Dal 1865 fu Conte di Bismarck-Schönhausen, dal 1871 Principe von Bismarck e dal 1890 Duca di Lauenburg.
Fu Primo ministro della Prussia dal 1862 al 1890. Nel 1867 divenne il capo del governo della Confederazione Tedesca del Nord. Nel 1871 fu l'artefice della nascita dell'Impero tedesco, divenendone il primo Cancelliere. Benché promotore di riforme in campo assistenziale, fu avversario dei socialisti.
In politica estera, dopo il 1878 creò un sistema di alleanze che, determinando un equilibrio di forze in Europa, riuscì a isolare la Francia e a contenere le dispute fra Austria e Russia, e fra Austria e Italia. Bismarck portò inoltre la Germania a rivaleggiare con la Gran Bretagna in campo economico e a divenire la prima potenza militare del continente.



Otto von Bismarck:
Cancelliere del Reich:
Durata mandato: 21 marzo 1871 – 20 marzo 1890
Monarca: Guglielmo I Federico III Guglielmo II
Predecessore: Nessuno
Successore: Leo von Caprivi
Primo ministro di Prussia:
Durata mandato: 23 settembre 1862 – 1º gennaio 1873
Monarca: Guglielmo I
Predecessore: Adolfo di Hohenlohe-Ingelfingen
Successore: Albrecht von Roon
Durata mandato: 9 novembre 1873 – 20 marzo 1890
Monarca: Guglielmo I Federico III Guglielmo II
Predecessore: Albrecht von Roon
Successore: Leo von Caprivi
Dati generali:
Partito politico: Indipendente
Professione: Avvocato
Firma:
Fu l'atteggiamento di un terzo Paese, l'Italia, a dare il colpo decisivo alle relazioni austro-prussiane. L'8 aprile 1866, infatti, l'Italia, che aveva le stesse necessità della Prussia di liberarsi definitivamente dal controllo austriaco, spinta anche da Napoleone III di Francia, si impegnò in un'alleanza con la Prussia. Il trattato prevedeva l'entrata in guerra dell'Italia contro l'Austria se quest'ultima fosse stata attaccata entro tre mesi dalla Prussia. In cambio Bismarck si impegnava a concludere la pace con l'Austria solo quando questa avesse ceduto all'Italia il Veneto.
Il 1º giugno gli austriaci misero in discussione il destino degli ex ducati danesi e il 12 giugno si impegnarono, con un trattato segreto, a cedere il Veneto alla Francia se questa fosse rimasta neutrale nei loro confronti. Ottenuta la neutralità di Napoleone III, due giorni dopo, Vienna invocò la mobilitazione federale tedesca contro Berlino. Bismarck allora dichiarò sciolta la Confederazione germanica e inviò un ultimatum agli Stati germanici che avevano accolto l'invito austriaco. Scoppiò così la guerra austro-prussiana alla quale, come previsto, partecipò anche l'Italia. La campagna militare della Prussia durò appena 15 giorni e si concluse il 3 luglio 1866 con la battaglia di Sadowa, durante la quale l'esercito austriaco subì una pesante sconfitta.
Bismarck, ansioso di porre fine alla guerra nel timore che Russia e Francia si sarebbero opposte a un riassetto dell'Europa centrale, propose all'Austria come condizioni di pace la supremazia prussiana a nord del fiume Meno e l'indipendenza degli Stati meridionali della Confederazione germanica.
Vienna, sconfitta, non fece troppe difficoltà, ma la Russia, che temeva una Prussia più potente, protestò. Bismarck minacciò allora di far scoppiare un'insurrezione nella Polonia russa e lo zar Alessandro II si persuase a cedere. Anche la Francia dovette rassegnarsi al nuovo assetto politico, non prima, però, di aver ottenuto da Bismarck la conferma dell'indipendenza della Germania meridionale e la promessa di un plebiscito nello Schleswig che era stato occupato dai prussiani.
Il 24 luglio 1866, Guglielmo I si convinse della necessità di non eccedere con le richieste contro Vienna e due giorni dopo veniva firmato un primo trattato con l'Austria. Quest'ultima si ritirava dalla Confederazione germanica (che di fatto scompariva) e accettava la nascita della Confederazione Tedesca del Nord a guida prussiana. Bismarck, da parte sua, mantenne l'impegno assunto con l'Italia che, nonostante la sconfitta di Custoza, ottenne il Veneto, ma nulla di più: così che Garibaldi dovette ritirarsi dal Trentino conquistato.
Dopo la guerra Guglielmo I volle compensare Bismarck con il grado di generale e 400.000 talleri.

Altri Dispacci Da Down Under: Un Mito “Aussie” Sul Palco Della Sydney Opera House – Paul Kelly Live

Altri Dispacci Da Down Under: Un Mito “Aussie” Sul Palco Della Sydney Opera House – Paul Kelly Live

Paul Kelly – Live At Sydney Opera House – 2 CD ABC/Universal Records Australia Bene, eccoci qui di nuovo in Australia: dopo Archie Roach e i Black Sorrows di Joe Camilleri, oggi torniamo a parlare di una autentica “icona” del panorama musicale nel continente australiano come Paul Kelly (ormai ospite fisso del blog, alla sua sesta apparizione, l'ultima questa [...]

motore della Bismarck

GERMANIA REICHSMARINE     NAVE DA BATTAGLIA BISMARCK CORAZZATA BISMARCK BATTLESHIP BISMARCK SCHLACHTSCIFF KMS BISMARCK    APPARATO MOTORE / ENGINES (Tratto da: "Grandi navi da battaglia tedesche della Seconda Guerra Mondiale" di M.J. Whitley, 1989) L 'impianto a vapore principale comprendeva dodici caldai installate a coppie in sei sale disposte in doppia fila nei cornI menti XI e XIII e separate da pannelli di controllo principali e ausiliari. Le caldaie [...]

EVENTI: Otto von Bismarck

Nel 1867 divenne il capo del governo della Confederazione Tedesca del Nord.

Nel 1889, infine, realizzò un progetto di assicurazione per la vecchiaia.

Nel 1847 sposò una cugina di Marie, Johanna von Puttkamer (1824-1894), che frequentava lo stesso ambiente religioso.

Nel 1883 istituì l'assicurazione contro le malattie e nel 1884 quella contro gli infortuni.

Nel 1871 fu l'artefice della nascita dell'Impero tedesco, divenendone il primo Cancelliere.

Il 18 gennaio 1871 Guglielmo I fu incoronato imperatore di Germania a Versailles e il 28 febbraio Parigi capitolò.

Dal 1865 fu Conte di Bismarck-Schönhausen, dal 1871 Principe von Bismarck e dal 1890 Duca di Lauenburg.

Nel 1875 il Cancelliere propose una legge eccezionale contro la propaganda socialdemocratica, che non ebbe il favore della maggioranza.

storia della corazzata Bismarck

GERMANIA REICHSMARINE     NAVE DA BATTAGLIA BISMARCK CORAZZATA BISMARCK BATTLESHIP BISMARCK SCHLACHTSCIFF KMS BISMARCK    STORIA E CARATTERISTICHE TECNICHE / HISTORY STORIA DEL PROGETTO / HISTORY OF THE PROJECT COSTRUZIONE / CONSTRUCTION CORAZZATURA APPARATO MOTORE / MOTOR ARMAMENTO /ARMAMENT MODIFICHE / MODIFIES CARATTERISTICHE TECNICHE / TECHNICAL SPECIFICATIONS GIUDIZIO DELLO SHINANO / FINAL SENTENCE OF THE SHINANO CORAZZATA BISMARCK / BATTLESHIPS [...]

CORAZZATA BISMARCK

GERMANIA REICHSMARINE      CORAZZATA BISMARCK NAVE DA BATTAGLIA BISMARCK BATTLESHIP BISMARCK SCHLACHTSCIFF KMS BISMARCK   RIASSUNTO / SUMMARY La Bismarck riarmata in funzione di un nuovo sviluppo della Kriegsmarine dopo che Hitler denunciò gli accordi anglo-tedeschi relativi alle limitazioni agli armamenti (dopo che erano decadute le precedenti limitazioni imposte dal Trattato di Versailles). Il piano di riarmo navale tedesco prevedeva un numero di grandi [...]

Hood  battlecruiser

GRAN BRETAGNA ROYAL NAVY - GRAN FLEET -INCROCIATORI DA BATTAGLIA - BATTLECRUISERS - - H.M.S. 51 HOOD - (Mighty Hood) HOOD BATTLECRUISER "Ventis Secundis " CONFRONTI / COMPARISONS BISMARCK VS HOOD CONFRONTO TRA CLASSE BISMARCK ED HOOD (caratteristiche tecniche) BISMARCK VS BATTLECRUISER HOOD CONFRONTO TRA CLASSE BISMARCK ED HOOD (schema costruttivo) BISMARCK VS BATTLECRUISER HOOD CONFRONTO TRA  HOOD E CORAZZATA VITTORIO VENETO  /  HMS HOOD  VS BATTLESHIP [...]

le forze impegnate nella caccia alla Bismarck

CACCIA ALLA BISMARCK THE HUNTING OF THE BISMARCK (OPERAZIONE RHEINUBUNG) OPERATION RHEINUBUNG    LE FORZE IMPEGNATE FORCES   GERMANIA KRIEGSMARINE GRAN BRETAGNA ROYAL NAVY GRUPPO OVEST AMMIRAGLIO LUTJENS GRUPPO PRINCIPALE BISMARCK : Corazzata (Com.Lindemann) Nave Ammiraglia di Lutjens PRINZ EUGEN : Incrociatore pesante GRUPPO CACCIATORPEDINIERE DI SCORTA Z25 ECKOLDT LODY GOLSTER GRUPPO DI WAKE-WALKER CONTRAMMIRAGLIO WAKE - WALKER GRUPPO INCROCIATORI SUFFOLK: [...]

confronti tra navi corazzate

GERMANIA REICHSMARINE      CORAZZATA BISMARCK NAVE DA BATTAGLIA BISMARCK BATTLESHIP BISMARCK SCHLACHTSCIFF KMS BISMARCK   CONFRONTI / COMPARISONS Si riportano, per confronto, le caratteristiche delle navi da battaglia delle principali marine varate prima della Bismarck, per questo motivo mancano le Yamato (giapponesi) e le Iowa (statunitensi). Le caratteristiche della Classe Nagato (giapponese), sono quelle delle navi rimodernate alla fine degli anni [...]

storia della caccia alla Bismarck

CACCIA ALLA BISMARCK THE HUNTING OF THE BISMARCK (OPERAZIONE RHEINUBUNG) OPERATION RHEINUBUNG       STORIA DELLA BATTAGLIA / HISTORY OF THE BATTLE CACCIA ALLA BISMARCK:PROLOGO CACCIA ALLA BISMARCK: I PREPARATIVI CACCIA ALLA BISMARCK: I PROBLEMI AUMENTANO CACCIA ALLA BISMARCK: L'OPERAZIONE HA INIZIO CACCIA ALLA BISMARCK: I PRIMI ASSALTI CACCIA ALLA BISMARCK: SCONTRO FRA TITANI CACCIA ALLA BISMARCK: LA CACCIA HA INIZIO CACCIA ALLA BISMARCK: L'ATTACCO DELLA [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

FOTO: Otto von Bismarck

Otto von Bismarck nel 1836, a 21 anni.

Otto von Bismarck nel 1836, a 21 anni.

I confini (in rosso) della Confederazione germanica (1815-1866) a guida austriaca, l'Impero austriaco in giallo, la Prussia in blu e il resto della Germania in grigio.

I confini (in rosso) della Confederazione germanica (1815-1866) a guida austriaca, l'Impero austriaco in giallo, la Prussia in blu e il resto della Germania in grigio.

Bismarck nel 1847, al tempo in cui era deputato alla Dieta di Francoforte.

Bismarck nel 1847, al tempo in cui era deputato alla Dieta di Francoforte.

Bismarck sfruttò la crisi dinastica danese per attaccare nel 1864 la Danimarca e aprire un contenzioso con l'Austria. Nel dipinto la battaglia di Dybbøl.

Bismarck sfruttò la crisi dinastica danese per attaccare nel 1864 la Danimarca e aprire un contenzioso con l'Austria. Nel dipinto la battaglia di Dybbøl.

Bismarck in un ritratto del 1858.

Bismarck in un ritratto del 1858.

Bismarck fu nominato Primo ministro di Prussia nel 1862.[15]

Bismarck fu nominato Primo ministro di Prussia nel 1862.[15]

L'alleanza italo-prussiana vista dal giornale austriaco Humoristické listy (9 maggio 1866). In ceco: «Cosa darebbero i due per vedere anche all'indietro?» Il re d'Italia Vittorio Emanuele II con il peso del Veneto e Bismarck con i ducati danesi precipitano verso la guerra (“Valka”) e contro la roccia delle forze unite dell'Impero austriaco.

L'alleanza italo-prussiana vista dal giornale austriaco Humoristické listy (9 maggio 1866). In ceco: «Cosa darebbero i due per vedere anche all'indietro?» Il re d'Italia Vittorio Emanuele II con il peso del Veneto e Bismarck con i ducati danesi precipitano verso la guerra (“Valka”) e contro la roccia delle forze unite dell'Impero austriaco.

caratteristiche tecniche della Bisamrck

caratteristiche tecniche della Bisamrck

GERMANIA REICHSMARINE      NAVE DA BATTAGLIA BISMARCK CORAZZATA BISMARCK BATTLESHIP BISMARCK SCHLACHTSCIFF KMS BISMARCK CARATTERISTICHE TECNICHE / TECHNICAL SPECIFICATIONS Nave Bismarck Tipo Corazzata Cantiere Blom & Voss di Amburgo Impostazione 1 luglio 1936 Varo 14 febbraio 1939 Entrata in servizio 24 agosto 1940 alle ore 13.00 Lunghezza (complessiva) 251.00 metri Larghezza 36,00 metri Pescaggio (a pieno carico) 10,20 metri Dislocamento 50.932  [...]

nave da battaglia Bismarck

nave da battaglia Bismarck

GERMANIA REICHSMARINE      NAVE CORAZZATA BISMARCK NAVE DA BATTAGLIA BISMARCK BATTLESHIP BISMARCK SCHLACHTSCIFF KMS BISMARCK BISMARCK GIUDIZIO DELLO SHINANO Inizio questa mia libera dissertazione sulla corazzata Bismarck dicendo che molto probabilmente è la nave più difficile da giudicare. All'apparenza questa può sembrare un'affermazione azzardata o inesatta poiché sono state scritte migliaia di pagine su questa corazzata e si conosce tutto su di essa, [...]

caccia alla Bismarck

caccia alla Bismarck

  CACCIA ALLA BISMARCK THE HUNTING OF THE BISMARCK (OPERAZIONE RHEINUBUNG) OPERATION RHEINUBUNG La caccia alla Bismarck è stata l'operazione congiunta della Royal Navy, comprendente la Home Fleet, con tutte le navi disponibili nell'Atlantico Settentrionale, e la Forza H, proveniente da Gibilterra, per intercettare ed affondare la corazzata tedesca Bismarck. La caccia si svolse dal 24 al 26 maggio1941 e si concluse con l'affondamento della nave tedesca [...]

fotografie della caccia alla Bismarck

fotografie della caccia alla Bismarck

CACCIA ALLA BISMARCK THE HUNTING OF THE BISMARCK (OPERAZIONE RHEINUBUNG) OPERATION RHEINUBUNG FOTOGRAFIE PHOTOES   GERMANIA KRIEGSMARINE GRAN BRETAGNA ROYAL NAVY GRUPPO OVEST AMMIRAGLIO LUTJENS   BISMARCK PRINZ EUGEN I NAUFRAGHI DELLA BISMARCK GRUPPO DI HOLLAND VICE AMMIRAGLIO HOLLAND GRUPPO PRINCIPALE HOOD PRINCE OF WALLES HOME FLEET AMMIRAGLIO SIR JOHN TOVEY GRUPPO KING GEORGE KING GEORGE V GRUPPO RODNEY RODNEY  GRUPPO PORTAEREI VICTORIOUS  FORZA [...]

Dispaccio #31 8139/A

 “#### aveva perso molto peso nell’ultime due settimane”disse lei:”Gli avevo chiesto di non recarsi nel campo ma si è alzato prima che mi svegliassi.Era andato fuori di testa.Era così malato che era fuori di testa e non sapeva più quello che faceva.L’ha detto il dottore.Altrimenti non avrebbe fatto una cosa del genere.John Williams –Stoner-[∟(Decima parte)Radio onda silente][10]Sul caso radio onda silente cominciò a dipanarsi nella settimana una [...]

Dispaccio #31 8139/A

 �#### aveva perso molto peso nell�ultime due settimane�disse lei:�Gli avevo chiesto di non recarsi nel campo ma si � alzato prima che mi svegliassi.Era andato fuori di testa.Era cos� malato che era fuori di testa e non sapeva pi� quello che faceva.L�ha detto il dottore.Altrimenti non avrebbe fatto una cosa del genere.John Williams �Stoner-[∟(Decima parte)Radio onda silente][10]Sul caso radio onda silente cominci� a dipanarsi nella settimana [...]

Dispaccio #30 8139/A

 "Le� governer� con scettro di ferro ,come vasi d'argilla si frantumeranno"Una madre che gioca con la prole,ricordi che ognuno di noi ha vissuto altrimenti comincio a chiedervi da quale  pianeta venite,se siete insettivori,grigi o altro del genere,che racconta l�apocalisse di san Giovanni alla figlia e getta via la foto di Naja.�La foto di Naja non ti serve,non � di buon gusto avere foto dei morti in casa,ormai hai otto anni e dovrai dimenticare molto [...]

Dispaccio #30 8139/A

 "Le  governerà  con scettro di ferro ,come vasi d'argilla si frantumeranno"Una madre che gioca con la prole,ricordi che ognuno di noi ha vissuto altrimenti comincio a chiedervi da quale  pianeta venite,se siete insettivori,grigi o altro del genere,che racconta l’apocalisse di san Giovanni alla figlia e getta via la foto di Naja.”La foto di Naja non ti serve,non è di buon gusto avere foto dei morti in casa,ormai hai otto anni e dovrai dimenticare molto [...]

corazzata Bismarck

corazzata Bismarck

GERMANIA REICHSMARINE      NAVE CORAZZATA BISMARCK NAVE DA BATTAGLIA BISMARCK BATTLESHIP BISMARCK SCHLACHTSCIFF KMS BISMARCK BISMARCK CARATTERISTICHE TECNICHE / TECHNICAL SPECIFICATIONS 3.500 miglia marine a 30 nodi 20 pezzi binati  da 78 mm. Ponte corazzato principale: 80 mm.  Torre di controllo: 340 mm.   STORIA DEL PROGETTO (Tratto da: "Grandi navi da battaglia tedesche della Seconda Guerra Mondiale" di M.J. Whitley, 1989) L 'abrogazione unilaterale del [...]

Dispaccio #28 8139/F [∟(SETTIMA parte)Radio onda silente][7]

Il traditore intanto dar parole fatto gli avea,sin che i cavalli e i fanti vede esser giunti al loco ove egli vedeLudovico Ariosto �Orlando furioso.201703 02Se vedrai vivrai o verterai  in questi casi ho gettato via,ma tale atto non adempie ad un  dovere imposto ad autorit� ancestrali che non mi sono concesso di esprimere dissenso alle ef�lidi,diquesto mondo e per tutto il lep�re che non pu� appartenermi. Dispiace farvi notizia che [...]

&id=HPN_Otto+von+Bismarck_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Otto{{}}von{{}}Bismarck" alt="" style="display:none;"/> ?>