Ottocento letterario italiano

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Theresa May
In rilievo

Theresa May

In questa categoria: Carducci

Giosuè Alessandro Giuseppe Carducci (Valdicastello di Pietrasanta, 27 luglio 1835 – Bologna, 16 febbraio 1907) è stato un poeta, scrittore, critico letterario e a...

Foscolo

Ugo Foscolo, nato Niccolò Foscolo (Zante, 6 febbraio 1778 – Turnham Green, 10 settembre 1827), è stato un poeta, scrittore e traduttore italiano, uno dei principa...

Giacomo Leopardi

Il conte Giacomo Leopardi (al battesimo Giacomo Taldegardo Francesco di Sales Saverio Pietro Leopardi, Recanati, 29 giugno 1798 – Napoli, 14 giugno 1837) è stato u...

Manzoni

Alessandro Manzoni, nome completo Alessandro Francesco Tommaso Antonio Manzoni (Milano, 7 marzo 1785 – Milano, 22 maggio 1873), è stato uno scrittore, poeta e dram...

A Silvia

Voce principale: Canti (Giacomo Leopardi).
A Silvia è una lirica composta da Giacomo Leopardi, tra il 19 e il 20 aprile del 1828, subito dopo Il risorgimento. Leo...

Fanny,Aspasia ultima musa  di Giacomo Leopardi...

Fanny,Aspasia ultima musa di Giacomo Leopardi...

"Io non ho bisogno di stima, nè di gloria, nè di altre cose simili, ho bisogno di amore." Così scriveva Giacomo Leopardi ad un'amica , qualche anno prima di incontrare  Fanny Targini Tozzetti, lui che da sempre rincorreva l'amore, che,come quasi tutte le cose della vita , lo aveva profondamento deluso, incominciando dalla perdita di Silvia. L'amore agognato e rivelatosi sempre illusorio, menzoniero, oppure fugace, come fugaci sono le illusioni che la vita ci [...]

Ancora pensieri

Ancora pensieri

   Circondati da nubi dense e nere,i miei pensieri vagano verso albe trascorse,inevitabilmente sopraffatti da storie recenti e vere,che non riesco ad abbattere, neanche con un ...forse.Li vedo navigare sospinti da un tempo di tempesta,che soffia vorticoso freddo e costante,impossibile fermarli, nonostante quel che resta,nei miei occhi, nell'anima, nel mio cuore tremante.Confondono la realtà, i nostri sogni d'amorema quel filo dorato che attraversa la [...]

Caffè Leopardi

Romolo Damiani TOP & FLOP menù squadre

Pensieri e...

Pensieri e...

  Le contrazioni allo stomaco passano, e così il dolore sordo che mi scuoteva. Qualche volta penso a te e ho un senso di vertigine. Il ricordo mi fa girare la testa, come una sbronza di champagne. Tutte le cose che abbiamo fatto. Se qualcuno mi avesse detto che questo era il prezzo da pagare, avrei accettato. E mi sorprende che insieme al dolore e alla confusione giunga la folgore del riconoscimento. Ne valeva la pena. L’amore ne vale la pena. (Web.)

I pensieri dei concorrenti sull'ingresso di Lory

I pensieri dei concorrenti sull'ingresso di Lory

Le opinioni dei concorrenti della Casa del GF Vip all'ingresso di Lory del Santo

ti penso, abiti i miei pensieri

Ti sento, come le foglie tra gli alberi sentono la dolce brezza primaverile, soffi di vento delicati quasi come carezze. Ti sento, come la sabbia quando viene accarezzata e bagnata dalle onde del mare Quando ti penso brividi percorrono tutta la mia anima, chiudo gli occhi e vedo te, vedo i tuoi occhi che mi guardano dormire, sembri un angelo dicevi...accanto a me tu sei semplicemente tu, tu nella tua semplice complessità. Ed io accanto a te complessa nella mia [...]

Libro Pensieri lenti e veloci Gratis Download

Libro Pensieri lenti e veloci Gratis Download

Penso che sia uno dei libri che ogni individuo dovrebbe leggere prima e puoi scaricare o leggere questo libro Pensieri lenti e veloci di Daniel Kahneman in formato PDF o Epub in questo sito, definendo qualsiasi attività. Uno dei libri che dovrebbe anche essere incorporato nel modo educativo di qualsiasi forza lavoro. Scritto in modo scorrevole ed efficace "sezionale", a quel punto si adatta anche a una lettura più divisa. I soggetti messi in sicurezza sono [...]

Sorvegliato speciale senza fissa dimora si “trasferisce” al Pronto Soccorso del Manzoni

Sorvegliato speciale senza fissa dimora si “trasferisce” al Pronto Soccorso del Manzoni

Cronaca 18 giugno 2018 Sorvegliato speciale senza fissa dimora si “trasferisce” al Pronto Soccorso del Manzoni Incredibile vicenda che vede protagonista un pluripregiudicato. Sorvegliato speciale senza fissa dimora si “trasferisce” al Pronto Soccorso del Manzoni. Pluripregiudicato e senzatetto si “trasferisce” al Pronto Soccorso del Manzoni Furto, truffa, ricettazione e pure evasione dalla sua abitazione di via Concordia dove si trovava in [...]

PENSIERI

  Archivio Pensieri spettinati 2^             PENSIERI  “SPETTINATI”     PER UN ANNO VISSUTO DA VIVI     1^ Parte   Gennaio - Giugno     Carissimi,          in occasione delle feste natalizie e per il ‘cambio dell’anno ho pensato di offrirvi un ‘calendario’.(non spaventatevi dei due volumetti: ho dovuto far così solo per motivi tecnici di stampa). Non si tratta certamente né di un calendario fotografico come vanno di moda [...]

PENSIERI

  Archivio Pensieri spettinati 1^             PENSIERI  “SPETTINATI”     PER UN ANNO VISSUTO DA VIVI     2^ Parte   Luglio - Dicembre     Luglio   UN MESE CON I PADRI DELLA CHIESA   1 luglio Potrebbe sembrare strano che Dio ci comandi di fargli delle richieste quando egli conosce, prima ancora che glielo domandiamo, quello che ci è necessario. Dobbiamo però riflettere che a lui non importa tanto la manifestazione del nostro desiderio, cosa [...]

Simone:"Sei sempre stata nei miei pensieri"

Simone:"Sei sempre stata nei miei pensieri"

Simone rivolge lo sguardo al cielo salutando una persona cara

LA CONOSCENZA DEI PENSIERI SATANICI CHE AFFIORANO ALLA COSCIENZA

LA CONOSCENZA DEI PENSIERI SATANICI CHE AFFIORANO ALLA COSCIENZA

di Ibn Arabi Se Allâh ci facesse conoscere le saggezze che si trovano in essa vedrei che la realtà è troppo elevata per essere alla portata del pensiero e delle aspirazioni (himam). Essa è tanto sottile che neppure le Somme delle Parole (jawami‘u-l-kalim) te la fanno vedere[1]! I pensieri che si presentano alla coscienza (khawatir)[2] possono essere solo di quattro tipi: un pensiero di origine dominicale (rabbani), un pensiero di origine angelica (malakî), [...]

Alessandro Manzoni

Uno dei benefici dell'amicizia è di sapere a chi confidare un segreto. Alessandro Manzoni

deleted

deleted

GIACOMO LEOPARDI riproposto da Cisco Claudio in un linguaggio moderno

GIACOMO LEOPARDI riproposto da Cisco Claudio in un linguaggio moderno

“GIACOMO LEOPARDI” RIPROPOSTO IN UN LINGUAGGIO MODERNO     CLAUDIO CISCO   P R E S E N T A   Classici della letteratura italiana riproposti in un linguaggio moderno: G I A C O M O  L E O P A R D I   “L’INFINITO” Ti ho sempre amato, colle solitario come me. Ti ho sempre amata, siepe che mi fai aprire l’anima verso l’orizzonte, me lo nascondi ma me lo fai amare immaginando spazi infiniti. Ho sempre amato questo posto, il suo [...]

Pensieri di un sub notturno - Eclisse 1999

professore di Chimica Nucleare presso Università di Palermo Pensieri di un sub notturno   Son qui a sognare sugli scogli che brillano di luna mentre il mio mare   cantilenando lieve accarezza nella bruna cuna di quando in quando.   E si scontrano emozioni che vibrano nel bene come nel male   ma si appannano presto al notturno sussurrante, lene canto corale   dell'universo che con me respira all'unisono un lembo d'infinito mentre la notte intorno a me [...]

Pensieri nel vento

Pensieri nel vento

…Tra le foglie quasi immobili si scorge la luna, brillante e silenziosa… Penso a quest’immagine mentre siedo vicino al mare. Solo qualche persona si avvia con fretta a cercar riparo. Tira forte il vento… e come cavalli lasciati in libertà corrono le onde. Lascio riposare i miei pensieri e confido nel vento, che possa accoglierli sulle sue potenti ali e possa al suo passaggio lasciartene qualche vago frammento. I miei pensieri per te, che variano da quel [...]

"Due", da stasera al teatro Manzoni

"Due", da stasera al teatro Manzoni

Uno spettacolo diretto da Luca Miniero che vede sulla scena Raoul Bova e Chiara Francini.

Puccinotti, il medico che diede una peculiare interpretazione tra Leopardi, i suoi mali e le fatiche, irrinunciabili

Puccinotti, il medico che diede una peculiare interpretazione tra Leopardi, i suoi mali e le fatiche, irrinunciabili

Storico della Medicina, Francesco Puccinotti fu docente e ricercatore illuminato il cui nome in particolare spicca di luce propria quale criminologo e redattore di basilari e rivoluzionarie opere di medicina legale oltre che di storia della medicina. Vide la luce ad Urbino nel 1794 (si spense nel 1872) ma risulta celebre anche per l'amicizia che lo avrebbe legato a Giacomo Leopardi (fu del resto medico comprimario a Recanati) sì che da alcuni, ma non [...]

Giacomo Leopardi

Giacomo Leopardi Sopra il monumento di Dante Perchè le nostre genti Pace sotto le bianche ali raccolga, Non fien da' lacci sciolte Dell'antico sopor l'itale menti S'ai patrii esempi della prisca etade Questa terra fatal non si rivolga. O Italia, a cor ti stia Far ai passati onor; che d'altrettali Oggi vedove son le tue contrade, Nè v'è chi d'onorar ti si convegna. Volgiti indietro, e guarda, o patria mia, Quella schiera infinita d'immortali, E piangi e di te [...]

&id=HPN_Ottocento+letterario+italiano_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Categoria:Ottocento{{}}letterario{{}}italiano" alt="" style="display:none;"/> ?>