Palestine region

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Max Biaggi
In rilievo

Max Biaggi

La scheda: Palestina

Con il nome Palestina (in greco: Παλαιστίνη, Palaistine, in latino: Palaestina, in arabo: فلسطين‎, Falasṭīn, in ebraico: פלשתינה‎?, Palestina) viene indicata la regione geografica del Vicino Oriente compresa tra il Mar Mediterraneo, il fiume Giordano, il Mar Morto, a scendere fino al mar Rosso e i confini con l'Egitto.
I confini e lo status politico della regione sono cambiati nel corso della storia: il nome "Palestina" fu usato da scrittori greci antichi per ind...

Perché Dio svolgeva la Sua opera in Giudea durante l’Età della Grazia?

Dio dice:”La prima volta che venni in mezzo agli uomini fu durante l’Età della Redenzione. Ovviamente nacqui in una famiglia ebrea, pertanto il primo popolo a vedere Dio venire sulla terra fu quello ebraico. Il motivo per cui ho svolto questa opera di persona era perché volevo usare la Mia carne incarnata come offerta per il peccato nella Mia opera di redenzione. Pertanto i primi a vederMi furono gli ebrei dell’Età della Grazia. Quella fu la prima volta [...]

Sudan, il nuovo potere militare promette un governo civile

Sudan, il nuovo potere militare promette un governo civile

Khartum, 12 apr. (askanews) - Nonostante la caduta di Omar al-Bashir in Sudan le piazze sono ancora piene di manifestanti. Nella capitale Khartum in migliaia si sono diretti verso la sede dell'esercito che attraverso un golpe militare ha destituito il presidente che di fatto è stato dittatore del Sudan per trenta anni. "Siamo riconoscenti all'esercito per aver posto fine al regime del presidente, che oltre a vessare il proprio popolo stava mettendo a rischio la [...]

Viaggio in Egitto: cosa vedere e consigli per una vacanza sicura

Viaggio in Egitto: cosa vedere e consigli per una vacanza sicura

Nonostante gli sconvolgimenti politici degli ultimi 10 anni, l’Egitto rimane una meta turistica molto ambita, una terra ricca di storia e di fascino. Da una parte è possibile visitare i meravigliosi siti archeologici del Paese, per scoprire la bellezza millenaria delle piramidi, dall’altra ci si può rilassare nelle rinomate località balneari, oppure optare per una crociera sul Nilo, per vivere un’esperienza unica in una delle regioni più suggestive [...]

Chi e' la Regina nubiana, simbolo del Sudan

Chi e' la Regina nubiana, simbolo del Sudan

Golpe in Sudan, arrestato il presidente Al Bashir

Golpe in Sudan, arrestato il presidente Al Bashir

In Sudan è colpo di Stato. Al potere da 30 anni, si è dimesso il presidente Omar Al Bashir, mentre l’esercito, che aveva circondato il palazzo presidenziale, ha annunciato la formazione di un governo di transizione. Il ministro della Difesa e primo vicepresidente sudanese, il generale Awad Mohamed Ahmed Ibn Auf, in un discorso in tv ha confermato che il presidente Omar al-Bashir é stato arrestato. “La testa del regime”, ha detto il militare, é tenuto [...]

Chi e' la Regina nubiana, simbolo del Sudan

Chi e' la Regina nubiana, simbolo del Sudan

Alaa Salah, 22 anni, da 3 mesi partecipa alle proteste contro Bashir

Golpe in Sudan, Al Bashir si e' dimesso

Golpe in Sudan, Al Bashir si e' dimesso

Chi gli consente di uscire facilmente dal deserto per entrare in Canaan

Chi gli consente di uscire facilmente dal deserto per entrare in Canaan

Chi gli consente di uscire facilmente dal deserto per entrare in Canaan Cheng Yi Una sera, fui molto felice di vedere il fratello Liu accedere a Skype. Mi ricordai che credeva nel Signore da molti anni e in passato aveva sempre svolto opera di servitore nella chiesa. Ma, negli anni scorsi, la chiesa era diventata sempre più desolata e la fede dei fratelli e delle sorelle si era raffreddata. Egli era passivo e debole, si impegnava solo nei suoi progetti di [...]

Golpe in Sudan, Al Bashir si e' dimesso

Golpe in Sudan, Al Bashir si e' dimesso

Era al potere da 30 anni. Arrestato tutto il suo governo

Golpe militare in Sudan, si dimette dopo 30 anni Omar al-Bashir

Golpe militare in Sudan, si dimette dopo 30 anni Omar al-Bashir

Khartoum, 11 apr. (askanews) - Dopo 30 anni al potere il presidente sudanese Omar al-Bashir avrebbe rassegnato le dimissioni dall'incarico in seguito a un golpe. La tv di Stato, dove l'esercito ha fatto irruzione, annuncia con una musica da marcia militare che è in arrivo un grande annuncio. Sono infatti in corso delle consultazioni per la creazione di un consiglio transitorio. Poco prima l'aeroporto di Khartoum è stato chiuso, membri dell'esercito hanno [...]

Israele: Olp, parlamento razzista

Israele: Olp, parlamento razzista

(ANSAmed) – TEL AVIV, 10 APR – “Purtroppo gli israeliani hanno in maggioranza votato per candidati impegnati ad arroccarsi nello status quo di oppressione, occupazione, annessione ed esproprio in Palestina”. Lo ha detto l’esponente dell’Olp Hanan Ashrawi, secondo cui Israele ha scelto “un parlamento di destra razzista e xenofobo”. “L’agenda estremistica e militaristica, guidata da Netanyahu, è stata incoraggiata dalle politiche sconsiderate e [...]

Mattarella: 'Giordania nel Medio Oriente ha posizione di saggezza'

Mattarella: 'Giordania nel Medio Oriente ha posizione di saggezza'

Egitto, nuova scoperta: una tomba affrescata nascondeva delle mummie

Egitto, nuova scoperta: una tomba affrescata nascondeva delle mummie

Due mummie umane e altre 50 di diversi animali, tra cui gatti, falchi e aquile: è il contenuto della tomba quasi intatta risalente a duemila anni fa ritrovata ad Al-Dayabat, vicino alla città di Sohag, a 400 chilometri a Sud del Cairo. La tomba, risalente al primo periodo dell’era tolemaica (IV secolo a.C. - I secolo d.C.), ospita le mummie di un uomo di nome Tutu e della moglie, Ta-Shirit-Iziz, ancora nei loro sarcofagi di pietra. La tomba dell’Antico [...]

Israele al voto, aperti i seggi

Israele al voto, aperti i seggi

Israele al voto, aperti i seggi

Israele al voto, aperti i seggi

Sfida finale tra Netanyahu e Gantz

Israele: via alle elezioni politiche

Israele: via alle elezioni politiche

(ANSAmed) – TEL AVIV, 9 APR – Con la apertura delle urne, sono iniziate stamane in tutto Israele le elezioni politiche. Gli aventi diritto di voto sono 6,3 milioni di israeliani, il 16 per cento dei quali arabi. Si vota anche nell’esercito, nelle carceri e negli ospedali. Le urne saranno chiuse alle 22 locali (un’ora prima in Italia) e allora le tre principali reti televisive pubblicheranno i rispettivi exit-polls. I risultati ufficiali saranno resi noto [...]

Siria: decine profughi tornano da Libano

Siria: decine profughi tornano da Libano

(ANSAmed) – BEIRUT, 8 APR – Decine di profughi siriani in Libano sono stati rimpatriati in Siria oggi secondo quanto riferiscono media di Beirut. Citando la Sicurezza generale, l’agenzia di servizi di sicurezza libanese responsabile di coordinare i “rimpatri volontari” in Siria, i media affermano che le decine di siriani sono partiti da diverse località in Libano alla volta di diverse regioni siriane “sicure”. Dal dicembre 2017 a oggi, afferma la [...]

Siria: 73 mila profughi in campo al Hol

Siria: 73 mila profughi in campo al Hol

(ANSAmed) – BEIRUT, 8 APR – Più di 73mila persone, per lo più bambini e ragazzi, sono ammassati in un campo profughi nell’est della Siria e hanno urgente bisogno di aiuto umanitario. Lo riferisce l’Onu, secondo cui il 65 per cento degli oltre 73mila civili assiepati nel campo di al Hol, al confine con l’Iraq, sono minori, moltissimi dei quali bambini.

Sudan, blackout in tutto il Paese

Sudan, blackout in tutto il Paese

(ANSA) – ROMA, 7 APR – Il ministero dell’elettricità del Sudan ha confermato un blackout totale in tutto il Paese senza tuttavia precisarne la causa, mentre prosegue da ieri un sit-in di protesta con migliaia di persone vicino al palazzo presidenziale a Khartum. Lo riferisce Africanews. I manifestanti chiedono le dimissioni del presidente Omar Al-Bashir in carica da 30 anni, una protesta iniziata nel dicembre scorso e da allora mai sopita. Bashir ha [...]

Sergio Zanotti tornato a Brescia dopo la liberazione in Siria

Sergio Zanotti tornato a Brescia dopo la liberazione in Siria

È tornato a Brescia Sergio Zanotti, l’imprenditore rapito in Siria per tre anni e liberato venerdì scorso. L’uomo, accompagnato dall’ex moglie, dopo aver risposto alle domande dei magistrati a Roma, è tornato in treno a Brescia. In serata ha cenato con la famiglia, con le tre figlie e la sorella, e ha trascorso la notte da un amico. “Ha bisogno di dormire, è provato. Tra qualche giorno incontrerà la stampa”, ha detto l’ex moglie. “È felice [...]

&id=HPN_Palestine+(region)_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Palestine{{}}(region)" alt="" style="display:none;"/> ?>