Panthera leo roosevelti

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Summer
In rilievo

Summer

Panthera leo roosevelti

La scheda: Panthera leo roosevelti

Il leone (Panthera leo Linnaeus, 1758) è un mammifero carnivoro della famiglia dei felidi. Dopo la tigre, è il più grande dei cinque grandi felidi del genere Panthera con alcuni maschi la cui massa corporea supera i 250 kg. Il suo areale è nel 2011 ridotto quasi esclusivamente all'Africa subsahariana, il continuo impoverimento del suo habitat naturale e il protrarsi della caccia di frodo ai suoi danni ne fanno una specie vulnerabile secondo la IUCN. Questa definizione è giustificata da un declino stimato tra il 30 e il 50% nella zona africana nei vent'anni precedenti.
Una popolazione di dimensioni assai ridotte sopravvive nel Gir Forest National Park in India, mentre gli esemplari che abitavano il Nordafrica e il Medio Oriente sono scomparsi da molti secoli. Sino al Pleistocene, circa diecimila anni fa, il leone era il secondo grande mammifero più diffuso dopo l'uomo. A quei tempi si trovavano leoni in gran parte dell'Eurasia e dell'Africa, e addirittura in America del Nord (sotto la forma di Panthera leo atrox), dallo Yukon al Perù.
In virtù delle dimensioni e delle abitudini, questo felino non può essere allevato al di fuori di aree protette e parchi naturali o zoologici. Celebre l'esempio della leonessa Elsa, restituita all'habitat naturale dopo aver vissuto per alcuni anni con i coniugi Adamson. Anche se le cause del declino dei leoni non sono certe, il degrado dell'habitat e i conflitti con l'uomo ne sembrano le cause predominanti. In natura un leone sopravvive da dieci a quindici anni, mentre in cattività può arrivare a venti. I maschi in particolare, non superano spesso i dieci anni d'età in natura, in seguito agli infortuni derivanti dalle lotte con i rivali per il dominio sul branco.
Tipicamente, i leoni abitano la savana e le praterie, ma possono adattarsi ad aree cespugliose e foreste. In confronto ad altri felini, i leoni sono animali con uno spiccato spirito di socialità. Un branco è formato generalmente da un maschio alfa (o più raramente 2, se fratelli), un gruppo di femmine, imparentate tra loro, con cui, questo (o questi) si accoppia, e la loro prole. I cuccioli maschi restano all'interno del branco fino alla loro maturazione sessuale, quando vengono scacciati da parte del maschio alfa (il loro padre). I giovani maschi adulti, una volta allontanati dal vecchio branco, possono per qualche tempo restare insieme, formando un piccolo branco di soli maschi (fratelli), finché non decidano di separarsi per formare delle loro famiglie, in genere scacciando un altro maschio da un branco rivale. Le femmine tipicamente cacciano insieme, principalmente ungulati. È un cosiddetto predatore alfa, ovvero si colloca all'apice della catena alimentare, non avendo predatori in natura, a parte l'uomo. I leoni non cacciano l'uomo con regolarità, ma alcuni esemplari particolari lo hanno fatto.
Assai facile da distinguere, il maschio di leone ha una criniera caratteristica, e la sua immagine è uno dei simboli più sfruttati nella storia dell'umanità. Le prime rappresentazioni furono fatte nel Paleolitico superiore, e troviamo leoni scolpiti o dipinti nelle Grotte di Lascaux e nella Grotta Chauvet. Essi appaiono nella cultura di praticamente ogni civiltà antica che vi abbia avuto a che fare. Li troviamo inoltre in un enorme quantità di sculture, dipinti, bandiere nazionali e regionali, film e libri contemporanei. Furono tenuti in menagerie fin dai tempi dell'Impero romano e sono stati la chiave delle esibizioni degli zoo di tutto il mondo a partire dal XVIII secolo. Diversi zoo mondiali stanno collaborando per salvare la sottospecie asiatica.


Il tenero gattino è terrorizzato dal documentario sui leoni

Il tenero gattino è terrorizzato dal documentario sui leoni

Guardate l'espressione terrorizzata di questo povero gattino. Guardare un documentario sui cugini felini non è stata una buona idea

Un cult: da "Così è la vita" – Aldo Giovanni e Giacomo – Il leone e la gazzella... Troppo forte!

Un cult: da "Così è la vita" – Aldo Giovanni e Giacomo – Il leone e la gazzella... Troppo forte!

  . . seguiteci sulla pagina Facebook Curiosity  . . Un cult: da "Così è la vita" – Aldo Giovanni e Giacomo – Il leone e la gazzella... Troppo forte! Tratto dal film “Così è la vita” di Aldo, Giovanni e Giacomo, l'esilarante scena del leone e della gazzella... Il testo otiginale “Ogni mattina in Africa quando sorge il sole, una gazzella si sveglia e sa che dovrà correre più del leone o verrà uccisa. Ogni mattina in Africa quando sorge [...]

Incredibile al safari: photobombing col leone

Incredibile al safari: photobombing col leone

Arrivano dal Kruger National Park in Sudafrica le incredibili immagini del 'photobombing' di un leone, che irrompe sulla scena mentre alcuni amici si stavano riprendendo durante un safari.

Brexit: Farage, 'il leone ruggirà'

Brexit: Farage, 'il leone ruggirà'

(ANSA) – STRASBURGO, 16 GEN – “Se dovessimo votare per un secondo referendum” sulla Brexit “potreste avere una grossa sorpresa, certo i britannici possono essere molto rilassati, molto cool, ma se vi spingete troppo oltre il leone ruggirà e se ci sarà un secondo referendum noi vinceremo con una maggioranza ancora più forte”. Così l’eurodeputato britannico euroscettico Nigel Farage nel suo intervento alla Plenaria a Strasburgo.

come sara l anno per il leone maschio ?

Rispondi

Puoi dormire circondato da 70 leoni, in questo Airbnb nel cuore dell'Africa

Puoi dormire circondato da 70 leoni, in questo Airbnb nel cuore dell'Africa

Molti sognano un viaggio ricco di emozioni e di avventure, che lasci col fiato sospeso e faccia un po' paura. Entrano così in gioco mete e soluzioni in cui soggiornare degne di questa richiesta, permettendo di cogliere l'attimo e vivere un momento decisamente poco rilassante. Una delle opzioni che sta spopolando negli ultimi tempi si trova nel cuore del Sudafrica: la Lion House è una delle proposte Airbnb che permette ai propri ospiti di dormire a pochi cm [...]

Usa: leone uccide addetta centro natura

Usa: leone uccide addetta centro natura

(ANSA) – WASHINGTON, 31 DIC – Un leone è scappato dal recinto di un centro naturalistico di Burlington (North Carolina) e ha ucciso una addetta alla pulizie. L’animale è stato abbattuto per consentire il recupero della donna gravemente ferita, che però è morta poco dopo. Lo rende noto il Conservators Center. La vittima faceva parte di un team specializzato e stava pulendo l’area quando il leone è uscito dallo spazio che si supponeva chiuso. Sulla [...]

Il leone (imbranato) vi cambierà la giornata

Il leone (imbranato) vi cambierà la giornata

Re della foresta? Forse. Ma in questo caso un po' imbranato: un leone dello zoo di Stoccarda si fa infatti così distrarre dai visitatori da non rendersi conto di camminare un po' troppo vicino al bordo della piscina. Il risultato è tutto da ridere.

Mia e il leone bianco

Mia e il leone bianco

Regia: Gilles de Maistre

Se non vi vergognate già abbastanza di far parte della "razza umana", leggete un po' questo: "Leoni allevati in Sudafrica per diventare ingredienti di dolci, vino e medicine"

Se non vi vergognate già abbastanza di far parte della "razza umana", leggete un po' questo: "Leoni allevati in Sudafrica per diventare ingredienti di dolci, vino e medicine"

      . . seguiteci sulla pagina Facebook Curiosity  . .   Se non vi vergognate già abbastanza di far parte della "razza umana", leggete un po' questo: "Leoni allevati in Sudafrica per diventare ingredienti di dolci, vino e medicine"   In Sudafrica succede che animali selvatici come leoni vengano allevati per poi commercializzare le loro ossa. Nonostante l’indignazione internazionale da parte delle organizzazioni per la conservazione, tutto [...]

FOTO: Panthera leo roosevelti

Leone_abissino

Leone_abissino

Leone_Eritreo

Leone_Eritreo

Panthera_leo

Panthera_leo

Panthera_leo_roosevelti

Panthera_leo_roosevelti

Leone maschio

Leone maschio

Leone maschio

Leone maschio

Leone maschio

Leone maschio

Leoni in casa col Rottweiler, lo strano branco a Mexico city

Leoni in casa col Rottweiler, lo strano branco a Mexico city

Città del Messico (askanews) - In un quartiere di Città del Messico può capitare, passeggiando per strada, di sentire il ruggito di un leone o addirittura di vederne qualcuno fare capolino tra le tegole dei tetti. E non è raro che qualche cittadino si spaventi e chiami la polizia. Si tratta di Nojoch, Numbi e Gorda due splendidi e rari esemplari di leone bianco e un cucciolo di leone fulvo, di proprietà di Omar Rodriguez, un uomo d'affari di 48 anni e che [...]

Il leone ferito!

Il leone ferito!

Sossio dopo il terzo falò...

Sossio "il leone"

Sossio "il leone"

Sossio non perde tempo e...

Come farsi rispettare-discorso del leone

C'è questo leone è il re della giungla,sta disteso sotto un albero nel mezzo dell'Africa E' così grande e fa così caldo non vuole muoversi ora arriva un piccolo leoncino e inizia a dargli fastidio gli morde la coda,le orecchie lui non fa nulla La leonessa comincia a dargli fastidio,ma ancora niente Ora,gli altri animali notano questo e iniziano a farsi avanti gli sciacalli,le iene gli ruggiscono, lo deridono,gli mordono le zampe e mangiano il suo [...]

Un sabato da leoni

Un sabato da leoni

Anticipi col doppio botto.

Cane Leone

Cane Leone

Shih Tzu: facile da amare, difficile da pronunciare, questo cane arriva dalla Cina, pesa poco, è piccolo, molto robusto, ed assomiglia ad un leone. In miniatura. Lo Shih Tzu è una razza canina riconosciuta dalla FCI, è un animale consigliato per chi soffre di allergia – udite, udite! – perché perde pochissimo pelo. Oltre che dagli allergici, è molto amato anche dai buddistiche gli tagliavano il pelo per farlo somigliare ad un leone, sempre il leone, [...]

Il leone minaccia la mandria, il capobranco lo mette in fuga

Il leone minaccia la mandria, il capobranco lo mette in fuga

Un leonessa si lancia contro la mandria di bufali per seminare il panico e isolare i capi più deboli, ma uno di loro le si rivolta contro e la allontana dal gruppo, salvandoli tutti

Graffiato dal leone al circo

Graffiato dal leone al circo

(ANSA) – AOSTA, 27 LUG – Un italiano di 28 anni, dipendente di un’attività circense, è stato portato al pronto soccorso dell’ospedale Parini di Aosta dopo essere stato graffiato da un leone. I fatti sono avvenuti stamane a Brusson, in Val d’Ayas. In base a una prima ricostruzione l’uomo era entrato nella gabbia dell’animale quando questo, per cause da accertare, lo ha graffiato. Non ha riportato ferite gravi e i medici lo stanno medicando. Sul [...]

Rohani, Trump non giochi con coda leone

Rohani, Trump non giochi con coda leone

(ANSA) – TEHERAN, 22 LUG – “Non giochi con la coda del leone, altrimenti se ne pentirà”: il presidente iraniano Hassan Rohani ha usato oggi questa espressione per mettere in guardia il presidente Usa Donald Trump contro le sue politiche ostili nei confronti dell’Iran. “Signor Trump, – ha detto Rohani parlando ad un incontro con gli ambasciatori iraniani – noi siamo uomini d’onore e coloro che hanno garantito la sicurezza dello stretto regionale [...]

Addio a piu' giovane 'leone' di Battaglia d'Inghilterra

Addio a piu' giovane 'leone' di Battaglia d'Inghilterra

Aveva 96 anni. A 18 domo' lo Spitfire per affrontare il nazismo

&id=HPN_Panthera+leo+roosevelti_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Leone" alt="" style="display:none;"/> ?>