Paolo Cirino Pomicino

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Francesca Cipriani
In rilievo

Francesca Cipriani

Paolo Cirino Pomicino

La scheda: Paolo Cirino Pomicino

Compromesso Storico
IX e X:
Pentapartito
XI:
Quadripartito
XV:
Casa delle libertà
Campania 1
In precedenza:
Democrazia Cristiana (1976-1994)
Popolari UDEUR (2004-2005)
Democrazia Cristiana per le Autonomie (2005-2009)
Paolo Cirino Pomicino (Napoli, 3 settembre 1939) è un politico italiano.
Conosciuto anche con il soprannome O ministro, ha collaborato con diversi quotidiani, tra cui Libero e il Giornale, con lo pseudonimo di Geronimo.



Paolo Cirino Pomicino:
Ministro del bilancio e della programmazione economica:
Durata mandato: 22 luglio 1989 – 28 giugno 1992
Presidente: Giulio Andreotti
Predecessore: Amintore Fanfani
Successore: Franco Reviglio
Ministro per la funzione pubblica:
Durata mandato: 13 aprile 1988 – 22 luglio 1989
Presidente: Ciriaco De Mita
Predecessore: Giorgio Santuz
Successore: Remo Gaspari
Deputato della Repubblica Italiana:
Legislature: VII- VIII- IX- X- XI- XV
Coalizione: VII e VIII: Compromesso Storico IX e X: Pentapartito XI: Quadripartito XV: Casa delle libertà
Circoscrizione: XV: Campania 1
Collegio: Napoli
Eurodeputato:
Legislature: VI
Gruppo parlamentare: PPE (2004-2006)
Circoscrizione: IV Italia meridionale
Dati generali:
Partito politico: Unione di Centro (Dal 2010) In precedenza: Democrazia Cristiana (1976-1994) Popolari UDEUR (2004-2005) Democrazia Cristiana per le Autonomie (2005-2009)
Titolo di studio: Laurea in medicina e chirurgia
Professione: Neurologo in pensione

SPUnTI di ATTUALITA' - «Ci perdo la metà: è un atto illiberale»: Cirino Pomicino e gli altri ex deputati contro i tagli AI VITALIZI

SPUnTI di ATTUALITA' - «Ci perdo la metà: è un atto illiberale»: Cirino Pomicino e gli altri ex deputati contro i tagli AI VITALIZI

Tutti gli uomini politici che si sono detti candidarsi per spirito di "servizio", avranno inteso i servizi in quanto cessi... Non una bella prova, questa "rivolta contro l'ingiustizia" di un'intera classe, finora schiacciata dal peso del troppo... Diremo, ad onor del vero, che un risparmio di 40 milioni di € all'anno, sul bilancio dello Stato, equivale a contare gli spiccioli. Bisognerebbe intervenire, invece, sugli stipendi di tutti i quadri, tra dirigenti e [...]

"Guadagni 42mila euro al mese", lite Pomicino-Giletti a La7

"Guadagni 42mila euro al mese", lite Pomicino-Giletti a La7

Lite accesa tra un Paolo Cirino Pomicino su di giri e Massimo Giletti, conduttore de L'Arena. Oggetto del duro scontro, avvenuto su La7 a L'aria che tira, i vitalizi. A un certo punto il politico attacca il conduttore: "Giletti disse a Domenica in che gli italiani pagavano da 20 anni la mia scorta, e non smentì. Questo è Giletti che guadagna 42mila euro al mese”. Giletti rimane pacato e affonda il colpo anche lui:“ Se per lei è normale prendere 5 miliardi [...]

deleted

deleted

Cirino Pomicino convola a nozze a 74 anni: peperoncino nel bouquet della sposa

Cirino Pomicino convola a nozze a 74 anni: peperoncino nel bouquet della sposa

Paolo Cirino Pomicino convola a nozze in Campidoglio con Lucia Marotta. La cerimonia si è svolta a Palazzo Senatorio, nella Sala dell'Arazzo. All'uscita del Campidoglio i due sposi sono stati accolti da parenti e amici con lancio di riso a forma di cuore e petali di fiori. A sposare l'ex esponente democristiano è stato il sindaco di Roma Ignazio Marino. Lucia Marotta aveva in mano un bouquet di fiori bianchi e peperoncini. Pomicino, 74 anni, ha sposato Lucia [...]

Paolo Cirino Pomicino nominato Vice Presidente di Autostrade Meridiona*******

Paolo Cirino Pomicino nominato Vice Presidente di Autostrade Meridiona*******

Paolo Cirino Pomicino nominato Vice Presidente di Autostrade Meridiona L’inossidabile rappresentante della prima Repubblica, Paolo Cirino Pomicino, continua per la sua strada e dopo due anni a capo della spa del gruppo Atlantia – e dopo aver ottenuto incrementi di pedaggio a partire dal 2013 – viene nominato Vicepresidente di Autostrade Meridionali, nonostante sia stato condannato ad un anno e otto mesi direclusione per finanziamento illecito ai partiti e [...]

L'uomo dietro la Santanchè: intervista a Paolo Cirino Pomicino

L'uomo dietro la Santanchè: intervista a Paolo Cirino Pomicino

POMICINO FA PELO E CONTROPELO ALLA "SANTADECHÉ", SUA EX FIGLIOCCIA POLITICA:“PER LEI LA POLITICA ERA PURO MARKETING, IL PRODOTTO NON C’ERA” –“IO LA PRESENTATI A BERLUSCONI E QUANDO FU ELETTA CON AN SI FACEVA DARE RIPETIZIONI DI STORIA MENTRE FACEVA I PEDICURE” –“TEMEVA COSÌ TANTO CHE IO POTESSI RIVELARE CIÒ CHE SO SULLA SUA VITA PRIVATA, CHE QUANDO MI OPERAI PER IL TRAPIANTO DI CUORE, SPERAVA CHE IO NON MI RISVEGLIASSI PIÙ”“È RIUSCITA A [...]

Cirino Pomicino

Penso che siano in pochi ormai a rappresentare degnamente in Italia la Prima Repubblica. Tra questi certamente Cirino Pomicino. Storico ministro del bilancio di corrente andreottiana, riesce ad accomunare Andreotti a Moro quali esempi di sobrietà e moralità, benché forse vi siano differenze abbastanza marcate tra i due (quantomeno fino al 1980). Parlando di Berlusconi sembra tarantolato ‘o ministro: parla di "deterioramento emotivo e intellettuale", [...]

"Segreti e bugie" sfida Cirino Pomicino - Cossiga?

"Segreti e bugie" sfida Cirino Pomicino - Cossiga?

Non per fare il Travaglio della situazione, ma si solleva un polverone per i libri di Concutelli e Antonini, ex terroristi degli anni di piombo, mentre il libro di "Geronimo", al secolo Cirino Pomicino, di cui tutti credo abbiamo fissa negli occhi l'immagine durante l'interrogatorio nel contesto di Mani Pulite - oltre alla bava di Forlani.... - libro dal titolo eloquente "La politica nel cuore Segreti e bugie della Seconda Repubblica", viene salutato quasi fosse un [...]

Salvini, sgombero a via Capranica: «Speriamo non ci siano magistrati buonisti per giudicare i violenti»

Salvini, sgombero a via Capranica: «Speriamo non ci siano magistrati buonisti per giudicare i violenti»

“Dalle parole ai fatti: come promesso, nessuna tolleranza per occupazioni e violenze. Da anni lo stabile liberato questa mattina a Roma era indicato come pericoloso: stiamo liberando gli edifici seguendo criteri oggettivi. Ci aspettiamo che non ci sia un magistrato buonista per giudicare i violenti”. Lo dice il ministro dell’Interno Matteo Salvini, commentando lo sgombero dell’ex scuola in via Capranica a Primavalle.

Amnesty International: così Salvini e i suoi diffondono odio in rete...!

Amnesty International: così Salvini e i suoi diffondono odio in rete...!

    . . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .     Amnesty International: così Salvini e i suoi diffondono odio in rete...! La signora Lia, casalinga della provincia di Caserta, si sveglia ogni mattina verso le otto e prima ancora di alzarsi dal letto e di infilare le sue pantofole bianche con piume rosa in acrilico prende il suo smartphone, apre l’applicazione di Facebook e condivide una tenera foto di gattini dalla pagina “cuccioli [...]

Gerry Scotti spiega cosa c’è dietro l’edizione estiva di Caduta Libera

Gerry Scotti spiega cosa c’è dietro l’edizione estiva di Caduta Libera

Caduta Libera in onda per tutta l’estate: Gerry Scotti spiega perchè e fa una battuta Come si legge sulle pagine dell’ultimo numero del settimanale TelePiù, da vent’anni Gerry Scotti sostiene che la televisione in estate non debba chiudere per ferie, perchè è proprio quando la gente resta in città da sola che ha bisogno di compagnia. E con l’edizione di Caduta Libera in corso il conduttore è rimasto fedele proprio a quel suo pensiero. Sulle [...]

Gerry Scotti spiega cosa c’è dietro l’edizione estiva di Caduta Libera

Gerry Scotti spiega cosa c’è dietro l’edizione estiva di Caduta Libera

Caduta Libera in onda per tutta l’estate: Gerry Scotti spiega perchè e fa una battuta Come si legge sulle pagine dell’ultimo numero del settimanale TelePiù, da vent’anni Gerry Scotti sostiene che la televisione in estate non debba chiudere per ferie, perchè è proprio quando la gente resta in città da sola che ha bisogno di compagnia. E con l’edizione di Caduta Libera in corso il conduttore è rimasto fedele proprio a quel suo pensiero. Sulle [...]

Carola Rackete gioca a fare la fascista con Matteo Salvini

Carola Rackete gioca a fare la fascista con Matteo Salvini

Carola Rackete, la comandante della Sea Watch, ha deciso di chiudere la bocca a Matteo Salvini. O meglio: vuole che i profili social del ministro siano bannati. Ma come? Dove è finito quello spirito di libertà che la capitana ha invocato a Lampedusa? La paladina dei migranti, dopo aver infranto i confini nazionali, adesso vuole infrangere anche la libertà di parola. Carola Rackete vuole i porti aperti ma i profili chiusi. Ha denunciato Salvini per averla [...]

SIAMO ARRIVATI A QUOTA 114 .49 milioni fregati agli italiani, 65 tentato colpo di Mosca. Gli affari della Lega. Ma nessuna folla sotto la casa di Salvini.

SIAMO ARRIVATI A QUOTA 114 .49 milioni fregati agli italiani, 65 tentato colpo di Mosca. Gli affari della Lega. Ma nessuna folla sotto la casa di Salvini.

“Uomo di panza, uomo di sostanza”, dice di se stesso Matteo Salvini. Una sostanza che probabilmente lo aiuterà a superare anche questa ultima bufera, i soldi di Mosca. Non si preoccupa tanto delle reazioni italiane. Qui si sente abbastanza sicuro. Sta al governo, e ci sta con i 5 stelle. I grillini, i più terrificanti moralisti del pianeta, finora hanno reagito con una certa educazione, e tutti sappiamo perché. Almeno metà di loro nel caso di nuove [...]

La debolezza di Matteo Salvini è donna.NON SARA FORSE GEY ! E VISTO IL BUZZURRO CHE E' NON HA IL CORAGGIO D'AMMETTERLO

La debolezza di Matteo Salvini è donna.NON SARA FORSE GEY ! E VISTO IL BUZZURRO CHE E' NON HA IL CORAGGIO D'AMMETTERLO

La debolezza di Matteo Salvini è donna.Dopo mesi di “bacioni” agli oppositori maschi, appena si palesa un avversario in gonnella sbrocca. E l’unica volta che chiede le dimissioni di un 5 Stelle non è per Tav, Flat Tax o Autonomie, ma per le accuse di sessismo di Spadafora Insomma per un bel po' di gente è normale che un ministro dell' interno accusi una donna di essere una criminale che ha rotto le palle?? Il linguaggio da trivio e calunnioso vi piace? Vi [...]

L’ultimo ricatto: ecco la mossa di Salvini per prendersi il governo (o tornare al voto).

L’ultimo ricatto: ecco la mossa di Salvini per prendersi il governo (o tornare al voto).

L’ultimo ricatto: ecco la mossa di Salvini per prendersi il governo (o tornare al voto).Da qui al 15 luglio, termine ultimo per andare al voto a settembre, il ministro dell’Interno alzerà la posta. O i Cinque Stelle gli concedono quello che vuole, o fa cadere il governo. Il caso Spadafora è solo l’inizio. Ne vedremo delle belle. Preparatevi ai fuochi d’artificio da qui al 15 luglio, data ultima per una crisi di governo che consenta il voto a settembre. [...]

HAY CARMELA, l'antifascismo, la guerra di Spagna, quella sera a casa di Tina Anselmi, i migranti.

HAY CARMELA, l'antifascismo, la guerra di Spagna, quella sera a casa di Tina Anselmi, i migranti.

Molti amici di cui ho stima si stanno sbracciando a scrivere che il Pd ha perso le elezioni perché non ha avuto una linea dura, tipo Salvini, sulle immigrazioni: il popolo non ama i migranti, e quindi è inutile insistere. Se il Pd non cambia linea, vincerà sempre Salvini. E i voti presi dalla Lega contrastando ferocemente l’immigrazione serviranno per fare anche altre cazzate. Quindi, spostarsi verso il contrasto ai migranti, prima lo si fa meglio è. Trovo [...]

Matteo Salvini, un morto che cammina

Matteo Salvini, un morto che cammina

Non si fermerà perché non è in grado di capire e lo chiamo kamikaze, e scrivo che lui e i pazzi che lo seguono verso l'abisso stanno inutilmente cercando di portare indietro il grande orologio della storia. Più di chiunque altro al mondo, in questo mondo che sta cambiando vertiginosamente, Matteo Salvini è un morto che cammina.  Non dico "zombi" perché parlo sul serio, senza ombra d'ironia, e sto attento a ogni parola che uso perché in un caos come quello [...]

Non ha voluto ascoltarmi e adesso si lamenta.La stoccata di Trenta a Salvini

Non ha voluto ascoltarmi e adesso si lamenta.La stoccata di Trenta a Salvini

"Quanto sta accadendo in questi giorni si sarebbe potuto evitare. Lo avevo detto a Matteo Salvini: senza la missione Sophia torneranno le ong" Sul Corriere della Sera un colloquio con la ministra della Difesa Elisabetta Trenta sulla situazione del momento. La riflessione o il passaggio chiave nelle parole della ministra sono queste: “Perché quanto sta accadendo in questi giorni si sarebbe potuto evitare. Lo avevo detto a Matteo Salvini: senza la missione [...]

Perché Renzi ha attaccato Gentiloni e Minniti su migrazioni e ius soli

Perché Renzi ha attaccato Gentiloni e Minniti su migrazioni e ius soli

Attaccando sulla stampa Gentiloni e Minniti sul tema immigrazione (definendo il loro operato una “geometrica dimostrazione d’impotenza”), Renzi sta giocando a fare il battitore libero. L’intervento è la prima pedina che ha deciso di muovere. Ma i tempi per la rottura totale non sono ancora maturi. Una lettera che apre un'altra, l'ennesima, faglia all'interno del Partito Democratico. Anche questa volta la firma è quella di Matteo Renzi che ieri, in un [...]

Renzi vuole fondare un nuovo partito con Mara Carfagna

Renzi vuole fondare un nuovo partito con Mara Carfagna

Matteo Renzi è ormai deciso a uscire dal Pd per fondare un nuovo partito, nel quale vorrebbe coinvolgere, tra gli altri, alcuni importanti esponenti di Forza Italia. Lo scrive Fabrizio Roncone sul magazine Sette del Corriere della Sera: il giornalista racconta un retroscena secondo cui l’ex premier ha già avviato i contatti, in particolare, con il senatore Paolo Romani e la deputata Mara Carfagna. Da molto tempo circolano voci su un imminente addio di Renzi [...]

Salvini, adesso la beffa è completa: in Ue trionfano Merkel, Macron e il PD. Non poteva andarti peggio

Salvini, adesso la beffa è completa: in Ue trionfano Merkel, Macron e il PD. Non poteva andarti peggio

Sassoli parlamento europeo | Salvini beffato | Nomine Ue | Commissione | Bce Sassoli parlamento europeo – Oltre il danno, la beffa. La squadra che neanche nei peggiori incubi di Matteo Salvini avrebbe potuto materializzarsi, si è materializzata. Una tedesca alla Commissione, una francese alla Banca centrale, un belga europeista al Consiglio europeo. E un membro del Pd al Parlamento europeo. L’Italia giallo-verde resta a bocca asciutta. E lo fa nel [...]

Carola Rackete scherza dopo la liberazione: «Forse dovrei emigrare in Australia». Salvini: «Ti pago il biglietto»

Carola Rackete scherza dopo la liberazione: «Forse dovrei emigrare in Australia». Salvini: «Ti pago il biglietto»

Carola Rackete è libera da 24 ore. Ieri il gip di Agrigento, Alessandra Vella, non ha convalidato l'arresto. Appena saputa la notizia, Carola ha ringraziato i suoi legali e ha inviato rassicurazioni e saluti all'equipaggio. Poi ha ironizzato: «È il caso che emigri in Australia a occuparmi di albatros?». A riferire le prime reazioni a caldo della capitana è stata Giorgia Linardi, portavoce di Sea Watch, nel corso della conferenza stampa convocata dalle [...]

Carola Rackete scherza dopo la liberazione: «Forse dovrei emigrare in Australia». Salvini: «Ti pago il biglietto»

Carola Rackete scherza dopo la liberazione: «Forse dovrei emigrare in Australia». Salvini: «Ti pago il biglietto»

Carola Rackete è libera da 24 ore. Ieri il gip di Agrigento, Alessandra Vella, non ha convalidato l'arresto. Appena saputa la notizia, Carola ha ringraziato i suoi legali e ha inviato rassicurazioni e saluti all'equipaggio. Poi ha ironizzato: «È il caso che emigri in Australia a occuparmi di albatros?». A riferire le prime reazioni a caldo della capitana è stata Giorgia Linardi, portavoce di Sea Watch, nel corso della conferenza stampa convocata dalle [...]

Universiadi Napoli: stasera la cerimonia d'apertura con il Presidente Mattarella

Universiadi Napoli: stasera la cerimonia d'apertura con il Presidente Mattarella

Con la torcia, che farà il suo ingresso al San Paolo alle 21, si aprono ufficialmente le Universiadi, scrive quest'oggi Il Mattino sottolineando che sono attese oltre 40mila persone per assistere alla cerimonia che, alla vigilia, si è caratterizzata per un certo nervosismo tra Regione e Comune. Vedremo stasera anche se il parterre istituzionale dovrebbe far desistere da qualsiasi incidente diplomatico. Sarà presente il capo dello Stato Sergio Mattarella mentre [...]

Salvini. "Alimenta il clima d'odio contro i magistrati" L'Anm respinge i "commenti sprezzanti" del ministro sulla decisione del Gip su Carola Rackete: "Quando la decisione gli è sgradita, scatta subito l'accusa al magistrato di fare politica"

Salvini. "Alimenta il clima d'odio contro i magistrati" L'Anm respinge i "commenti sprezzanti" del ministro sulla decisione del Gip su Carola Rackete: "Quando la decisione gli è sgradita, scatta subito l'accusa al magistrato di fare politica"

Le parole di Matteo Salvini, deluso dalla decisione del Gip di Agrigento sul caso Sea Watch e il conseguente rilascio della comandante Carola Rackete, sono state duramente criticate dall’Associazione nazionale magistrati. L’Anm, in una nota, sottolinea “ancora una volta” di aver registrato i “commenti sprezzanti verso una decisione giudiziaria, disancorati da qualsiasi riferimento ai suoi contenuti tecnico-giuridici, che rischiano di alimentare un [...]

Tu sì que vales, Belen Rodriguez ci sarà. Esclusa Iva Zanicchi

Tu sì que vales, Belen Rodriguez ci sarà. Esclusa Iva Zanicchi

Belen riconfermata alla conduzione di Tu sì que vales 2019 Nelle scorse settimane si era parlato di un clamoroso addio di Belen Rodriguez a Tu si que vales. La showgirl argentina, invece, è confermatissima alla guida del programma campione d’ascolti del sabato sera. Belen, infatti, ritornerà a condurre il programma che vede in giuria Maria De Filippi, Gerry Scotti, Teo Mammuccari e Rudy Zerbi. Per lei si era parlato di un coinvolgimento in alcuni programmi [...]

Sea Watch, a Giorgia Meloni insulti choc sui social: «Affondiamo te con un sasso al collo»

Sea Watch, a Giorgia Meloni insulti choc sui social: «Affondiamo te con un sasso al collo»

Gli insulti degli haters non hanno colore: dopo le frasi orribili urlate a Lampedusa alla capitana Carola Rackete, alla quale qualcuno augurava di venire barbaramente stuprata, anche Giorgia Meloni ha ricevuto sui social un trattamento scioccante, dopo aver espresso le sue idee sulla questione della nave Sea Watch che ha monopolizzato le attenzioni dell'opinione pubblica negli ultimi giorni. La leader di Fratelli d'Italia ha postato sul suo profilo Twitter un [...]

&id=HPN_Paolo+Cirino+Pomicino_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Paolo{{}}Cirino{{}}Pomicino" alt="" style="display:none;"/> ?>