Paolo Rossi

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Guendalina Tavassi
In rilievo

Guendalina Tavassi

Paolo Rossi (calciatore 1956)

La scheda: Paolo Rossi (calciatore 1956)

Paolo Rossi (Prato, 23 settembre 1956) è un dirigente sportivo ed ex calciatore italiano, di ruolo attaccante, dirigente del L.R. Vicenza. Campione del mondo con la nazionale italiana nel 1982.
Soprannominato Pablito, lo si ricorda principalmente per le sue prodezze e per i suoi gol al Mondiale 1982 dove, oltre a vincerlo, si aggiudicò anche il titolo di capocannoniere. Nello stesso anno vinse anche il Pallone d'oro (terzo italiano ad aggiudicarselo). Occupa la 42ª posizione nella speciale classifica dei migliori calciatori del XX secolo pubblicata dalla rivista World Soccer. Nel 2004 è stato inserito nel FIFA 100, una lista dei 125 più grandi giocatori viventi, selezionata da Pelé e dalla FIFA in occasione del centenario della federazione. È risultato 12º nell'UEFA Golden Jubilee Poll, un sondaggio online condotto dalla UEFA per celebrare i migliori calciatori d'Europa dei cinquant'anni precedenti.
Insieme a Roberto Baggio e Christian Vieri detiene il record italiano di marcature nei Mondiali a quota 9 gol, ed è stato il primo giocatore (l'unico altro è Ronaldo) ad aver vinto nello stesso anno il Mondiale, il titolo di capocannoniere di quest'ultima competizione e il Pallone d'oro.


Paolo Rossi:
Paolo Rossi solleva il Pallone d'oro 1982
Nazionalità: Italia
Altezza: 174 cm
Peso: 67 kg
Calcio:
Ruolo: Attaccante
Ritirato: 1987
Carriera:
Giovanili:
1961-1967Santa Lucia
1967-1968Ambrosiana
1968-1972Cattolica Virtus
1972-1973Juventus
Squadre di club1:
1973-1975Juventus0 (0)
1975-1976→ Como6 (0)
1976-1979Lanerossi Vicenza94 (60)
1979-1980→ Perugia28 (13)
1981-1985Juventus83 (24)
1985-1986Milan20 (2)
1986-1987Verona20 (4)
Nazionale:
1976-1978Italia U-2110 (5)
1977-1986Italia48 (20)
Palmarès:
Mondiali di calcio
OroSpagna 1982
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato. Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Modifica dati su Wikidata · Manuale

Don Paolo Rossi

Quintodecimo di Acquasanta Terme (Ascoli Piceno) Don Paolo Rossi 25 gennaio 1876 - 2 maggio 1950 Don Paolo Rossi nasce il 25 gennaio 1876, figlio di Francesca Tozzi e Nicola Rossi, in un povero casolare della campagna offidana. Frequenta in giovane età il collegio vescovile in Ascoli Piceno per passare, al compimento del diciottesimo anno d’età, nel vicino seminario dove al termine del ciclo di studi viene ordinato sacerdote. Celebra la sua prima messa presso [...]

deleted

deleted

EVENTI: Paolo Rossi (calciatore 1956)

Nel 2000 si candida alla presidenza della Lega Pallavolo Serie A femminile, senza tuttavia essere eletto.

Nel 1999 è stato candidato alle elezioni europee per Alleanza Nazionale, nella circoscrizione Nord-Est.

Nel 2009 è stato testimonial italiano della FAO per sensibilizzare l'opinione pubblica e raccogliere fondi in favore della lotta globale contro la fame nel mondo.

Nel 2002 pubblicò la sua autobiografia intitolata Ho fatto piangere il Brasile: «L'ho scritto perché i miei tre gol al Brasile, in quel fantastico, indimenticabile tre a due, sono il fiore all'occhiello della mia vita di calciatore.

Nel 2004 è stato inserito nel FIFA 100, una lista dei 125 più grandi giocatori viventi, selezionata da Pelé e dalla FIFA in occasione del centenario della federazione.

Nel 1972, a sedici anni, passò alla Juventus nonostante in famiglia fossero contrari, come ricordò lo stesso Rossi in un'intervista: «Non è stato facile, ai miei genitori non è che l'idea andasse molto.

Nel 2007, insieme i ciclisti Matteo Tosatto e Filippo Pozzato, all'avvocato Claudio Pasqualin e a Don Backy, ha preso parte alle registrazioni del disco Voci dal cuore, il cui ricavato è stato devoluto al Progetto Conca d'oro ONLUS di Bassano e all'Associazione bambini cardiopatici del mondo, l'ex attaccante ha cantato la canzone La leva calcistica della classe '68.

Nel 2011 partecipa inoltre a Ballando con le stelle come concorrente.

Nel 1989, Rossi si recò in Brasile per partecipare alla seconda edizione della Coppa Pelé.

Nel 2012 scrisse il libro 1982.

Nel 2012 è stato testimonial della seconda edizione della manifestazione "Un mese per l'affido", organizzata allo scopo di sensibilizzare l'opinione pubblica ad accogliere temporaneamente nelle loro case bambini e ragazzi in serie difficoltà.

Nel 2012 Zico, membro della nazionale brasiliana dell'82, affermò che la vittoria dell'Italia sul Brasile in quella partita cambiò completamente il modo di giocare a calcio.

Il 4 dicembre 1982 giocò titolare contro la Romania, partita in cui l'arbitro francese Georges Konrath ignorò un evidente fallo da rigore su di lui.

Il 16 maggio 2014 ha preso parte al torneo di calcio benefico "Bambini senza confini", organizzato da don Paolo De Grandi e giocato allo stadio Città di Arezzo, per raccogliere fondi da destinare ai bambini palestinesi.

Nel 2018 torna alR.

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

Dopo l'assurdo scambio Vucinic-Guarin/lettera di Paolo Rossi a Thohir

Il comico e interista Paolo Rossi scrive una lettera a Thoir: "La serata della finale di Champions League, il 22 maggio 2010, io recitavo al Piccolo. Con clamore sui giornali anticipai lo spettacolo di un’ora e mezza per poter fare vedere al pubblico la finale di Madrid. In realtà anche io ero molto coinvolto da questa cosa. Però avevo timore, perché il 5 maggio 2002 ero proprio al Piccolo. Allora, però, ritardai lo spettacolo di mezz’ora perché non [...]

Enzo Jannacci e Paolo Rossi I soliti accordi

Maxine Kumin Nuotata mattutina Nella mia testa sgombra si profila una spiaggia di cotone, una banchina da cui partii, unta e denudata tra la foschia, in solitudine gelata. Linea non c’era, soffitto o fondale a distinguere l’acqua dall’aere. La nebbia della notte densa come un telo racchiuse me nel suo spugnoso ordito. A due gancetti l’accappatoio appesi, fra le mie gambe il lago presi. Invasore ed invasa, procedevo a bracciate dentro quel piatto cielo. [...]

paolo rossi recita moliere , l'ipocrisia.....

15 gennaio 1622 nasce G.B. MOLIERE .......... Se i furfanti sapessero quanto si guadagna ad essere onesti, sarebbero onesti per furfanteria.  

Nuovo spettacolo di Paolo Rossi?

Nuovo spettacolo di Paolo Rossi?

Paolo Rossi torna nei teatri con uno spettacolo nuovo, come si intitola? "Il nuovo spettacolo di Paolo Rossi si intitola “Confessioni di un cabarettista di m. – Esercizi spirituali di rifondazione umoristica". Lo daranno su Sky, voglio vederlo, Paolo ROssi mi è sempre piaciuto. Spero non abbia perso il suo mordente!"

Rispondi

Paolo Rossi torna in tv?

E' vero che ritornerà Paolo Rossi in tv? A fare cosa di preciso? "Tornerà con un programma comico che andrà in onda il 24 e il 31 maggio, e il 7 giugno su Sky Uno. E' ideato da lui e da Giampiero Solari."

Rispondi

FOTO: Paolo Rossi (calciatore 1956)

Da sinistra: Rossi in nazionale al campionato del mondo 1978, mentre festeggia con il commissario tecnico Enzo Bearzot e Franco Causio.

Da sinistra: Rossi in nazionale al campionato del mondo 1978, mentre festeggia con il commissario tecnico Enzo Bearzot e Franco Causio.

Da sinistra: il tecnico Giovan Battista Fabbri e Rossi in una pausa d'allenamento con il Lanerossi Vicenza a fine anni 1970.

Da sinistra: il tecnico Giovan Battista Fabbri e Rossi in una pausa d'allenamento con il Lanerossi Vicenza a fine anni 1970.

Rossi (a sinistra) in maglia Lanerossi nel 1979, al tiro durante un derby veneto contro il Verona.

Rossi (a sinistra) in maglia Lanerossi nel 1979, al tiro durante un derby veneto contro il Verona.

Rossi, qui durante la sua militanza alla Juventus nei primi anni 1980, controlla il pallone di testa, fondamentale in cui eccelleva.

Rossi, qui durante la sua militanza alla Juventus nei primi anni 1980, controlla il pallone di testa, fondamentale in cui eccelleva.

Un giovane Rossi supera Antonio Cabrini (sullo sfondo) in un'amichevole tra la formazione Primavera juventina e la Cremonese, nell'annata 1974-1975, pochi anni dopo, entrambi saranno titolari in azzurro ai Mondiali 1978.

Un giovane Rossi supera Antonio Cabrini (sullo sfondo) in un'amichevole tra la formazione Primavera juventina e la Cremonese, nell'annata 1974-1975, pochi anni dopo, entrambi saranno titolari in azzurro ai Mondiali 1978.

Rossi al Como nella stagione 1975-1976, all'esordio in Serie A, in una figurina Calciatori.

Rossi al Como nella stagione 1975-1976, all'esordio in Serie A, in una figurina Calciatori.

In maglia berica Rossi si laureò nel biennio 1977-1978 miglior marcatore prima della Serie B e poi della A, primo calciatore a conseguire tale primato.

In maglia berica Rossi si laureò nel biennio 1977-1978 miglior marcatore prima della Serie B e poi della A, primo calciatore a conseguire tale primato.

chi ha segnato piu gol tra baggio e paolo rossi?

chi ha segnato piu gol tra baggio e paolo rossi? "Nella classifica dei marcatori di Serie A Baggio è 5°, Rossi solo 94°! Ciao!"

Rispondi

Paolo Rossi si dà al cinema?

Paolo Rossi si dà al cinema? A me lui fa ridere un sacco! "Paolo Rossi è stato visto con una troupe cinematografica a Pomigliano d'Arco, per cui è più che plausibile che stia girando un film."

Rispondi

Quel Mistero Buffo di Paolo Rossi

Quel Mistero Buffo di Paolo Rossi

Una raffica di battute dissacratorie che fotografano il clima italiano di questo terzo millennio appena iniziato. “Non tutti i nani vengono per nuocere…”, e Paolo Rossi è un “nano”, come autoironicamente si definisce, che di certo non nuoce. Al contrario, invece, anzi si può dire che fa tanto bene alla salute. E non solo perché “il riso fa buon sangue”, ma perché la sua intelligenza e la sua sagaci sono un toccasana per i cervelli sopiti, [...]

Paolo Rossi (Juve Channel): "Se si perde col Milan si aprono scenari inquietanti"

Paolo Rossi (Juve Channel): "Se si perde col Milan si aprono scenari inquietanti"

L'opinionista di Juventus Channel, Paolo Rossi, analizza il momento bianconero dopo la sconfitta casalinga contro il Bologna: ”Dal campo si aveva la sensazione di una squadra che non aveva quella grinta e quella furia che dopo Lecce avrebbe dovuto possedere - spiega Rossi -. Ma le occasioni per segnare ci sono state. Contro il Milan vivremo la prima vera partita decisiva, se vinci si è in corsa per dei risultati a nostro favore, se perdi si aprono scenari [...]

Paolo Rossi e i suoi "misteri buffi"

Paolo Rossi e i suoi "misteri buffi"

Umili omaggi a teatro. Andrà in scena domani al teatro Orfeo “Il mistero buffo di Dario Fo (PS: nell’umile versione pop)” di e con Paolo Rossi con Lucia Vasini. La rappresentazione è un omaggio al maestro di Paolo Rossi, appunto Dario Fo, e, come spiega, il suo autore, è uno spettacolo “ogni sera diverso, nonostante non sia improvvisato, recitato con il pubblico e non per il pubblico” ed è ha come tema conduttore la politica e la cultura, per [...]

Miracoli anni ’70: il Lanerossi Vicenza di Paolo Rossi

Miracoli anni ’70: il Lanerossi Vicenza di Paolo Rossi

Gli anni ’70 sono costellati da una serie di miracoli calcistici, forse irripetibile nel campionato italiano. In quegli anni, il calcio non è ancora dominato da fortissimi interessi economici e le squadre di provincia non sono travolte come oggi dallo strapotere delle “grandi”. Così è possibile che società neopromosse in serie A possano assumere un ruolo di tutto rispetto anche nella massima serie, raggiungendo traguardi impensati: è il caso della Lazio [...]

DAL BLOG DI STEFANO BOSCA...

22/12/2010 Bearzot nel cuore Oggi per me e per tutti quelli come me è un giorno triste. Si è spento infatti, all’età di 83 anni, Enzo Bearzot, ct della Nazionale italiana campione del mondo del 1982. E’ un giorno triste perché se ne va un grande personaggio del calcio italiano. Curiosamente il 21 dicembre erano scomparsi anche Gianni Brera (nel 1992) e Vittorio Pozzo (nel 1968), altri due fantastici ed indimenticati personaggi del nostro calcio. Inutile [...]

Addio a Enzo Bearzot ct dell'Italia Mundial

Addio a Enzo Bearzot ct dell'Italia Mundial

Aveva 83 anni, le sue foto con Pertini sono sui libri di storia. Guidò la squadra in tre campionati del mondo  E' morto a Milano Enzo Bearzot, ct campione del mondo dell'Italia nel 1982. Il "vecio", allenatore amatissimo, se n'è andato in silenzio: era gravemente malato, ma non voleva dirlo a nessuno. Era nato nel settembre del '27, aveva dunque 83 anni. La sua foto con Pertini, e in mezzo la Coppa del Mondo, è sui libri di storia. E' stato un esempio di stile [...]

Scomparsa di Enzo Bearzot

Scomparsa di Enzo Bearzot

Addio al c.t. Di Spagna '82 Friulano d'origine, aveva 83 anni. Giocò da mediano anche nell'Inter, prima di allenare con Rocco, Fabbri e Bernardini. Alla guida della nazionale dal 1975, conquistò il quarto posto ad Argentina '78 e vinse il Mondiale quattro anni dopo con Rossi e Cabrini. Suo il record di presenze sulla panchina azzurra: 104. Milano, 21 dicembre 2010, Enzo Bearzot, il commissario tecnico del trionfo ai Mondiali di Spagna '82, è morto. Curiosamente [...]

RCL - Ridotte Capacità Lavorative

È una torrida estate a Pomigliano d’Arco e il paese è salito agli onori della cronaca nazionale per il referendum interno dei dipendenti Fiat sulle nuove modalità contrattuali vincolate alla missione produttiva. Una troupe guidata da Paolo Rossi arriva in paese. Obiettivo: girare dei sopralluoghi per un film sulla classe operaia. Quanti i luoghi comuni su questa cittadina del Mezzogiorno. La stazione che immaginano decadente e abbandonata in realtà è moderna [...]

&id=HPN_Paolo+Rossi_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Paolo{{}}Rossi" alt="" style="display:none;"/> ?>