Parolieri italiani

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Christina (given name)
In rilievo

Christina (given name)

In questa categoria: Benito Urgu

Benito Urgu (Oristano, 11 gennaio 1939) è un cantante, comico, cabarettista conduttore televisivo, attore, paroliere e autor...

Dario Fo

Dario Luigi Angelo Fo (Sangiano, 24 marzo 1926 – Milano, 13 ottobre 2016) è stato un drammaturgo, attore, regista, scritto...

Gabriele Rapagnetta

Gabriele D'Annunzio, all'anagrafe Gabriele d'Annunzio (Pescara, 12 marzo 1863 – Gardone Riviera, 1º marzo 1938), è stato ...

Italo Calvino

Italo Calvino (Santiago de Las Vegas de La Habana, 15 ottobre 1923 – Siena, 19 settembre 1985) è stato uno scrittore e par...

Maria Antonietta Sisini

«Mi considero la più fortunata delle persone e con infinita gratitudine ringrazio il Signore per avermi fatto un dono tanto...

Pasolini

Pier Paolo Pasolini (Bologna, 5 marzo 1922 – Roma, 2 novembre 1975) è stato un poeta, scrittore, regista, sceneggiatore, d...

Kiev chiede di vietare ingresso a Toto Cutugno

Kiev chiede di vietare ingresso a Toto Cutugno

Per le sue presunte posizioni filorusse

La donna che si uccise per Totò: la triste vicenda

La donna che si uccise per Totò: la triste vicenda

Meno di un mese fa è ricorso l’anniversario della nascita di Totò (15 febbraio 1898) e tra poco più di un mese ricorrerà quello della sua morte (15 aprile 1967). Per lui, ancora nessun museo. Ma almeno tanti film divertenti che hanno lasciato il segno. Quando uscirono venivano stroncati dalla critica, ma oggi sono una pietra miliare della comicità italiana. La vita di Totò fu turbolenta, come quella di tanti artisti. Lui, che aveva origini nobili (il [...]

Battaglia, il mio regalo per Faletti

Battaglia, il mio regalo per Faletti

(ANSA) – ROMA, 8 MAR – “Io e Giorgio avevamo in comune la passione per le macchine. In pista è nata la nostra amicizia”. A parlare è Dodi Battaglia e il Giorgio in questione è Faletti, l’artista poliedrico scomparso nel 2014. L’ex Pooh ha messo mano a un testo rimasto in un cassetto per 5 anni che porta proprio la firma dello scrittore e ha pubblicato l’inedito “Un’anima” che sarà contenuto nel doppio album live “Perle”, in uscita il [...]

Paolo Villaggio in "Dottor Jekyll e gentile signora" - Il memorabile, geniale, brillantissimo discorso agli studenti. Come, 40 anni fa, in meno di un minuto riuscì a sintetizzare e mettere a nudo il volto mostruoso e spietato del capitalismo!

Paolo Villaggio in "Dottor Jekyll e gentile signora" - Il memorabile, geniale, brillantissimo discorso agli studenti. Come, 40 anni fa, in meno di un minuto riuscì a sintetizzare e mettere a nudo il volto mostruoso e spietato del capitalismo!

    . seguiteci sulla pagina Facebook Curiosity  . . Paolo Villaggio in "Dottor Jekyll e gentile signora" - Il memorabile, geniale, brillantissimo discorso agli studenti. Come, 40 anni fa, in meno di un minuto riuscì a sintetizzare e mettere a nudo il volto mostruoso e spietato del capitalismo! Paolo Villaggio in "Dottor Jekyll e gentile signora" del 1979 sul volto mostruoso del capitalismo. Questo corpo rappresenta un paese ad economia [...]

Pier Paolo Pasolini

«Ma io sono un uomo che preferisce perdere piuttosto che vincere con modi sleali e spietati. Grave colpa da parte mia, lo so! E il bello è che ho la sfacciataggine di difendere tale colpa, di considerarla quasi una virtù».

Dopo censura torna 'Totò' di Cinico tv

Dopo censura torna 'Totò' di Cinico tv

(ANSA) – BOLOGNA, 26 FEB – È stato l’ultimo film italiano su cui si sia abbattuta la censura, vietandone a tutti la visione, e ora torna al cinema: ‘Totò che visse due volte’ di Daniele Ciprì e Franco Maresco rivive grazie al restauro in 4k promosso dalla Cineteca di Bologna. L’opera sarà presentata in anteprima domani sera, 27 febbraio, al Cinema Lumière di Bologna come evento speciale del festival Visioni Italiane promosso dalla Cineteca [...]

POZZUOLI: TOBIA IODICE PRESENTA IL SUO SAGGIO SU D’ANNUNZIO A NAPOLI

POZZUOLI: TOBIA IODICE PRESENTA IL SUO SAGGIO SU D’ANNUNZIO A NAPOLI

A seguire la versione integrale dell'articolo pubblicato su comunicaresenzafrontiere.it Piacevole serata venerdì 8 febbraio alla Biblioteca Comunale di Pozzuoli dove si è presentato il volume COME UN SOGNO RAPIDO E VIOLENTO di Tobia Iodice, edito da CARABBA: relatori Grazia Ballicu e Matilde Iaccarino; moderatore Antonio Alosco; in rappresentanza delle istituzioni Maria Teresa Moccia di Fraia Assessore alla cultura del comune di Pozzuoli. Il libro, un saggio [...]

Nostalgia al Ciak con Shapiro e Vandelli

Nostalgia al Ciak con Shapiro e Vandelli

(ANSA) – MILANO, 30 GEN – Un tuffo nel passato con uno spirito vigile sul presente: questo hanno proposto ieri sera Shel Shapiro e Maurizio Vandelli nella tappa milanese al Teatro Ciak del loro tour ‘Love & Peace’. Fin dall’introduzione animata che richiama la guerra in Vietnam, l’effetto ‘macchina del tempo’ è assicurato: effetto confermato dalla scaletta che, lungo due ore e mezza, percorre canzoni che hanno dato forma e suono agli anni ’60 e [...]

Salemme-Abatantuono consuoceri 'contro'

Salemme-Abatantuono consuoceri 'contro'

(ANSA) ROMA 21 GEN – Nord e Sud ‘contro’ interpretati da due futuri consuoceri molto bellicosi, ovvero Vincenzo Salemme e Diego Abatantuono. E’ ‘Compromessi sposi’ di Francesco Miccichè, in sala dal 24 gennaio con Vision Distribution, che ricalca la commedia italiana più classica guardando soprattutto, come ammette lo stesso regista, a ‘Totò, Fabrizi e i giovani d’oggi’ capolavoro di Mario Mattoli del 1960. Il film di Vision Distribution e [...]

La filosofia di Totò - Siamo uomini o caporali? ...molto più che uno sketch comico...!

La filosofia di Totò - Siamo uomini o caporali? ...molto più che uno sketch comico...!

    . seguiteci sulla pagina Facebook Curiosity  . . La filosofia di Totò - Siamo uomini o caporali? ...molto più che uno sketch comico...!   Totò Esposito è un attore "mestierante" che cerca di sbarcare il lunario proponendosi come comparsa a Cinecittà; a seguito di un diverbio con un certo Meliconi (da notare, si tratta dello stesso cognome del protagonista romanaccio di Un americano a Roma, interpretato da Alberto Sordi nel 1954), viene [...]

Arrivano i nostri Totò e Peppino.Basta mettere piede a Strasburgo e l'Unione Europea cambierà:giusto il tempo di prendere un caffè in piazza insieme al no euro Farage e a qualche altro populista di passaggio.

Arrivano i nostri Totò e Peppino.Basta mettere piede a Strasburgo e l'Unione Europea cambierà:giusto il tempo di prendere un caffè in piazza insieme al no euro Farage e a qualche altro populista di passaggio.

La nuova scatoletta di tonno è a Strasburgo.In viaggio verso Strasburgo. Di Maio: "La seconda sede del Parlamento Ue è una marchetta alla Francia: va chiusa". Di Battista: "L'Ue o cambia o crolla" Cioè fatemi capite invece di cambiare attraverso il parlamento europeo vanno a parlare con le persone nei vari paesi dell'UE. Lo sanno anche i sassi che tante cose devono cambiare nell'UE ci volevano i due fenomeni per farlo sapere in giro. Che l’europa debba [...]

Jorit firma il murale di Pasolini fuori dalla metro di Scampia

Jorit firma il murale di Pasolini fuori dalla metro di Scampia

Napoli, (askanews) - Il volto di Pier Paolo Pasolini campeggia fuori dalla metro di Scampia: l'opera, che ricopre l'intera facciata di un edificio, è firmata da Jorit Agoch, street artist nato a Napoli da padre italiano e madre olandese. Sul volto dello scrittore e regista friulano dei tagli rossi, simbolo di appartenenza ad una comunità, secondo la filosofia di Jorit, 28 anni, già autore di numerosi e importanti maxi ritratti a Napoli, tra cui il San Gennaro [...]

Esce riedizione esordio Pasolini

Esce riedizione esordio Pasolini

(ANSA) – PORDENONE, 7 GEN – Esce la riedizione di “Poesie a Casarsa” il primo libro di Pier Paolo Pasolini, scritto nel 1942. “Il testo, fra i più rari e leggendari del Novecento italiano – afferma il Centro studi Pasolini che ha promosso l’iniziativa con Ronzani Editore – viene edito nuovamente nella sua forma originaria scelta per l’esordio poetico, a soli 20 anni”. In quei versi, l’intatta immaginativa di un ragazzo geniale inventava un [...]

Giorgio Faletti, la vedova commuove il pubblico: «Quando voleva cambiare nome...»

Giorgio Faletti, la vedova commuove il pubblico: «Quando voleva cambiare nome...»

Ospite di Mara Venier a Domenica In, Roberta Bellesini ha commosso il pubblico parlando di suo marito Giorgio Faletti. Lo scrittore, morto a Torino il 4 luglio 2014, ha scritto pagine importanti della letteratura italiana dopo una carriera di attore: «Sono stata la sua prima editrice, ricordo quando doveva pubblicare il suo libro in America. Voleva cambiare nome e chiamarsi George B.M., la traduzione letterale del suo nome. Faletti, sarebbe diventato "Bad [...]

Giorgio Faletti, la vedova commuove il pubblico: «Quando voleva cambiare nome...»

Giorgio Faletti, la vedova commuove il pubblico: «Quando voleva cambiare nome...»

Ospite di Mara Venier a Domenica In, Roberta Bellesini ha commosso il pubblico parlando di suo marito Giorgio Faletti. Lo scrittore, morto a Torino il 4 luglio 2014, ha scritto pagine importanti della letteratura italiana dopo una carriera di attore: «Sono stata la sua prima editrice, ricordo quando doveva pubblicare il suo libro in America. Voleva cambiare nome e chiamarsi George B.M., la traduzione letterale del suo nome. Faletti, sarebbe diventato "Bad [...]

...E finalmente Salvini smentisce Paolo Villaggio che gli diceva: "sui migranti non avete la personalità dei nazisti..."

...E finalmente Salvini smentisce Paolo Villaggio che gli diceva: "sui migranti non avete la personalità dei nazisti..."

      . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . . ...E finalmente Salvini smentisce Paolo Villaggio che gli diceva: "sui migranti non avete la personalità dei nazisti..." In una trasmissione del 2011 Paolo Villaggio con l'arma dei paradosso replicava al razzismo di Borghezio e di uno sbarbato Salvini, ridicolizzandoli... Ecco alcuni passaggi di una trasmissione de La7, Tetris, del 2011 nella quale Paolo Villaggio si confrontava con Borghezio e [...]

La ricetta della mamma, Faletti inedito

La ricetta della mamma, Faletti inedito

(ANSA) – ROMA, 28 NOV – Scritto a metà degli anni 2000 e mai apparso in libreria, esce il 6 dicembre per La Nave di Teseo ‘La ricetta della mamma’ (pp 64, euro 6) di Giorgio Faletti, morto nel 2014. E’ un piccolo gioiello noir tra ironia, tensione e peccati di gola, con un testo di Roberta Bellesini Faletti. Dal racconto è stato tratto l’omonimo cortometraggio diretto da Dario Piana e prodotto da Roberta Bellesini Faletti. Uno spietato e imbattibile [...]

Totò, il maggiore tedesco e la carta bianca… Che dite, lo vogliamo dedicare questo video alla Germania, alla Merkel ed all'Unione Europea?

Totò, il maggiore tedesco e la carta bianca… Che dite, lo vogliamo dedicare questo video alla Germania, alla Merkel ed all'Unione Europea?

    . . seguiteci sulla pagina Facebook Curiosity  . .   Totò, il maggiore tedesco e la carta bianca… Che dite, lo vogliamo dedicare questo video alla Germania, alla Merkel ed all'Unione Europea? Nel film, “I due colonnelli”(1963), Totò si esprime a livelli sublimi, ed interpreta il ruolo di un colonnello dell’esercito italiano in lotta con il pari grado dell’esercito inglese. Ma siamo in prossimità dell’8 settembre del 1943, data [...]

"A NAPOLI CON TOTO'. DALLA SANITA' ALLA LUNA"

"A NAPOLI CON TOTO'. DALLA SANITA' ALLA LUNA"

AUTORE: Loretta Cavaricci & Elena Anticoli De Curtis EDITORE: Perrone GENERE: Biografie PAGINE: 143 PREZZO CARTACEO: 12,00 euro   SINOSSI: Questo libro vuole essere un viaggio semiserio a Napoli in compagnia di Totó. L'uomo e l'attore. A centoventi anni dalla nascita. Nei suoi luoghi privati e in quelli vissuti in pubblico, partendo dalla Sanità, il rione natale dove, negli anni, Antonio de Curtis torna costantemente ad aiutare la sua gente [...]

2 novembre, 43 anni dall'assassinio di Pier Paolo Pasolini, 43 anni di menzogne

2 novembre, 43 anni dall'assassinio di Pier Paolo Pasolini, 43 anni di menzogne

  . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   2 novembre, 43 anni dall'assassinio di Pier Paolo Pasolini, 43 anni di menzogne Pasolini 43 anni dopo, 43 anni di menzogne Il prossimo 2 novembre saranno 43 anni che è morto Pier Paolo Pasolini: David Grieco riprende le menzogne raccontate sull'intellettuale in questi anni, compresa quella sulla sua morte Il prossimo 2 novembre, tutti i giornali celebreranno ancora una volta, dopo 43 anni, la morte di [...]

&id=HPN_Parolieri+italiani_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Categoria:Parolieri{{}}italiani" alt="" style="display:none;"/> ?>