Partiti socialisti

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Father
In rilievo

Father

In questa categoria: Partito Socialista (Francia)

?? Rosa
Il Partito Socialista (Parti Social...

Partito Democratico

Terza via, Liberalismo sociale
Il Partito De...

Partito Socialdemocratico Austriaco

?? Rosso
Il Partito Socialdemocratico d'Aus...

Partito Socialdemocratico Tedesco

Il Partito Socialdemocratico di Germania (SPD, ...

Partito Laburista Norvegese

Il Partito Laburista (in norvegese Arbeiderpart...

Partito della Social Democrazia Brasiliana

Il Partito della Socialdemocrazia Brasiliana (P...

Governare o morire: ecco perché il Pd si gioca tutto nell’intesa coi Cinque Stelle.

Governare o morire: ecco perché il Pd si gioca tutto nell’intesa coi Cinque Stelle.

È una svolta epocale (e forse fatale) per il Partito Democratico. Con i tempi che stiamo vivendo governare vivacchiando coi Cinque Stelle sarebbe la fine. Il futuro lancia sfide difficili, ed è ora di rispondere sul serio. Il primo giro di incontri fra Pd e M5s sembra andato bene e molti ostentano ottimismo.Ottimismo della volontà, si potrebbe dire usando una famosa espressione gramsciana, perché le circostanze suggerirebbero piuttosto la cautela che si usa [...]

Il "Governo Renzi" seduce mezza Forza Italia

Il "Governo Renzi" seduce mezza Forza Italia

La cena di Matteo con Mara Carfagna. Mallegni e altri pronti a entrare nel partito dell'ex rottamatore. Avanzano in Forza Italia i favorevoli all'accrocchio,e ualà che parte la solita cacciara. Parole, retroscena, provocazioni sberleffo , retro pensieri ma chi dovrebbe parlare ufficialmente e seriamente tace. Domani 20 agosto ne sapremo di più e allora molta polvere si depositerà sul fondo melmoso e le acque saranno un poco più chiare. Bisogna ancora aspettare [...]

IERI SI DICEVA E ALLORA IL PD ORA E ALLORA RENZI?

IERI SI DICEVA E ALLORA IL PD ORA E ALLORA RENZI?

E IL SELFINO Miracolato, altro che genio: ecco tutti disastri politici di Matteo Salvini Dalla richiesta di carrozze della metro solo per milanesi del 2009, al mancato appoggio di Parisi sindaco nel 2016, passando per la sconfitta a Varese. La carriera politica del Capitano è un cumulo di passi falsi. Ecco lo Stupidario del presunto Churchill Felpato. Editorialisti di tutti i colori non si capacitano di come Matteo Salvini, fino a ieri descritto come un [...]

Il segretario nazionale del Pd Zingaretti vuol "trombare" Maria Elena Boschi,Rischia anche l'esponente di Città di Castello Anna Ascani,per togliere potere al renzismo.

Il segretario nazionale del Pd Zingaretti vuol "trombare" Maria Elena Boschi,Rischia anche l'esponente di Città di Castello Anna Ascani,per togliere potere al renzismo.

Il segretario nazionale del Pd Zingaretti sta elaborando un piano per fare "pulizia" degli ingombranti esponenti renziani all'interno del partito. Tra le prime da far fuori c'é l'aretina Maria Elena Boschi, ma senza dare troppo nell'occhio. Si salverà solo Matteo Renzi, il capo. Per gli altri sarà una condanna quasi automatica. Dagospia ha infilato il naso al Nazareno e ne è uscita con una indiscrezione pesantissima: il segretario Nicola Zingaretti non [...]

CARO PD! Serve evitare ambiguità, sia un'operazione vera o siamo finiti.

CARO PD! Serve evitare ambiguità, sia un'operazione vera o siamo finiti.

Si lavori su 10 punti per un governo del bene comune. E tempo di riflessione nel Pd. «I toni di Salvini martedì erano da discorso del bivacco. Lo stesso disprezzo del duce, i termini usati..., 'vi vedo abbronzati', cose che vanno dritte al rancore della gente. Ha utilizzato l’antipolitica a fini di tattica elettorale. Ormai ha dato le spalle alle regole della democrazia. Un gioco cinico, pericoloso».  non negate una forte preoccupazione per la deriva del [...]

DISTANTI E DIVERSI Ipotesi di un monocolre grillino (con tecnici mattarelliani), sostenuto, "distanti e diversi", dal Pd. Una follia?

DISTANTI E DIVERSI Ipotesi di un monocolre grillino (con tecnici mattarelliani), sostenuto, "distanti e diversi", dal Pd. Una follia?

Forse non è vero, come ha scritto qualcuno, che quando “Un Salvini incontra un Renzi, il Salvini è un uomo morto”, ma qualcosa di grave (per il Bullo) succede. Voleva votare subito per incassare i consensi strappati a colpi di razzismo e di paure diffuse, ha tentato un blitz e non ha ottenuto niente. Non solo. Si è scoperto che si può governare anche senza di lui. Lo si può lasciare in panchina, fra un mese il Papeete chiude e lui dovrà trovarsi una [...]

Attrazione fatale per il M5s? Per il Pd è un autogol

Attrazione fatale per il M5s? Per il Pd è un autogol

In questa settimana successiva alla Direzione del Pd – nella quale il segretario in maniera invero contorta ha riaffermato che in questa legislatura ci sarà un’alleanza con i 5S – tre autorevoli voci si sono susseguite per ribadire che il problema dell’alleanza con il “populismo buono” dei grillini resta aperto e rimane un nodo politico centrale della strategia del partito: se non si risolve infatti il Pd rimane isolato e costretto ad una opposizione [...]

Che tipo di trama si celava dietro il processo del Partito Comunista Cinese per il caso del 28 maggio a Zhaoyuan?

Che tipo di trama si celava dietro il processo del Partito Comunista Cinese per il caso del 28 maggio a Zhaoyuan?

Che tipo di trama si celava dietro il processo del Partito Comunista Cinese per il caso del 28 maggio a Zhaoyuan? Zheng Weiguo (Ministro del Dipartimento del Lavoro del Fronte Unito): Il PCC reprime e accusa la Chiesa di Dio Onnipotente in questo modo, ma voi pensate che siano tutte accuse false e inventate. Allora lasciate che vi chieda una cosa: come spiegate il caso di Zhaoyuan del 28 maggio nello Shandong, che ha scioccato il paese e il mondo intero? [...]

Addio al segretario premier? La base Pd si scalda, Renzi fa capolino

Addio al segretario premier? La base Pd si scalda, Renzi fa capolino

La proposta di Martina agita i Dem. La resa dei conti è prevista per sabato prossimo all’hotel Ergife di Roma dove si rischia il primo vero strappo politico della segreteria Zingaretti Addio al segretario premier. Il momento dello showdown è fissato per sabato prossimo, nell’aria condizionata dell’hotel Ergife di Roma. Nella torrida estate romana, minaccia di consumarsi il primo vero strappo politico della segreteria Zingaretti, ma soprattutto il [...]

Pd: Renzi, ‘prepariamoci e torneremo al governo’

Pd: Renzi, ‘prepariamoci e torneremo al governo’

“L’algida sobrietà ci ha condannato a sconfitta. Dopo il referendum abbiamo perso la voce. Io voglio capire come abbiamo fatto a perdere e come torniamo a vincere. Loro magari si romperanno prima del previsto e noi intanto prepariamoci per bene, non perdiamo neanche un giorno, e torneremo a governare il Paese”. Lo dice Matteo Renzi all’iniziativa a Milano sulle fake news. “E’ semplicissimo dire -aggiunge- che è tutta colpa del caratteraccio di Renzi, [...]

Oggi il vero marxista è sovranista

Fonte: Il Fatto Quotidiano Società | 11 Luglio 2019   Diego Fusaro Non è possibile risocializzare l’economia, in assenza di un preventivo recupero della sovranità nazionale. Lo Stato nazionale può essere democratico: l’economia globalizzata e senza politica non lo sarà mai. La liberazione dal giogo globalista e dai suoi “vincoli esterni” (modalità Unione Europea), che sovranazionalizzando le decisioni annichiliscono ogni spazio democratico, [...]

Elezioni Grecia, Syriza pagherà per i suoi errori. Chissà se avesse dato retta a Varoufakis

Fonte: Il Fatto Quotidiano Economia Occulta | 7 Luglio 2019  Loretta Napoleoni Le elezioni europee hanno confermato la scarsa popolarità del governo greco guidato da Tsipras, leader di Syriza. Specialmente tra i giovani, in Grecia ormai serpeggia il desiderio di votare per l’opposizione rappresentata dal partito conservatore, Nuova Democrazia, guidato da Kyriakos Mitsotakis. A maggio, il 30,5 per cento dei giovani tra i 18 e di 24 anni hanno infatti votato [...]

Calenda rinnega il Pd: via il simbolo dal sito di Siamo Europei

Calenda rinnega il Pd: via il simbolo dal sito di Siamo Europei

"Elimineremo ogni riferimento al Pd dal sito di Siamo Europei". Questa la decisione di Carlo Calenda dopo che il tesoriere dem Luigi Zanda lo ha accusato di usare il simbolo del partito per raccogliere fondi per la sua lista. "Elimineremo ogni riferimento al Pd dal sito. Ho come l'impressione che ciò non pregiudicherà troppo l'andamento dell'associazione". Lo annuncia, non senza ironia, l'eurodeputato Carlo Calenda per rispondere alle accuse di usare il [...]

Legge 20/97: Giunta Pigliaru (PD) elimina chi bisognoso

Legge 20/97: Giunta Pigliaru (PD) elimina chi bisognoso

A gennaio scorso termine ultimo per il rinnovo della legge 20/97 i sussidi legati a chi ha una patologia mentale, la Regione Sardegna con la Giunta Pigliaru (PD), inserisce subdolamente nella domanda di rinnovo il documento reddituale ISEE al posto della normale autocertificazione eliminando, nel mio caso, chi vive per esempio con i propri genitori e fa cumulo con la pensione paterna. Naturalmente ho dovuto rinunciare nel fare domanda perchè sarei stato escluso a [...]

Il rischio dell’immobilismo nella sinistra italiana.Una dimostrazione evidente delle difficoltà del Pd sta nella prevalenza del problema delle alleanze su quello dell’identità e delle proposte di governo

Il rischio dell’immobilismo nella sinistra italiana.Una dimostrazione evidente delle difficoltà del Pd sta nella prevalenza del problema delle alleanze su quello dell’identità e delle proposte di governo

Nel sistema politico italiano il Pd è l’unico grande partito (tra il 18 e il 22 per cento dei votanti nelle ultime elezioni politiche ed europee) ad assomigliare vagamente alle organizzazioni politiche della Prima Repubblica, essendo di fatto l’erede parziale di due di esse: del Partito Comunista e della componente di sinistra della Democrazia Cristiana.È lecito dubitare, in questi tempi di grande volatilità elettorale, se si tratti del mitico «zoccolo [...]

Questo Pd non prende voti perché non si capisce cosa dice

Questo Pd non prende voti perché non si capisce cosa dice

“In questo scenario politico di grande volatilità elettorale, c’è una fascia di elettori sempre più numerosa che vota partiti di cui magari non condivide fino in fondo il messaggio ma che hanno posizioni chiare e nette sull’indirizzo politico da dare al paese. Il Pd, invece, non prende voti perché non si capisce che cosa dice”, dice il senatore del Pd Tommaso Nannicini al Foglio. “E questo handicap mette a rischio l’esistenza di un progetto [...]

Non basta dire “nuovo PD”, serve una meta

Non basta dire “nuovo PD”, serve una meta

Il segretario dem ha il merito di avere preso sul serio la sua funzione di segretario. Ora indichi una meta verso la quale la comunità politica democratica possa cominciare a muoversi Se per il Partito Democratico è stato il peggior fine settimana dal voto 2018 a questa parte, tra processi mediatici e scontri personali, è difficile sfuggire alla sostanza politica del confronto in corso al nostro interno. Un confronto che non può essere ridicolizzato con la [...]

Caro Pd, o ti svegli o sparisci

Caro Pd, o ti svegli o sparisci

Il governo fa schifo, ma l'opposizione non esiste: caro Pd, o ti svegli o sparisci Inutile negarlo: se il governo fa schifo l’opposizione non è da meno. La sua voce non si sente su nessuno dei propri temi: lavoro, migranti, ambientalismo. Si perde in beghe interne mentre esplode il caso Lotti. Nelle piazze, poi, è assente. Un Pd così non serve a nessuno, è ora di darsi una mossa. Se non ora, quando? Così titolava un romanzo di Primo Levi dedicato ai [...]

Se il Pd scegliesse M5S, un nuovo centro nascerebbe contro il Pd

Se il Pd scegliesse M5S, un nuovo centro nascerebbe contro il Pd

Se il Pd scegliesse M5S, un nuovo centro nascerebbe contro il Pd. SIGNORI La sconfitta o diciamo il non recupero del elettorato del attuale PD sta nel volersi definire in funzione del "con chi" allearsi (o non allearsi) senza prima rispondere sul "cosa proporre". Cosa propone per il paese il PD di Zingaretti, su lavoro, economia, sviluppo, sicurezza, migranti, fiscalità, ambiente, cultura, scuola, eccetera? In che cosa mantiene continuità sui precedenti governi [...]

Forza Italia è morta e anche il Pd non sta tanto bene. Servono idee fresche, ma non ci sono.

Forza Italia è morta e anche il Pd non sta tanto bene. Servono idee fresche, ma non ci sono.

  Gli esperti di politica, quelli che leggono le tracce sul terreno come indiani Apache, hanno già tracciato il percorso di Matteo Salvini: crisi di governo a luglio e quindi elezioni a settembre. E quindi sua ascesa a Palazzo Chigi: la prima volta di un ex leoncavallino. I critici dicono che non sarà così perché Salvini non è così stupido di andare a palazzo proprio alla vigilia di una manovra lacrime e sangue. Ma forse sbagliano. Per il capo della [...]

&id=HPN_Partiti+socialisti_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Socialist{{}}parties" alt="" style="display:none;"/> ?>