Pasquale Luca Medici

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Cristina Parodi
In rilievo

Cristina Parodi

Checco Zalone

La scheda: Checco Zalone

Checco Zalone, nome d'arte di Luca Pasquale Medici (Bari, 3 giugno 1977), è un comico, cabarettista, attore, conduttore televisivo, imitatore, musicista, cantautore, sceneggiatore e regista italiano.
Presente in molte edizioni di Zelig come comico, è salito alla ribalta nel 2006 grazie alla canzone Siamo una squadra fortissimi, uscita durante il campionato mondiale di calcio 2006 culminato con la vittoria dell'Italia.
Esordisce come attore nel 2009 con l'uscita del suo primo film Cado dalle nubi, seguito da Che bella giornata nel 2011, quest'ultimo raggiunse un totale di 43.475.840 euro al botteghino italiano, superando così gli incassi di un altro storico film italiano di successo, La vita è bella di Roberto Benigni, e diventando così il terzo film di sempre (dopo Avatar e Titanic) ad aver incassato maggiormente in Italia.
Nel 2013 esce il suo terzo film Sole a catinelle che con un incasso di 51.948.550 euro risulta il secondo film con i maggiori incassi in Italia dietro ad Avatar.
Il 1º gennaio 2016 esce il suo quarto film, Quo vado?, che in soli 6 giorni incassa 37.235.888 euro e che gli permette di superare anche Star Wars: Il risveglio della Forza per quanto riguarda il pubblico italiano.
In totale i suoi film hanno incassato 173 milioni di euro.


Checco Zalone: «Io a Sanremo? Impossibile, sarò in Kenya a girare il mio film»

Checco Zalone: «Io a Sanremo? Impossibile, sarò in Kenya a girare il mio film»

«Sto per partire per il Kenya, girerò lì il mio prossimo film. Se non mi rapiscono. Il film sarà molto impegnativo. Anche per questo motivo nelle ultime notti fatico a dormire. Non sarò al Festival di Sanremo. Io superospite? Sono balle. Non ho il coraggio di andare all'Ariston, è un palco difficilissimo. E poi sarò in Kenya, come faccio a tornare?». Lo ha detto Checco Zalone a “I Lunatici”, la trasmissione notturna di Radio 2. Poi ha parlato di se [...]

Checco Zalone: «Io a Sanremo? Impossibile, sarò in Kenya a girare il mio film»

Checco Zalone: «Io a Sanremo? Impossibile, sarò in Kenya a girare il mio film»

«Sto per partire per il Kenya, girerò lì il mio prossimo film. Se non mi rapiscono. Il film sarà molto impegnativo. Anche per questo motivo nelle ultime notti fatico a dormire. Non sarò al Festival di Sanremo. Io superospite? Sono balle. Non ho il coraggio di andare all'Ariston, è un palco difficilissimo. E poi sarò in Kenya, come faccio a tornare?». Lo ha detto Checco Zalone a “I Lunatici”, la trasmissione notturna di Radio 2. Poi ha parlato di se [...]

EVENTI: Checco Zalone

Il 5 gennaio 2011 è uscito nei cinema il suo secondo film Che bella giornata, di nuovo per la regia di Gennaro Nunziante.

Il 5 gennaio 2011 è uscito nei cinema il suo secondo film Che bella giornata, di nuovo per la regia di Gennaro Nunziante.

Il 5 gennaio 2011 è uscito nei cinema il suo secondo film Che bella giornata, di nuovo per la regia di Gennaro Nunziante.

Il 5 gennaio 2011 è uscito nei cinema il suo secondo film Che bella giornata, di nuovo per la regia di Gennaro Nunziante.

Il 3 gennaio 2009 Bananas e La Gazzetta dello Sport lanciano in edicola la collana Gazzelig, un vero e proprio successo editoriale con 138.

L'11 ottobre 2009 va in onda su Canale 5, in prima serata, il Checco Zalone Show.

Il 3 gennaio 2009 Bananas e La Gazzetta dello Sport lanciano in edicola la collana Gazzelig, un vero e proprio successo editoriale con 138.

L'11 ottobre 2009 va in onda su Canale 5, in prima serata, il Checco Zalone Show.

Il 3 gennaio 2009 Bananas e La Gazzetta dello Sport lanciano in edicola la collana Gazzelig, un vero e proprio successo editoriale con 138.

L'11 ottobre 2009 va in onda su Canale 5, in prima serata, il Checco Zalone Show.

Il 3 gennaio 2009 Bananas e La Gazzetta dello Sport lanciano in edicola la collana Gazzelig, un vero e proprio successo editoriale con 138.

L'11 ottobre 2009 va in onda su Canale 5, in prima serata, il Checco Zalone Show.

Nel 2013 esce il suo terzo film Sole a catinelle che con un incasso di 51.

L'8 febbraio 2013 è diventato papà di Gaia, il 12 gennaio 2017 è diventato per la seconda volta papà di un'altra femminuccia, Greta.

Nel 2013 scrive la musica per la canzone Fuggi fuggi da Foggia, canzone che fa da colonna sonora al film Amici come noi di Pio e Amedeo.

L'8 ottobre 2013 all'Arena di Verona partecipa, come ospite, alla seconda serata dello spettacolo Gianni Morandi - Live in Arena.

Il 31 ottobre 2013 esce il suo nuovo film, intitolato Sole a catinelle.

Il 4 dicembre 2013 il film Sole a catinelle incassa oltre 50 milioni di euro (precisamente 51.

L'8 ottobre 2013 prende parte a Gianni Morandi - Live in Arena, evento musicale televisivo trasmesso in prima serata da Canale.

Nel 2013 esce il suo terzo film Sole a catinelle che con un incasso di 51.

L'8 febbraio 2013 è diventato papà di Gaia, il 12 gennaio 2017 è diventato per la seconda volta papà di un'altra femminuccia, Greta.

Nel 2013 scrive la musica per la canzone Fuggi fuggi da Foggia, canzone che fa da colonna sonora al film Amici come noi di Pio e Amedeo.

L'8 ottobre 2013 all'Arena di Verona partecipa, come ospite, alla seconda serata dello spettacolo Gianni Morandi - Live in Arena.

Il 31 ottobre 2013 esce il suo nuovo film, intitolato Sole a catinelle.

Il 4 dicembre 2013 il film Sole a catinelle incassa oltre 50 milioni di euro (precisamente 51.

L'8 ottobre 2013 prende parte a Gianni Morandi - Live in Arena, evento musicale televisivo trasmesso in prima serata da Canale.

Nel 2013 esce il suo terzo film Sole a catinelle che con un incasso di 51.

L'8 febbraio 2013 è diventato papà di Gaia, il 12 gennaio 2017 è diventato per la seconda volta papà di un'altra femminuccia, Greta.

Nel 2013 scrive la musica per la canzone Fuggi fuggi da Foggia, canzone che fa da colonna sonora al film Amici come noi di Pio e Amedeo.

L'8 ottobre 2013 all'Arena di Verona partecipa, come ospite, alla seconda serata dello spettacolo Gianni Morandi - Live in Arena.

Il 31 ottobre 2013 esce il suo nuovo film, intitolato Sole a catinelle.

Il 4 dicembre 2013 il film Sole a catinelle incassa oltre 50 milioni di euro (precisamente 51.

L'8 ottobre 2013 prende parte a Gianni Morandi - Live in Arena, evento musicale televisivo trasmesso in prima serata da Canale.

Nel 2013 esce il suo terzo film Sole a catinelle che con un incasso di 51.

L'8 febbraio 2013 è diventato papà di Gaia, il 12 gennaio 2017 è diventato per la seconda volta papà di un'altra femminuccia, Greta.

Nel 2013 scrive la musica per la canzone Fuggi fuggi da Foggia, canzone che fa da colonna sonora al film Amici come noi di Pio e Amedeo.

L'8 ottobre 2013 all'Arena di Verona partecipa, come ospite, alla seconda serata dello spettacolo Gianni Morandi - Live in Arena.

Il 31 ottobre 2013 esce il suo nuovo film, intitolato Sole a catinelle.

Il 4 dicembre 2013 il film Sole a catinelle incassa oltre 50 milioni di euro (precisamente 51.

L'8 ottobre 2013 prende parte a Gianni Morandi - Live in Arena, evento musicale televisivo trasmesso in prima serata da Canale.

Il 25 settembre 2016 esce uno spot televisivo in cui Checco presta la sua immagine alla campagna per la raccolta di fondi a favore della ricerca contro la SMA, una grave malattia muscolare.

Il 25 settembre 2016 esce uno spot televisivo in cui Checco presta la sua immagine alla campagna per la raccolta di fondi a favore della ricerca contro la SMA, una grave malattia muscolare.

Il 25 settembre 2016 esce uno spot televisivo in cui Checco presta la sua immagine alla campagna per la raccolta di fondi a favore della ricerca contro la SMA, una grave malattia muscolare.

Il 25 settembre 2016 esce uno spot televisivo in cui Checco presta la sua immagine alla campagna per la raccolta di fondi a favore della ricerca contro la SMA, una grave malattia muscolare.

Nel 2008 compone la canzone "Cuore biancorosso", con cui dichiara il suo amore per il Bari, squadra di cui è tifoso.

Nel 2008 compone la canzone "Cuore biancorosso", con cui dichiara il suo amore per il Bari, squadra di cui è tifoso.

Nel 2008 compone la canzone "Cuore biancorosso", con cui dichiara il suo amore per il Bari, squadra di cui è tifoso.

Nel 2008 compone la canzone "Cuore biancorosso", con cui dichiara il suo amore per il Bari, squadra di cui è tifoso.

Nel 2019, uscirà il suo quinto film L'amico di scorta dove non sarà più diretto da Gennaro Nunziante ma sarà lui a dirigere e interpretare il film.

Nel 2019, uscirà il suo quinto film L'amico di scorta dove non sarà più diretto da Gennaro Nunziante ma sarà lui a dirigere e interpretare il film.

Nel 2019, uscirà il suo quinto film L'amico di scorta dove non sarà più diretto da Gennaro Nunziante ma sarà lui a dirigere e interpretare il film.

Nel 2019, uscirà il suo quinto film L'amico di scorta dove non sarà più diretto da Gennaro Nunziante ma sarà lui a dirigere e interpretare il film.

Il 12 marzo 2018 si esibisce come ospite durante il concerto di Zucchero a Bari per il Wanted - Un'altra storia Tour.

Il 12 marzo 2018 si esibisce come ospite durante il concerto di Zucchero a Bari per il Wanted - Un'altra storia Tour.

Il 12 marzo 2018 si esibisce come ospite durante il concerto di Zucchero a Bari per il Wanted - Un'altra storia Tour.

Il 12 marzo 2018 si esibisce come ospite durante il concerto di Zucchero a Bari per il Wanted - Un'altra storia Tour.

Zalone, non sarò a Sanremo

Zalone, non sarò a Sanremo

(ANSA) – ROMA, 10 GEN – “Sto per partire per il Kenya, girerò lì il mio prossimo film. Se non mi rapiscono. Il film sarà molto impegnativo. Anche per questo motivo nelle ultime notti fatico a dormire. Non sarò al Festival di Sanremo. Io superospite? Sono balle. Non ho il coraggio di andare all’Ariston, è un palco difficilissimo. E poi sarò in Kenya, come faccio a tornare?”. Lo ha detto Checco Zalone a ‘I Lunatici’, la trasmissione notturna [...]

Baglioni alza il sipario sul Festival di Sanremo 2019: «La canzone resta la stella polare». Tra gli ospiti forse Fiorello e il "sogno" Checco Zalone

Baglioni alza il sipario sul Festival di Sanremo 2019: «La canzone resta la stella polare». Tra gli ospiti forse Fiorello e il "sogno" Checco Zalone

Claudio Baglioni ha alzato il sipario sul 69° Festival della canzone italiana che si terrà a Sanremo il 5, 6, 7, 8 e 9 febbraio 2019, serate interamente trasmesse in diretta da Raiuno. Il direttore artistico al secondo giro di boa festivaliero ha ufficializzato i nomi dei conduttori che saranno Claudio Bisio e Virginia Raffaele, mentre i 24 big in lizza per la gara li aveva già svelati nell’arco di Sanremo Giovani del dicembre scorso. «Le canzoni sono un'arte [...]

Baglioni alza il sipario sul Festival di Sanremo 2019: «La canzone resta la stella polare». Tra gli ospiti forse Fiorello e il "sogno" Checco Zalone

Baglioni alza il sipario sul Festival di Sanremo 2019: «La canzone resta la stella polare». Tra gli ospiti forse Fiorello e il "sogno" Checco Zalone

Claudio Baglioni ha alzato il sipario sul 69° Festival della canzone italiana che si terrà a Sanremo il 5, 6, 7, 8 e 9 febbraio 2019, serate interamente trasmesse in diretta da Raiuno. Il direttore artistico al secondo giro di boa festivaliero ha ufficializzato i nomi dei conduttori che saranno Claudio Bisio e Virginia Raffaele, mentre i 24 big in lizza per la gara li aveva già svelati nell’arco di Sanremo Giovani del dicembre scorso. «Le canzoni sono un'arte [...]

Checco Zalone bloccato per neve. Il siparietto è virale

Checco Zalone bloccato per neve. Il siparietto è virale

È già virale il video in cui il popolare attore comico Checco Zalone racconta di essere rimasto bloccato a causa delle abbondanti nevicate a Roccaraso, in Abruzzo. Con lui per un divertente scambio di battute il sindaco Francesco Di Donato, che è intervenuto con lo spazzaneve in suo soccorso. Non poteva mancare l’auto-citazione della battuta del film “Quo vado”: “Al Circolo Polare artico fa freddissimo, più di Roccaraso”.

Roccaraso: Checco Zalone bloccato per neve, video diventa virale

Roccaraso: Checco Zalone bloccato per neve, video diventa virale

Roccaraso (askanews) - E' stato pubblicato da poche ore ed è già virale il video in cui il popolare attore comico Checco Zalone racconta di essere rimasto bloccato a causa delle abbondanti nevicate a Roccaraso, in Abruzzo. Con lui per un divertente scambio di battute il sindaco Francesco Di Donato, che è intervenuto con lo spazzaneve in suo soccorso. Non poteva mancare l'auto-citazione della battuta del film "Quo vado": "Al Circolo Polare artico fa [...]

«Checco Zalone morto in un incidente», ma la verità è un'altra: ecco cosa è successo

«Checco Zalone morto in un incidente», ma la verità è un'altra: ecco cosa è successo

Una bufala, che ha visto come vittima inconsapevole Checco Zalone: l'attore e comico pugliese, al secolo Luca Medici, è stato vittima, a sua insaputa e suo malgrado, di una fake news di pessimo gusto che si è diffusa sul web nelle ultime ore. Un sito specializzato in bufale, infatti, aveva riportato la notizia della morte dell'attore in seguito ad un incidente stradale. La realtà, ovviamente, è che Checco Zalone, amatissimo comico capace di descrivere con [...]

«Checco Zalone morto in un incidente», ma la verità è un'altra: ecco cosa è successo

«Checco Zalone morto in un incidente», ma la verità è un'altra: ecco cosa è successo

Una bufala, che ha visto come vittima inconsapevole Checco Zalone: l'attore e comico pugliese, al secolo Luca Medici, è stato vittima, a sua insaputa e suo malgrado, di una fake news di pessimo gusto che si è diffusa sul web nelle ultime ore. Un sito specializzato in bufale, infatti, aveva riportato la notizia della morte dell'attore in seguito ad un incidente stradale. La realtà, ovviamente, è che Checco Zalone, amatissimo comico capace di descrivere con [...]

«Checco Zalone morto in un incidente», ma la verità è un'altra: ecco cosa è successo

«Checco Zalone morto in un incidente», ma la verità è un'altra: ecco cosa è successo

Una bufala, che ha visto come vittima inconsapevole Checco Zalone: l'attore e comico pugliese, al secolo Luca Medici, è stato vittima, a sua insaputa e suo malgrado, di una fake news di pessimo gusto che si è diffusa sul web nelle ultime ore. Un sito specializzato in bufale, infatti, aveva riportato la notizia della morte dell'attore in seguito ad un incidente stradale. La realtà, ovviamente, è che Checco Zalone, amatissimo comico capace di descrivere con [...]

FOTO: Checco Zalone

Checco_Consoli

Checco_Consoli

Luca_Medici

Luca_Medici

Checco_Zalone

Checco_Zalone

Checco Zalone in concerto nel 2008

Checco Zalone in concerto nel 2008

Checco Zalone in concerto nel 2008

Checco Zalone in concerto nel 2008

Checco Zalone in concerto nel 2008

Checco Zalone in concerto nel 2008

Checco Zalone in concerto nel 2008

Checco Zalone in concerto nel 2008

"Checco Zalone Morto in un incidente", ecco cosa è successo.

"Checco Zalone Morto in un incidente", ecco cosa è successo.

L'ennesima bufala di cattivo gusto per fare visite in rete, Checco Zalone comico pugliese amatissimo dal pubblico è vivo e vegeto. L'ennesima fake news cercando di colpire la sensibilità degli utenti, checco non ha mai avuto nessun incidente d'auto. A diffondere la bufala è stato il sito Il Messangero, che richiama molto il nome di un noto quotidiano Il Messaggero. Non è la prima volta che siti simili con nome somiglianti a quelli di quotidiani nazionali [...]

«Checco Zalone morto in un incidente», ma la verità è un'altra: ecco cosa è successo

«Checco Zalone morto in un incidente», ma la verità è un'altra: ecco cosa è successo

Una bufala, che ha visto come vittima inconsapevole Checco Zalone: l'attore e comico pugliese, al secolo Luca Medici, è stato vittima, a sua insaputa e suo malgrado, di una fake news di pessimo gusto che si è diffusa sul web nelle ultime ore. Un sito specializzato in bufale, infatti, aveva riportato la notizia della morte dell'attore in seguito ad un incidente stradale. La realtà, ovviamente, è che Checco Zalone, amatissimo comico capace di descrivere con [...]

Nuovo listino Medusa, aspettando Zalone

Nuovo listino Medusa, aspettando Zalone

(ANSA) – ROMA, 2 LUG – “Questo il listino Medusa 2018-19 aspettando Zalone”, dice con ironia Giampaolo Letta, presentando la nuova programmazione cinematografica. E di Checco Zalone, il re Creso del cinema italiano? Nulla, né il regista né il titolo. Unica notizia, l’uscita del film tra fine gennaio e inizi febbraio 2019. La filosofia dell’azienda è “sempre più Made in Italy con una prevalenza di commedie, ma anche con film d’autore. È il [...]

5 cose che forse non sai su Checco Zalone #madai

5 cose che forse non sai su Checco Zalone #madai

Luca Pasquale Medici nasce a Bari il 3 giugno 1977. È alto 1 metro e 73 centimetri. Comico, musicista e attore di successo, è diventato famoso grazie alla sua canzone “Siamo una squadra fortissimi” durante i mondiali del 2006 e con i suoi film comici che hanno sbancato al botteghino. Ecco 5 cose che forse non sai su Checco Zalone! 1 - Il suo nome d’arte vuole ricordare l’espressione barese “Che cozzalone” che significa “Che tamarro”. 2 - Ha [...]

Checco Zalone non cade più dalle nubi e presto porterà allʼaltare la sua... "non moglie"

Checco Zalone non cade più dalle nubi e presto porterà allʼaltare la sua... "non moglie"

Stavolta Checco Zalone, al secolo Luca Pasquale Medici, non può dire di "cadere dalle nubi". Dopo dieci anni di "fidanzamento" e ben due figlie il comico barese va all'altare. O almeno così sembrerebbe. Durante una passeggiata di famiglia in quel di Montalbano di Fasano in provincia di Brindisi, la sua dolce metà Mariangela Eboli, che lui ha sempre chiamato la sua "non moglie", si è allontanata per un po' lasciandogli la bambina più piccola. E il [...]

Checco Zalone non cade più dalle nubi e presto porterà all?altare la sua... "non moglie"

Checco Zalone non cade più dalle nubi e presto porterà all?altare la sua... "non moglie"

Stavolta Checco Zalone, al secolo Luca Pasquale Medici, non può dire di "cadere dalle nubi". Dopo dieci anni di "fidanzamento" e ben due figlie il comico barese va all'altare. O almeno così sembrerebbe. Durante una passeggiata di famiglia in quel di Montalbano di Fasano in provincia di Brindisi, la sua dolce metà Mariangela Eboli, che lui ha sempre chiamato la sua "non moglie", si è allontanata per un po' lasciandogli la bambina più piccola. E il settimanale [...]

Checco Zalone potrebbe sposare la sua compagna Mariangela

Checco Zalone potrebbe sposare la sua compagna Mariangela

L'attore  Checco Zalone dopo dieci anni di fidanzamento e ben due figlie potrebbe salire presto all'altare. Durante una passeggiata di famiglia in quel di Montalbano di Fasano in provincia di Brindisi, la sua compagna Mariangela Eboli, che lui ha sempre chiamato la sua "non moglie", si è allontanata per un po' lasciandogli la bambina più piccola. E il settimanale “Chi” l'ha fotografata mentre entrava in un negozio di abiti da sposa. "Di sposarmi mi sono [...]

Checco Zalone presto sposerà la sua compagna

Checco Zalone presto sposerà la sua compagna

Checco Zalone dopo dieci anni di "fidanzamento" e ben due figlie il comico barese va all'altare. O almeno così sembrerebbe. Durante una passeggiata di famiglia in quel di Montalbano di Fasano in provincia di Brindisi, la sua compagna Mariangela Eboli, che lui ha sempre chiamato la sua "non moglie", si è allontanata per un po' lasciandogli la bambina più piccola. E il settimanale “Chi” l'ha fotografata mentre entrava in un negozio di abiti da sposa. "Di [...]

Zalone a Music fa una battuta sui "froci". E la comunità gay si infuria

Zalone a Music fa una battuta sui "froci". E la comunità gay si infuria

Dopo due anni di assenza dalla tv, Checco Zalone torna a Music ospite di Paolo Bonolis. Il popolare comico pugliese è stato molto ammirato durante lo show, ma ha fatto parlare di sé anche per una battuta definita "omofoba" dal popolo del web. Checco Zalone ha costruito una rima con la parola “froci”. Sul web è arrivata la reazione indignata della comunità gay, ma non solo: in tanti si sono espressi in maniera critica nei confronti del comico pugliese.

NUNZIANTE AL CINEMA SENZA ZALONE MA CON ROVAZZI: STAVOLTA VOGLIO UN FLOP

NUNZIANTE AL CINEMA SENZA ZALONE MA CON ROVAZZI: STAVOLTA VOGLIO UN FLOP

FUNWEEK - Nunziante è il regista dei grandi successi di Checco Zalone e per la prima volta esce al cinema senza di lui: lo sostituisce con Fabio Rovazzi, che dopo i tormentoni musicali cerca di sfond

&id=HPN_Pasquale+Luca+Medici_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Checco{{}}Zalone" alt="" style="display:none;"/> ?>