Pathos

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Theresa May
In rilievo

Theresa May

La scheda: Pathos

Pathos (dal greco ??????? "paschein", letteralmente "soffrire" o "emozionarsi") è una delle due forze che regolano l'animo umano secondo il pensiero greco. Esso si oppone al Logos, che è la parte razionale. Il Pathos infatti corrisponde alla parte irrazionale dell'animo.
Per gli antichi greci questa "forza emotiva" era strettamente collegata alle realtà dionisiache o comunque dei riti misterici. Per questo il Pathos indicava tutti gli istinti irrazionali che legano l'uomo alla sua natura animale e gli impediscono di innalzarsi al livello divino.
Nell'Italiano moderno può assumere il significato di carica emotiva e di commozione derivati dalle rappresentazioni teatrali e delle arti figurative in genere, il sentimento insito in un'opera. In epica, quando si parla di pathos, si intendono quelle sequenze della vicenda più cariche di emozioni, come quando si descrive qualcosa di triste, una sofferenza.


EROS & PATHOS

Eros & Pathos . Ho la testa confusa molti sono i pensieri a cui voglio rinunciare ; c’è troppa flemma tra le ammaliatrici ed io non ho più tempo per giocare . Io sono un romantico ! Voglio l’ispirazione ,il corteggio , il palpeggio di una matura musa  ; voglio la  femmina complice che mi bea e vizia . Tu che mi pugnali alle spalle squarci l’anima mia ,a esseri obesi , per il troppo patos il cuore tuo alteri ; come il mio ,lo trafiggi e sanguina … Sei tu [...]

Mono no aware: Pathos e Bathos. Traumi e trame

Mono no aware: Pathos e Bathos. Traumi e trame

Mono no aware, climax e anticlimax. To die, to sleep, maybe to dream" (Morire, dormire, forse sognare). Oltre il velo della bellezza. Scusate i pasticci ma la terza emozione giapponese che volevo raccontare è Mono no aware, l'ahh-ness delle cose, il pathos delle cose, l'oh! - l'incanto e il disincanto. E' la più malinconica, un sospiro rivolto alla provvisorietà della vita. E' un'emozione con tante sfumature di significato, tristezza e felicità, l'ammissione [...]

Mono no aware: Pathos e Bathos. Traumi e trame

Mono no aware: Pathos e Bathos. Traumi e trame

    Mono no aware, climax e anticlimax. To die, to sleep, maybe to dream" (Morire, dormire, forse sognare).  Oltre il velo della bellezza. Scusate i  pasticci ma la terza  emozione giapponese che volevo raccontare è Mono no aware, l'ahh-ness delle cose, il pathos delle cose, l'oh! - l'incanto e il disincanto. E' la più malinconica, un sospiro rivolto alla provvisorietà della vita. E' un'emozione con tante sfumature di significato, tristezza e felicità, [...]

Eros e Pathos

 Andate, andate pure.Io resto quidistesoad aspettarla.In carne, ossae amore.Lasciatemi impazzirein pace. Lasciatemiingoiare la ragione.Andate, andate pureIo resto quiad abbracciarla.E se non parleràsciogliendole i capelliinizierò a baciarla.E le racconterò di tutte quelle orepassate a bocca apertaa scriver poesiespogliando le paroledi tutte quelle orepassate a bocca aperta che senza le sua labbrami si seccavail cuore.Andate, andate pure. Io resto quia [...]

Eros e Pathos

 Andate, andate pure.Io resto quidistesoad aspettarla.In carne, ossae amore.Lasciatemi impazzirein pace. Lasciatemiingoiare la ragione.Andate, andate pureIo resto quiad abbracciarla.E se non parleràsciogliendole i capelliinizierò a baciarla.E le racconterò di tutte quelle orepassate a bocca apertaa scriver poesiespogliando le paroledi tutte quelle orepassate a bocca aperta che senza le sua labbrami si seccavail cuore.Andate, andate pure. Io resto quia [...]

Eros e Pathos

- Ripensavo al primo giorno in cui siamo usciti.  - (Ecco…) - Sì, insomma. Sei stato impeccabile fino a quando hai d…  - Ancora con la storia delle *** troppo grandi ? Ma ne abbiamo già parlato. - Si ma a me fa troppo ridere. Come avevi detto ? Dimmelo bene però, eh ? - Ho sonno Mari. Ma non la smetterai fintanto che non te lo dirò, dunque…  - Avevo detto: ma più d’ogni altra cosa vorrei metterti le mani addosso nell’unico modo concesso ad un uomo [...]

PATHOS & LOGOS

Pathos [πάθος, pathos] (dal greco πάσχειν "paschein", letteralmente "soffrire" o "emozionarsi") è una delle due forze che regolano l'animo umano secondo il pensiero greco. Esso si oppone al Logos, che è la parte razionale. Il Pathos infatti corrisponde alla parte irrazionale dell'animo. Per gli antichi greci questa "forza emotiva" era strettamente collegata alle realtà dionisiache o comunque dei riti misterici. Per questo il Pathos indicava tutti gli [...]

Epica Etica Etnica Pathos CCCP, 25 anni

Epica Etica Etnica Pathos CCCP, 25 anni

(ANSA) - ROMA, 28 NOV - "Il mondo era cambiato troppo per non tenerne conto" dice Zamboni. Era il 1990 e i CCCP registravano Epica Etica Etnica Pathos, un album diverso dai lavori precedenti, un disco più sofisticato e complesso, con testi lunghi e con sonorità distanti dai dettami del punk-rock ai quali avevano aderito fin dalla nascita, all'inizio degli anni Ottanta. A distanza di 25 anni, quelle canzoni sono arrivate sul palco dell'Auditorium Parco della [...]

Pathos di Kazuma Kodaka

Pathos di Kazuma Kodaka

Titolo: Pathos Serie: Shingeki no Kyojin (L'attacco dei Giganti) Coppia: Erwin Smith/Levi (eruri) Doujinka: Kazuma Kodaka Genere: Yaoi Rating: Rosso (NC-17) Lingua: Italiano Trama: Una what if? sul primo incontro tra Erwin e Levi.  Nelle fogne della città, la Legione Esplorativa è attirata da delle voci, secondo cui lì si trova "qualcuno" con una forza straordinaria. Erwin è convinto che con l'aiuto di questo nuovo acquisto la loro missione sarà più [...]

“Potere e pathos. Bronzi del mondo ellenistico”  Firenze . Palazzo Strozzi

“Potere e pathos. Bronzi del mondo ellenistico” Firenze . Palazzo Strozzi

 “Potere e pathos. Bronzi del mondo ellenistico” Firenze . Palazzo Strozzi Statua in bronzo di Eros dormiente A Palazzo Strozzi la mostra Potere e pathos allinea Bronzi del mondo ellenistico, provenienti dalle più grandi collezioni. Realizzata con il J. Paul Getty Museum di Los Angeles, la National Gallery of Art di Washington e la Soprintendenza per i Beni Archeologici della Toscana, [...]

le vesti del pathos

le vesti del pathos

Quell'infinito grido d'amore è arrivato a me .. echeggia leggiadro nel mio cuore impazzito ... non riesco a placare.. il suo impetuoso pulsare al pensiero.. di te.. di me.. di noi... avvolti dalle setose vesti del pathos .. ♥ stefy ♥

il pathos

il pathos

Il calore del nostro amore.. inonderà di ardente lirismo i nostri cuori .. che inizieranno a librare.. nei meandri di quel turbinio .. che mai riusciranno a domare.. finchè non uniranno i loro corpi.. per sfiorare il pathos assoluto ♥ stefy ♥

"pathos"

"pathos"

Un bravo giocatore di poker ha la capacità di gestire il "pathos" a suo favore anche passando nella mano dove è... ...sicuro di vincere... Lèon jouer, jouer en espérant de laisser derrière lui, seuls perdants, mais pas toujours sont, le joueur gagnant le jeu est ...... fini...!

Quando tra due persone non c'e'''patos'',non e' scattata la famosa scintilla(da parte mia) e' giusto continuare l'amicizia?soltanto perché' si ...

Quando tra due persone non c'e'''patos'',non e' scattata la famosa scintilla(da parte mia) e' giusto continuare l'amicizia?soltanto perché' si prova un grande affetto..ciao "Ciao! L'Amicizia é Amore...In maniera differente rispetto ad un rapporto tradizionale uomo-donna ma é pur sempre Amore ed Affetto...quindi sì, secondo me se non c'é chimica ma c'é tanto affetto, basta parlarsi e chiarirsi e si potrebbe continuare ad essere amici...Bisogna però essere [...]

Rispondi

Pathos

Pathos

Pathos "La sofferenza che hai pulito sul fondo del tuo quadro sembra entrare definitivamente nel sottosuolo, e sparire. Hai lanciato l'ultimo schizzo, spruzzato con violenza, per rompere la monotonia del dolore. Un passaggio dal rosso al rosa o dal rosa al rosso e sotto il bianco ed il nero."     Stefania Ugatti

Epica-Etica-Etnica-Pathos

Io quella sera d'inizio secolo(era il 5 Gennaio 2000) c'ero. Mi ricordo che ero con una peugeot 205 rossa avuta come auto sostitutiva alla mia. Mi ricordo che arrivai al Palazzetto dello sport a Firenze 4 ore prima del concerto. Mi ricordo che come del resto "la nascita" anche "La morte" avveniva a Firenze. Mi ricordo che i biglietti "bruciarono" in 2 giorni. Mi ricordo che era l'evento da non perdere per maniaci musicali come il sottoscritto. Mi ricordo che la [...]

Pathos

ACQUISTA "Nei panni di mia moglie" pubblicato da Editrice Nuovi Autori "IMMAGO MORTIS- un'esca per la regina nera" pubblicato da Il Filo di Andrea Saviano Per Carla non era stata una grande giornata. Aveva fissato impotente la borsa far scivolare verso il baratro i risparmi di una vita, rendendoli pochi spiccioli. Inerme, aveva visto il cielo aprirsi come una cloaca per riversare pezzi di ghiaccio grandi quanto patate sulla sua macchina nuova. Adesso, come la [...]

"CONSCIENTIA": Albertazzi e Placido incantano il pubblico termolese. Una serata all'insegna del pathos e del sublime

"CONSCIENTIA": Albertazzi e Placido incantano il pubblico termolese. Una serata all'insegna del pathos e del sublime

di Liberato RUSSO Grande successo per il terzo appuntamento di "CONSCIENTIA", lo spettacolo ideato da Stefano LEONE che ieri sera ha portato in scena a Termoli attori di calibro internazionale come GIORGIO ALBERTAZZI e MICHELE PLACIDO. Uno spettacolo sublime, ricco di emozioni e di pathos. Una serata indimenticabile, di quelle che a Termoli non capitano così spesso. Tutto incentrato, ancora una volta, sulla "coscienza" umana, sull'io dell'individuo a volte triste [...]

Pathos e patetici

Pathos e patetici

    L'essere umano è aggressivo per natura?             2500 anni fa, il filosofo greco Eraclito affermava: “L'antagonismo è padre di tutte le cose, di tutte è re.” Da allora le cose non sembrano cambiate. Accusare altri di scorrettezza, con il proprio metro di valutazione, quando per natura si è scorretti è un controsenso. Aggredire per monopolizzare l'ego del protagonismo assoluto e indiscusso, tacciando gli interlocutori di mediocrità o peggio [...]

Poesia: Nascita e Pathos

Poesia: Nascita e Pathos

      Le stelle tremanti di Perseus cadono stanotte colorando d’argento il tuo capo, i tuoi passi , stillando il tuo venire e s’accende l’alborea vastità in un susseguirsi di esplosioni e mirabili bellezze delle sensazioni, timori e ardori che ricolmano il tuo carisma di uomo, essere, corposo… Il buio cala nerissimo, oscurando tutto, totalmente tutto, mentre l’argentata luce notturna e lunare, risplendono su di te, l’essenza è primordiale , [...]

&id=HPN_Pathos_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Pathos" alt="" style="display:none;"/> ?>