Pecorino sardo

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Località
In rilievo

Località

La scheda: Pecorino sardo

Il Pecorino Sardo DOP è un formaggio a pasta semicotta prodotto con latte ovino intero di pecore di razza Sarda. Si distingue nelle due tipologie, Dolce (stagionato fino a 60 giorni) e Maturo (stagionato oltre 120 giorni). Il latte di pecora intero, proveniente esclusivamente dalla zona di produzione, può essere termizzato o pastorizzato. In seguito viene fatto coagulare con caglio di vitello a 3538°C per 35-40 minuti. Una volta ottenuta la cagliata, si procede alla rottura fino ad ottenere dei grumi della grandezza di una nocciola per il Pecorino Sardo DOP Dolce, e della grandezza di un chicco di mais per il Maturo. La pasta viene poi semicotta, stufata e/o pressata, sottoposta a salatura a secco o in salamoia e quindi stagionata. I tempi di stagionatura sono diversi per le due tipologie: per il tipo Dolce variano fra i 20 e i 60 giorni, per quello Maturo non sono inferiori ai 120 giorni, dopo i quali può essere sottoposto ad affumicatura naturale. Il Pecorino Sardo DOP ha forma cilindrica a facce piane, con peso variabile da 1 a 2,3 kg per il tipo Dolce e da 1,7 a 4 kg per il tipo Maturo. Il colore della pasta è bianco, tendente al paglierino con l’avanzare della stagionatura, la consistenza è compatta con rara occhiatura, morbida per il tipo Dolce. La crosta è liscia, sottile e di colore bianco o paglierino tenue per il formaggio Dolce, più consistente e dal colore tendente al bruno con l’avanzare della stagionatura per il tipo Maturo. Il gusto è dolce-aromatico o leggermente acidulo per il tipo Dolce, mentre diventa forte e gradevolmente piccante per il formaggio Maturo. Il Pecorino Sardo DOP si mantiene a lungo, purché conservato seguendo accuratamente le indicazioni riportate sull’etichetta, soprattutto durante la stagione calda. Il tipo Dolce è consumato come formaggio da tavola, servito a scaglie con verdura fresca, oppure come secondo piatto con uva e pere. Quello Maturo è ideale a fine pasto, accompagnato con pane all’olio e pinoli, oppure grattugiato. Il prodotto è immesso in commercio tutto l’anno nelle tipologie Pecorino Sardo DOP Dolce (stagionatura di 20-60 giorni, contrassegno blu) o Maturo (stagionatura di almeno 120 giorni, contrassegno verde). è commercializzato in forme intere, a tranci, porzionato, e preconfezionato. Deve recare sulle forme le iniziali della denominazione impresse ad inchiostro, la sigla DOP, il casello identificativo dell’azienda produttrice e sulla faccia l’etichetta con la denominazione e il logo prodotto. Il sapore particolare, carico di aromi, del Pecorino Sardo DOP, nasce dalle caratteristiche uniche del latte delle pecore di razza Sarda cresciute sulle montagne interne della Sardegna, in un territorio ricco di erbe e arbusti aromatici. Documentazioni storiche sulle diverse tecnologie di produzione del formaggio in Sardegna risalgono alla fine del XVIII secolo, quando i formaggi venivano distinti in bianchi, fresa, spianatu, rossi fini e affumicati, questi ultimi due possono essere considerati i precursori del Pecorino Sardo DOP. Originariamente prodotto utilizzando tecniche molto artigianali, fu all’inizio del XX secolo che si diffusero pratiche più moderne, come l’uso del termometro, la filtrazione del latte e l’uso di macchinari che garantissero il miglioramento delle condizioni igieniche di trasformazione. La produzione di questo formaggio ha continuato ad espandersi nel secondo dopoguerra. A partire dagli anni Sessanta, vengono introdotte alcune importanti innovazioni tecnologiche riguardanti il miglioramento delle condizioni igieniche di trasformazione, la razionalizzazione dei trattamenti termici, la semicottura, l’uso di innesti di batteri lattici e del caglio.

deleted

deleted

PECORINO SARDO

Cari soci e amici qui sotto trovate il messaggio di Chiara Codonesu per fare un ordine di vero pecorino sardo, In allegato il listino per vedere i prezzi e le varie pezzature di pecorino. Inviate i vostri ordini a Chiara kiarafanetti@tiscali.it entro giovedì 10 ottobre.Saluti Luciano  Caro Luciano,come d'accordo, ti allego il listino per il pecorino. I prezzi non hanno subito ritocchi.La consegna sarebbe prevista per Giovedì 17 Ottobre pv.Eventuali ordini [...]

Pere e pecorino sardo, la Milano da bere fa ridere

Pere e pecorino sardo, la Milano da bere fa ridere

In attesa del match di questa sera, celebriamo il trionfo delle pere con pecorino sardo sulla Milano da bere che non c’è più.Per la dodicesima volta i prescritti ci hanno regalato una serena e divertente domenica. Ieri, i perdazzurri,  sono tornati a casa con due pere e pecorino sardo sul groppone alla faccia della Milano da bere. Il tutto...

pappardelle ai porri e pecorino sardo

pappardelle ai porri e pecorino sardo

Pappardelle ai porri e pecorino sardo Ingredienti: 500 g di pappardelle 350 g di salsicce 80 g di fiore sardo stagionato 800 g di porri 2 cucchiai di olio extravergine di oliva 1 bicchiere di vino bianco Affettare i porri e versarli in un tegame con l'olio e un goccio di acqua. Farli stufare con il coperchio per circa mezz'ora, controllando di tanto in tanto che non si asciughino troppo Intanto grattugiare il pecorino e spolpare le salsicce. Portare a bollore [...]

PECORINO SARDO

PECORINO SARDO

Per i visitatori della Sardegna portarsi a casa una forma di pecorino sardo è quasi d’obbligo. Ma a parte la delizia del palato, vi siete mai chiesti da dove arriva, come viene fatto e come si consuma? Il termine è abbastanza facile da individuare: viene lavorato con il latte di pecora e infatti in Italia esistono vari tipi di pecorino e ogni regione ha il suo. Il pecorino sardo, a cui recentemente è stato riconosciuto il marchio DOP, ha una pasta bianca, [...]

Pecorino Sardo DOP

Pecorino Sardo DOP

Formaggi Sardegna LATTE OVINO CERTIFICAZIONE DOP/AOC Formaggio a pasta semicotta, dalla crosta liscia e sottile, di colore bianco paglierino. La pasta è bianca e compatta, con consistenza morbida e occhiature leggere. Il pecorino ha un gusto delicato, aromatico o leggermente acidulo. Ottimo come formaggio da tavola, oppure utilizzato per l'elaborazione di svariati piatti in cucina e grattuggiato sulla pasta. Stagionatura mai inferiore ai 90 giorni. Formaggio DOP [...]

Serata formaggi di pecora

Serata formaggi di pecora

Il Buon Pastore e le pecore smarrite

Il Buon Pastore e le pecore smarrite

Il Buon Pastore e le pecore smarrite

Il Buon Pastore e le pecore smarrite

Alba Parietti a Un Giorno da Pecora: «Dire no a Silvio Berlusconi il più grande errore della mia vita»

Alba Parietti a Un Giorno da Pecora: «Dire no a Silvio Berlusconi il più grande errore della mia vita»

C'è qualcosa di cui si pente Alba Parietti. La showgirl, in un'intervista a 360 gradi a "Un Giorno da Pecora", ha ammesso che dire no a Silvio Berlusconi è stata una cazz**** enorme. «All'epoca pensavo che prendere soldi da lui sarebbe stato un po' come vendermi al diavolo. Avrei potuto rimanere fedele a me stessa anche accettando quella offerta». Su Rai Radio1 ha ricordato anche gli ammiratori come Alain Delon e le telefonate di Gianni Agnelli. Infine, ha [...]

Alba Parietti a Un Giorno da Pecora: «Dire no a Silvio Berlusconi il più grande errore della mia vita»

Alba Parietti a Un Giorno da Pecora: «Dire no a Silvio Berlusconi il più grande errore della mia vita»

C'è qualcosa di cui si pente Alba Parietti. La showgirl, in un'intervista a 360 gradi a "Un Giorno da Pecora", ha ammesso che dire no a Silvio Berlusconi è stata una cazz**** enorme. «All'epoca pensavo che prendere soldi da lui sarebbe stato un po' come vendermi al diavolo. Avrei potuto rimanere fedele a me stessa anche accettando quella offerta». Su Rai Radio1 ha ricordato anche gli ammiratori come Alain Delon e le telefonate di Gianni Agnelli. Infine, ha [...]

Gesù Cristo Comanda Pietro: Pasci Le Mie Pecore

https://www.youtube.com/watch?time_continue=6&v=NXgt5tOqCd4&feature=emb_logo Gesù Cristo Comanda Pietro: Pasci Le Mie Pecore condivide di più: La rivelazione ai cristiani da parte del Signore Gesù quando chiede a Pietro per tre volte “Mi ami”

Una "pecora nera" in mezzo al fracassoso e unanimissimo..... belare

Una "pecora nera" in mezzo al fracassoso e unanimissimo..... belare

di Piero Murineddu In tutti gli ambiti, il dissentire di qualcuno é sempre stato guardato con sospetto, e non raramente ci si sente oltremodo infastiditi, con una irritazione che vien su senza possibilità di riuscire a contenerla. A volte é considerato un volersi distinguere sempre e comunque. A me, invece, normalmente provoca una reazione contraria. Sará forse dovuta alla mia cronica allergia al pensiero unico, al comodo conformismo, al vogliamoci bene a [...]

La mente \"pecora\", ovvero, una prigione per menti chiuse.

La mente "pecora", ovvero, una prigione per menti chiuse.

Pecore e Castellano, possono essere meglio di un Romano....

Continuando su fantascienza, un pensiero ai politici odierni, tagli e tasse per tutti, mancano solo i callarostari , e i zampognari, ma non è detto, Natale si avvicina, tornando ai politici che come dicono sono democratici veri, tagliano o togliono i vitalizi, (tanto loro non ce l'hanno) non contenti, eliminano una barca di deputati, (tanto non tocca agli intoccabili) però, riflettendoci bene, ma i tartassati, non sono tutti singoli? E come mai i democratici, non [...]

Roma, nuovo rogo distrugge la libreria "La pecora elettrica" da rainews

ITALIA Roma, nuovo rogo distrugge la libreria "La pecora elettrica" Già danneggiata ad aprile, avrebbe dovuto riaprire domani. Trovato liquido infiammabile. Il titolare: "Hanno dato fuoco a tutto". Al vaglio pista pusher, la libreria disturberebbe lo spaccio Tweet 06 novembre 2019 I Vigili del fuoco hanno ritrovato liquido infiammabile all'interno della libreria Pecora Elettrica, a cui la scorsa notte ignoti avrebbero dato fuoco alla vigilia della riapertura. [...]

Plumcake con ricotta e zucchine

Plumcake con ricotta e zucchine

Plumcake con ricotta e zucchine Ingredienti 150 gr di farina 00, 3 uova, 1 bustina di lievito per torte salate (NON quello di birra), 10 ml di latte tiepido, 20 ml di olio di semi di girasole, 200 gr di zucchine, un po’ di prezzemolo, 250 di ricotta, 100 gr di prosciutto cotto a fettine, 100 gr di parmigiano grattugiato, sale, pepe. Preparazione Plumcake con ricotta e [...]

Pennette zucchine, speck e parmigiano

Pennette zucchine, speck e parmigiano

Pennette zucchine, speck e parmigiano Pennette zucchine, speck e parmigiano Ingredienti 500 gr di pasta 3 zucchine mezza cipolla 5 fettine di speck parmigiano grattugiato vino bianco pepe sale olio e.v.o. Preparazione Mondate e tagliate sottilmente la cipolla e mettetele a soffriggere in una padella capiente con un giro d’olio extravergine.Intanto tagliate a losanghe lo speck e [...]

Film cristiano completo 2018 - Il Signore è il mio Pastore e la mia forza "Spezza le catene e corri"

Film cristiano completo 2018 - Il Signore è il mio Pastore e la mia forza "Spezza le catene e corri"

https://youtu.be/mv6XLNDlxts Film cristiano completo 2018 - Il Signore è il mio Pastore e la mia forza "Spezza le catene e corri" Lee Chungmin era un anziano di una chiesa a Seul, nella Corea del Sud. Per più di vent'anni, ha servito ardentemente il Signore, dedicandosi allo studio della Bibbia. Indottrinato dalle parole e dalle opere dei suoi capi religiosi, egli riteneva che credere nel Signore corrispondesse alla fede nella Bibbia e che la fede nella Bibbia [...]

Film cristiano "Liberarsi dalla trappola" - i pastori e gli anziani condannano il Lampo da Levante? (Spezzone 7/7)

https://youtu.be/9MjwPmeJ3uA Film cristiano "Liberarsi dalla trappola" -Perché i pastori e gli anziani condannano il Lampo da Levante? (Spezzone 7/7) Perché i pastori e gli anziani del mondo religioso oppongono resistenza a Dio Onnipotente e Lo condannano? È perché odiano la verità che Dio Onnipotente incarnato esprime, le sono ostili e non la possono accettare. È per questo che negano Cristo, Lo condannano e Gli oppongono resistenza.Questo rivela [...]

Spaghetti con Ricotta Salsiccia e Zafferano

Spaghetti con Ricotta Salsiccia e Zafferano

INGREDIENTI; spaghetti alla chitarra 250 gr. ricotta di pecora 3 salsicce fresche spellate 1 bustina di zafferano parmigiano reggiano PREPARAZIONE; Portate ad ebollizione l’acqua per la pasta e quando sta per bollire mettete a rosolare in una padella grande, senza olio, le salsicce prive di pelle e sbriciolate. Le salsicce devono diventare rosa a quel punto unite la ricotta ed amalgamatela bene. Mettete a cuocere la pasta. Versate [...]

Fusilli con Pomodorini e Melanzane

Fusilli con Pomodorini e Melanzane

INGREDIENTI; fusilli 500 gr di pomodorini olio evo basilico 300 gr. di melanzane 1 spicchio d'aglio sale fino e grosso iodato PREPARAZIONE; Mondate le melanzane, lavatele sotto l’acqua corrente, asciugatele con un panno da cucina. Dividetele in 4, mettetele in un piatto e cospargetele di sale, lasciatele circa un’ora in modo che perdano tutta l’acqua di vegetazione. Tritate l’agli0 finemente. Immergete i pomodori in acqua bollente [...]

Spaghetti Pomodorini e Seppie

Spaghetti Pomodorini e Seppie

    INGREDIENTI; spaghetti 500 gr. di pomodorini 2 spicchi d'aglio olio evo sale fino e grosso iodato pepe 500 gr. di seppie 1 cipolla 1 bicchiere di vino bianco secco prezzemolo PREPARAZIONE; Pulite le seppie e tagliatele a pezzetti, sia il corpo che i tentacoli, (potete chiederlo di fare al vostro pescivendolo di fiducia).  In una padella fate rosolare nell'olio la cipolla tritata e gli spicchi d'aglio. Dopo qualche minuto unite [...]

Scialatielli con ricotta e Cipolla di Tropea

Scialatielli con ricotta e Cipolla di Tropea

INGREDIENTI; Scialatielli 4 Cipolla di Tropea 200 gr. Ricotta fresca di pecora 30 gr. Pecorino grattugiato Basilico Sale fino e grosso iodato olio evo PREPARAZIONE; Tagliare sottilmente la cipolla e farla soffriggere dolcemente con l’olio senza farla imbiondire; quando sarà appassita aggiungere un poco d’acqua, salare e continuare la cottura fino a quando non sarà divenuta una crema, far freddare. Far bollire l’acqua della pasta, salare e versare gli [...]

Corsi e riunioni

Questa mattina ho partecipato alla prima lezione di un corso di excel (che dovrebbe essere base). Sicuramente interessante programma e di utilità per chi ne fa uso o ne deve fare uso. Per quanto riguarda me, che ne faccio un utilizzo molto semplificato e praticamente non di dati e colcolo è stato alquanto difficoltoso capire le formule e le funzioni ecc. E sono solo alla prima lezione figuriamoci le prossime!!! Dopo la mazzata del corso al mattino, riunione [...]

Risultati Maratona Toronto, doppietta keniana e migliori crono di sempre corsi sul suolo canadese

Risultati Maratona Toronto, doppietta keniana e migliori crono di sempre corsi sul suolo canadese

Di seguito sono riportati i migliori risultati della Scotiabank Toronto Waterfront Marathon del 2019 corsa ieri, dove Philemon Rono ha stabilito il record del miglior tempo corso sul suolo del Canada di 2:05:00 vincendo la gara maschile e  Magdalyne Masai Robertson ha corso 2:22:16 stabilendo anche lei  lo stesso record. Il canadese Unheralded  Trevor Hofbauer ha abbassato il sua PR portandolo da 2:16:48 a 2:09:25 per vincere i campionati canadesi e [...]

&id=HPN_Pecorino+sardo_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Pecorino{{}}Sardo" alt="" style="display:none;"/> ?>