Personalità legate a Capri

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Shakira
In rilievo

Shakira

In questa categoria: Augusto

Gaio Giulio Cesare Ottaviano Augusto, in latino Gaius Iulius Caesar Octavianus Augustus, nelle epigrafi: C•IVLIVS•C•F•CAESAR•IIIVIR•RPC (Roma, 23 settembre 63 a.C. – Nola, 19 agosto 14 d.C.), meglio conosciuto come Ottaviano o Augusto, ...

Maksim Gor'kij

Maksim Gor'kij (in russo: ??????? ?????????), pseudonimo di Aleksej Maksimovi? Peškov (??????? ?????????? ??????, Nižnij Novgorod, 28 marzo 1868 – Mosca, 18 giugno 1936) è stato uno scrittore e drammaturgo russo.
La lotta contro la miseria, l...

Pablo Neruda

Pablo Neruda, pseudonimo di Ricardo Eliécer Neftalí Reyes Basoalto (Parral, 12 luglio 1904 – Santiago del Cile, 23 settembre 1973), è stato un poeta, diplomatico e politico cileno, considerato una delle più importanti figure della letteratura l...

Parte n. 9 ... Amore e Erotismo... la filosofia di Augusto...

Parte n. 9 ... Amore e Erotismo... la filosofia di Augusto...

Ha cancellato di nuovo tutto... ma chi...???La solita Stupida e Stordita Cicisbea Credulona di Bmw K1300S... Ignorante, Isterica, Stonata, Capra... montatissISSIMA e SabbiosISSIMA, che piuttosto che ammettere che la storia della moto del sagrizzo è una "Balla" colossale, si farebbe ammazzare... Riesce a fare 1000 ragionamenti... ma su quella moto si rifiuta di ragionare... ed ecco dimostrata tutta la sua STUPIDA  intelligenza da tipica donna dai valori [...]

MALEDETTI TOSCANI di Curzio Malaparte

MALEDETTI TOSCANI di Curzio Malaparte

MALEDETTI TOSCANI di Curzio Malaparte Voto da 1 a 5 ( 5 Ottimo ) Sarà vero che i toscani e la Toscana hanno qualcosa in più !!! °°°°°°Il commento l'ho rubato a Sauro Scarpelli (mi piaceva troppo). Più che un libro, un atto d'amore alla sua Terra. Tenero, incondizionato, romantico, ironico, sbruffone, sagace, proprio come l'indole di noi toscani. Scritto da un autore in esilio, che ricorda con graffiante ironia e incancellabile nostalgia i tratti [...]

Prato: Curzio Malaparte

  .....mostra di caricature alla Biblioteca Lazzerini

Prato: Curzio Malaparte

Prato: Curzio Malaparte

  www.notiziediprato.it Incompiuto e postumo, recuperato e ritrovato grazie all’archivio Malaparte è uscito lo scorso dicembre «Il ballo al Kremlino» dello scrittore pratese.    M

PRIMA PAGINA. Malaparte, Sorgi, La Stampa&Lipari

PRIMA PAGINA. Malaparte, Sorgi, La Stampa&Lipari

Quando l'avvocato Agnelli affidò la direzione del giornale La Stampa a Marcello Sorgi pensò anche di fare giornalisticamente l'Italia con un palermitano a Torino. Il nuovo direttore, con due camicie nuove, traghettò il forte giornale, (con lettori principalmente piemontesi e liguri) da testata a  "disposizione" a testata ad esposizione europea prima e mondiale dopo. Lipari era già nel cuore di Marcello Sorgi che scoprì la storia d'amore della Ciano. [...]

Enzo Bettiza,Malaparte, il ritorno dell'Arcitaliano

Enzo Bettiza,Malaparte, il ritorno dell'Arcitaliano

dA LA STAMPA CULTURA 20/03/2011 - Malaparte, il ritorno dell'Arcitaliano Curzio Malaparte in un'illustrazione di Paolo Galletto Dalla Francia al nostro Paese, lo scrittore della Pelle viene rivalutato dopo anni di ostracismo per le sue scelte politiche e esistenziali ENZO BETTIZA L’improvvisa resurrezione editoriale che in Italia, e in particolare in Francia, sta riportando alla luce dopo anni d’oscuramento e di oblio le opere, il ricordo, il mito proteiforme [...]

FOTO STORICHE E VECCHI RICORDI - CURZIO MALAPARTE A LIPARI

FOTO STORICHE E VECCHI RICORDI - CURZIO MALAPARTE A LIPARI

Portrait de Curzio Malaparte, 1934. Photographie originale, anonyme, tirage de l'époque (107 x 67 mm.). Annotée sur l'image "C. Malaparte, Lipari, marzo 1934." Malaparte est assis avec son chien Febo, sur un muret surplombant la ville de Lipari. Rare et émouvant document. Le 13 novembre 1933 l'écrivain fût condamné à 5 années de relégation, dans l'île de Lipari, il avait diffamé Italo Balbo, un ministre en exercice de Mussolini. Dans l'isolement de son [...]

ARIO SAPONE SAPONTE ARCONTE ARIOMEDE ARTENO ATREO ATRENO LIBERO DIOMEDEO DELL'APULI DELL'ARCE E DEL RE D'ARCENE - NERONE AL GIOVANE TIBERIO DOPO LA SCONFITTA RIPORTATA A SYPIA

Taccia tra tutte la (7?/^ ) tabula qual fu dei di Arione Arconte  Sarconte Atreo Degli Ari Sapi Salapi di Saponte Saponi di Saponte e purificato sia della Legge il lavello! Per Satu llberi Cai Nerone! - I SACERTI E LE SACERTE ALLE MURA: Giammai!Piuttosto  la viva per la terra morte  e il suggello della madre Sepi più che la fede nell'ignomia! Fuor delle mura - Dateci i cristiani e sarete liberi! - Le SACERTI E I SACERTI: Questa è La Legge di Sipia, non [...]

Poesia di Pablo Neruda

Poesia di Pablo Neruda

E' oggi: tutto l'ieri andò cadendo entro dita di luce e occhi di sogno, domani arriverà con passi verdi: nessuno arresta il fiume dell'aurora. Nessuno arresta il fiume delle tue mani, gli occhi dei tuoi sogni, beneamata, sei tremito del tempo che trascorre tra luce verticale e sole cupo, e il cielo chiude su te le sue ali portandoti, traendoti alle mie braccia con puntuale, misteriosa cortesia. Per questo canto il giorno e la luna, il mare, il tempo, tutti i [...]

Vita di Gesù 2

Vita di Gesù 2

I procuratori romani: Ponzio Pilato § 20. Quando l'etnarca Archelao fu deposto ed esiliato, Augusto annesse all'Impero i territori a lui sottoposti, cioè la Giudea, Samaria e Idumea: in tal modo egli appagò allora, che si era presentata l'oc­casione buona, il desiderio di quella delegazione di Giudei che dieci anni prima era venuta appositamente a Roma a chiedergli l'annes­sione della Palestina all'Impero (§ 13). Quando una regione passava sotto la diretta [...]

Vita di Gesù 1

Vita di Gesù 1

  Il paese di Gesù. § 1. La regione ove Gesù visse è in sostanza quel tratto della costa mediterranea che unisce la Siria meridionale con l'Egitto. Lungo i secoli questa regione geografica fu chiamata con vari nomi e racchiu­sa entro differenti limiti; oggi è chiamata, come già in Erodoto, Pa­lestina, e i suoi limiti sono in parte naturali e in parte convenzionali. Ai suoi due fianchi la Palestina ha limiti naturali: ad occidente è limitata dal [...]

Monumento a Nerone ??!!!!!.....

Monumento a Nerone ??!!!!!.....

Un monumento di bronzeo per l'Imperatore Nerone. Anzio celebra il "Concittadino NERONE". E' stato  unaugurato  ieri mattina  ad Anzio il monumento bronzeo  dedicato  alla figura  dell'Imperatore  Nerone ,(quel pazzo sanguinario che forse dovrebbe essere dimenticato come molti altri truci Imperatori romani) nato  nella Città  portuale  nel 37 d.C. "forse  è l'unico monumento al mondo) La statua è stata posizionata  davanti all'antico Porto  [...]

Dante di Renzo Sartini

DANTE PERGREFFI lo ricordai così, tanti anni fa...   Tributo omaggio a Dante Pergreffi altro grande artista della famiglia Nomadi   Dopo tantissimi anni nei Nomadi, Umberto Maggi il bassista, lascia il gruppo nel 1984 alla vigilia della partenza per il tour in Sardegna. Io stesso, alla fine del concerto d'Agosto a Firenze, al prato delle Cascine andando a salutare i Nomadi nel van autocarro dove allora si cambiavano, ho assistito incredulo e stupefatto allo [...]

Pablo Neruda

Non incolpare nessuno, non lamentarti mai di nessuno, di niente, perché in fondo Tu hai fatto quello che volevi nella vita. Accetta la difficoltà di costruire te stesso ed il valore di cominciare a correggerti. Il trionfo del vero uomo proviene delle ceneri del suo errore. Non lamentarti mai della tua solitudine o della tua sorte, affrontala con valore e accettala. In un modo o in un altro è il risultato delle tue azioni e la prova che Tu sempre devi vincere. [...]

Le battaglie siciliane di Curzio Malaparte

Le battaglie siciliane di Curzio Malaparte

Sereno DolciMarch 17, 2010 at 5:31am Oggetto: Puoi condividere a tutti i nostri del FRONTE DELLA PACE? GRAZIE ¤S¤ http://www.facebook.com/?sk=messages#!/video/video.php?v=419231840184&ref=mf Le battaglie siciliane di Curzio Malaparte Repubblica — 16 marzo 2010 pagina 1 sezione: PALERMO CURZIO Malaparte fu nel ' 34 a Lipari, confinatovi da Mussolini per aver accusato Italo Balbo di complotto contro il regime, e non mancò di narrare le conoscenze ed esperienze [...]

L’OSSESSIONE DELLA “DIVERSITǍ”

La Biblioteca di Via del Senato di Milano ha messo a segno un bel colpo, acquisendo trecento preziosi faldoni contenenti una miniera di carte da cui estrarre, catalogare e studiare attentamente, manoscritti di poesie, dattiloscritti di interi romanzi e una quantità notevolissima di lettere – spedite e ricevute – cartoline illustrate e fotografie di vari soggetti: il tutto opera di Curzio Malaparte. Forse non tutti sanno che il nome Curzio Malaparte è uno [...]

Se tu mi dimentichi....di Pablo Neruda

Se tu mi dimentichi....di Pablo Neruda

Voglio che tu sappia una cosa..tu sai com'è questa cosa: se guardo la luna di cristallo, il ramo rosso del lento autunno alla mia finestra, se tocco vicino al fuoco l'impalpabile cenere o il rugoso corpo della legna, tutto mi conduce a te, come se ciò che esiste, aromi, luce, metalli, fossero piccole navi che vanno verso le tue isole che mi attendono. Orbene, se a poco a poco cessi di amarmi cesserò di amarti poco a poco. Se d'improvviso mi dimentichi, non [...]

Pablo Neruda

Pablo Neruda

Lentamente muore  Lentamente muore chi diventa schiavo dell'abitudine, ripetendo ogni   giorno gli stessi percorsi,   chi non cambia la marcia,   chi non rischia e cambia colore dei vestiti,   chi non parla a chi non conosce. Muore lentamente chi evita una passione,   chi preferisce il nero su bianco   e i puntini sulle "i" piuttosto che un insieme di emozioni,   proprio quelle che fanno brillare gli occhi, quelle che   fanno di uno sbadiglio un [...]

LENTAMENTE MUORE di Pablo Neruda

Lentamente nuore chi diventa schiavo dell'abitudine, ripetendo ogni giorno gli stessi percorsi, chi non cambia la marcia, chi non rischia e cambia colore dei vestiti, chi non parla a chi non conosce. Muore lentamente chi evita una passione, chi preferisce il nero su bianco e i puntini sulle "i" piuttosto che un insieme di emozioni, proprio quelle che fanno brillare gli occhi, quelle che fanno di uno sbadiglio un sorriso, quelle che fanno battere il cuore davanti [...]

DA QUI NASCE IL MIO AMORE PER NERUDA

DA QUI NASCE IL MIO AMORE PER NERUDA

Ho fame della tua bocca, della tua voce, del tuoi capelli e vado per le strade senza nutrirmi, silenzioso, non mi sostiene il pane, l'alba mi sconvolge, cerco il suono liquido dei tuoi piedi nel giorno. Sono affamato del tuo riso che scorre, delle tue mani color di furioso granaio, ho fame della pallida pietra delle tue unghie, voglio mangiare la tua pelle come mandorla intatta. Voglio mangiare il fulmine bruciato nella tua bellezza, il naso sovrano dell'aitante [...]

&id=HPN_Personalità+legate+a+Capri_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:People{{}}from{{}}Capri" alt="" style="display:none;"/> ?>