Personalità legate a Chieti

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Theresa May
In rilievo

Theresa May

La scheda:

Che cosa pensano i lavoratori dell'accordo " fascista" di Marchionne!!

Che cosa pensano i lavoratori dell'accordo " fascista" di Marchionne!!

Come giudichi l'accordo di Mirafiori? L’accordo voluto da Marchionne e firmato solo da Fim e Uilm prevede, a fronte della promessa di investimenti, la possibilità per l'azienda di ricorrere a turni di 10 ore al giorno, un uso più massiccio di straordinari obbligatori, la diminuzione dei minuti di pausa, ma soprattutto l’abrogazione dell’elezione dei rappresentanti dei lavoratori, sostituiti da “rappresentanti” nominati solo dai sindacati che firmano [...]

Marchionne qui in Italia è in buona compagnia di Eugenio Orso

A questo punto le mezze parole, le ipocrisie, le parafrasi e tutto l’impianto letterario-sintattico-lessicale del “voglio ma non posso” dirlo con chiarezza non regge più. Marchionne non è altro che un bieco sfruttatore globalista, uno spietato contractor ad alto livello e uno schiavista lasciato libero di agire, in questo paese e in altri, da governicchi asserviti agli agenti storici di quel capitalismo marcio che ci tiene in pugno, e che sembra destinato a [...]

UN MARCHIONNE TI ROVINA LA VITA

UN MARCHIONNE TI ROVINA LA VITA

                    CI COMPRATE LA VITA PER 1200€ AL MESE   Dott. Marchionne   il suo mi è sembrato un ragionamento antico,morto. Lei dice che lavora 18 ore al giorno? Visto che dichiara di amare la cultura, la letteratura, l'arte Le chiedo dove trova il tempo per leggere un libro, per ammirare un opera d'arte, per vedere un film. Le chiedo quando sta con i suoi figli, quando gioca con loro,le chiedo quando fa l'amore con sua moglie.   Un'operaia si [...]

Intesa su Mirafiori, no della Fiom. Marchionne: ora gli investimenti. Marcegaglia: vantaggi per tutti

Intesa su Mirafiori, no della Fiom. Marchionne: ora gli investimenti. Marcegaglia: vantaggi per tutti

TORINO - «È un gran bel momento per tutti quelli che hanno faticato per raggiungere un'intesa, ma soprattutto per i lavoratori e per il futuro dello stabilimento. Mirafiori inizia oggi una nuova fase della sua vita. Questo stabilimento è il simbolo della Fiat». Sergio Marchionne, amministratore delegato del Lingotto, non nasconde la soddisfazione per l'accordo raggiunto ieri sera all'Unione industriale di Torino. «Un'intesa – commenta Emma Marcegaglia, [...]

Marchionne, la distruzione delle relazioni industriali

Se sei interessato  a ricevere la selezione "giornaliera"di articoli invia la tua richiesta a "reterache@alice.it" Così lo "tsunami Marchionne" sconvolge le relazioni industriali Confindustria delegittimata e nell'indotto aziende senza sindacato. Gli interessi globali hanno indotto il Lingotto a superare la rappresentanza nazionale. Lavoratori divisi tra il modello americano e quello tedesco partecipativo di ROBERTO MANIA  13/12/2010   LO "tsunami Marchionne" [...]

"I tratti dell’uomo nuovo in Cristo: le beatitudini" di Bruno Forte

"I tratti dell’uomo nuovo in Cristo: le beatitudini" di Bruno Forte

http://pietrevive.blogspot.com/ ... Quali sono i tratti di questo “uomo nuovo”? Per conoscerli e tendere a realizzarli nella nostra vita, dobbiamo rivolgerci a quanto Gesù ha fatto e ci dice nel Vangelo, in particolare nel testo delle beatitudini, vero e proprio manifesto dell’“uomo nuovo”... Ci avviciniamo, allora, alle beatitudini per imparare da esse a divenire uomini nuovi con la grazia che ci viene da Gesù: in esse riconosciamo il progetto e il [...]

“Ci comprate la vita per 1200 euro”: lettera a Marchionne

“Ci comprate la vita per 1200 euro”: lettera a Marchionne

  Dott. Marchionne il suo mi è sembrato un ragionamento antico,morto. Lei dice che lavora 18 ore al giorno? Visto che dichiara di amare la cultura, la letteratura, l'arte Le chiedo dove trova il tempo per leggere un libro, per ammirare un opera d'arte, per vedere un film. Le chiedo quando sta con i suoi figli, quando gioca con loro,le chiedo quando fa l'amore con sua moglie. Un'operaia si alza al mattino alle 5 per il primo turno rientra a casa dopo le 14 [...]

Marchionne: "In Italia si parla, negli Usa si fa"

L'ad di Fiat inaugura insieme a Barack Obama uno stabilimento della Chrysler e difende il suo stile: "Le mie parole sono accurate, precise ed efficaci. Questa gente deve rendersi conto che la realtà è la realtà"

Marchionne: "In Italia si parla, negli Usa si fa"

Marchionne: "In Italia si parla, negli Usa si fa"

L'ad di Fiat inaugura insieme a Barack Obama uno stabilimento della Chrysler e difende il suo stile: "Le mie parole sono accurate, precise ed efficaci. Questa gente deve rendersi conto che la realtà è la realtà"  Negli Stati Uniti "si fa", in Italia "si parla". Questo il secco commento dell'amministratore delegato di Fiat e Chrysler Sergio Marchionne, all'inaugurazione dell'impianto Crhysler di Kokomo negli Stati Uniti. L'ad ha inoltre sottolineato che [...]

Marchionne: in Usa avrà un gran futuro

Dopo essere arrivata sul palco a bordo di una 500 "vintage" rossa e aver ripercorso alcuni dei suoi ricordi da bambina legati alla 500 (mostrando una foto che la ritraeva in piedi sul cofano di una vecchia 500 celestina), Soave afferma: la 500 «è l'auto giusta al momento giusto. se il prezzo della Benzina non risale, non la vendono SALVE sono piu` di 5 anni che vivo in America e se c'e` una cosa che ho imparato, e` che la Benzina qui Cambia di prezzo dalla sera [...]

Chrysler/ Marchionne annuncia Suv prodotto con marchio Maserati

Chrysler/ Marchionne annuncia Suv prodotto con marchio Maserati

New York, 20 nov. (Apcom) - Chrysler sta pianificando una collaborazione con Maserati, marchio di auto di lusso del gruppo Fiat. La controllata americana del Lingotto dovrebbe iniziare a produrre nel 2013 un Suv che sarà venduto con il marchio Maserati e sarà basato sul modello della Jeep Grand Cherokee. Ad annunciarlo in un'intervista al Wall Street Journal durante il salone dell'auto di Los Angeles è stato l'amministratore delegato di Chrysler e Fiat Sergio [...]

Marchionne: "Questo non è un bel modo di gestire il Paese"

Marchionne: "Questo non è un bel modo di gestire il Paese"

Da Los Angeles, l'amministratore delegato Fiat commenta la crisi di governo: "La mancanza di chiarezza è quello che innervosisce il mondo intero. Le persone serie queste cose non le fanno". Poi conferma la volontà di non voler cedere Alfa Romeo "Una possibile crisi di governo? E' questo il problema. Non è un bel modo per gestire il paese. La mancanza di chiarezza è quello che innervosisce il mondo intero. Le persone serie queste cose non le fanno". Dura bordata [...]

LE VERITÀ DI MARCHIONNE, LA PERDITA DI COMPETITIVITÀ E L’IMPOVERIMENTO DELL’OCCIDENTE

LE VERITÀ DI MARCHIONNE, LA PERDITA DI COMPETITIVITÀ E L’IMPOVERIMENTO DELL’OCCIDENTE

Non sono un cerchiobottista, lo sapete, ma credo che stavolta sia doveroso analizzare il discorso di Marchionne da Fazio al di fuori dello schema “ha ragione – non ha ragione” su cui si sono dislocati tutti i commenti, anche dei politici. Non che le numerose osservazioni in proposito venute dalle varie parti (magari tagliando trasversalmente i partiti) siano sbagliate, comprese quelle che ricordano che la Fiat non sarebbe quello che è senza i copiosi aiuti [...]

Caro Marchionne, noi non vogliamo fare la tua vita

Caro Marchionne, noi non vogliamo fare la tua vita

Al grande incontro di Teano c'è stato un intervento, fra i tanti, che mi ha colpito profondamente e che ha toccato tutta la platea, al punto da  sollevare tutti in piedi in un lunghissimo e commosso applauso; è stato quello di Antonio Di Luca, operaio cassintegrato allo stabilimento Fiat di Pomigliano, che desidero ringraziare di cuore per la nitida lezione di dignità che ha offerto a tutti noi! Voglio condividere con voi un breve estratto del suo splendido [...]

Misiani su Marchionne: «i problemi della competitività non possono essere caricati solo sulle spalle dei lavoratori»

Dall'Articolo dell'eco di Martedï 26 Ottobre 2010 a cura di Gianluigi Ravasio «È la sfida del futuro» «Sì, ma pesi su tutti» Sono contrastanti le reazioni del mondo politico bergamasco riguardo alle posizioni espresse dall'amministratore delegato di Fiat, Sergio Marchionne, durante il suo intervento di domenica scorsa alla trasmissione televisiva di Fabio Fazio «Che tempo che fa».... Antonio Misiani, pure parlamentare del Pd, sottolinea che «quelle di [...]

Marchionne: qui utili zero, ma se mi lasciano fare Fabbrica Italia posso aumentare gli stipendi Fiat

Marchionne: qui utili zero, ma se mi lasciano fare Fabbrica Italia posso aumentare gli stipendi Fiat

Il più zuccheroso conduttore della Tv italiana, amato dai bambini, dagli anziani e dalla sinistra tutta, alle prese con il manager più rude e diretto, affamatore di Pomigliano e di Melfi nella vulgata della sinistra stessa, area sentimentale Pd e area operaista tosta à la Fiom-Cgil. A "Che tempo che fa" Fazio Fazio ha intervistato Sergio Marchionne. E, come da consueto registro stilistico televisivo e con il garbo dell'antico ragazzo che si è diplomato al liceo [...]

Marchionne

Marchionne

Marchionne attacca, sindacati e governo rispondono Immediate reazioni all'intervista dell'ad a 'Che tempo che fa', dove afferma che "senza l'Italia la Fiat farebbe meglio". I sindacati ribattono: "Parla come fosse a capo di una multinazionale straniera". E il ministro del Lavoro, Sacconi, puntualizza: "I sindacati e le istituzioni si sono già resi concretamente disponibili ai necessari cambiamenti". Continua............

La FEM  scrive a Marchionne

La FEM scrive a Marchionne

La FEM (Federazione Europea Metalmeccanici) scrive a Marchionne traduzione della lettera in italiano a cura dell'Ufficio internazionale FIM-CISL Caro Signor Marchionne La Federazione Europea dei Metalmeccanici (FEM) ieri ha organizzato una riunione sindacale di coordinamento alla quale hanno partecipato 35 persone provenienti da 12 paesi, in cui FIAT Group è presente. Lo scopo della riunione era quello d'esaminare l'impatto, sui lavoratori e sulla loro [...]

Marchionne in Cina

Non fa che dire che lui gira il mondo… Parlo di Marchionne naturalmente. In tutto il suo girovagare però non deve essergli mai capitato di andare in Cina. O forse era distratto quando ci è andato (guardava gli empori di maglioncini cinesi). Il risultato è che Volkswagen si appresta a diventare il primo produttore al mondo di auto grazie a quelle che fabbrica (e vende!) in Cina… E il nostro? Il nostro è impegnato a cercare stabilimenti in Serbia per vendere [...]

Risposta a Marchionne

Risposta a Marchionne

Risposta a Marchionne: senza conflitto capitale – lavoro non si esce dalla crisi economica, senza pensiero di sinistra non si costruisce alternativa di Governo. La crisi economica è ormai entrata nel quarto anno di vita. Abbiamo sentito dire più volte che il peggio era passato e che c’erano molti segnali di ripresa economica ma nello stesso tempo abbiamo assistito a crisi ricorrenti dei mercati finanziari. Gli stessi giornali che nelle prime pagine [...]

&id=HPN_Personalità+legate+a+Chieti_" alt="" style="display:none;"/> ?>