Personalità legate a Kabul

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Road
In rilievo

Road

La scheda:

Cerimonia per Clementina Cantoni

Cerimonia per Clementina Cantoni

Gli operatori delle Ong presenti in Afghanistan hanno organizzato nei pressi della tomba di Nader Shah, padre del sovrano Zahir Shah, a Kabul, una cerimonia floreale per la volontaria Clementina Cantoni. Fiaccole e drappi hanno accompagnato la delegazione italiana guidata dall'ambasciatore Ettore Sequi che ha chiesto la liberazione dell'operatrice italiana

Il sequestro di Clementina Cantoni

Il sequestro di Clementina Cantoni

Il rapimento della volontaria italiana ieri notte in Afghanistan è stato rivendicato dalla banda di criminali Tela Mohammed. L'operatrice di Care International potrebbe essere rilasciata con uno scambio di prigionieri. Intanto le donne di Kabul chiedono la sua liberazione

La liberazione di Clementina

La liberazione di Clementina

Clementina Cantoni è stata liberata ieri pomeriggio a Kabul, dopo tre settimane di sequestro. La volontaria di Care International, rapita nella capitale afgana lo scorso 16 maggio, "sta bene" e dovrebbe fare rientro oggi in Italia. La cooperante milanese ha trascorso la notte all'ambasciata italiana a Kabul e al suo arrivo a Roma sarà ascoltata dal pm Franco Ionta che ha aperto un fascicolo

&id=HPN_Personalità+legate+a+Kabul_" alt="" style="display:none;"/> ?>