Persone colpite da damnatio memoriae

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Shakira
In rilievo

Shakira

In questa categoria: Caligola

« Oderint dum metuant  »
« Che mi odino, purché mi temano »
Gaio Giulio Cesare Augusto Germanico (in latino: Gaius Iulius Caesar Augustus Germanicus, IPA: (pronuncia restituta), (pron...

Otone

Marco Salvio Otone Cesare Augusto (in latino: Marcus Salvius Otho Caesar Augustus, nelle epigrafi: IMP•M•OTHO•CAESAR•AVGVST, Ferento , 28 aprile 32 – Brescello , 16 aprile 69) , meglio conos...

Massimiano

Marco Aurelio Valerio Massimiano Erculio, noto più semplicemente come Massimiano (latino: Marcus Aurelius Valerius Maximianus Herculius, Sirmio, 250 circa – Massilia, luglio 310), fu cesare (dal lu...

Massimino Trace

Gaio Giulio Vero Massimino, meglio noto come Massimino Trace (latino: Gaius Iulius Verus Maximinus, Tracia, 173 circa – Aquileia romana, 10 maggio 238), fu imperatore romano dal 235 alla sua morte.<...

Caligola

Caligola

 Caligola di A. Camus...non una lettura da sotto l'ombrellone ... ma il 1. Atto che prelude alla follia dell'imperatore è una sublimazione dell'amore che trova ragioni nella sua irragionevolezza. Cedo­nia (in grande appren­sione) Una guar­dia l'ha visto pas­sare. Ma tutta Roma vede Cali­gola dovun­que. E Cali­gola non vede che l'ombra di Drusilla.Siede affranta. Silenzio.Sci­pione Dimmi, Ceso­nia, l'amava fino a que­sto punto?Ceso­nia Di più, ragazzo [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

"RICORDI DELLA CAMPAGNA DI RUSSIA" di Albino Eicher Clere

"RICORDI DELLA CAMPAGNA DI RUSSIA" di Albino Eicher Clere

Ricordo come fosse ieri (invece sono passati trent'anni), quel sette di ottobre 1942, quando da Cavalese, in val di Fiemme, sono partito per la Russia. Non ero il solo di Costalta: eravamo cinque paesani nel battaglione. L'ordine di partire ci venne dato repentinamente, senza alcun preavviso. La sera prima della partenza, decidemmo di fare un po' di baldoria, tentando di vincere la malinconia con il vino. Quella notte la passammo in un fienile, non rientrando più [...]

GRILLO COME CALIGOLA

Tutti sappiamo che cos’è una dittatura: è il regime in cui “comanda uno soltanto”. E tuttavia questa definizione, a guardarla più da vicino, solleva degli interrogativi. Infatti, oltre ad essere importante “chi” comanda, bisogna vedere “che cosa” comanda. Immaginiamo che in un Paese ci siano delle leggi su ogni aspetto della vita sociale. Sarebbe più o meno ciò che abbiamo in Italia, cioè un incubo. Ma il punto è: se il dittatore si limitasse [...]

CALIGOLA

CALIGOLA L'opera di Elio D'Anna, Caligola, si presenta di estrema semplicità e di grande efficacia contenutistica e simbolica. Si coglie subito l'abilità divulgativa dell'Autore, che, così, riesce ad offrire il Suo messaggio ad una vasta gamma di lettori. Credo che la scelta del soggetto vada ben al di là della mera biografia storica, perché quando si tratta, come nel caso di specie, l'argomento del Potere pubblico, diventa inevitabile che si produca l'effetto [...]

ALESSANDRO DE ANGELIS HA CAMBIATO VERSIONE SUL PADRE DI GESU'

Quindi in questo ultimo libro  CRISTO  IL ROMANO   Gesù è figlio di Giuseppe figlio di Alessandro Helios, figlio di Cleopatra VII  e Marco Antonio, ed Erode il Grande è stato padre putativo  di Gesù solo per due anni. Estratto dal suo libro che sta per uscire CRISTO IL ROMANO   ***Essendo Giuseppe figlio di Alessandro Heli, e quest’ultimo fratello di Antonia Maggiore, ne risulta che questa fu zia di Giuseppe, figlio di Alessandro Heli e di Anna Boeto, [...]

Sant' Albino di Angers

Sant' Albino di Angers

  † Nome: Sant' Albino di Angers Titolo: Vescovo Ricorrenza: 01 marzo Protettore di: poveri, prigionieri Vescovo, santo vissuto tra il quinto e sesto secolo. Nato da una famiglia nobile, Albino diventò manaco in località Tincillac, situata probabilmente nella diocesi di Angers, dato che nel 529 fu eletto per designazione popolare vescovo della cità. Partecipò ai concili di Orlèans del 538 e del 541, che organizzò la Chiesa di Gallia. Lottò con forza [...]

Nerone

Nerone Nerone aveva chiesto ar Generale: - Che penseno de me? Vorrei sapello. Dicheno che so' brutto o che so' bello? Dicheno che fo bene o che fo male? Siccome in fonno nun ce vedo chiaro, cerca de bazzicà (1) quarch'osteria... - Quello rispose: - Sì, pe' parte mia me posso travestì da carbonaro. Vado, bevo un goccetto, faccio er tonto (2), je reggo er gioco (3), je do spago (4) eppoi a mezzanotte torno qui da voi a favve tuttoquanto er resoconto. - E, lì, se [...]

Roma va a fuoco, Nerone suona la lira

Roma va a fuoco, Nerone suona la lira

      U.nuseful    N.ations   O.rganisation

IMPERO ROMANO - CALIGOLA - Adamaney

IMPERO ROMANO - CALIGOLA - Adamaney

CALIGOLA Caivs Ivlivs Cæsar Avgvstvs Germanicvs 16/03/37 - 24/01/41 Nasce nell'anno 12 ad Anzio, terzogenito di Germanico e di Agrippina Madre. Il soprannome di Caio deriva dai calzari militari (caligæ) che gli furono donati ancora fanciullo. Nel 31 viene nominato pontifex, nel 33 qvæstor. Dall'anno 32 vive a Capreæ con Tiberio, e lì viene da questi nominato, assieme al figlio di Druso il Giovane, Gemello, erede del proprio patrimonio; con questo atto Tiberio [...]

&id=HPN_Persone+colpite+da+damnatio+memoriae_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Categoria:Persone{{}}colpite{{}}da{{}}damnatio{{}}memoriae" alt="" style="display:none;"/> ?>