Persone condannate per blasfemia

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Music
In rilievo

Music

In questa categoria: George Fox

George Fox (Fenny Drayton, luglio 1624 – Londra, 13 gennaio 1691) è stato un predicatore inglese, fondatore della setta de...

Hjalmar Branting

Karl Hjalmar Branting (Stoccolma, 23 novembre 1860 – Stoccolma, 24 febbraio 1935) è stato un politico svedese, del Partito...

Knut Wicksell

Johan Gustaf Knut Wicksell (Stoccolma, 20 dicembre 1851 – Stocksund, 3 maggio 1926) è stato un economista svedese.

Wilhelm Weitling

Wilhelm Weitling (Magdeburgo, 5 ottobre 1808 – New York, 25 gennaio 1871) è stato un rivoluzionario e teorico comunista te...

Hannu Salama

Hannu Salama (Kouvola, 4 ottobre 1936) è uno scrittore finlandese vincitore del Nordic Council's Literature Prize nel 1975. ...

Carl Einstein

Carl Einstein (Neuwied, 26 aprile 1885 – Pau, 3 luglio 1940) è stato uno storico dell'arte, scrittore, critico d'arte, att...

Asia Bibi: altri 220 cristiani sotto accusa in Pakistan

Asia Bibi: altri 220 cristiani sotto accusa in Pakistan

Per reato di blasfemia. Vescovi, 'ora giudici hanno paura'

Avvocato Asia Bibi: ho paura ma fatto cosa giusta

Avvocato Asia Bibi: ho paura ma fatto cosa giusta

"Non ho rimorsi, ho fatto il mio dovere ma ora sono in pericolo"

Asia Bibi e' ancora in Pakistan

Asia Bibi e' ancora in Pakistan

Vive sotto la protezione del governo

Asia Bibi: fonti, è ancora in Pakistan

Asia Bibi: fonti, è ancora in Pakistan

(ANSA) – LAHORE, 9 FEB – Asia Bibi, la cristiana pakistana scagionata dopo 8 anni dall’accusa di blasfemia (per cui ha rischiato la pena di morte), è ancora in Pakistan, sostengono fonti della Chiesa locale. È sotto la protezione del governo e nessuno sa dove si trovi. Si attende che ci siano tutte le condizioni per consentirle l’uscita dal Paese in sicurezza, verosimilmente con destinazione il Canada. Fino a fine 2018, hanno riferito testimoni [...]

Asia Bibi: fonti, è ancora in Pakistan

Asia Bibi: fonti, è ancora in Pakistan

(ANSA) – LAHORE (PAKISTAN), 9 FEB – Asia Bibi, la cristiana pakistana che è stata scagionata dopo nove anni dall’accusa di blasfemia (per la quale ha rischiato la pena di morte), è ancora in Pakistan: è quanto sostengono fonti della Chiesa locale. È sotto la protezione del governo e nessuno sa esattamente il luogo dove si trova. Secondo quanto appreso nel corso di una missione in Pakistan di Aiuto alla Chiesa che Soffre, si attende che ci siano tutte [...]

Pakistan, se resta proteggiamo Asia Bibi

Pakistan, se resta proteggiamo Asia Bibi

(ANSA) – ISLAMABAD, 7 FEB – “Asia Bibi è ora libera cittadina e sarà lei a scegliere se vivere in Pakistan o se andare in un’altra parte del mondo” se qualcuno offrisse di aiutarla, ma se deciderà di restare, sarà protetta. Lo ha detto il ministro degli Esteri del Pakistan, Shah Mahmood Qureshi, che si trova in visita in Gran Bretagna, in un’intervista alla Bbc a proposito della donna cristiana condannata a morte per blasfemia e poi assolta [...]

Asia Bibi, nuove proteste estremisti

Asia Bibi, nuove proteste estremisti

(ANSA) – ISLAMABAD, 30 GEN – Gli estremisti sunniti del Tehreek e Labbaik Pakistan (Tlp) hanno indetto per il prossimo fine settimana manifestazioni di protesta in tutto il Paese contro l’assoluzione di Asia Bibi. Mohammad Shafiq Amini, il leader del partito, ha fatto appello ai lavoratori del trasporto perché blocchino la circolazione e si uniscano alle proteste venerdì. Il giorno dell’assoluzione, il 31 ottobre, i sostenitori del partito hanno [...]

Asia Bibi puo' lasciare il Pakistan

Asia Bibi puo' lasciare il Pakistan

Assoluzione confermata. La Corte suprema respinge il ricorso

Pakistan, confermata l'assoluzione di Asia Bibi

Pakistan, confermata l'assoluzione di Asia Bibi

La Corte Suprema del Pakistan ha confermato l’assoluzione di Asia Bibi, la donna cristiana condannata a morte nel 2010 per blasfemia e rilasciata lo scorso ottobre. Ora la donna può lasciare il Paese dove era trattenuta, tra le minacce di morte degli islamisti, fino alla decisione dell’Alta Corte sul ricorso contro l’assoluzione. Secondo il giudice Asif Saeed Khosa, presidente dei tre membri della Corte chiamati a rivedere il caso, il firmatario del ricorso [...]

Confermata l'assoluzione per Asia Bibi

Confermata l'assoluzione per Asia Bibi

Confermata l'assoluzione per Asia Bibi

Confermata l'assoluzione per Asia Bibi

La Corte Suprema respinge richiesta su revisione sentenza

Pakistan, Asia Bibi è libera: no al ricorso contro l'assoluzione

Pakistan, Asia Bibi è libera: no al ricorso contro l'assoluzione

Roma, 29 gen. (askanews) - Asia Bibi è libera e può lasciare il Pakistan, dove vive sotto scorta a causa di possibili attacchi di frange estremiste del Paese. La Corte Suprema ha respinto il ricorso contro l'assoluzione della donna, che era stata accusata di blasfemia e condannata a morte per aver insultato un imam durante una discussione nell'Est del Paese, poi scarcerata dopo otto anni e assolta. Cade così anche l'ultimo ostacolo legale alla sua partenza [...]

Asia Bibi: Tajani, incubo finito

Asia Bibi: Tajani, incubo finito

(ANSA) – BRUXELLES, 29 GEN – “L’innocenza di Asia Bibi è confermata, l’incubo è finito! Dopo le ingiuste accuse e il carcere, per la sola ‘colpa’ di essere cristiana, ora ha il diritto di rifarsi una vita in sicurezza con la sua famiglia. Ringrazio tutti quelli che hanno contribuito a fare giustizia”. Così in un tweet il presidente del Parlamento europeo Antonio Tajani.

Asia Bibi: confermata assoluzione

Asia Bibi: confermata assoluzione

(ANSA) – ISLAMABAD, 29 GEN – La Corte Suprema del Pakistan ha confermato l’assoluzione di Asia Bibi, la donna cristiana condannata a morte nel 2010 per blasfemia e rilasciata lo scorso ottobre. Ora la donna può lasciare il Paese dove era trattenuta, tra le minacce di morte degli islamisti, fino alla decisione dell’Alta Corte sul ricorso contro l’assoluzione.

Asia Bibi: domani l'ultima udienza

Asia Bibi: domani l'ultima udienza

(ANSA) – ISLAMABAD, 28 GEN – L’avvocato di Asia Bibi, la donna cristiana condannata a morte per blasfemia nel 2010 e poi assolta lo scorso 31 ottobre, è arrivato in Pakistan dove domani è in programma l’udienza della Corte Suprema sulla petizione per la revisione dell’assoluzione. Saiful Malook aveva lasciato il Paese dopo le proteste degli islamisti radicali e del partito Tehreek e Labbaik Pakistan (Tlp) contro il rilascio di Asia Bibi. La donna e la [...]

Asia Bibi: retata contro Tlp,300 arresti

Asia Bibi: retata contro Tlp,300 arresti

(ANSA) – MULTAN (PAKISTAN), 24 NOV – Circa trecento persone sono state arrestate in Pakistan in una vasta operazione che ha portato all’arresto di dirigenti e attivisti del partito islamista Tehreek Labbaik Pakistan (Tlp), in prima fila nelle proteste contro l’assoluzione di Asia Bibi, la donna cristiana già accusata di blasfemia. Tra gli arrestati vi è anche Khadim Hussain Rizvi, leader del movimento, che chiede alle autorità di impedire alla donna [...]

Asia Bibi: retata leader protesta

Asia Bibi: retata leader protesta

(ANSA) – ISLAMABAD, 23 NOV – Le forze di sicurezza pachistane hanno compiuto questa sera una vasta operazione in tutto il Paese che ha portato all’arresto di dirigenti e attivisti del partito islamista Tehreek Labbaik Pakistan (Tlp), in prima fila nelle proteste contro l’assoluzione di Asia Bibi, la donna cristiana già accusata di blasfemia. Tra gli arrestati vi è anche Khadim Hussain Rizvi, leader del movimento, che chiede alle autorità di impedire [...]

Asia Bibi: Castaldo (M5S), Ue la aiuti

Asia Bibi: Castaldo (M5S), Ue la aiuti

(ANSA) – STRASBURGO, 14 NOV – “L’Alto rappresentante dell’Unione per gli affari esteri, gli Stati Membri e il Parlamento Europeo hanno una grande responsabilità verso Asia Bibi, madre pakistana e cristiana di 5 figli, condannata all’impiccagione e per fortuna assolta dalla Corte suprema del suo Paese”. Lo afferma l’europarlamentare del Movimento 5 Stelle Fabio Massimo Castaldo. “Dobbiamo usare tutti gli strumenti a disposizione per chiedere alle [...]

Canada in trattativa con il Pakistan per accogliere Asia Bibi

Canada in trattativa con il Pakistan per accogliere Asia Bibi

Roma, (askanews) - Il Canada è impegnato "in discussioni" con le autorità del Pakistan per l'eventuale accoglienza di Asia Bibi, la donna cristiana assolta dalla Corte Suprema del Pakistan dopo essere stata condannata a morte per blasfemia, e la cui vita è ancora minacciata. A dichiararlo è il primo ministro canadese, Justin Trudeau. "Siamo impegnati in discussioni con il governo del Pakistan, non voglio pronunciarmi oltre perché la situazione è molto [...]

Canada in trattativa con il Pakistan per accogliere Asia Bibi

Canada in trattativa con il Pakistan per accogliere Asia Bibi

Roma, (askanews) - Il Canada è impegnato "in discussioni" con le autorità del Pakistan per l'eventuale accoglienza di Asia Bibi, la donna cristiana assolta dalla Corte Suprema del Pakistan dopo essere stata condannata a morte per blasfemia, e la cui vita è ancora minacciata. A dichiararlo è il primo ministro canadese, Justin Trudeau. 00.22 "Siamo impegnati in discussioni con il governo del Pakistan, non voglio pronunciarmi oltre perchè la situazione è [...]

&id=HPN_Persone+condannate+per+blasfemia_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:People{{}}convicted{{}}of{{}}blasphemy" alt="" style="display:none;"/> ?>