Persone legate all Universit di Palermo

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Risultati relativi a Persone legate all Universit di Palermo. Cerca invece Persone legate all'Università di Palermo.

Gerry Scotti
In rilievo

Gerry Scotti

In questa categoria: Adolfo Omodeo

Adolfo Omodeo (Palermo, 18 agosto 1889 – Napoli, 28 aprile 1946) è stato uno storico e politico italiano.

Adriano Romualdi

Adriano Romualdi (Forlì, 9 dicembre 1940 – Roma, 12 agosto 1973) è stato uno storico, saggista, politico e giornalista italiano.

Aldo Sarullo

Aldo Sarullo (Palermo, 18 giugno 1947) è un regista, drammaturgo e sceneggiatore italiano, autore teatrale e televisivo e docente in varie istituzioni.

Alessandro Pajno

Alessandro Pajno (Palermo, 31 agosto 1948) è un magistrato, politico e docente universitario italiano.

Angelo Pitrone

Angelo Pitrone (Agrigento, 1955) è un fotografo italiano. Insegna Storia e tecnica della fotografia all'Università di Palermo.
Si è dedicato alla fotografia di ...

29 luglio 1983 - La mafia uccide il giudice Rocco Chinnici il padre del pool antimafia

29 luglio 1983 - La mafia uccide il giudice Rocco Chinnici il padre del pool antimafia

      .   seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping   .     29 luglio 1983 - La mafia uccide il giudice Rocco Chinnici il padre del pool antimafia   Rocco Chinnici fu ucciso il 29 luglio 1983 con una Fiat 127 verde imbottita con 75 kg di esplosivo parcheggiata davanti alla sua abitazione in via Pipitone Federico a Palermo, all'età di cinquantotto anni. La cosa peggiore che possa accadere, e’ essere ucciso. Io non ho paura della morte… e so [...]

Tullio De Mauro e i libri di base

Tullio De Mauro e i libri di base

Qualche giorno fa, dopo cena, mi sono addormentato e sono stato rapito da strane fantasie. Ho immaginato di essere stato chiamato a collaborare a «Repubblica». Sono certo che a più di un mio collega potrebbe capitare un sogno del genere. A molti piacerebbe, come a me, di poter scrivere in un giornale autorevole come quello, letto da moltissime persone (sì, meno di una volta, ma questo è il destino odierno dei giornali), che dispone di un sito molto [...]

Borsellino - La proposta di don Scordato: “Martire per la giustizia. Deve essere beatificato”

Borsellino - La proposta di don Scordato: “Martire per la giustizia. Deve essere beatificato”

        .   seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping   .   Borsellino - La proposta di don Scordato: “Martire per la giustizia. Deve essere beatificato” Il rettore della chiesa di San Francesco Saverio, a Palermo, ha celebra oggi una messa in memoria del magistrato ucciso dalla mafia assieme alla sua scorta, nel 27° anniversario della strage in via d’Amelio. Ed è tornato a parlare della sua possibile beatificazione. "È nostro dovere [...]

19 Luglio 1992 – L’ultima lettera di Paolo Borsellino, scritta alle 5 del mattino, dodici ore prima di essere ammazzato

19 Luglio 1992 – L’ultima lettera di Paolo Borsellino, scritta alle 5 del mattino, dodici ore prima di essere ammazzato

    .     seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping   . 19 Luglio 1992 – L’ultima lettera di Paolo Borsellino, scritta alle 5 del mattino, dodici ore prima di essere ammazzato Questa è l’ultima lettera di Paolo Borsellino, scritta alle 5 del mattino del 19 Luglio 1992, dodici ore prima che l’esplosione di un’auto carica di tritolo, alle 17 dello stesso giorno, davanti al n.19 di Via D’Amelio, facesse a pezzi lui e i ragazzi della sua [...]

Giusto per ricordarvi che popolo ipocrita e vigliacco che siamo: Borsellino e Falcone sono stati celebrati come eroi solo dopo che sono stati ammazzati. In vita sono stati lasciati soli, osteggiati, attaccati e privi di mezzi.

Giusto per ricordarvi che popolo ipocrita e vigliacco che siamo: Borsellino e Falcone sono stati celebrati come eroi solo dopo che sono stati ammazzati. In vita sono stati lasciati soli, osteggiati, attaccati e privi di mezzi.

    . seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping . .   Giusto per ricordarvi che popolo ipocrita e vigliacco che siamo: Borsellino e Falcone sono stati celebrati come eroi solo dopo che sono stati ammazzati. In vita sono stati lasciati soli, osteggiati, attaccati e privi di mezzi.   Senza scorta Borsellino e Falcone sono stati celebrati come eroi solo dopo la strage. In vita sono stati lasciati soli e privi di mezzi. Nicola Morra è all’origine della [...]

Borsellino, parla l'unico poliziotto sopravvissuto: «Quel giorno ero all'inferno. Mi hanno dimenticato»

Borsellino, parla l'unico poliziotto sopravvissuto: «Quel giorno ero all'inferno. Mi hanno dimenticato»

Antonino Vullo parla con la voce strozzata. L'unico agente di scorta di Paolo Borsellino sopravvissuto alla strage di Via D'Amelio non ama ricordare quei momenti. Fa fatica, deglutisce più volte. Poi, lo sguardo si allontana e va indietro nel tempo. «Quel pomeriggio mi ritrovai in pochi istanti all'inferno», ha detto in un'intervista esclusiva concessa all'agenzia Adnkronos. «Sono trascorsi 27 anni da quel maledetto giorno ma ancora il dolore e l'angoscia non [...]

19 Luglio 1992 - l'ultima lettera di Paolo Borsellino, scritta alle 5 del mattino, dodici ore prima di essere ammazzato

19 Luglio 1992 - l'ultima lettera di Paolo Borsellino, scritta alle 5 del mattino, dodici ore prima di essere ammazzato

      . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . . 19 Luglio 1992 - l'ultima lettera di Paolo Borsellino, scritta alle 5 del mattino, dodici ore prima di essere ammazzato Questa è l'ultima lettera di Paolo Borsellino, scritta alle 5 del mattino del 19 Luglio 1992, dodici ore prima che l'esplosione di un'auto carica di tritolo, alle 17 dello stesso giorno, davanti al n.19 di Via D'Amelio, facesse a pezzi lui e i ragazzi della sua scorta. Paolo si [...]

Borsellino, l'audio choc: «Scortato la mattina, ma libero di essere ucciso la sera»

Borsellino, l'audio choc: «Scortato la mattina, ma libero di essere ucciso la sera»

Dagli archivi (ora desecretati) della Commissione parlamentare antimafia emerge la voce di Paolo Borsellino. «In questi video vediamo un Paolo Borsellino arrabbiato, non ce la fa a portare avanti il lavoro, è troppo e il magistrato non riesce a gestire un numero di procedimenti troppo elevato. Quanto sarebbe necessario che la magistratura avesse la possibilità di curare la qualità, se vogliamo affrontare la mafia e la corruzione bisogna dedicarsi a tempo pieno [...]

Borsellino, l'audio choc: «Scortato la mattina, ma libero di essere ucciso la sera»

Borsellino, l'audio choc: «Scortato la mattina, ma libero di essere ucciso la sera»

Dagli archivi (ora desecretati) della Commissione parlamentare antimafia emerge la voce di Paolo Borsellino. «In questi video vediamo un Paolo Borsellino arrabbiato, non ce la fa a portare avanti il lavoro, è troppo e il magistrato non riesce a gestire un numero di procedimenti troppo elevato. Quanto sarebbe necessario che la magistratura avesse la possibilità di curare la qualità, se vogliamo affrontare la mafia e la corruzione bisogna dedicarsi a tempo pieno [...]

L’intervento di Mattarella sullo scandalo toghe.

L’intervento di Mattarella sullo scandalo toghe.

Elezioni suppletive dei membri del Csm a ottobre. Niente scioglimento immediato. Prima vanno riformate le procedure. Intanto Zingaretti smarca il suo Pd dalle ombre su Lotti. Il punto La scossa del Colle sullo scandalo toghe. Dopo l’inchiesta sugli accordi per le nomine di alcune importantissime procure che ha travolto il Consiglio superiore della magistratura – e che vede coinvolto anche Luca Lotti del Partito democratico – il presidente [...]

Borsellino diceva che il voto è un’arma. Usiamola domenica contro razzisti e fascisti.

Borsellino diceva che il voto è un’arma. Usiamola domenica contro razzisti e fascisti.

      . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   Borsellino diceva che il voto è un’arma. Usiamola domenica contro razzisti e fascisti.   La Rivoluzione si fa nelle piazze con il popolo, ma il cambiamento si fa dentro la cabina elettorale con la matita in mano. Quella matita, più forte di qualsiasi arma, più pericolosa di una lupara e più affilata di un coltello. Paolo Borsellino ...Ed ora siamo chiamati al voto. Vediamo da che [...]

L’ultimo discorso di Paolo Borsellino in ricordo dell'amico Giovanni Falcone: "Tu vivrai per sempre"

L’ultimo discorso di Paolo Borsellino in ricordo dell'amico Giovanni Falcone: "Tu vivrai per sempre"

    .     seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping   .   L’ultimo discorso di Paolo Borsellino in ricordo dell'amico Giovanni Falcone: "Tu vivrai per sempre" Il 23 giugno del 1992 il magistrato ricordò l’amico e compagno massacrato a Capaci con la moglie Francesca e i tre uomini della scorta. Paolo Borsellino fu ucciso dalla mafia poche settimane dopo Quello che segue è il discorso che Paolo Borsellino pronunciò in memoria dell’amico e [...]

23 giugno 2019 per non dimenticare:Il 23 giugno del 1992 il magistrato ricordò l'amico e compagno massacrato a Capaci con la moglie Francesca e i tre uomini della scorta. Paolo Borsellino fu ucciso dalla mafia poche settimane dopo

23 giugno 2019 per non dimenticare:Il 23 giugno del 1992 il magistrato ricordò l'amico e compagno massacrato a Capaci con la moglie Francesca e i tre uomini della scorta. Paolo Borsellino fu ucciso dalla mafia poche settimane dopo

L'ultimo discorso di Borsellino in ricordo di Falcone: tu vivrai per sempre. Quello che segue è il discorso che Paolo Borsellino pronunciò in memoria dell'amico e compagno di lavoro alla Veglia per Giovanni Falcone, nella chiesa di Sant’Ernesto, a Palermo il 23 giugno 1992. Borsellino fu ucciso poche settimane dopo la mafia, il 19 luglio del 1992.  (Il testo è un estratto da:  "Le ultime parole di Falcone e Borsellino". Prefazione di Roberto Scarpinato. A [...]

5 maggio 2013 - L'addio a Agnese Borsellino, la moglie di Paolo Borsellino che gridava "chi sa parli..." - Per ricordarla, la lettera con il suo "grazie" a Paolo...

5 maggio 2013 - L'addio a Agnese Borsellino, la moglie di Paolo Borsellino che gridava "chi sa parli..." - Per ricordarla, la lettera con il suo "grazie" a Paolo...

    . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   5 maggio 2013 - L'addio a Agnese Borsellino, la moglie di Paolo Borsellino che gridava "chi sa parli..." - Per ricordarla, la lettera con il suo "grazie" a Paolo...   5 maggio 2013 oggi è morta Agnese Borsellino.. Moglie di Paolo Borsellino.. poco tempo fa aveva detto.. "chi sa parli.." questa è una sua lettera.. un suo "grazie" a Paolo.. "Caro Paolo, da venti lunghi anni hai lasciato questa [...]

deleted

deleted

Gianmarco Tamberi ricevuto dal Presidente Mattarella

Gianmarco Tamberi ricevuto dal Presidente Mattarella

Fonte:fidal.it--Giornata speciale per Gianmarco Tamberi. Il recordman azzurro di salto in alto stavolta ha idealmente vestito un'altra maglia, quella di testimonial dell'Associazione italiana per la ricerca sul cancro. In questa veste Gimbo ha fatto parte della delegazione ricevuta oggi in Quirinale dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. In questa occasione i vertici dell'AIRC hanno presentato i risultati di un anno di impegno sul fronte della ricerca [...]

Antonio Ingroia – Borsellino la verità e i complici di Stato

Antonio Ingroia – Borsellino la verità e i complici di Stato

Sezioni comuniste Gramsci-Berlinguer per la ricostruzione del P.C.I. di Andrea Montella Carissime compagne e compagni l’articolo di Antonio Ingroia qui sotto riportato, nella sostanza, afferma che occorre far uscire la verità sulle stragi degli anni Novanta. Noi comunisti siamo perfettamente d’accordo con Ingroia. Occorre abbattere quel muro di gomma che in tutti questi anni ha impedito che si arrivasse ai mandanti e agli uomini interni allo Stato e alle [...]

Paolo Borsellino e le verità nascoste: le 13 domande della figlia Fiammetta che, molto probabilmente, non avranno mai risposta...

Paolo Borsellino e le verità nascoste: le 13 domande della figlia Fiammetta che, molto probabilmente, non avranno mai risposta...

    . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . . Paolo Borsellino e le verità nascoste: le 13 domande della figlia Fiammetta che, molto probabilmente, non avranno mai risposta... Paolo Borsellino e le verità nascoste: le domande della figlia A  26 anni dalla strage di via D’Amelio, più misteri che certezze. Fiammetta Borsellino pone 13 domande alle quali lo Stato non può più rifiutarsi di rispondere  “Troppi depistaggi sulla morte di mio [...]

Paolo Borsellino, i figli chiedono la Verita’

Paolo Borsellino, i figli chiedono la Verita’

Fiammetta e Paolo Borsellino corrierequotidiano.it Fiammetta Borsellino: depistaggio iniziato nel '92 'A 26 anni dalla strage aspettiamo risposte dalle istituzioni' ANSA "Sono passati 26 anni dalla morte di mio padre, Paolo Borsellino. E ancora aspettiamo delle risposte da uomini delle istituzioni e non solo."  http://www.ansa.it/sicilia/notizie/2018/07/18/ "Ci sono domande - le domande [...]

L'ultimo discorso di Borsellino in ricordo di Falcone: tu vivrai per sempre

L'ultimo discorso di Borsellino in ricordo di Falcone: tu vivrai per sempre

    . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   L'ultimo discorso di Borsellino in ricordo di Falcone: tu vivrai per sempre Il 23 giugno del 1992 il magistrato ricordò l'amico e compagno massacrato a Capaci con la moglie Francesca e i tre uomini della scorta. Paolo Borsellino fu ucciso dalla mafia poche settimane dopo Quello che segue è il discorso che Paolo Borsellino pronunciò in memoria dell'amico e compagno di lavoro alla Veglia per [...]

&id=HPN_Persone+legate+all'Università+di+Palermo_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Categoria:Persone{{}}legate{{}}all'Università{{}}di{{}}Palermo" alt="" style="display:none;"/> ?>