Pfizer

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Gerry Scotti
In rilievo

Gerry Scotti

Pfizer

La scheda: Pfizer

Ian Read AD
David Shedlarz, VC
Martin Mackay, Pres.div.R&S
Pfizer. Inc. è la più grande società del mondo operante nel settore della ricerca, della produzione e della commercializzazione di farmaci. La società ha sede a New York, è quotata alla Borsa di New York e fa parte delle società componenti l'indice Dow Jones Industrial Average dall'8 aprile 2004.
La Pfizer ha raggiunto nel 2011 un fatturato di 67,42 miliardi di dollari. La Pfizer vanta un portafoglio prodotti che comprende più di 600 molecole. Inoltre vanta la più grande organizzazione di ricerca e sviluppo dell'industria farmaceutica grazie alla sua divisione Pfizer Global Research and Development. Malgrado ciò gli investimenti nella ricerca sono stati ridotti, dai 10,5 miliardi di dollari del 2008 e ai 9,4 del 2010, mentre nel 2011 si passerà a 6,5-7 miliardi. La riduzione dei costi che Pfizer ha fatto a partire del 2003, anno dell'acquisizione di Pharmacia, è andata a danno dell'occupazione. Infatti, la multinazionale ha ridotto la propria forza lavoro di circa 40.000 unità in questi anni. I dipendenti della società, all'inizio del 2011, si sono ridotti a circa 110.600.
Le aree terapeutiche strategiche per Pfizer sono: antinfettiva, cardiovascolare, urologia, sistema nervoso centrale, trattamento del dolore e dell'infiammazione (reumatologia, emicrania, dolore neuropatico), endocrinologia, oftalmologia e oncologia. Alcune di queste aree, a partire dal 2011, saranno ridimensionate alla luce dei tagli economici decisi nella R&D. Accanto al settore farmaceutico, la Pfizer è inoltre presente nell'area veterinaria (Pfizer Animal Health).
Nel 2009 Pfizer si è dichiarata colpevole della più grande frode nella storia della sanità degli Stati Uniti e ha ricevuto per questa frode la più grande sanzione penale mai riscossa, la frode è consistita nella commercializzazione illegale di quattro dei suoi farmaci nei dieci anni precedenti. Inoltre la Pfizer è responsabile di aver effettuato test per farmaci molto pericolosi sulle popolazioni nei Paesi in via di sviluppo, soprattutto in Africa e alcuni suoi funzionari sono stati sospettati di essere mandanti di omicidi ai danni di attivisti per i diritti civili.
La Pfizer da oltre un decennio si è strategicamente impegnata in una serie di acquisizioni di aziende farmaceutiche al fine di conquistare quote sempre più significative del mercato farmaceutico mondiale. Acquisizioni che hanno comportato come effetti collaterali la massiccia perdita di posti di lavoro e di valore azionario. Anche in Italia la Pfizer ha dismesso centri di ricerca e diverse centinaia di lavoratori delle aziende acquisite.
Nel maggio 2010, dopo l'acquisizione di Wyeth, è stato annunciato un piano di ristrutturazione aziendale con chiusura di siti produttivi e tagli del personale che coinvolgeranno 6.000 persone in tutto il mondo.



Pfizer, Inc.:
Stato:  Stati Uniti
Tipo: public company
Borse valori: NYSE: PFE
ISIN: US7170811035
Fondazione: 1849 a Brooklyn, New York, USA
Sede principale: New York, USA
Persone chiave: Ian Read AD David Shedlarz, VC Martin Mackay, Pres.div.R&S
Settore: Industria farmaceutica
Prodotti: vari prodotti farmaceutici
Fatturato: 49,63 miliardi $ (2014)
Utile netto: 14,36 miliardi $ (2014)
Dipendenti: 110.800 (2015)
Slogan: «Working for a healthier world»www.pfizer.com
In Italia la Pfizer è presente sin dal 1955, e oggi vanta 2 sedi amministrative (a Roma e aMilano) e 3 siti produttivi (Ascoli Piceno, stabilimento costruito nel 1972, Latina e Catania). Lo stabilimento di Pisticci, in provincia di Matera, è stato venduto nel 2009 alla Gnosis spa di Milano.
La ricerca Pfizer in Italia è prevalentemente orientata alla ricerca in campo oncologico e nelle malattie infettive, nel sistema nervoso centrale, in endocrinologia, e nelle malattie cardiovascolari.
Lo stabilimento di Ascoli Piceno, produce per l'Italia, per gli Stati Uniti e il Giappone, mentre lo stabilimento di Pisticci, è dedicato alla produzione di anti-infettivi.
Attualmente la Pfizer ha sviluppato 4 partnership con le regioni: Lombardia, Puglia, Lazio e Marche rispetto varie tematiche della sanità.
L'8 luglio 2003 la Pfizer è coinvolta insieme ad altre aziende in un'inchiesta per truffa ai danni del SSN.
Il 18 gennaio 2004 il centro di ricerche della Pharmacia di Nerviano (Milano) con 800 ricercatori viene venduto alla Congregazione dei figli dell'Immacolata Concezione, società di diritto pontificio specializzata in ricerca farmacologica.
Il 17 giugno 2005 viene perquisita la Pfizer Italia per un'inchiesta della Guardia di finanza sul traffico di ricette mediche in cambio di viaggi o regali.
Nel maggio 2006 la Pfizer vende lo stabilimento storico di Latina alla Haupt-Pharma, società tedesca che lavora per conto terzi. La stessa apre la procedura di mobilità.
Nel settembre 2006 la Pfizer chiude i laboratori di ricerca della Vicuron a Gerenzano (Varese), acquistati un anno prima, licenziando 70 ricercatori e trasferendo le ricerche sui farmaci antinfettivi in Inghilterra.
Il 31 gennaio 2007 i malati di Parkinson in cura con la cabergolina accusano la Pfizer di non aver tempestivamente avvisato del pericolo di fibrosi valvolari.
Il 30 novembre 2007 il Viagra compie in Italia 10 anni e vende 60 milioni di pillole.
Il 10 novembre 2008 gli ex precari Pfizer licenziati, dopo anni di lavoro in azienda, protestano per essere stati sostituiti con altri lavoratori, questi licenziamenti sono stati fatti secondo i sindacati in elusione della legge 247/2007 sul lavoro a tempo determinato.
Il 6 aprile 2009 Pfizer Italia apre la procedura di mobilità per 46 persone per la gran parte impiegati di Ascoli Piceno.
Nel luglio 2009 la Pfizer si conferma la prima azienda per fatturato nel Lazio con 1.429.463.000 di €., il dato è simile l'anno dopo.
Nel dicembre 2009 lo stabilimento di Pisticci viene ceduto alla Gnosis spa.
Il 3 giugno 2010 Pfizer fa un nuovo accordo per il Centro di ricerca Nerviano Medical Sciences, in grave crisi di commesse dovute alla clausola di prelazione di Pfizer sui farmaci prodotti. Adesso grazie alla ridiscussione del precedente accordo il centro potrà operare senza i precedenti vincoli contrattuali sui mercati internazionali in condizioni di piena competitività.
Il 14 ottobre 2010 2 informatori scientifici della Pfizer sono stati condannati, per una "farmatruffa" ai danni del SSN in Puglia, per reati antecedenti il 2002.
Il 26 ottobre 2010 la Pfizer su esposto della Ratiopharm e la European Generic Medicines Association (EGA) le autorità antitrust (ADUC) hanno aperto un'istruttoria per abuso di posizione dominante. I fatti si riferiscono a manovre fatte da Pfizer sulla scadenza naturale del brevetto per ritardare la commercializzazione della versione generica del proprio farmaco per il glaucoma (latanoprost). Questa vicenda dovrà concludersi entro il 15 ottobre 2011.
L'8 novembre 2010 il nuovo AD di Pfizer Italia: Ugo Cosentino, già Vice President Operational Business Strategy Europe della divisione Animal Health di Wyeth, conferma l'operatività futura degli stabilimenti presenti in Italia con l'impiego di circa 3.400 addetti.
Il 16 dicembre 2010, viene dato l'annuncio al ricorso alla cassa integrazione straordinaria destinata a 80 lavoratori della Pfizer, per un anno, nello stabilimento produttivo di Catania.. Successivamente in data 1 febbraio 2011 viene comunicata l'intenzione di cedere il centro di tossicologia di Catania a un altro soggetto interessato. Ciò dopo una revisione dei settori di ricerca a livello mondiale da parte della multinazionale, infatti per essa non è più conveniente mantenere solo gli stabilimenti delle città dove non è anche presente un centro di ricerca e Catania non è tra queste.
Il 28 gennaio 2011 nello stabilimento di Ascoli Piceno otto dipendenti licenziati lo scorso aprile e reintegrati dal Tribunale di Ascoli a Natale sono stati rimandati a casa un'altra volta dall'azienda, che, comunque, continua a pagare loro lo stipendio.
Il 4 febbraio 2011 la Pfizer comunica che il sito produttivo di Latina sarà trasferito di proprietà al gruppo tedesco Haupt Pharma, tra i più grandi gruppi in Europa nella produzione per conto terzi e servizi farmaceutici. Lo stabilimento continuerà a produrre prodotti per la stessa Pfizer per altri 4 anni dopo il cambio di proprietà.
In data 17 gennaio 2012 la Pfizer è stata multata dalla commissione Antitrust per 10,5 milioni di € per posizione dominante nel mercato avendo sostenuto un comportamento dilatorio verso la scadenza del brevetto del proprio latanoprost, impedendo così l'entrata in commercio di concorrenti generici. Cosa che ha comportato per la sanità italiana un aggravio di costi di 14 milioni di €.

In Italia la Pfizer collabora con diverse Associazioni no profit, con una serie di iniziative e contributi economici.
Il totale dei contributi erogati nel 2009, è stato pari a 428.600,00 di €, con un fatturato della Filiale Italiana della multinazionale che è stato, nello stesso periodo, di 1.429.463.000,00 € (Fonte: Centro Studi Economico e Finanziario ESG 89).

In data 10 giugno 2013 la procura di Milano chiude le indagini riguardo alla cessione di rami di azienda dalla Pfizer e AstraZeneca alla Marvecs Service Srl, fallita il 14 gennaio 2011, società nei fatti rivelatasi un contenitore aziendale
Sono coinvolti nell'inchiesta per bancarotta fraudolenta della procura di Milano dei pm milanesi Gaetano Ruta e Luigi Orsi, i dirigenti Pfizer: Silvio Mandelli e Martin Thomas del Cda insieme a dirigenti di Pharmacia Italia Emanuele Bariè, presidente e Ad della stessa, Luigi La Corte, Fausto Massimino, Hans Sijbesma di Simesa, questi, insieme ai fratelli Danzo, Forrester, Magliano, Vacchini, e Golini di Marvecs.
I lavoratori, soprattutto ISF, ceduti da Pfizer e Pharmacia sono stati 638 mentre quelli ceduti da Simesa ed AstraZeneca sono stati in totale 91. L'accusa sostiene che la Marvecs ha omesso di versare importanti somme relative al TFR dei lavoratori e del loro fondo di categoria insieme ad imposte non versate, sostiene inoltre che, poco prima del fallimento, abbia distratto alcuni importanti marchi e beni aziendali.
Rilevante il fatto che già in data 23 gennaio 2007 presso il Senato della Repubblica Italiana fosse stata fatta un'interrogazione riguardo alla situazione economica della Marvecs al momento dell'acquisizione dei lavoratori Pfizer, dove si rilevava la precarietà della condizione economica della stessa azienda e conseguentemente della futura tutela lavorativa dei lavoratori coinvolti nella cessione. La vicenda, insieme ad altre simili, è stata oggetto di ulteriori interrogazioni parlamentari, nelle quali si sottolinea come la modalità di cessione di ramo di azienda è usata come artificio "in frode di legge" per eludere il licenziamento collettivo, simulando apparentemente la continuità del rapporto di lavoro, quando in realtà le società acquirenti spesso falliscono anche perché al momento dell'acquisto dei lavoratori esse presentano bilanci in rosso.
In data 7 gennaio 2014 i pm di Milano Gaetano Ruta e Luigi Orsi rinviano a giudizio manager e consiglieri o ex consiglieri di amministrazione delle multinazionali Pfizer e AstraZeneca con l'accusa di concorso in bancarotta fraudolenta.

26_02_19 PFIZER CON PRG SPERIMENTALE 1

Berlusconi show: «I pensionati sardi mi portano via il Viagra». Poi il lapsus hot sui naturisti

Berlusconi show: «I pensionati sardi mi portano via il Viagra». Poi il lapsus hot sui naturisti

Silvio Berlusconi è tornato in campo: ospite di Tgcom24, questa mattina, il Cavaliere si è lasciato andare in un vero e proprio show durante l'intervista con Paolo Liguori, nel quale ha scherzato sul 'caso Viagra'. «Voglio dire una cosa per sorridere. Un gruppo di pensionati sardi di recente ha visitato il mio parco. Nell'area delle 120 piante medicinali uno di loro ha scoperto in un riquadro un cartello con la scritta 'viagra'. Alla fine, hanno lasciato il [...]

Berlusconi show: «I pensionati sardi mi portano via il Viagra». Poi il lapsus hot sui naturisti

Berlusconi show: «I pensionati sardi mi portano via il Viagra». Poi il lapsus hot sui naturisti

Silvio Berlusconi è tornato in campo: ospite di Tgcom24, questa mattina, il Cavaliere si è lasciato andare in un vero e proprio show durante l'intervista con Paolo Liguori, nel quale ha scherzato sul 'caso Viagra'. «Voglio dire una cosa per sorridere. Un gruppo di pensionati sardi di recente ha visitato il mio parco. Nell'area delle 120 piante medicinali uno di loro ha scoperto in un riquadro un cartello con la scritta 'viagra'. Alla fine, hanno lasciato il [...]

Il falso Xanax che uccide, allarme! Aumentano il numero di morti.

Il falso Xanax che uccide, allarme! Aumentano il numero di morti.

Il falso Xanax che uccide, un morto a settimana per il falso ansiolitico. Nel Regno Unito è scattato l'allarme.  Il coroner dell'Irlanda del Nord Joe McCriscken ha spiegato che le versioni taroccate dell'ansiolitico sono in aumento è c'è un morto alla settimana. Ha parlato di crisi crescente numeri choc, morti che «sono una punta minuscola di quello che è un enorme iceberg», ha detto il coroner alla BBC. Il caso dell'anno scorso di bambini di 11 anni [...]

Aumentare la libido in lui: 5 cibi che funzionano da viagra

Aumentare la libido in lui: 5 cibi che funzionano da viagra

Se avete sempre pensato che per aumentare la libido maschile fosse necessario ricorrere ai medicinali, è tempo che iniziate a ricredervi. In antichità erano tanti i rimedi utilizzati per aiutare chi aveva problemi di fertilità e prosperità, cibi che ancora oggi possono risvegliare l'eros tanto che - durante l'Expo - la Coldiretti ha addirittura organizzato un padiglione chiamato "No farmers no party", proprio per far conoscere prodotti della tradizione [...]

Ibuprofene, cos'è e a cosa serve

Ibuprofene, cos'è e a cosa serve

Quando parliamo di medicinali spesso si sente nominare l'ibuprofene: cos'è e come funziona? Si tratta di un farmaco antinfiammatorio, antipiretico e analgesico, fa parte della famiglia di medicinali denominati anti-infiammatori non steroidei (FANS) ed è ampiamente utilizzato in tutto il mondo. Aiuta a curare il dolore lieve o moderato, come quello che deriva da dolori muscolari, ciclo mestruale, mal di testa e mal di denti, ma è utile anche in caso di febbre, [...]

La lunga storia di successo del Sildenafil (Pfizer)

La lunga storia di successo del Sildenafil (Pfizer)

La rinomata compagnia farmaceutica Pfizer ha un laboratorio di ricerca a Kent, in Inghilterra, chiamato il Sandwich della Pfizer. Questo è il luogo di nascita del composto chimico chiamato Sildenafil. Questo medicinale era originalmente ideato per il trattamento di una rara condizione, la cardiopatia ischemica. Tuttavia, le prove cliniche rivelarono la presenza di un effetto collaterale molto notevole nelle cavie maschili. Il Sildenafil produceva delle [...]

Raggi, grave ex Penicillina rioccupata

Raggi, grave ex Penicillina rioccupata

(ANSA) – ROMA, 21 GEN – E’ stata rioccupata da una quarantina di persone l’ex fabbrica di Penicillina, nella periferia est di Roma. L’immobile, diventato simbolo di degrado ma balzato agli onori delle cronache anche per episodi di criminalità, era stato sgomberato in una vasta operazione di polizia, lo scorso 10 dicembre: all’interno dell’edificio erano stati trovati circa quaranta occupanti, ma la stima era che fino a poco prima ci vivessero in [...]

Il 7 gennaio 1915 morì Vincenzo Tiberio - Chi è? Il ricercatore Italiano che per primo scoprì la penicillina. Nessuno lo prese sul serio ed il mondo dovette aspettare ancora 35 anni...!

Il 7 gennaio 1915 morì Vincenzo Tiberio - Chi è? Il ricercatore Italiano che per primo scoprì la penicillina. Nessuno lo prese sul serio ed il mondo dovette aspettare ancora 35 anni...!

    . seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping . .   Il 7 gennaio 1915 morì Vincenzo Tiberio - Chi è? Il ricercatore Italiano che per primo scoprì la penicillina. Nessuno lo prese sul serio ed il mondo dovette aspettare ancora 35 anni...!   Tiberio, l’italiano che scoprì la penicillina prima di Fleming Nel 1895 un italiano scoprì la penicillina. Ma nessuno lo prese sul serio e il suo studio finì in un archivio polveroso. Nessuno è profeta in [...]

Trattamento dell’ansia con Xanax Alprazolam 1 mg by Abbott

Trattamento dell’ansia con Xanax Alprazolam 1 mg by Abbott

Xanax Alprazolam 1 mg by Abbott fa parte della classe delle benzodiazepine, farmaci che abbracciano proprietà ansiolitiche, anticonvulsivante, sedative, miorilassanti e altro ancora. Xanax a base di Alprazolam viene prescritto principalmente per combattere i disturbi nervosi in alcuni casi per contrastare nausea e vomito nei pazienti sottoposti a cicli chemioterapici, oppure per attenuare le sindromi da astinenza di medicinali antidepressivi.Indicazioni del [...]

FOTO: Pfizer

Word HQ - Quartiere Generale

Word HQ - Quartiere Generale

Introiti dei membri del consiglio di amministrazione.

Introiti dei membri del consiglio di amministrazione.

Charles Pfizer, cofondatore dell'azienda.

Charles Pfizer, cofondatore dell'azienda.

Compra Kamagra - Viagra Generico 100mg

In vendita sul nostro sito pharmacy4-eu.net potete trovare un sacco di rimedi per trattare la disfunzione erettile, particolare richiesta ha la famosa pillola Viagra, Cialis e Levitra. Oggi si possono trovare anche altri farmaci alternativi, che garantiscono un risultato perfetto. Una alternativa al Viagra, con l'azione testato e confermato in pratica è Kamagra. L’assunzione del preparato Kamagra aiuta a ripristinare l’erezione da subito. Il tempo di [...]

Compra Viagra Online per avere una vita sessuale soddisfacente

I disturbi legati all'impotenza maschile stanno diventando sempre più diffusi, negli uomini di ogni età; la disfunzione erettile ne è la causa principale e può comportare seri problemi alla vostra vita sessuale ed impedire il mantenimento di un rapporto sessuale ottimale. Viagra permette a molti uomini con disfunzione erettile di ottenere una risposta naturale alla stimolazione sessuale. Quando un uomo è eccitato sessualmente, il Viagra aiuta a migliorare [...]

L’evasione che uccide: 3,7 miliardi di Big Pharma (Pfizer, Merck, Johnson & Johnson e Abbott, tanto per fare qualche nome) nascosti nei paradisi fiscali sulla nostra pelle

L’evasione che uccide: 3,7 miliardi di Big Pharma (Pfizer, Merck, Johnson & Johnson e Abbott, tanto per fare qualche nome) nascosti nei paradisi fiscali sulla nostra pelle

        . seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping .       L’evasione che uccide: 3,7 miliardi di Big Pharma (Pfizer, Merck, Johnson & Johnson e Abbott, tanto per fare qualche nome) nascosti nei paradisi fiscali sulla nostra pelle   L’evasione uccide: 3,7 miliardi di Big Pharma nascosti nei paradisi fiscali Oxfam rivela: Pfizer, Merck, Johnson & Johnson e Abbott attraverso 359 sussidiarie hanno sottratto miliardi di tasse in molti Stati [...]

Viagra, effetti collaterali: "vedere sempre rosso!"

Viagra, effetti collaterali: "vedere sempre rosso!"

E' accaduto ad un 31enne americano che ha acquistato il farmaco per i disturbi della funzionalità erettile via internet, ha avuto un effetto collaterale irreversibile alla vista, a causa di una dose eccessiva di citrato di sildenafil, la molecola del Viagra. Un caso raro pubblicato dalla rivista Retinal Cases che riporta la storia del paziente, visitato all'ospedale Mont Sinai di New York, specializzato in oftalmologia, dopo due giorni dalla comparsa del [...]

L'olio d'oliva meglio del Viagra, ecco quanti cucchiai assumere.

L'olio d'oliva meglio del Viagra, ecco quanti cucchiai assumere.

E chi avrebbe pensato che l'olio d'oliva farebbe miracoli sulle prestazioni sessuali? Secondo una recente ricerca meglio del Viagra, ma quanti cucchiai bisogna assumerne? Basterebbe una dose settimanale, migliore dei farmaci per fare aumentare le prestazioni di un uomo in camera da let   Sono stati gli scienziati dell'Università di Atene a misurare la dose ottimale di oro verde da consumare per fare scintille: ne bastano appena 9 cucchiai per ridurre il [...]

Sesso, olio d'oliva meglio del viagra: ecco quanti cucchiai assumere

Sesso, olio d'oliva meglio del viagra: ecco quanti cucchiai assumere

Chi lo avrebbe mai detto che l'olio d'oliva potesse avere effetti miracolosi nelle prestazioni sessuali? Secondo una ricerca sarebbe proprio così, anche meglio del Viagra. Ma quanto bisogna assumerne per lasciare la propria metà senza fiato? Una dose settimanale di olio d'oliva potrebbe funzionare meglio dei farmaci per aiutare a migliorare la prestazione di un uomo in camera da letto, suggerisce una nuova ricerca. Sono stati gli scienziati dell'Università di [...]

Sesso, olio d'oliva meglio del viagra: ecco quanti cucchiai assumere

Sesso, olio d'oliva meglio del viagra: ecco quanti cucchiai assumere

Chi lo avrebbe mai detto che l'olio d'oliva potesse avere effetti miracolosi nelle prestazioni sessuali? Secondo una ricerca sarebbe proprio così, anche meglio del Viagra. Ma quanto bisogna assumerne per lasciare la propria metà senza fiato? Una dose settimanale di olio d'oliva potrebbe funzionare meglio dei farmaci per aiutare a migliorare la prestazione di un uomo in camera da letto, suggerisce una nuova ricerca. Sono stati gli scienziati dell'Università di [...]

Prezzi Xanax su Pharmacy-weightloss.net

Prezzi Xanax su Pharmacy-weightloss.net

Xanax Alprazolam 1 mg 60 pillole - 129.31 EURO (2.16 EURO/pillola) Aggiungi al carrello 90 pillole - 178.45 EURO (1.98 EURO/pillola) Aggiungi al carrello 120 pillole - 217.24 EURO (1.81 EURO/pillola) Aggiungi al carrello 140 pillole - 162.93 EURO (1.16 EURO/pillola) Aggiungi al carrello Xanax By Pfizer brand 0.5 mg 30 pillole - 121.55 EURO (4.05 EURO/pillola) Aggiungi al carrello 60 pillole - 227.59 EURO (3.79 EURO/pillola) Aggiungi [...]

Viagra testato su donne incinte, morti 11 neonati

Viagra testato su donne incinte, morti 11 neonati

E’ allarme in Olanda fra le decine di donne che nei mesi scorsi avevano sperimentato l’uso del Viagra durante la gravidanza, per favorire lo sviluppo dei bimbi che avevano in grembo, dopo lo stop della sperimentazione deciso in seguito alla morte prematura di 11 dei bambini nati al termine del trattamento. Lo riporta oggi fra gli altri il britannico Guardian, riprendendo notizie diffuse da media olandesi.    La ricerca era stata condotta in 10 ospedali, ad [...]

Viagra – prezzi in farmacia online Viagra-cialis-pharmacy.com

Viagra – prezzi in farmacia online Viagra-cialis-pharmacy.com

Viagra Generico Soft (Sildenafil citrato) 100 mg Sextreme Chewable 40 pillole - 123.83 EURO (3.1 EURO/pillola) Aggiungi al carrello 60 pillole - 179.69 EURO (2.99 EURO/pillola) Aggiungi al carrello 100 pillole - 281.74 EURO (2.82 EURO/pillola) Aggiungi al carrello Viagra Generico (Sildenafil citrato) 50 mg 60 pillole - 60 EURO (1 EURO/pillola) Aggiungi al carrello 120 pillole - 114.78 EURO (0.96 EURO/pillola) Aggiungi al carrello 200 [...]

&id=HPN_Pfizer_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Pfizer" alt="" style="display:none;"/> ?>