Philip David Charles Collins

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Francesca Cipriani
In rilievo

Francesca Cipriani

Phil Collins

La scheda: Phil Collins

Philip David Charles "Phil" Collins (Chiswick, 30 gennaio 1951) è un cantautore, polistrumentista e attore britannico, noto sia come solista che componente dello storico gruppo dei Genesis.
Collins ha iniziato la sua carriera musicale come batterista dei Genesis nel 1970, prima di diventarne il cantante in seguito all'abbandono di Peter Gabriel nel 1975. Ha invece intrapreso una carriera solista nei primi anni ottanta, inizialmente ispirata dalla sua rottura coniugale e dall'amore verso la musica soul, che ha prodotto una serie di album di successo come Face Value (1981), No Jacket Required (1985) e ...But Seriously (1989).
Nel corso della sua carriera solista, ha piazzato al primo posto in classifica sette singoli negli Stati Uniti e tre nel Regno Unito. Contando la sua militanza nei Genesis, le sue collaborazioni esterne, così come la sua attività solistica, Collins è l'artista che negli anni ottanta ha ottenuto il maggior numero di hits nella Top 40. I suoi singoli di maggior successo includono In the Air Tonight, Against All Odds (Take a Look at Me Now), One More Night, Sussudio e Another Day in Paradise.
La discografia di Phil Collins include otto album in studio che hanno venduto oltre 33.5 milioni di copie certificate nei soli Stati Uniti e una stima di 150 milioni di copie in tutto il mondo, facendo di lui uno degli artisti musicali con maggiori vendite di tutti i tempi. È uno dei tre artisti, insieme a Paul McCartney e Michael Jackson, ad aver venduto oltre 100 milioni di album in tutto il mondo sia come solista che come membro principale di una band. Durante la sua carriera ha ricevuto 7 Grammy Awards, 5 BRIT Awards, 2 Golden Globe, un Premio Oscar, un MTV Video Music Awards e un Disney Legends.


deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

EVENTI: Phil Collins

Nel marzo del 2011 Collins annuncia ufficialmente il suo ritiro dalle scene musicali, dovuto a problemi di salute e alla voglia di dedicarsi maggiormente alla propria famiglia.

Nel 2011 è stato stimato che Phil Collins possiede un patrimonio di oltre 115 milioni di sterline, facendo di lui uno dei venti uomini più ricchi nel settore della musica britannica.

Nel marzo del 2011 Collins annuncia ufficialmente il suo ritiro dalle scene musicali, dovuto a problemi di salute e alla voglia di dedicarsi maggiormente alla propria famiglia.

Nel 2011 è stato stimato che Phil Collins possiede un patrimonio di oltre 115 milioni di sterline, facendo di lui uno dei venti uomini più ricchi nel settore della musica britannica.

Nel 1988 Collins recita come attore protagonista nel film Buster, che racconta la grande storia d'amore tra uno dei criminali della famosa rapina al treno postale Londra-Glasgow del 1963 e la sua ragazza.

Nel 1988 Collins recita come attore protagonista nel film Buster, che racconta la grande storia d'amore tra uno dei criminali della famosa rapina al treno postale Londra-Glasgow del 1963 e la sua ragazza.

Il 16 giugno 1999 il nome di Collins viene iscritto nella Hollywood Walk of Fame.

Il 16 giugno 1999 il nome di Collins viene iscritto nella Hollywood Walk of Fame.

Il 19 ottobre 2009 Collins dichiara di non poter più suonare la batteria, a causa della perdita di sensibilità alle mani, dopo un'operazione chirurgica a una vertebra.

Il 19 ottobre 2009 Collins dichiara di non poter più suonare la batteria, a causa della perdita di sensibilità alle mani, dopo un'operazione chirurgica a una vertebra.

Nel 1991, dopo una pausa di cinque anni, i Genesis si riuniscono per la pubblicazione dell'album We Can't Dance, che sarà l'ultimo registrato assieme a Collins.

Nel 1991, dopo una pausa di cinque anni, i Genesis si riuniscono per la pubblicazione dell'album We Can't Dance, che sarà l'ultimo registrato assieme a Collins.

Nel 2015 Collins si è spostato a Miami per restare maggiormente vicino alla propria famiglia, vivendo in una casa separata che in precedenza era appartenuta a Jennifer Lopez.

Nel 2015 Collins si è spostato a Miami per restare maggiormente vicino alla propria famiglia, vivendo in una casa separata che in precedenza era appartenuta a Jennifer Lopez.

Nel 1970, Collins suona le percussioni nella canzone Art of Dying, contenuta nel triplo LP All Things Must Pass di George Harrison.

Nel 1970 risponde a un annuncio su Melody Maker ed ottiene la possibilità di un'audizione per entrare a far parte dei Genesis, che avevano già cambiato tre batteristi nel giro di due album.

Nel 1970, Collins suona le percussioni nella canzone Art of Dying, contenuta nel triplo LP All Things Must Pass di George Harrison.

Nel 1970 risponde a un annuncio su Melody Maker ed ottiene la possibilità di un'audizione per entrare a far parte dei Genesis, che avevano già cambiato tre batteristi nel giro di due album.

Nel 2014 ha deciso di donare l'intera sua collezione allo Stato del Texas, venendo per questo nominato texano onorario dal legislatore statale.

Nel 2014 ha deciso di donare l'intera sua collezione allo Stato del Texas, venendo per questo nominato texano onorario dal legislatore statale.

Nel 1984 compone Against All Odds (Take a Look at Me Now), canzone che dà il titolo alla colonna sonora del film Due vite in gioco (Against All Odds).

Nel 1984 compone Against All Odds (Take a Look at Me Now), canzone che dà il titolo alla colonna sonora del film Due vite in gioco (Against All Odds).

Il 29 agosto 2016 Collins si esibisce durante la cerimonia inaugurale degli US Open 2016 all'Arthur Ashe Stadium, prima con In the Air Tonight e successivamente su Easy Lover in duetto con Leslie Odom Jr.

Il 25 ottobre 2016 il musicista pubblica la sua prima autobiografia ufficiale, Not Dead Yet (edita in Italia con il titolo No, non sono ancora morto), in cui propone un racconto sincero e toccante soprattutto dei problemi privati che lo hanno segnato negli ultimi anni.

Il 29 agosto 2016 Collins si esibisce durante la cerimonia inaugurale degli US Open 2016 all'Arthur Ashe Stadium, prima con In the Air Tonight e successivamente su Easy Lover in duetto con Leslie Odom Jr.

Il 25 ottobre 2016 il musicista pubblica la sua prima autobiografia ufficiale, Not Dead Yet (edita in Italia con il titolo No, non sono ancora morto), in cui propone un racconto sincero e toccante soprattutto dei problemi privati che lo hanno segnato negli ultimi anni.

Il 13 luglio 1985 è uno dei protagonisti dell'evento mondiale Live Aid, nel quale Collins suona anche con i Led Zeppelin al posto del defunto batterista John Bonham, e riesce ad esibirsi prima a Wembley poi a Philadelphia, trasferendosi da una città all'altra in circa tre ore grazie ad un volo in Concorde: iniziando il secondo concerto a Philadelphia nel pomeriggio, Collins salutò i fans dicendo: "Che strano, oggi pomeriggio ero in Inghilterra! Il mondo è strano".

Nel 1985 ha partecipato come guest star alla serie TV Miami Vice, in un episodio intitolato "Phil the Shill" (ep.

Nel 1985 Collins si rese suo malgrado protagonista di uno degli episodi più imbarazzanti nella storia degli Oscar, l'artista fu nominato per la miglior canzone con Against All Odds (Take a Look at Me Now) ma non gliela fecero cantare durante la cerimonia di premiazione, accampando la scusa che non era "uno del cinema", salvo poi lasciar suonare Stevie Wonder che quell'Oscar lo vinse con I Just Called to Say I Love You.

Il 13 luglio 1985 è uno dei protagonisti dell'evento mondiale Live Aid, nel quale Collins suona anche con i Led Zeppelin al posto del defunto batterista John Bonham, e riesce ad esibirsi prima a Wembley poi a Philadelphia, trasferendosi da una città all'altra in circa tre ore grazie ad un volo in Concorde: iniziando il secondo concerto a Philadelphia nel pomeriggio, Collins salutò i fans dicendo: "Che strano, oggi pomeriggio ero in Inghilterra! Il mondo è strano".

Nel 1985 ha partecipato come guest star alla serie TV Miami Vice, in un episodio intitolato "Phil the Shill" (ep.

Nel 1985 Collins si rese suo malgrado protagonista di uno degli episodi più imbarazzanti nella storia degli Oscar, l'artista fu nominato per la miglior canzone con Against All Odds (Take a Look at Me Now) ma non gliela fecero cantare durante la cerimonia di premiazione, accampando la scusa che non era "uno del cinema", salvo poi lasciar suonare Stevie Wonder che quell'Oscar lo vinse con I Just Called to Say I Love You.

Nel 1996 Collins annuncia l'abbandono dei Genesis, che senza di lui incideranno un solo altro album, con scarsa fortuna.

Nel 1996 Collins annuncia l'abbandono dei Genesis, che senza di lui incideranno un solo altro album, con scarsa fortuna.

Nel 2018 viene annunciata l'uscita di Plays Well with Others, una nuova antologia formata da quattro album con le collaborazioni più importanti che hanno caratterizzato la carriera di Collins.

Nel 2018 viene annunciata l'uscita di Plays Well with Others, una nuova antologia formata da quattro album con le collaborazioni più importanti che hanno caratterizzato la carriera di Collins.

Phil Collins inizia il suo tour in Brasile... passando un?ora in cella

Phil Collins inizia il suo tour in Brasile... passando un?ora in cella

Disavventura per l?artista inglese che nei prossimi giorni si esibirà al Maracanà di Rio de Janeiro. Disavventura per Phil Collins. L'artista inglese, in Sudamerica in questi giorni per un tour, è stato fermato all'aeroporto dalla polizia all'aeroporto di Rio De Janeiro, in Brasile, e ha dovuto passare un'ora in cella. La sua colpa? Era privo di un regolare visto di lavoro, documento che va presentato obbligatoriamente alle autorità brasiliane. Tutto si è [...]

Quali sono le condizioni di salute di Phil Collins?

Quali sono le condizioni di salute di Phil Collins? Mi spiace tanto per quello che gli accaduto. "Non ottime. Lui stesso ha dichiarato che potrebbe suonare la batteria solo se gli attaccassero le bacchette alle mani. Ha subito un intervento al collo che gli ha fatto perdere la sensibilità alle mani."

Rispondi

Phil Collins non suona più?

Per quale motivo Phil Collins non può più suonare? Che gli è successo? "L'ex batterista e cantante dei leggendari Genesis, Phil Collins, ha annunciato di non poter più suonare la batteria per problemi di salute. Dopo l'operazione alla vertebra cervicale avvenuta ad aprile «non ho più sensibilità nelle dita», ha detto l'artista londinese al giornale tedesco Hamburger Abendblatt, «quindi non posso più suonare la batteria, a meno che non appiccico le [...]

Rispondi

Phil Collins lascia la musica?

Perchè Phil Collins vuole lasciare la musica? E' ancora un grande musicista secondo me! "Phil Collins si è stancato delle numerose critiche che continua a ricevere. Ha quindi annunciato che farà musica solo se e quando se la sentirà, e non per denaro (dato che ne ha abbastanza). L'uscita del prossimo album, prevista per settembre, non è comunque in discussione."

Rispondi

Phil Collins si ritira

Phil Collins si ritira dalle scene? Non ci posso credere! "Così ha dichiarato! Dice di rivolere indietro la sua vita, ha due bambini di 5 e 9 anni e vuole vivere con loro senza perdersi i momenti importanti della loro crescita come è successo con i tre figli più grandi."

Rispondi

Nuovo album Phil Collins

Quando esce il nuovo album di Phil Collins? Sono anni che non calca le scene ormai! "L'album nuovo, intitolato "Going back", sarà nei negozi a partire dal 14 settembre."

Rispondi

Phil Collins si ritira?

Phil Collins lascia la musica ? Perché ? Mi dispiace molto! "Collins ha dichiarato che l’attuale panorama musicale non lo rispecchia e che non si sente di appartenere a questa realtà fatta più di business che altro. Inoltre, ha espresso il desiderio di avere finalmente tempo da dedicare alla sua famiglia. Ha inoltre smentito di lasciare perché non in grado di affrontare le critiche, ribadendo che ha solo voglia di dedicarsi ai suoi figli e alla sua vita [...]

Rispondi

GENESIS: LA STORIA DEL ROCK

GENESIS: LA STORIA DEL ROCK

Nascono nel 1967, considerato come uno dei gruppi più famosi del cosidetto pop sinfonico. Gli elementi della band si conoscono alla Charterhouse School di Godalming, ottengono il primo contratto col la Decca nel 1968 grazie al manager Jonathan King. Subito un insuccesso iniziale spinge i componenti della band a ritornare agli studi universitari, l’aano dopo ci riprovano e cominciano ad arrivare qualche consenso con lp Trespass. Intanto del gruppo iniziale sono [...]

Se Ne E' Andato Anche Ginger Baker, Aveva 80 Anni: Del Magico Trio Dei Cream Ora Rimane Solo Eric Clapton!

Se Ne E' Andato Anche Ginger Baker, Aveva 80 Anni: Del Magico Trio Dei Cream Ora Rimane Solo Eric Clapton!

Oggi ci ha lasciato anche Peter Edward Baker, detto Ginger, aveva 80 anni compiuti ad agosto, ma da circa tre anni si era dovuto ritirare dalle scene per problemi cardiaci, ed anche per una rovinosa caduta casalinga e negli ultimi tempi era stato ricoverato in un ospedale del Sud della Inghilterra, dove oggi si è spento serenamente. Probabilmente il più grande batterista della storia del rock, quasi sempre fotografato, come l'ineffabile Yanez, con l'ennesima [...]

Genesis - "...And Then There Were Three..." (Charisma, 1978).

Genesis - "...And Then There Were Three..." (Charisma, 1978).

Dire, fare, baciare, lettera o testamento? I Pink Floyd dedicarono "Wish You Were Here" a Syd Barrett (1975); i Genesis fanno lo stesso con il loro IX album studio, nei confronti del frontman Peter Gabriel. Questa la storia. C'erano una volta i Genesis di: Peter Gabriel (l'istrione che lascia nel 77, appunto), Phil Collins (l'allora "batterista"... che lascerà nel 96) e i gregari Mike Rutherford e Tony Banks, che difronte a tante prime-donne, ci daranno dentro [...]

"Notting Hill", i fan arrivano da tutto il mondo per fidanzarsi nella libreria di Hugh Grant

"Notting Hill", i fan arrivano da tutto il mondo per fidanzarsi nella libreria di Hugh Grant

Sarà il romanticismo che non passa mai di moda, sarà il ventennale del film che si avvicina. Fatto sta che i fan di "Notting Hill", la commedia con Hugh Grant e Julia Roberts, fanno carte false per sentirsi un po' come nel fillm. E così pare che chiedere la mano alla propria anima gemella nella libreria che faceva da sfondo alle vicende del film sia diventata una consuetudine sempre più diffusa. O almeno così dicono i proprietari del negozio... "Negli ultimi 5 [...]

La Voce E La Grinta Sono Quelle Di Un Trentenne, Ma Pure Il Disco E’ Bello! Roger Daltrey – As Long As I Have You

La Voce E La Grinta Sono Quelle Di Un Trentenne, Ma Pure Il Disco E’ Bello! Roger Daltrey – As Long As I Have You

Roger Daltrey – As Long As I Have You – Republic/Universal CD Roger Daltrey, storico frontman degli Who, è una delle figure più carismatiche della nostra musica, ed anche una delle ugole più potenti in circolazione. Il suo tallone d’Achille è però sempre stato il songwriting, ed è la ragione per la quale da solista non ha mai sfondato (come saprete tutti, negli Who le canzoni le scriveva Pete Townshend). Meno di dieci album in totale nella sua carriera [...]

FOTO: Phil Collins

Phil_Collins

Phil_Collins

Collins in concerto nel 1981

Collins in concerto nel 1981

Collins in concerto nel 1981

Collins in concerto nel 1981

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

Phil Collins inizia il suo tour in Brasile... passando un?ora in cella

Phil Collins inizia il suo tour in Brasile... passando un?ora in cella

Disavventura per l?artista inglese che nei prossimi giorni si esibirà al Maracanà di Rio de Janeiro. Disavventura per Phil Collins. L'artista inglese, in Sudamerica in questi giorni per un tour, è stato fermato all'aeroporto dalla polizia all'aeroporto di Rio De Janeiro, in Brasile, e ha dovuto passare un'ora in cella. La sua colpa? Era privo di un regolare visto di lavoro, documento che va presentato obbligatoriamente alle autorità brasiliane. Tutto si è [...]

deleted

deleted

Non svegliare Charlie che dorme!

Ma che ore sono? Le 5 del mattino?!?! Chi cazzo è che telefona a quest'ora della notte?Ottobre del 1984, siamo ad Amsterdam: Charlie Watts, il batterista dei Rolling Stones è nella sua stanza d'albergo quando riceve una telefonata, accende la luce, guarda l'ora e si stupisce.Lui non è come gli altri Stones, sempre fedele alla sua moglie, l'unico a rifiutare le groupies anche se Mick Jagger e Keith Richards continuano a ripetergli che è pazzo, che la vita è una [...]

&id=HPN_Philip+David+Charles+Collins_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Philip{{}}David{{}}Charles{{}}Collins" alt="" style="display:none;"/> ?>