Philosophers of history

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Salemi
In rilievo

Salemi

In questa categoria: Carlo Marx

Karl Marx (AFI: , spesso italianizzato in Carlo Marx) (Treviri, 5 maggio 1818 – Londra, 14 marzo 1883) è sta...

Nietzsche

Friedrich Wilhelm Nietzsche (pronuncia italiana: , in tedesco: ascolta, a volte italianizzato in Federico Gugl...

Divide et impera

Dīvĭdĕ et ĭmpĕrā (pronuncia dìvide et ìmpera, letteralmente «dividi e comanda») è una locuzione lati...

Heidegger

Martin Heidegger (pronuncia italiana: , pronuncia tedesca: , Meßkirch, 26 settembre 1889 – Friburgo in Brisg...

Machiavelli

Niccolò di Bernardo dei Machiavelli noto semplicemente come Niccolò Machiavelli (Firenze, 3 maggio 1469 – F...

Michel Foucault

Paul-Michel Foucault (in francese: , Poitiers, 15 ottobre 1926 – Parigi, 25 giugno 1984) è stato un filosofo...

CONSIDERAZIONI DI UN DINOSAURO

Ernesto Galli Della Loggia consiglia al nuovo ministro della Pubblica Istruzione di reintrodurre in classe la predella che pone la cattedra venti o trenta centimetri al di sopra del livello del pavimento. E ciò anche per far sentire ai ragazzi che il docente è, e deve rimanere, ad un livello superiore al loro. “La sede propria della democrazia non sono le aule scolastiche”. Per lo stesso motivo dovrebbe essere fatto obbligo a tutti i discenti di ogni ordine e [...]

Michel

gente di Liguria Il testo che segue è del 1994. L'autore lo preparò in occasione della presentazione, a Bordighera, del volumetto di Linda Villari al quale fa cenno all'inizio (Soggiorno a Bordighera, traduzione di M.P. Pazielli, testo inglese a fronte, introduzione Di Saverio Napolitano e postfazione di Domenico Astengo, edizioni Managò, Bordighera 1994). Rimasto a lungo inedito, è stato pubblicato sulla rivista "Resine" nell'ultimo numero della scorsa annata. [...]

NEL GRANAIO DI MONTESQUIEU

Pubblichiamo la recensione di Franco Arato ( apparsa su "Belfagor":  LVIII, 31 genn. 2003, pp. 73-80, edizioni Olschki) allo Spicilège di Montesquieu curato da Salvatore Rotta e Rolando Minuti Franco Arato nel granaio di Montesquieu   Che vantaggio può avere uno scettico su un credente? «Un avantage terrible», perché «la partie n’est pas egale»: «il peut corrompre ma femme et ma fille sans remors, pendant que j’en serai detourné par la crainte de [...]

MarxHoppe

Pubblicato in origine sul “Journal of libertarian Studies” nell’ autunno del 1990 e successivamente ripreso in The Economics and Ethics of Private Property (Kluwer, Boston1993) in questo testo l’antico discepolo di Habermas convertito a Rothbard riflette su Marx nei termini di una comprensione, ovviamente critica, che difficilmente ci si aspetterebbe oggi.   Hans-Hermann Hoppe l'analisi di classe secondo Marx... e secondo la scuola austriaca Ecco cosa [...]

Saggi su Marx. Antonio Gramsci - La Rivoluzione contro il Capitale; da: "Avanti!" del 24 novembre 1917 e "Il Grido del Popolo" del 5 gennaio 1918

Saggi su Marx. Antonio Gramsci - La Rivoluzione contro il Capitale; da: "Avanti!" del 24 novembre 1917 e "Il Grido del Popolo" del 5 gennaio 1918

La Rivoluzione contro il Capitale Antonio Gramsci La rivoluzione dei bolscevichi si è definitivamente innestata nella rivoluzione generale del popolo russo. I massimalisti che erano stati fino a due mesi fa il fermento necessario perché gli avvenimenti non stagnassero, perché la corsa verso il futuro non si fermasse, dando luogo ad una forma definitiva di assestamento - che sarebbe stato un assestamento borghese, - si sono impadroniti del potere, hanno [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

Gli “Ultimi Uomini”: la profezia di Nietzsche

Gli “Ultimi Uomini”: la profezia di Nietzsche

Il filosofo tedesco, vissuto nell’Ottocento, non smette di essere più contemporaneo dei contemporanei. La profezia di Zarathustra colpisce al cuore il nostro presente. “Dunque parlerò loro di quanto v’è di più spregevole: e questo è l’ultimo uomo”. Nella prefazione del “Così parlò Zarathustra“, dopo aver annunciato l’avvento dell’ “oltreuomo”, Nietzsche ne disegna il contrario. Angosciato, dipinge non l’uomo destinato a superare [...]

Considerazioni sulla cd

Considerazioni sulla cd. «professionalità dinamica»    Si esamina  criticamente il revirement della Cassazione sul tema della professionalità tramite cui si è individuato – in difformità dal pregresso orientamento consolidato -  nel formale accordo sindacale classificatorio il punto di riferimento  per l’equivalenza delle mansioni e lo schermo di salvaguardia dalla nullità dei declassamenti anche temporanei, in omaggio alle esigenze [...]

Considerazioni in tema di prescrizione,rinunzie e transazioni nel rapporto di lavoro

Considerazioni in tema di prescrizione, rinunzie e transazioni nel rapporto di lavoro Sommario: 1. La prescrizione, le rinunzie e le transazioni 2. Diritti indisponibili, diritti inderogabili e condizioni derogabili 3. Il regime di definitività e certezza dei diritti rinunziati o transatti, realizzato attraverso lo strumento conciliativo   1. La prescrizione, le rinunzie e le transazioni Nel rapporto di lavoro, così come nella pratica, le controversie si [...]

Le ragioni del no ad un “contratto unico” impiegati - funzionari del credito (ovvero considerazioni storiche su un evento già

Le ragioni del no ad un “contratto unico” impiegati  e quadri - funzionari del credito (ovvero considerazioni a futura memoria su un evento già accaduto nel luglio 1999)   1. La ridefinizione della “struttura contrattuale” del settore La trattativa tra le Organizzazioni sindacali del settore credito e l’ABI (nella sovente prospettata veste di struttura sindacale per ora incorporante Assicredito ed auspicabilmente Acri e Federcasse) per la [...]

Considerazioni domenicali

Che ci odiamo è palese. Che verso dite nutro solo disprezzo è una cosa lampante, e lo stesso vale per te. Ma quando ti dico che sto male (e in tre anni è il secondo giorno che mi permetto di dirlo) e che non sono oggettivamente in grado di badare a nostra figlia... beh in quel caso ... se te ne vai al ristorante.. non stai danneggiando me ma lei.  Perché io avrò anche bisogno di starmene un po’ ferma e sdraiata ma tua figlia ha bisogno di qualcuno che sia [...]

Massimo Cardellini - Buon compleanno Karl Marx

Massimo Cardellini - Buon compleanno Karl Marx

Buon compleanno Karl Marx e buon secondo centenario! Karl Marx Happy Birthday Il 5 maggio 1818 in Germania a Treviri nasce Karl Heinrich Marx, una personalità multiforme, pensatore e uomo d'azione. Fu infatti, al contempo il filosofo che rovesciò l'idealismo di Hegel (La Sacra famiglia, 1845; L'Ideologia tedesca, 1846); il giornalista che con i suoi articoli carichi di erudizione e sarcasmo [...]

Campionato 2006-2007: considerazioni su Calciomercato

Il discorso su Toni (unico acquisto ad oltre 100 crediti..) me lo spiego così: è l'UNICO grande attaccante sicuro di giocare e..di segnare. Gli altri sono delle scommesse! Quelli da te citati (Inzaghi, Oliveira, Crespo) potrebbero giocare 2 terzi del campionato (una sessantina di minuti a partita, mediamente. Basta che vedi oggi: solo Inzaghi in campo ed Oliveira nemmeno in panca per scelta tecnica..) e quindi sarebbe stato sbagliato spendere troppo su di loro. [...]

Campionato 2002-2003: considerazioni conclusive del presidente Eagles

Un doveroso riconoscimento alla zelante opera informatica e al costante impegno profuso da Fabrizio nel giusto e corretto svolgimento del presente fantacalcio. Golgo l'occasione per rendere omaggio al vincitore e a tutti i partecipanti dell'ultima edizione del fantacalcio, altrettanto meritevoli di elogi, per la sportività e per la passione esercitata! Personalmente mi sono divertito moltissimo, come le prime volte...spero che la cosa sia sentita anche da tutti [...]

Campionato 2004-2005: Considerazioni finali del Presidente

Mi unisco ai complimenti per la vittoria del campionato da parte della DPS: dopo tante “ingiustizie” e tante “recriminazioni”, finalmente la Fortuna ha restituito un po’ di valore e giustizia alla squadra da sempre etichettata come “la seconda più sfortunata, dopo S. Caccola!” Ritengo poco interessante e veramente fuori luogo l’intervento del presidente della DPS, che, in un momento tanto importante e topico per questo campionato, alla vigilia dell’ultima [...]

Campionato 2002-2003: considerazioni conclusive del presidente Fire

Cari colleghi fanta allenatori/presidenti, vi scrivo in vece di dirigente della nuova squadra campione.  Il campionato ha sancito il suo verdetto: ha vinto la squadra che ha totalizzato il maggior numero di punti, che ha totalizzato il maggior numero di vittorie, che ha realizzato il maggior numero di reti e che ha concluso con la migliore differenza reti. Ha vinto la squadra del suo generoso Presidente (l’intero reparto offensivo costato quanto Vieri e poco più [...]

Campionato 2003-2004: considerazioni sulla fortuna

Vediamo a chi ha giovato il +2 del Fattore Campo e in quale misura: DPS: 1 volta (Vittoria, anzichè pareggio)-> +2 (avversario: Precaccolese) Fire: 1 volta (Vittoria, anzichè pareggio)-> +2 (avversario: Pigicom) Sporting Caccola: 1 volta (Vittoria, anzichè pareggio)-> +2 (avversario: Longobarda) Eagles: 1 volta (Vittoria, anzichè pareggio)-> +2 (avversario: Pigicom) Pigicom: 1 volta (Vittoria, anzichè pareggio)-> +2 (avversario: Biancaneve) New Team: 1 volta [...]

&id=HPN_Philosophers+of+history_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Philosophers{{}}of{{}}history" alt="" style="display:none;"/> ?>