Piccola e Media Impresa

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Salemi
In rilievo

Salemi

La scheda: Piccola e media impresa

Le piccole e medie imprese o PMI sono aziende le cui dimensioni rientrano entro certi limiti occupazionali e finanziari prefissati. Per questa ragione, e anche per le oggettive difficoltà di attrarre capitali, Stati e Regioni di solito mettono in atto politiche di sostegno verso la PMI (anche se, di fatto, le PMI, complessivamente, pagano più tasse sul reddito delle multinazionali).
È importante considerare che le piccole e medie imprese si comportano talvolta in modo decisamente diverso da quelle di dimensioni maggiori, sia per la diversa tipologia di organizzazione (talvolta le PMI sono ancora gestite direttamente dal proprietario), sia per la limitata disponibilità di capitali e le conseguentemente differenti politiche gestionali.


Unioncamere, pronti i nuovi voucher 4.0

Unioncamere, pronti i nuovi voucher 4.0

(ANSA) – ROMA, 9 APR – “Pronti 15,5 milioni di euro per la digitalizzazione delle imprese”. Unioncamere annuncia così che “parte domani il nuovo bando nazionale per i voucher 4.0 lanciato dalle Camere di commercio per permettere alle aziende italiane di agganciare la quarta rivoluzione industriale”. Attraverso i voucher, commenta il presidente di Unioncamere, Carlo Sangalli, “le Camere di commercio offrono un sostegno concreto a favore della [...]

Germania: Pmi servizi sale a 55,4

Germania: Pmi servizi sale a 55,4

(ANSA) – ROMA, 3 APR – L’indice Pmi della Germania per il settore dei servizi è salito a 55,4 punti a marzo da 55,3 di febbraio. Lo comunica Ihs Markit. L’indice composito che monitora l’andamento dell’attività manifatturiera e dei servizi è invece calato a 51,4 da 52,8 di febbraio toccando il livello più basso da giugno 2013. Il primo aprile scorso Ihs Markit aveva rilevato il crollo ai minimi dal 2012 dell’indice Pmi per il comparto [...]

Germania: Pmi manifattura a minimo 2012

Germania: Pmi manifattura a minimo 2012

(ANSA) – ROMA, 1 APR – Brusca discesa della fiducia per il settore manifatturiero in Germania. A marzo l’indice Pmi rilevato da Ihs Markit ha evidenziato un forte ribasso a 44,1 punti da 47,6 a febbraio, toccando il livello più basso da luglio 2012, dai tempi della crisi finanziaria dell’Eurozona. Gli ordinativi hanno segnato una pesante flessione a 39,3 punti da da 42,5 di febbraio, un livello che non si vedeva da aprile del 2009.

Borsa: Milano lima rialzo dopo dati pmi

Borsa: Milano lima rialzo dopo dati pmi

(ANSA) – MILANO, 1 APR – La Borsa di Milano (+0,5%) lima il rialzo dopo il dato in calo dell’attività manifatturiera italiana con l’indice pmi che ha aggiornato i minimi da maggio 2013. A Piazza Affari tengono le banche con Unicredit (+2,2%), Ubi (+1,1%) e Banco Bpm (+0,9%). In rialzo lo spread tra Btp e Bund a 259 punti con il rendimento del decennale italiano al 2,54%. Svettano in cima al listino Stm (+3,2%), Saipem (+3%) e Buzzi (+2,3%). Proseguono in [...]

Lavoro, Confindustria: "Entro 2024 serviranno 300mila figure, 70% tecnici"

Lavoro, Confindustria: "Entro 2024 serviranno 300mila figure, 70% tecnici"

(Teleborsa) - "Nei prossimi 5 anni serviranno alle imprese circa 300 mila figure, di cui il 70% dovranno essere figure tecniche, o tecnico-scientifiche e non ci sono". Ad affermarlo è il presidente della piccola industria di Confindustria, Carlo Robiglio, intervenuto alla presentazione del rapporto Istat sulla competitività dei settori produttivi. Dopo un 2019 non iniziato nel migliore dei modi, Per Robiglio è importante che le imprese italiane abbandonino la [...]

Borse Europa in rosso con indice pmi

Borse Europa in rosso con indice pmi

(ANSA) – MILANO, 22 MAR – Le Borse europee restano in rosso appesantite dai dati sull’indice pmi manufatturiero a marzo, che è crollato ai minimi dal 2012 in Germania ed ha subito un’ulteriore contrazione nell’Eurozona. Milano è la peggiore e cede l’1,1%, seguita da Londra che, con l’incertezza sull’iter della Brexit, perde l’1%. Male anche Parigi, in ribasso dello 0,85%, Francoforte (-0,47%) e Madrid (-0,7%). Sulla Borsa di Parigi, [...]

Trasformazione digitale e' d'obbligo per pmi

Trasformazione digitale e' d'obbligo per pmi

A Milano il Forum Software Industriale

L'economia italiana a gennaio si contrae, giù l'indice Pmi

L'economia italiana a gennaio si contrae, giù l'indice Pmi

L’indice Pmi (purchasing managers’ index) che monitora l’attività economica scende, a gennaio, al di sotto della soglia dei 50 punti che separa l’espansione della contrazione economica a gennaio. L’indice composito, che sintetizza l’andamento del settore manifatturiero e dei servizi, è sceso a 48,8 da 50 di dicembre, facendo peggio del 49,4 atteso dagli economisti. Per il solo settore dei servizi, il Pmi è sceso a 49,7 da 50,5 (la previsione era [...]

Pmi manifattura Italia a minimi da 2013

Pmi manifattura Italia a minimi da 2013

(ANSA) – ROMA, 1 FEB – Crolla ai minimi da cinque anni e mezzo l’attività del settore manifatturiero in Italia. A gennaio il relativo indice rilevato da Ihs Markit ha segnato un ribasso a 47,8 punti da 49,2 dello scorso dicembre, toccando il livello più basso da maggio 2013. L’attività del comparto risulta in contrazione per il quarto mese consecutivo.

Intesa Sanpaolo spinge su crescita e internazionalizzazione pmi

Intesa Sanpaolo spinge su crescita e internazionalizzazione pmi

Milano (askanews) - Se nel 2010 il saldo commerciale dell'Italia, al netto della bolletta petrolifera, era un avanzo di 31 miliardi di euro e oggi supera i 90 miliardi lo si deve per il 50% all'universo delle piccole e medie imprese. Lo sottolinea il capo economista di Intesa Sanpaolo, Gregorio De Felice, secondo il quale la strada da seguire per questo tipo di imprese è molto chiara: innovazione e internazionalizzazione. "Noi - ha detto - abbiamo fatto [...]

Manovra: investimenti Pir vanno alle pmi

Manovra: investimenti Pir vanno alle pmi

(ANSA) – ROMA, 7 DIC – Almeno 400 milioni per le Pmi. È il risultato di un emendamento della Lega alla Camera e che prevede che il 3% dei Piani individuali di risparmio vengano investiti a favore di piccole e medie imprese e start up. Lo rendono noto fonti del partito di Matteo Salvini, ricordando che lo scorso anno i Pir hanno raccolto 12,6 miliardi a cui se ne aggiungono altri 4,2 circa nel 2018. “Passiamo dalle parole ai fatti” dice il ministro [...]

Cna, occupazione in pmi torna a salire

Cna, occupazione in pmi torna a salire

(ANSA) – ROMA, 30 NOV – Dopo le flessioni di agosto e settembre, ottobre 2018 segna una svolta positiva nell’andamento dell’occupazione nelle piccole imprese italiane: “i posti di lavoro tra gli artigiani, le micro e le piccole imprese sono cresciuti dello 0,9% rispetto a settembre e del 3% su base annua”. Lo rileva l’Osservatorio mercato del lavoro della Cna aggiungendo che nel periodo gennaio-ottobre 2018 la base occupazionale è aumentata del [...]

Pmi Confindustria, paura sia Caporetto

Pmi Confindustria, paura sia Caporetto

(ANSA) – ROMA, 24 NOV – Nella trincea delle pmi di Confindustria, il 98% delle associate, “c’è indubbiamente una preoccupazione che sta salendo ogni giorno in maniera esponenziale”. Il leader della Piccola Industria, Carlo Robiglio – in una intervista all’ANSA – descrive il clima nelle imprese, tra Governo e manovra: “L’imprenditore non ha paura delle difficoltà, ha paura dell’incertezza, delle cose non chiare”. E “mai come in questo [...]

NSA presenta il primo indice globale sullo stato delle pmi

NSA presenta il primo indice globale sullo stato delle pmi

Milano (askanews) - NSA, il primo mediatore creditizio italiano, presenta il primo indice globale sullo stato delle piccole e medie imprese italiane, un settore cruciale che rappresenta il 50% del Pil del nostro Paese e oltre l'80% dell'occupazione. Un indice che basa la sua forza sui numeri di NSA, che ogni anno analizza 850mila bilanci, e sul contatto diretto con gli imprenditori, come spiega il presidente Gaetano Stio. "Noi oggi alla fine di novembre abbiamo [...]

Tav: campagna pmi Torino,'Adesso basta!'

Tav: campagna pmi Torino,'Adesso basta!'

(ANSA) – TORINO, 30 OTT – ‘ADESSO BASTA!!’. E’ questo il titolo dell’iniziativa di comunicazione che Api (Associazione piccole e medie imprese) Torino ha avviato questa mattina “per protestare sulla situazione in cui si trova il territorio e il Paese dal punto di vista economico e sociale e per sensibilizzare Istituzioni, sistema della politica, enti locali e nazionali, decisori pubblici”. “Abbiamo deciso – spiega il presidente Corrado Alberto [...]

Indice Pmi servizi Eurozona sale a 54,7

Indice Pmi servizi Eurozona sale a 54,7

(ANSA) – ROMA, 3 OTT – In Eurozona l’indice Pmi sull’andamento del comparto dei servizi è salito a settembre a 54,7 punti da 54,4 di agosto. Lo comunica Ihs Markit. L’indice composto che monitora i settori manifatturiero e dei servizi è calato a 54,1 a settembre da 54,5 di agosto.

Indice Pmi servizi Italia sale a 53,3

Indice Pmi servizi Italia sale a 53,3

(ANSA) – ROMA, 3 OTT – In Italia l’indice Pmi che monitora il settore dei servizi è salito a settembre a 53,3 punti dai 52,6 di agosto. Il dato – rilevato da Markit – è superiore alla stima media di 52,8 punti. L’indice composto sull’attività dei servizi e del manifatturiero ha registrato un aumento a 52,4 da 51,7 di agosto superando la stima media di 51,8 punti.

Borsa: Europa tonica con banche e auto

Borsa: Europa tonica con banche e auto

(ANSA) – MILANO, 21 SET – Borse europee bene intonate a metà mattinata in scia ai nuovi record di Wall Street, con Piazza Affari che si mantiene in testa ai listini. Milano avanza dell’1,1% davanti a Francoforte (+0,9%), Londra (+0,8%) e Parigi (+0,7%). Le Borse non risentono del rallentamento degli indici pmi dell’eurozona a settembre, risultati sotto le attese, e beneficiano dell’allentamento dei timori sulla guerra commerciale. Lo spread btp-bund [...]

Industria 4.0 e Internet delle Cose: vera sfida per PMI italiane

Industria 4.0 e Internet delle Cose: vera sfida per PMI italiane

Marco Fanizzi (Dell EMC): mercato in crescita, serve innovazione

Calenda: credito a pmi si stabilizza, bene lavoro Industria 4.0

Calenda: credito a pmi si stabilizza, bene lavoro Industria 4.0

Roma, (askanews) - "La situazione del credito alle piccole e medie imprese si sta stabilizzando e, oggi, non è lontana da quelli che sono i parametri europei, con un punto però che non è chiaro fino in fondo, cioè se questo corrisponde ad una minore propensione all'investimento delle imprese o ad una maggiore propensione. Non era un dato presente nell'indagine. In generale è molto importante il riconoscimento del lavoro fatto da Industria 4.0 che ha un [...]

&id=HPN_Piccola+e+Media+Impresa_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Small{{}}and{{}}medium-sized{{}}enterprises" alt="" style="display:none;"/> ?>