Piloti motociclistici statunitensi

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Alessandra Amoroso
In rilievo

Alessandra Amoroso

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

MOTOGP , QUALIFICHE : NICKY HAYDEN \" PARTIRE DECIMI PROTREBBE ESSERE UN PROBLEMA QUI  \"

MOTOGP , QUALIFICHE : NICKY HAYDEN " PARTIRE DECIMI PROTREBBE ESSERE UN PROBLEMA QUI "

Quarta fila per Nicky Hayden al Cota, nel Red Bull Grand Prix of The Americas. Non è soddisfatto del decimo tempo ottenuto al Cota Nicky Hayden, rider statunitense della Ducati. Kentucki Kid sa infatti che partire con il decimo tempo in una pista con una prima curva stretta come quella di Austin potrebbe essere un problema. A lui la parola. “Abbiamo fatto dei progressi stamattina e quindi pensavamo di essere più competitivi nelle qualifiche. Quando sono uscito [...]

MOTOGP: BEN SPIES ENTUSIASTA DI DUCATI: WELCOME 2013!

MOTOGP: BEN SPIES ENTUSIASTA DI DUCATI: WELCOME 2013!

E' un Ben Spies davvero carico ed entusiasta quello che si appresta ad affrontare il 2013. Dopo aver lasciato la Yamaha con un pizzico di delusione (forse sarebbe meglio dire che ha lasciato la Casa di Iwata incazzato nero) Texas Terror è pronto a darlo tutto sul V4 Bolognese gestito dal team Pramac, suo primo compito sarà battere un rookie di quelli tosti come Andrea Iannone. Ecco le sue parole su Facebook: Season started !!! A trip to Italy to meet my Ducati [...]

MOTOGP PROVE LIBERE :NICKY HAYDEN " NON E' STATA UNA GRAN GIORNATA , DIFFICILE SPINGERE AL LIMITE "

MOTOGP PROVE LIBERE :NICKY HAYDEN " NON E' STATA UNA GRAN GIORNATA , DIFFICILE SPINGERE AL LIMITE "

Nicky Hayden non è soddisfatto del Day 1 dell’AirAsia Australian Grand Prix, penultima tappa del motomondiale 2012 che si disputerà domenica sul tracciato di Phillip Island. Kentucki Kid non aveva feeling nelle curve veloci, un must della pista australiana. A lui la parola. “Non è stata una gran giornata. Le condizioni non erano facili per nessuno su una pista così veloce, con vento freddo e pioggerella a tratti. Non mi sentivo a mio agio nelle curve [...]

MOTOGP: ESTORIL, HAYDEN "PURTROPPO SPIES MI HA COLPITO"

MOTOGP: ESTORIL, HAYDEN "PURTROPPO SPIES MI HA COLPITO"

Nicky Hayden: “Una partenza dalla quinta fila non è mai facile ma sono riuscito a scattare bene e a portarmi più avanti. Ho fatto qualche piccolo errore nei primi giri, poi ho recuperato fino alla settima posizione. E’ stata dura perché avevo qualche difficoltà nello scalare le marce. Già nel giro di allineamento mi ero accorto che il cambio era “duro” ma dopo averne parlato con la squadra abbiamo deciso che cambiare moto e partire dalla pit-lane [...]

MOTOGP: QATAR, SPIES "HO PERSO TEMPO DIETRO A ROSSI E BARBERA"

MOTOGP: QATAR, SPIES "HO PERSO TEMPO DIETRO A ROSSI E BARBERA"

L' ex campione del mondo superbike dopo aver perso il treno dei primi alla prima curva analizza la sua corsa: "purtroppo ho perso il treno dei primi dopo la prima curva a causa di una partenza non brillante. Quando sono entrato in ritmo gara mi sono trovato dietro a Barbera e Rossi che duellavano tra di loro e a causa di questo si perdeva moltissimo tempo. Non riuscivo a passarli in curva e nel rettifilo le loro Ducati andavano troppo veloce per la mia Yamaha. Con [...]

MOTOGP: QATAR, PECCATO CHE ROSSI ABBIA RALLENTATO SPIES!

MOTOGP: QATAR, PECCATO CHE ROSSI ABBIA RALLENTATO SPIES!

Posso solo dire: peccato che Spies sia stato rallentato da Valentino verso metà gara. Il passo dell' americano della Yamaha era nettamente superiore a quello del 46 e addirittura migliore rispetto a quello di Dovizioso e Simoncelli che lo precedevano ad una distanza importante ma non eccessiva. Guido Meda (Mediaset) ha definito Ben "la delusione" del GP di Qatar dopo quello che aveva fatto vedere nelle prove, delusione rispetto a Lorenzo in particolar modo. Meda [...]

MOTOGP:  VALENCIA, LORENZO CON L' ORGOGLIO DEL CAMPIONE AL COMANDO DELLA SECONDA SESSIONE. MALE ROSSI.

MOTOGP: VALENCIA, LORENZO CON L' ORGOGLIO DEL CAMPIONE AL COMANDO DELLA SECONDA SESSIONE. MALE ROSSI.

Jorge Lorenzo con l' orgoglio di giovane campione del mondo non vuole lasciare nulla agli altri. Dopo la nettissima vittoria dell' Estorili e dopo aver lasciato sfogare Stoner questa mattina lo spagnolo balza al comando (con un gran tempo). Jorge precede Casey (di 3 decimi!) e la sorpresa Colin Edwards su Yamaha-Tech 3. Simoncelli si conferma 4° di giornata e in gran forma. Risale Ben Spies che è ora 6° (questa mattina 9°) e preceduto da Andrea Dovizioso primo [...]

Ducati, il benvenuto di Hayden: ''Rossi è una leggenda''

Ducati, il benvenuto di Hayden: ''Rossi è una leggenda''

Il terribile ragazzo del Kentucky accoglie a braccia aperte il Dottore della MotoGp, suo futuro compagno di squadra con la Rossa di Borgo Panigale: ''Il suo arrivo è un bene per il nostro sport e per l'Italia'' Era destino, primo o poi una delle leggende del motociclismo doveva accasarsi in uno dei team più leggendari del mondo a due ruote. Valentino Rossi cavalcherà la rossa Ducati dove troverà come compagno di squadra Nicky Hayden, con il quale ha diviso il [...]

MOTOGP: QATAR, PARLA SPIES

MOTOGP: QATAR, PARLA SPIES

Ben Spies, Yamaha tech3-monster: "sono molto felice per il risultato della gara! Sapevo di aver un buon passo per la domenica e così ho deciso di forzare sin da subito per recuperare posizioni. Quando ho avuto la pista libera per diversi giri sono stato anche più veloce di Rossi e Lorenzo e questo mi ha fatto molto piacere. Più giravo e più mi sentivo veloce in certe curve potevo vedere in lontananza anche Rossi, peccato se fossi partito meglio avrei potuto [...]

MotoGp, Valentino Rossi subito in trionfo in Qatar

LOSAIL (QATAR), 11 aprile - Il Mondiale della Motogp riparte, e lo fa sempre nel segno di Valentino Rossi. Prima gara dell'anno e prima vittoria del 'Dottorè, su una pista non facile per lui. L'italiano dice grazie alla caduta di Stoner, dominatore delle prove e della prima parte di gara, ma aggiunge nel suo palmares il successo n.104 e lo fa citando il 'Drake' Ferrari, dopo aver tagliato il traguardo. La gara della Motogp in Qatar scatta con tutti gli occhi [...]

MOTOGP: QATAR, ROSSI 104, STONER 0, SPIES 5.

MOTOGP: QATAR, ROSSI 104, STONER 0, SPIES 5.

Se il motociclismo fosse uno sport giusto chi è capace di girare in 55 basso in Qatar meriterebbe di vincere, ma lo sport delle due ruote non è matematico e i numeri a poco servono se sotto il traguardo ci passi per secondo o non ci passi per nulla. Così succede che Casey Stoner prenda 0 punti e il suo rivale di sempre Rossi faccia sua la vittoria numero 104 pur non girando forte come il canguro mannaro. Il motociclismo è sport fatto da essere umani in cui [...]

MOTOGP: QATAR, PARLA SPIES

MOTOGP: QATAR, PARLA SPIES

Ben Spies, Yamaha Tech3-Monster: "sono molto contento del risultato ottenuto, volevo entrare nei primi dieci e ci sono riusciuto, ho anche un passo gara interessante. Ho girato molto con le gomme dure e il mio miglior giro è arrivato alla 21esima tornata, quindi siamo molto competitivi sulla distanza della gara. Dobbiamo imparare a usare le gomme morbide per qualificarci però, i primi tre (Rossi, Lorenzo, Stoner) sono velocissimi sia con gomme morbide sia con [...]

MOTOGP: QATAR, LA LEGGE DI CASEY

MOTOGP: QATAR, LA LEGGE DI CASEY

C'è poco da fare, quando si arriva in Qatar il canguro mannaro sente l' odore del sangue. Piazza il suo solito tempo "incredibile" li davanti a tutti e lascia gli altri a giocarsi il secondo posto. Rossi a lungo inseguitore di Casey ha ceduto il passo per soli 2 millesimi al ritrovato Lorenzo. Dovizioso prosegue con il suo ottimo momento di forma e si piazza quarto, ma la sua posizione crea problemi al team HRC che ha sempre visto in Pedrosa il naturale leader, lo [...]

MOTORI: Il mondiale del risparmio tutti contro Valentino

MOTORI: Il mondiale del risparmio tutti contro Valentino

MOTO Gp Tagliati i test, bloccati gli aggiornamenti, budget ridotti per motori e gomme. Rossi comincia in Qatar la caccia al mondiale numero 10 DOHA - Sarà il motomondiale formato gran risparmio, quello figlio della crisi e, soprattutto, della paura che il magico paddock con le ombrelline tutte ombelico e smiles, all'improvviso si svuoti come un spiaggia al primo  temporale  di fine stagione. Per evitare un nuovo caso Kawasaki (la verdona è fuggita un anno [...]

&id=HPN_Piloti+motociclistici+statunitensi_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:American{{}}motorcycle{{}}racers" alt="" style="display:none;"/> ?>