Poeti occitani

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Località
In rilievo

Località

Peire de la Caravana

La scheda: Peire de la Caravana

Peire de la Caravana, o anche Cavarana, Gavarana o Cà Varana, forse nel significato di "vicino Verona" (... – ...), è stato probabilmente un trovatore italiano del tardo XII e inizio XIII secolo.
Peire fu probabilmente uno dei primi trovatori occitani in Italia: è noto esclusivamente per il sirventese, D'un serventes faire, nel quale incita i comuni dell'Italia settentrionale ad opporsi alla sovranità tedesca. Peire sollecita le città lombarde richiamando alla memoria il destino dei grandi vassali d'Apulia (nome con il quale si intendeva all'epoca il Mezzogiorno) i quali precedentemente ebbero la ventura di opporsi ai tedeschi:
« Lombart, beus gardaz Que ja non siaz Pejer que compraz, Si ferm non estaz! De Pulla'us sovegna Dels valens baros Qu'il non an que pegna For de lor maisos, Gardaz non devegna Autretal de vos! »
« Lombardi, ben guardatevi, che poi non diventiate sì peggio degli schiavi se saldi non restate. Di Puglia vi sovvenga dei suoi baron valenti, che altro ormai non hanno all'infuor delle lor case, badate non avvenga altrettanto poi di voi »
Ciò ha portato qualcuno a datare il componimento al 1194, quando Enrico VI conquista la Sicilia o ancora al 1225, quando i comuni dell'Italia settentrionale rinnovarono l'antica lega lombarda per opporsi al figlio di Enrico, Federico II, imperatore del Sacro Romano Impero.
Scrivendo in Lombardia in lingua occitana sotto la sovranità nominale del monarca tedesco, Peire coglie l'occasione di prendere in giro la lingua tedesca, scrivendo in un passo famoso e molto discusso:
« Granoglas resembla En dir(e): Broder, guaz, Lairan, quant s'asembla Cum cans enrabjaz. No voillaz ia venga! No vos los loingnaz! »
« Rane assomigliano nel dir: Brother, watz! latrando, che assomigliano a cani in preda alla rabbia. Non fate che qui vengano! Allontanateli da voi! »
La parola tedesca "watz" si dice sia un'interiezione simile a tintinnio dei bicchieri e sottintende un brindisi.
Peire aveva anche legami con la Sardegna. Egli dedica il suo D'un serventes faire a un senhal Malgrat de toz, identificato come Barisone II di Arborea, incoronato Re di Sardegna a Pavia dall'imperatore Federico I in cambio di 4000 marchi d'argento pagati da Genova, ma successivamente verrà deposto. Peire in seguito ebbe contatti con il colto Giudice di Cagliari, Salusio IV.


deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

SALIHAMIDZIC smentisce una Cessione Estiva di VIDAL e parla addirittura di RINNOVO ... e di MAX MAYER dello SCHALKE ...

BRAZZO ha detto di fregarsene di quanto scrivono i Giornali e dopo l'ennesima grande partita di VIDAL (contro lo SCHALKE ... dove ha totalmente oscurato un GORETZKA che in linea teorica dovrebbe sostituirlo ...) ha confermato per l'ennesima volta che il giocatore è un elemento fondamentale nel BAYERN. E più che di una (assurda) cessione ... si parla invece di un ulteriore rinnovo del contratto.VIDAL che è uno che le palle le ha sempre avute ha ribadito di [...]

rip paolo villaggio

 "Buon viaggio Paolo ...scommetto che lì in alto ti hanno accolto con 92 minuti di applausi" di Fortunato Cacco (4tu)

deleted

deleted

IL MIO NOME E' PAOLO ...

  ED IL MIO NIK E' " SORBOLEDGL "  MI E' GIUNTA VOCE CHE ( da confermare ) CHE UN GRUPPO DI SPACCIATORI UTILIZZI ANCHE IL MIO NICKNAME PER SVOLGERESOTTO COPERTURA ... IL LORO  TRAFFICO ILLECITO  ... DIFFIDO PUBBLICAMENTEALL'UTILIZZO DEL MIO NOME E NICKNAMEIN MANIERA DIRETTA E/O INDIRETTA PER NESSUN MOTIVO ( previo mia autorizzazione scritta ) DIFFIDO GOOGLE .. YOUTUBE .. E TUTTI I SOCIAL A DARE " COPERTURA / OSPITALITA' "A PERSONE CHE SI PRESENTINO CON [...]

FOTO: Peire de la Caravana

Garsenda_di_Provenza

Garsenda_di_Provenza

Pietro_III_di_Aragona

Pietro_III_di_Aragona

Bernart de Ventadorn, trovatore medievale, immagine di un manoscritto del XIII secolo

Bernart de Ventadorn, trovatore medievale, immagine di un manoscritto del XIII secolo

Il Castello di Paternò, dove spirò Federico

Il Castello di Paternò, dove spirò Federico

Aimeric de Peguilhan

Aimeric de Peguilhan

Bernart de Ventadorn, miniatura del XIII secolo

Bernart de Ventadorn, miniatura del XIII secolo

Raimbaut d'Aurenga, da un canzoniere del XIII secolo[3]

Raimbaut d'Aurenga, da un canzoniere del XIII secolo[3]

Jerry e Tom

Jerry e Tom

  Tom pointer e Jerry breton abbandonati nel giugno del 2014 in condizioni davvero pessime per le strade della Basilicata! Come si può ben vedere nella foto a destra... Sono stati curati vaccinati chippati e castrati e mantenuti in una piccola pensione per cani, ora si trovano in stallo ma purtroppo in un piccolo recinto con cuccia. Urge adozione per questi due cani estremamente buoni socievoli e dal carattere meraviglioso. Ovviamente no caccia no box no solo [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

L'isola che non c'è!

L'isola che non c'è!

L’isola che non c’è! Lo stiamo aspettando da agosto, ci diciamo ripetutamente che tornerà quello di un anno e mezzo fa, lo applaudiamo sempre e lo sosteniamo sempre eppure  Arturo continua ad essere la lontana ombra del vero Vidal. Inizialmente abbiamo tutti pensato fosse per l’infortunio al ginocchio con annesso recupero lampo (parecchio sospetto), poi abbiamo ritenuto fosse un problema di ruolo, che non avesse digerito il cambio mezzala-trequartista ma [...]

SALAH PUNISCE UNA BRUTTA JUVE

SALAH PUNISCE UNA BRUTTA JUVE

© foto di www.imagephotoagency.it La Juventus cerca di far suo il primo atto della sfida di Coppa Italia, Allegri sceglie in centrocampo titolare con Marchisio, Pogba e Vidal, attacco a tre con Coman, Llorente, Padoin e Pepe a supporto e difesa con Ogbonna, Bonucci e Caceres in, porta per Storari. Montella sceglie il trio Salah, Gomez e Joaquin.  VIDAL - Juventus aggressiva con Pogba e Vidal. Il cileno ci prova subito due volte, la seconda occasione e' gigantesca [...]

Il trovatore-

Il trovatore-

                Cara Liliana ed amici del blog...dopo aver girovagato  "in giro" rieccomi con voi per invitarvi nuovamente all'opera! ..quest'opera non ve l'avevo ancora proposta, e non posso  non farlo!         Il Trovatore Musica di Giuseppe Verdi libretto di Salvatore Cammarano, dal dramma El trovador di Antonio García Gutiérrez Dramma in quattro parti. Prima Roma, Teatro Apollo, 19 gennaio 1853  Personaggi il conte di Luna, giovane gentiluomo [...]

Il trovatore-

Il trovatore-

      Cara Liliana ed amici del blog...dopo aver girovagato  "in giro" riccomi con voi per invitarvi nuovamente all'opera! ..quest'opera non ve l'avevo ancora proposta, e non posso  non farlo!         Il Trovatore Musica di Giuseppe Verdi libretto di Salvatore Cammarano, dal dramma El trovador di Antonio García Gutiérrez Dramma in quattro parti. Prima Roma, Teatro Apollo, 19 gennaio 1853  Personaggi il conte di Luna, giovane gentiluomo aragonese [...]

il trovatore

  Cara Liliana ed amici del blog...dopo aver girovagato  "in giro" riccomi con voi per invitarvi nuovamente all'opera! ..quest'opera non ve l'avevo ancora proposta, e non posso  non farlo! Il trovatore è un'opera di Giuseppe Verdi rappresentata in prima assoluta il 19 gennaio 1853 al Teatro Apollo di Roma. Assieme a Rigoletto e La traviata fa parte della cosiddetta trilogia popolare La vicenda si svolge in Spagna, in Aragona, agli inizi del XV secolo       [...]

caro gino paoli,evadete sereni paghiamo noi,vergogna

caro gino paoli,evadete sereni paghiamo noi,vergogna

caro paoli cosa non si fa per farvi evadere, noi paghiamo tutto e voi evadete,siate allegri,paghiamo noi,vergognatevi Post n°723 pubblicato il 22 Febbraio 2015 da annainfuriata povero gino paoli,80enne, così rovinato nell'onore, con i pagamenti delle feste dell'unità in nero,ma che onore è, uno di sinistra che canta per la sinistra ed evade le tasse, ha i soldi nella stessa banca che il padre di civati ha messo per il figliolo pochi euro,magari poi metterne [...]

caro paoli cosa non si fa per farvi evadere, noi paghiamo tutto e voi evadete,siate allegri,paghiamo noi,vergognatevi

caro paoli cosa non si fa per farvi evadere, noi paghiamo tutto e voi evadete,siate allegri,paghiamo noi,vergognatevi

povero gino paoli,80enne, così rovinato nell'onore, con i pagamenti delle feste dell'unità in nero,ma che onore è, uno di sinistra che canta per la sinistra ed evade le tasse, ha i soldi nella stessa banca che il padre di civati ha messo per il figliolo pochi euro,magari poi metterne ancora,il risparmio per il figliolo,peccato però che quello che i civati e i paoli e tutti quelli che mettono soldi nelle banche estere e in svizzera e in paradisi fiscali,li [...]

&id=HPN_Poeti+occitani_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Occitan{{}}poets" alt="" style="display:none;"/> ?>