Politici francesi del XXI secolo

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Cristina Parodi
In rilievo

Cristina Parodi

La scheda: Michel Vauzelle

Michel Vauzelle (Montélimar, 15 agosto 1944) è un politico francese, membro del Parti Socialiste.

Fa discutere ancora La trasferta di Renzi in Tv e sbaraglia Marine Le Pen., perché nel Partito democratico il suo attivismo suscita sospetti nell'ala più vicina al segretario Nicola Zingaretti.

Fa discutere ancora La trasferta di Renzi in Tv e sbaraglia Marine Le Pen., perché nel Partito democratico il suo attivismo suscita sospetti nell'ala più vicina al segretario Nicola Zingaretti.

Renzi va in trasferta Tv e sbaraglia Marine Le Pen.L'ex segretario del Pd, ex premier e senatore dem, invitato al Talk show "l'Emission politique" replica alle affermazioni dell'avversaria a proposito delle sconfitte subite: "Io ho perso qualche volta. Lei due elezioni presidenziali e due regionali" Fa discutere ancora, perché nel Partito democratico il suo attivismo suscita sospetti nell'ala più vicina al segretario Nicola Zingaretti. Ma Matteo Renzi, invitato a [...]

Bravo Renzi,per me parli il francese perfetto e soprattutto gliene hai dette quattro alla signora Le Pen,sei il nostro leader....

Bravo Renzi,per me parli il francese perfetto e soprattutto gliene hai dette quattro alla signora Le Pen,sei il nostro leader....

Renzi-Le Pen, l'acceso confronto sulla tv francese: "Io ho perso qualche volta, lei sempre" Acceso confronto verbale fra Matteo Renzi e Marine Le Pen in diretta al talk-show francese "L'Emission politique" della tv pubblica France 2. "Signora Le Pen, voi parlate a me di vittoria elettorale? - dice l'ex premier alla leader dell'estrema destra francese - Matteo Salvini ha avuto il 17% dei voti, noi il 19%. Ma noi non abbiamo accettato l'alleanza con il M5S perché [...]

Lagarde: rischi sovrani e finanziari peso su crescita Italia

Lagarde: rischi sovrani e finanziari peso su crescita Italia

Fmi: in Ue bisogna rafforzare la condivisione del rischio

Brexit: Barnier, accordo può salvarsi

Brexit: Barnier, accordo può salvarsi

(ANSA) – LONDRA, 27 FEB – Il capo negoziatore Ue, Michel Barnier, è convinto che una Brexit concordata con Londra sia ancora possibile e che l’accordo di divorzio raggiunto nei mesi scorsi con il governo britannico di Theresa May “possa essere salvato”. Lo ha detto in un’intervista a FranceInfo ripresa dai media del Regno Unito. “Non è corretto dire che il no deal sia ora lo sbocco più probabile, è una possibilità, non ancora una [...]

Partito Macron in testa alle europee

Partito Macron in testa alle europee

(ANSA) – PARIGI, 25 FEB – La Republique en Marche, il partito della maggioranza di governo in Francia, non ha ancora designato il suo capolista alle europee ma, con Emmanuel Macron alla sua testa, arriverebbe in prima posizione con il 22% delle preferenze. Lo rivela un sondaggio Harris Interactive per la tv TF1 e il quotidiano Le Figaro. Al secondo posto il Rassemblement National di Marine Le Pen con il 19-20%, mentre la destra dei Republicains è lontana al [...]

Le Maire, le regole Ue sono superate

Le Maire, le regole Ue sono superate

(ANSA) – BERLINO, 19 FEB – “L’Europa deve rimanere un grande continente industriale” ha dichiarato il ministro francese dell’Economia e delle Finanze Bruno Le Maire nel corso di una dichiarazione alla stampa a Berlino, durante la presentazione del Manifesto franco-tedesco di politica industriale europea. E “rimarrà un continente industriale se saremo capaci di riunire le nostre forze”. “E’ necessario essere capaci di svilupparci, sostenerci e [...]

Parigi, domani marcia stop antisemitismo

Parigi, domani marcia stop antisemitismo

(ANSA) – PARIGI, 18 FEB – Una marcia contro l’antisemitismo è stata organizzata da partiti e movimenti politici per domani a Parigi. In molti hanno annunciato la loro presenza. Il presidente Emmanuel Macron, secondo quanto trapela dall’Eliseo, non sarà presente. L’iniziativa è stata decisa dopo i numerosi episodi di antisemitismo delle ultime settimane, aggravati dalle cifre di un aumento del 74% degli atti antisemiti nel 2018. Sabato, nel 14/o [...]

Le Pen difende Di Maio e attacca Macron

Le Pen difende Di Maio e attacca Macron

(ANSA) – PARIGI, 12 FEB – “Apparentemente è più grave per un dirigente italiano (Luigi Di Maio,ndr.) incontrare i gilet gialli in Francia che per il governo francese continuare a riconoscere l’asilo a numerosi terroristi italiani condannati”: lo scrive in un tweet pubblicato questa sera la leader del Rassemblement National, Marine Le Pen, allegando un articolo del quotidiano La Croix sul caso degli esuli degli anni di Piombo in Francia.

Brexit, Barnier: buona idea Corbyn, aspettiamo qualcosa da Londra

Brexit, Barnier: buona idea Corbyn, aspettiamo qualcosa da Londra

Bruxelles, 11 feb. (askanews) - Il capo negoziatore Ue per la Brexit, Michel Barnier, ha dichiarato che la proposta del leader dell'opposizione britannica Jeremy Corbyn per rilanciare i negoziati sul divorzio del Regno Unito dall'Unione europea "è interessante", ma che servono - e a Bruxelles aspettano - nuove idee da Londra. "Qualcosa deve muoversi sul versante britannico", ha detto Barnier alla stampa dopo un incontro con il premier lussemburghese Xavier [...]

Brexit: Barnier, non riapriremo accordo

Brexit: Barnier, non riapriremo accordo

(ANSA) – BRUXELLES, 11 FEB – La settimana scorsa è stato deciso di avviare “nuove discussioni per fare tutto il possibile per uscire dall’impasse” sulla Brexit alla Camera dei Comuni, “ma non riapriremo l’accordo” di divorzio, che contiene il backstop, il meccanismo di garanzia sulle frontiere in Irlanda. Così il capo negoziatore dell’Ue per la Brexit Michel Barnier, in una conferenza stampa col premier del Lussemburgo Xavier Bettel.

Barnier, chiarezza deve venire da Londra

Barnier, chiarezza deve venire da Londra

(ANSA) – BRUXELLES, 11 FEB – “Bisogna che qualcosa nel Regno Unito si muova” per uscire dall’impasse sulla Brexit. “La chiarezza deve venire da Londra, è a Londra che devono trovare il modo per costruire una maggioranza positiva”. Così il capo negoziatore dell’Ue per la Brexit, Michel Barnier, in vista dell’incontro col ministro britannico per la Brexit Stephen Barclay, rispondendo ad alcune domande ad una conferenza stampa congiunta col [...]

Le Maire, 'eviteremo sanzioni Iran'

Le Maire, 'eviteremo sanzioni Iran'

(ANSA) – PARIGI, 30 GEN – “Nelle prossime ore, la Francia darà vita, con la Germania e la Gran Bretagna, a un’istituzione finanziaria europea indipendente che ci consentirà di fare del commercio con l’Iran e di evitare le sanzioni extraterritoriali americane”: lo ha confermato il ministro dell’Economia francese, Bruno Le Maire, intervistato dall’emittente Paris Premiere.

Barnier, Gb non giochi a scaricabarile

Barnier, Gb non giochi a scaricabarile

(ANSA) – BRUXELLES, 30 GEN – “Ho difficoltà ad accettare questo gioco dello scaricabarile che alcuni” in Gran Bretagna “vogliono giocare contro di noi”, dal momento che la premier Theresa May “ha preso le distanze dall’accordo che aveva lei stessa negoziato”. Così il capo negoziatore Ue Michel Barnier al Parlamento europeo durante il dibattito sulla Brexit, ricordando che l’Ue “ha sempre negoziato con e non contro la Gran Bretagna”.

Brexit: Barnier, forte rischio 'no deal'

Brexit: Barnier, forte rischio 'no deal'

(ANSA) – STRASBURGO, 16 GEN – “A dieci settimane” dal 29 marzo, “non è mai stato così elevato il rischio del no deal”: così il capo negoziatore Ue Michel Barnier nel dibattito in aula a Strasburgo dopo il voto di ieri nella Camera dei Comuni. “Adesso nessuno scenario può essere escluso, in particolare quello che abbiamo sempre voluto evitare: l’uscita” del Regno Unito “senza accordo”.

Hollande invitato a quiz tv, ma rifiuta

Hollande invitato a quiz tv, ma rifiuta

(ANSA) – ROMA, 27 DIC – Mentre l’attuale presidente francese Emmanuel Macron non riesce a sollevarsi dal precipitoso calo nei sondaggi, il suo predecessore Francois Hollande vive un momento di rinnovata visibilità dopo un lungo periodo di ‘semi-oblio’ post-Eliseo, al punto da diventare un appetibile concorrente di un popolare quiz televisivo – l’equivalente di ‘Chi vuol essere milionario’- mandato in onda dall’emittente TF1 che stando al [...]

Europee:Le Pen punta su 'baby capolista'

Europee:Le Pen punta su 'baby capolista'

(ANSA) – PARIGI, 18 DIC – Giovanissimo e con una famiglia di origini italiane. Secondo il quotidiano Le Monde, in edicola oggi, dovrebbe essere il 23enne Jordan Bardella il capolista del Rassemblement National (ex-Front National) alle elezioni europee di maggio. Attuale portavoce del partito di Marine Le Pen, Bardella, ha un Cv di tutto rispetto. “E’ un giovane vecchio”, spiega una fonte a lui vicina, alludendo al fatto che il ragazzo aderì al partito [...]

#uniusREI #Governor ha ritwittato a Marine Le Pen

#uniusREI #Governor ha ritwittato a Marine Le Pen stop a parlare male di ISRAELE non per me: tutti i traditori rothschild bilderberg devono essere messi a morte, e certo loro non sono sionisti per il regno di ISRAELE! veramente è Difficile selezionare ebrei cattivi da israeliani buoni? lorenzojhwh UniusREI Beis Hamikdash Walk-through i am king of [...]

Brexit: Barnier, accordo è l'unico ed il migliore possibile

Brexit: Barnier, accordo è l'unico ed il migliore possibile

I negoziati sulla Brexit sono stati condotti “senza spirito di rivincita o aggressività”. Lo ha affermato il capo negoziatore Ue sulla Brexit Michel Barnier al Comitato Ue delle Regioni (CdR) oggi a Bruxelles, ribadendo ancora una volta che l’accordo è “equilibrato” ed è “l’unico ed il migliore possibile”. “Dobbiamo evitare una frontiera fisica in Irlanda del Nord, ci siamo messi d’accordo sul backstop come una operazione giuridica che [...]

Brexit: Barnier, è l'accordo migliore

Brexit: Barnier, è l'accordo migliore

(ANSA) – BRUXELLES, 6 DIC – I negoziati sulla Brexit sono stati condotti “senza spirito di rivincita o aggressività”. Lo ha affermato il capo negoziatore Ue sulla Brexit Michel Barnier al Comitato Ue delle Regioni (CdR) oggi a Bruxelles, ribadendo ancora una volta che l’accordo è “equilibrato” ed è “l’unico ed il migliore possibile”.

Brexit: Barnier, costruire futuro

Brexit: Barnier, costruire futuro

(ANSA) – BRUXELLES, 6 DIC – “Aldilà del divorzio o della separazione” fra l’Ue ed il Regno Unito “la cosa più importante è l’avvenire e la relazione che dobbiamo costruire con un Paese che resterà amico, partner e alleato. Si tratta di organizzare un differente partenariato economico e di consolidare questa amicizia”. Così il capo negoziatore Ue sulla Brexit Michel Barnier al Comitato Ue delle Regioni (CdR) oggi a Bruxelles. “Nostro [...]

&id=HPN_Politici+francesi+del+XXI+secolo_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:21st-century{{}}French{{}}politicians" alt="" style="display:none;"/> ?>