Postcolonial literature

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Sistema elettorale
In rilievo

Sistema elettorale

La scheda: Letteratura post coloniale

Letteratura post coloniale è un'espressione che può indicare due diverse categorizzazioni letterarie:
secondo alcuni corrisponde a tutta la produzione letteraria in qualche modo in contrapposizione a tutto ciò che vi era di "coloniale", cioè legato ad un'egemonia politica, linguistica e culturale delle potenze coloniali europee sulle colonie,
secondo altri il "post coloniale" va inteso in senso cronologico, riferendosi a tutto ciò che viene prodotto nel periodo successivo a quello col...

Germania: crollo ordini industria, -4,2%

Germania: crollo ordini industria, -4,2%

(ANSA) – ROMA, 4 APR – Gli ordini industriali tedeschi sono crollati inaspettatamente a febbraio, segnando un -4,2%, il ribasso più forte da due anni e in controtendenza rispetto alla stima media di un +0,3%. Su base annua si è registrata una flessione dell’8,4%, la più pesante in dieci anni. Il ministero dell’Economia tedesco ha osservato che l’attività manifatturiera “continuerà ad essere debole nei prossimi mesi,in particolare per la scarsa [...]

Cina, l'industria arranca: profitti in forte calo

Cina, l'industria arranca: profitti in forte calo

(Teleborsa) - Nei primi due mesi di quest'anno, le imprese industriali cinesi hanno registrato il peggior calo dei profitti dalla fine del 2011 alimentando i timori di rallentamento della seconda economia mondiale e di conseguenza mondiale. Nei mesi di gennaio e febbraio, i profitti dell'industria cinese hanno registrato un crollo del 14% su base annua a 708,01 miliardi di yuan (105,50 miliardi di dollari), a causa del rallentamento della domanda interna ma anche [...]

IL DEFAULT IN FONDO AL TUNNEL.In conclusione, l’Italia non può puntare sulla stagnazione, ma è obbligata a scegliere la crescita. In caso contrario rischia non una lunga e felice esistenza senza scosse, ma il default, cioè il crollo.

IL DEFAULT IN FONDO AL TUNNEL.In conclusione, l’Italia non può puntare sulla stagnazione, ma è obbligata a scegliere la crescita. In caso contrario rischia non una lunga e felice esistenza senza scosse, ma il default, cioè il crollo.

IL DEFAULT IN FONDO AL TUNNEL.Chi è contro la Tav, vuole un paese che non cresce. Con più disoccupati e un debito più alto. Il primo tunnel che attraversa le Alpi risale addirittura al 1707. Era cortissimo: 64 metri. Ma allora si scavava tutto a mano, a colpi di piccone e poi bisognava portare fuori a braccia i pezzi di roccia. I primi tunnel erano molto rudimentali e molto insicuri. Solo recentemente sono state introdotte aree di sosta e, in qualche caso, la [...]

Borsa Milano giù (-0,5%) con crollo Juve

Borsa Milano giù (-0,5%) con crollo Juve

(ANSA) – MILANO, 21 FEB – Piazza Affari ha chiuso la seduta in perdita dello 0,47%, zavorrata da Juventus, che all’indomani della sconfitta in Champions ha perso l’11%, e Prysmian, in ribasso del 9,48% dopo un nuovo blocco dell’interconnessione sottomarina tra Scozia e Galles. In un’Europa contrastata, solo Londra (-0,85%) ha fatto peggio di Milano, per le perdite post conti dell’utility Centrica (-11%). Lo spread ha chiuso in calo a 270 punti base [...]

Carige: crollo in Borsa, perde 18,7%

Carige: crollo in Borsa, perde 18,7%

(ANSA) – MILANO, 27 DIC – Carige perde il 18,7% nel primo giorno di contrattazioni dopo lo stop all’aumento di capitale da 400 milioni avvenuto sabato scorso in assemblea, voluto dal socio forte Malacalza motivato dicendo: “Prima di ulteriori sacrifici bisogna far luce sulle vicende e sul management passato”. Il titolo, a 0,0013 euro, ritocca i minimi storici. Le azioni per lungo tempo non sono state ammesse alle contrattazioni e quando è avvenuto il [...]

Crollo a Wall Street: Dj -3,08%,

Crollo a Wall Street: Dj -3,08%,

(ANSA) – NEW YORK, 4 DIC – Wall Street chiude in picchiata, per i dubbi legati alla tregua sui dazi tra Usa e Cina e più in generale per i timori legati alla crescita dell’economia. Il Dow Jones ha perso il 3,08% a 25031, 41 punti, il Nasdaq il 3,80% a 7158, 43 punti. Tonfo anche per l’indice S&P500: – 3,23% a 2.700, 37 punti. Dopo la chiusura di Wall Street l’euro viene scambiato a 1,1343 dollari. Il dollaro viene scambiato a 112,81 yen, 0,9977 [...]

Crollo a Wall Street: Dj -3,08%,

Crollo a Wall Street: Dj -3,08%,

(ANSA) – NEW YORK, 4 DIC – Wall Street chiude in picchiata, per i dubbi legati alla tregua sui dazi tra Usa e Cina e più in generale per i timori legati alla crescita dell’economia. Il Dow Jones ha perso il 3,08% a 25031, 41 punti, il Nasdaq il 3,80% a 7158, 43 punti. Tonfo anche per l’indice S&P500: – 3,23% a 2.700, 37 punti. Dopo la chiusura di Wall Street l’euro viene scambiato a 1,1343 dollari. Il dollaro viene scambiato a 112,81 yen, 0,9977 [...]

Crollo a Marsiglia

Crollo a Marsiglia

"Dispersa un'italiana"

Crollo in metro, feriti e rabbia

Crollo in metro, feriti e rabbia

Lungo strascico di polemiche dopo l'incidente nella metropolitana di Roma che ha coinvolto numerosi turisti russi.

Baviera al voto, Csu teme il crollo

Baviera al voto, Csu teme il crollo

Voto cruciale con possibili conseguenze anche sul governo federale.

Crollo termico

Crollo termico

Si prospetta un netto calo delle temperature

Prosegue l'inchiesta sul crollo

Prosegue l'inchiesta sul crollo

I vigili del fuoco stanno istallando dei sensori sui monconi del ponte.

A un mese dal crollo

A un mese dal crollo

Genova ricoda con una cerimonia le 43 vittime del crollo del ponte Morandi

Genova, venti indagati per il crollo

Genova, venti indagati per il crollo

Immagini choc: una crepa nel pilastro

Argentina, nuovo crollo del peso

Argentina, nuovo crollo del peso

Argentina, il crollo della moneta riapre l'emergenza: tassi d'interesse al 60%.

Genova: Crollo ponte

Genova: Crollo ponte

Conferenza stampa a Genova, dove si sta decidendo come e quando demolire i resti del ponte.

Atlantia: crollo titolo. Revoca: Governo frena

Atlantia: crollo titolo. Revoca: Governo frena

La società che possiede Autostrade per l'Italia perde fortemente quota in borsa.

Sale la febbre da spread: schizza oltre 300 punti. Crollo di fiducia sull'Italia

Sale la febbre da spread: schizza oltre 300 punti. Crollo di fiducia sull'Italia

(Teleborsa) - Altra giornata di passione per i mercati finanziari che la vigilia hanno pagato l'impatto di una incertezza politica bruciando oltre 60 miliardi di euro di capitalizzazione ed azzerando i guadagni da inizio 2018. L'indice FTSE MIB di Piazza Affari è tornato sotto la soglia dei 22 mila punti sull'avvitarsi della crisi politica italiana, con le banche che continuano a pagare il costo più alto: l'indice settoriale FTSE IT Banks cede oltre 5 [...]

Crollo di MPS

Crollo di MPS

Il titolo di Monte dei Paschi di Siena crolla in Borsa.

Tech USA, crollo di Amazon e Tesla a Wall Street

Tech USA, crollo di Amazon e Tesla a Wall Street

(Teleborsa) - Altra giornata nera per i tech americani a Wall Street, dopo il sell-off della vigilia. Tra i player del comparto, scivola di oltre 6% il titolo Tesla seguita da Amazon che arretra del 4,7%. A pesare sui titoli tecnologici, questa volta, è la sospensione dei test sulla guida autonoma da parte di Nvidia, il cui titolo sta cedendo il 2,14%.  Sulle azioni Amazon pesano inoltre indiscrezioni stampa riportate dal quotidiano online, Axios, secondo [...]

&id=HPN_Postcolonial+literature_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Postcolonial{{}}literature" alt="" style="display:none;"/> ?>