Prefettura di Nagasaki

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Theresa May
In rilievo

Theresa May

La scheda: Prefettura di Nagasaki


La prefettura di Nagasaki (??? Nagasaki-ken?) è una prefettura giapponese con circa 1,5 milioni di abitanti, si trova nella regione di Ky?sh?, sull'isola di Ky?sh?. Il suo capoluogo è l'omonima città di Nagasaki.



Prefettura di Nagasaki prefettura:
??? (Nagasaki-ken)
Localizzazione:
Stato:  Giappone
Regione: Ky?sh?
Amministrazione:
Capoluogo: Nagasaki
Governatore: Hodo Nakamura dal 2010
Territorio:
Coordinate del capoluogo: 32°47?N 129°52?E? / ?32.783333°N 129.866667°E32.783333, 129.866667? (Prefettura di Nagasaki)Coordinate: 32°47?N 129°52?E? / ?32.783333°N 129.866667°E32.783333, 129.866667? (Prefettura di Nagasaki)
Superficie: 4 104,48 km²
Abitanti: 1 440 727 (2011)
Densità: 351,01 ab./km²
Distretti: 4
Municipalità: 23 (13 città)
Altre informazioni:
Fuso orario: UTC+9
ISO 3166-2: JP-42
Cartografia:
Simboli della prefettura di Nagasaki:
Uccello: Anatra Mandarina
Albero: Sawara
Fiore: Rododendro (Rhododendron serpyllifolium)

Nagasaki, 1945

9 agosto 1945 si compie il destino di Nagasaki. Il 14 agosto il Giappone accetta la resa.I vertici militari non accettano l'onta e molti ufficiali e soldati faranno Harakiri.L'imperatore però è inflessibile.Il 2 settembre la firma della resa.La seconda guerra mondiale è finita, ma ancora sparuti combattenti giapponesi rifiutano la resa e continueranno a combattere per anni e decenni.Qualcuno giura che nella giungla ultranovantenne stiano ancora spettando la [...]

Tsutomu Yamaguchi, l’uomo che sopravvisse a Hiroshima e Nagasaki - Il 6 agosto del 1945 il giovane ingegnere Tsutomu Yamaguchi era a Hiroshima per lavoro. Sebbene gravemente ferito, volle tornare subito a casa sua... A Nagasaki.

Tsutomu Yamaguchi, l’uomo che sopravvisse a Hiroshima e Nagasaki - Il 6 agosto del 1945 il giovane ingegnere Tsutomu Yamaguchi era a Hiroshima per lavoro. Sebbene gravemente ferito, volle tornare subito a casa sua... A Nagasaki.

      .   seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping   .     Tsutomu Yamaguchi, l’uomo che sopravvisse a Hiroshima e Nagasaki - Il 6 agosto del 1945 il giovane ingegnere Tsutomu Yamaguchi era a Hiroshima per lavoro. Sebbene gravemente ferito, volle tornare subito a casa sua... A Nagasaki.   «Non riuscirò mai a capire perché il mondo non possa capire l’agonia delle bombe nucleari», disse attraverso la propria figlia. «Come possono continuare [...]

9 agosto 1945 - Perché anche Nagasaki?

9 agosto 1945 - Perché anche Nagasaki?

    . seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping .     9 agosto 1945 - Perché anche Nagasaki?   Il 9 agosto 1945, tre giorni dopo la bomba atomica su Hiroshima, gli americani colpirono anche Nagasaki e fu un attacco che in un certo senso non autorizzò nessuno Il 9 agosto del 1945, tre giorni dopo il bombardamento atomico su Hiroshima, una seconda bomba atomica venne sganciata sulla città giapponese di Nagasaki uccidendo più di 60 mila persone. La [...]

6 agosto 1945 - 74 anni fa - Tutto l'orrore di Hiroshima e Nagasaki in una foto: il bimbo con il fratellino morto sulla schiena

6 agosto 1945 - 74 anni fa - Tutto l'orrore di Hiroshima e Nagasaki in una foto: il bimbo con il fratellino morto sulla schiena

      .     seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping     .   6 agosto 1945 - 74 anni fa - Tutto l'orrore di Hiroshima e Nagasaki in una foto: il bimbo con il fratellino morto sulla schiena   Hiroshima e Nagasaki in una foto: il bimbo con il fratellino morto sulla schiena L'immagine di Joe O'Donnell è passata alla storia. Documenta tutta la tragedia del sei agosto 1945 quando "Enola Gay" sganciò su Hiroshima "Little Boy", la prima bomba atomica [...]

World's end harem: 1 PDF Gratis Scaricare

World's end harem: 1 PDF Gratis Scaricare

Scarica Libro World's end harem: 1 gratis online in formato PDF o Epub. Scaricare libro World's end harem: 1 in PDF e Epub online e sempre gratuito. Se vuoi ottenere questo libro, scarica subito o leggi World's end harem: 1 e scegli il formato disponibile che desideri. 2040. Il giovane Reito, per guarire da una malattia incurabile, decide di ricorrere alla criogenia, promettendo all'amica d'infanzia Elisa che si ritroveranno. Cinque anni più tardi, al suo [...]

Libro World's end harem: 1 PDF Gratis

Libro World's end harem: 1 PDF Gratis

Scarica questo libro World's end harem: 1 gratis in formato PDF o ePub e scegli il formato disponibile che desideri leggere o scaricare. Questo sito ha migliaia di libri di titoli e pronti per il download e la lettura. E puoi anche leggere questo libro World's end harem: 1 e scegliere il supporto del tuo dispositivo, trovare altri libri su questo sito e divertirti gratuitamente senza alcun costo. Scarica questo libro World's end harem: 1 in basso: Incuriosito [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

BATTAGLIA NAVALE DI TSUSHIMA

BATTAGLIA NAVALE DI TSUSHIMA

BATTAGLIA NAVALE DI TSUSHIMA NAVAL BATTLE OF TSUSHIMA (27 MAGGIO 1906) IL TRIONFO DELL'AMMIRAGLIO TOGO - IL GIAPPONE DIVENTA UNA SUPERPOTENZA - STORIA DELLA BATTAGLIA NAVALE DI TSUSHIMA (HISTORY OF THE NAVAL BATTLE OF TSUSHIMA) MAPPE DELLA BATTAGLIA (MAPS OF THE BATTLE) ILLUSTRAZIONI (PHOTOES) FORZE IMPEGNATE (FORCES)   4 corazzate 8 incrociatori 21 cacciatorpediniere 60 motosiluranti Comandante: Heihachiro Togo 8 corazzate 8 incrociatori 9 cacciatorpediniere 60 [...]

Battaglia navale di Tsushima conseguenze

Battaglia navale di Tsushima conseguenze

BATTAGLIA NAVALE DI TSUSHIMA NAVAL BATTLE OF TSUSHIMA (27 MAGGIO 1906) IL TRIONFO DELL'AMMIRAGLIO TOGO - IL GIAPPONE DIVENTA UNA SUPERPOTENZA - STORIA HISTORY CONSEGUENZE CONSEQUENCE (Tratto da "Le cento battaglie che hanno cambiato la storia", Paul K. Davis, 1999, Newton & Compton Editori) Con tre torpediniere affondate, numerose navi maggiori danneggiate e la perdita di 1000 uomini, i giapponesi ottennero una delle più grandi vittorie navali di tutti i [...]

mappa della battaglia di Tsushima

mappa della battaglia di Tsushima

BATTAGLIA NAVALE DI TSUSHIMA NAVAL BATTLE OF TSUSHIMA (27 MAGGIO 1906) IL TRIONFO DELL'AMMIRAGLIO TOGO - IL GIAPPONE DIVENTA UNA SUPERPOTENZA - MAPPE DELLA BATTAGLIA MAPS OF THE BATTLE Quando l'ammiraglio Togo decise di eseguire una virata verso sinistra "per contromarcia" lo fece con lo scopo di preservare la sua linea di battaglia, cioè mantenere l'ammiraglia Mikasa in testa alla linea di battaglia (ovviamente Togo voleva che le sue unità più potenti [...]

BATTAGLIA NAVALE DI TSUSHIMA

BATTAGLIA NAVALE DI TSUSHIMA

BATTAGLIA NAVALE DI TSUSHIMA NAVAL BATTLE OF TSUSHIMA (27 MAGGIO 1906) IL TRIONFO DELL'AMMIRAGLIO TOGO - IL GIAPPONE DIVENTA UNA SUPERPOTENZA - MAPPE DELLA BATTAGLIA MAPS OF THE BATTLE La traversata della squadra del Baltico da Lepaja a Tsushima. La linea continua indica la rotta della seconda squadra del Pacifico. La linea tratteggiata indica la rotta della divisione Folkersam La linea puntinata indicata la rotta della terza squadra del Pacifico BATTAGLIA NAVALE [...]

mappa della battaglia navale di Tsushima

mappa della battaglia navale di Tsushima

BATTAGLIA NAVALE DI TSUSHIMA NAVAL BATTLE OF TSUSHIMA (27 MAGGIO 1906) IL TRIONFO DELL'AMMIRAGLIO TOGO - IL GIAPPONE DIVENTA UNA SUPERPOTENZA - MAPPE DELLA BATTAGLIA MAPS OF THE BATTLE BATTAGLIA NAVALE DI TSUSHIMA  / NAVAL BATTLE OF TSUSHIMA MAPPE LE PIU' GRANDI BATTAGLIE NAVALI /NAVAL BATTLE NAVI DA GUERRA / WARSHIPS AND BATTLESHIPS PORTAEREI NELLA STORIA /AIRCRAFT CARRIERS PORTAEREI NELLA STORIA - LE PIU' GRANDI BATTAGLIE NAVALI - BATTAGLIA NAVALE DI TSUSHIMA - [...]

deleted

deleted

Pika-don a Nagasaki (9 agosto '45)

Storia : Nagasaki, fat Man mette la parola fine alla guerra. Bene cari amici, care amiche appassionati/e di storia. Ripercorreremo brevemente il fatto che mise fine al lungo conflitto mondiale (WWII). Nonostante l'atomica di Hiroschima (la città ancora bruciava il 9 agosto '45), il Giappone non si arrende. Nella notte del 9 agosto, i bombardieri del 509° "Composite Group" (509th C.G) B-29 decollano per l'utima missione atomica della seconda guerra mondiale. Gli [...]

deleted

deleted

Ripensando Hiroshima e Nagasaki -4-

  Un albero non può crescere nel mondo se non affonda le radici nella terra.   La contemplazione cristiana, lo zazen la calata verticale di una sincera ricerca personale inquadrata o no in una religione storica sono il fuoco in un terribile inverno.   La giustizia sociale l'eguaglianza economica e politica l'equilibrio con la natura la gioia e la nonviolenza sono il suo calore che avanza.    

Ripensando Hiroshima e Nagasaki -3-

  Il progresso materiale è inessenziale riguardo la felicità dell'essere umano. Su di un piatto della bilancia sempre maggiori ritrovati tecnici sull'altro pari conseguenze negative. L'indice graduato della felicità segna complessivamente lo stesso valore.   Dove sta l'errore?   Semplicemente in questo: ab initio l'uomo è in fuga.   Non è ancora in grado, su larga scala di ottenere l'unica vittoria essenziale:   realizzare la sua natura originaria. E [...]

Hiroshima e Nagasaki

Sono trascorsi settant'anni dalla bomba atomica; il dolore di allora e la tragedia devono farci riflettere sulla follia umana. I sopravvissuti raccontano di un'esistenza di interventi chirurgici, di isolamento e di dolore e questo, insieme, al ricordo di chi non c'è più è il tormento maggiore per il Giappone e, spero ma dubito, per tutta l'umanità.

&id=HPN_Prefettura+di+Nagasaki_http{{{}}}sws*geonames*org{}1856156{}" alt="" style="display:none;"/> ?>