Presbiteri francesi

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Località
In rilievo

Località

Belgio: il premier Michel si dimette

Belgio: il premier Michel si dimette

(ANSA-AP) – BRUXELLES, 18 DIC – Il premier belga Charles Michel ha annunciato le sue dimissioni in un discorso in parlamento, spiegando che comunicherà la sua decisione al Re. Nei giorni scorsi il Global compact sui migranti aveva provocato una spaccatura nell’esecutivo.

Brexit: Michel, segnali confusi da Gb

Brexit: Michel, segnali confusi da Gb

(ANSA) – BRUXELLES, 14 DIC – “Ieri abbiamo riaffermato la volontà di applicare l’accordo che è stato concluso con la Gran Bretagna, così come di lavorare velocemente per lanciare i negoziati sulle relazioni future. Ma oggettivamente, i segnali che abbiamo avuto” finora “non sono particolarmente rassicuranti sulla capacità in Gran Bretagna di poter onorare gli impegni presi. Quindi saremo attenti a lavorare su tutte le ipotesi, compresa quella di [...]

Fonti, Conte vedrà Merkel, Rutte, Michel

Fonti, Conte vedrà Merkel, Rutte, Michel

(ANSA) – BRUXELLES, 13 DIC – Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, a quanto si apprende da fonti di governo, a margine del Consiglio Ue avrà dei faccia a faccia con la cancelliera Angela Merkel, con il premier belga Charles Michel, con il premier olandese Mark Rutte e con il premier portoghese Antonio Costa. Tra i probabili temi dei bilaterali la manovra.

Don Ciotti: "Usiamo la Costituzione contro l'uomo forte" Da leggere, per comprendere,divulgare, e impedire il disastro.

Don Ciotti: "Usiamo la Costituzione contro l'uomo forte" Da leggere, per comprendere,divulgare, e impedire il disastro.

Don Ciotti: "Usiamo la Costituzione contro l'uomo forte" la propaganda razzista punta sui deboli. Non da oggi la paura serve per fare bottini elettorali, torniamo tutti al bene comune. La manomissione comincia dalla lingua: "Sono stanco di sentir parlare di popolo. È una parola importante, che bisogna pronunciare con rispetto e, arrivo a dire, un po' di reverenza. Invece, è tra le più abusate e manipolate di questo tempo. I populisti, lungi dall'amare il [...]

Padre Alex Zanotelli di scaglia ancora contro la Lega: "La deriva razzista e disumana è sotto gli occhi di tutti.... Criminalizzano la bontà, bisogna protestare"

Padre Alex Zanotelli di scaglia ancora contro la Lega: "La deriva razzista e disumana è sotto gli occhi di tutti.... Criminalizzano la bontà, bisogna protestare"

    . . seguiteci sulla pagina Facebook Curiosity  . .   Padre Alex Zanotelli di scaglia ancora contro la Lega: "La deriva razzista e disumana è sotto gli occhi di tutti.... Criminalizzano la bontà, bisogna protestare" Il sacerdote comboniano Alex Zanotelli, contro la deriva razzista,  propone uno sciopero della fame una volta al mese in solidarietà con i migranti La deriva razzista e disumana è sotto gli occhi di tutti. Mentre c’è la guerra [...]

Il bibliotecario di Richelieu e di Mazzarino

Il bibliotecario di Richelieu e di Mazzarino

Fonte: Wikipedia Gabriel Naudé, nato a Parigi nel 1600 e morto ad Abbeville, Piccardia, nel 1653, studiò medicina a Parigi e a Padova. Erudito, autore di moltissime opere,  in contatto con gli uomini politici del suo tempo, fu segretario dell’ambasciatore pontificio in Francia Guidi di Bagno. Fu bibliotecario di Mazzarino (ancora prima di Richelieu). In questa veste scrisse “Norme per [...]

Convegno su don Sturzo: rilanciare "Appello ai liberi e forti"

Convegno su don Sturzo: rilanciare "Appello ai liberi e forti"

Roma, 3 apr. (askanews) - Un nuovo dialogo culturale e sociale ispirato ai 12 punti programmatici contenuti nell'"Appello ai liberi e forti", steso da don Luigi Sturzo nel 1919. È l'obiettivo a cui tendono gli organizzatori del convegno dal titolo "L'attualità di un impegno nuovo" che si svolgerà a Caltagirone, luogo di nascita del sacerdote siciliano, dal 14 al 16 giugno. Una rilettura del pensiero sturziano legata all'attualità e all'attuabilità, [...]

Migranti, Papa Francesco senza peli sulla lingua: "Tenere ferme le navi è un’ingiustizia. Perché lo fanno? Per farli annegare?”... E torna in mente la domanda di Padre Alex Zanotelli: “Come può un cristiano votare Lega?”

Migranti, Papa Francesco senza peli sulla lingua: "Tenere ferme le navi è un’ingiustizia. Perché lo fanno? Per farli annegare?”... E torna in mente la domanda di Padre Alex Zanotelli: “Come può un cristiano votare Lega?”

.   seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping   . Migranti, Papa Francesco senza peli sulla lingua: "Tenere ferme le navi è un’ingiustizia. Perché lo fanno? Per farli annegare?”... E torna in mente la domanda di Padre Alex Zanotelli: “Come può un cristiano votare Lega?” Leggi anche: Padre Zanotelli: “Come può un cristiano votare Lega?” Durissima presa di posizione di Padre Alex Zanotelli: i Cristiani scelgano o il Vangelo o [...]

Don Ciotti, memoria impegno contro mafie

Don Ciotti, memoria impegno contro mafie

(ANSA) – LOCRI (REGGIO CALABRIA), 27 MAR – “E’ giusto parlare sempre di una memoria viva che deve tradursi in responsabilità e impegno”. Lo ha detto don Luigi Ciotti, presidente di Libera e cittadino onorario di Locri, intervenuto alla manifestazione “Locri non dimentica, ricorda!”, nell’ambito della quale si è svolta l’intitolazione di alcune vie cittadine a vittime innocenti di ‘ndrangheta e mafie. “Io ho molta paura – ha aggiunto don [...]

Nicoletta, l'amica Margareta accusa Carmelo: «Non c'entro con l'omicidio. E lui non è il mio fidanzato»

Nicoletta, l'amica Margareta accusa Carmelo: «Non c'entro con l'omicidio. E lui non è il mio fidanzato»

L'amica di Nicoletta Indelicato, Margareta Buffa, che era con lei sabato sera prima del barbaro omicidio (è stata uccisa e il suo corpo è stato dato alle fiamme), e che è stata fermata dai carabinieri mercoledì mattina insieme al suo presunto fidanzato Carmelo Bonetta, proclama la sua innocenza e accusa proprio Carmelo: «Io non c'entro nulla con l'omicidio di Nicoletta. Anch'io sono stata vittima di Bonetta», ha dichiarato oggi nell'interrogatorio di garanzia [...]

Barbarin: Papa rifiuta mia rinuncia per presunzione innocenza

Barbarin: Papa rifiuta mia rinuncia per presunzione innocenza

Lione, 19 mar. (askanews) - Il cardinale Philippe Barbarin, che ha rassegnato le sue dimissioni nelle mani del Papa dopo essere stato condannato in primo grado dal tribunale correzionale di Lione a sei mesi con la condizionale per non avere denunciato un sacerdote pedofilo, ha annunciato, una volta tornato in Francia, che Francesco non ha accettato le dimissioni invocando la presunzione di innocenza e gli ha lasciato la libertà di decidere per il bene della [...]

Parolin, Verona? D'accordo su sostanza

Parolin, Verona? D'accordo su sostanza

(ANSA) – ROMA, 19 MAR – “Siamo d’accordo sulla sostanza”. Lo ha detto il segretario di Stato Vaticano il cardinale Pietro Parolin interpellato a proposito del prossimo congresso mondiale delle Famiglie a Verona. “Cattolici sfigati? Sono parole che noi non usiamo”, ha aggiunto. Intanto Antonio Brandi e Jacopo Coghe, presidente e vicepresidente del XIII Congresso Mondiale delle Famiglie hanno denunciato: “Noi come i neri ai tempi della segregazione. [...]

Famiglia, Parolin: 'Verona? siamo d'accordo sulla sostanza'

Famiglia, Parolin: 'Verona? siamo d'accordo sulla sostanza'

“Siamo d’accordo sulla sostanza”. Lo ha detto il segretario di Stato Vaticano il cardinale Pietro Parolin interpellato a proposito del prossimo congresso mondiale delle Famiglie a Verona. “Cattolici sfigati? Sono parole che noi non usiamo”, ha aggiunto. Il ministro dell’Istruzione, Marco Bussetti, afferma di “aver accettato ben volentieri” l’invito al Family Day. E’ una rottura definitiva con il M5s e con Di Maio in particolare? Gli è stato [...]

Papa non accetta dimissione Barbarin

Papa non accetta dimissione Barbarin

(ANSA) – ROMA, 19 MAR – “Posso confermare che il Santo Padre non ha accettato le dimissioni presentate dal cardinale Philippe Barbarin, arcivescovo di Lione. Cosciente tuttavia delle difficoltà che vive in questo momento l’Arcidiocesi, il Santo Padre ha lasciato il cardinale Barbarin libero di prendere la decisione migliore per la Diocesi e il cardinale Barbarin ha deciso di ritirarsi per un periodo di tempo e di chiedere al padre Yves Baumgarten, Vicario [...]

Pedofilia, il cardinale Barbarin condannato, si dimette

Pedofilia, il cardinale Barbarin condannato, si dimette

L’arcivescovo di Lione e cardinale Philippe Barbarin ha offerto le sue dimissioni dopo la condanna a 6 mesi di prigione con la condizionale per mancata denuncia di abusi sessuali su minori perpetrati da un sacerdote negli anni ’70 e ’80. Barbarin, 68 anni, è stato condannato per mancata denuncia di abusi sessuali su minori, durante i campi scout, da padre Bernard Preynat. Barbarin intende ricorrere in appello dopo la decisione della giustizia francese: [...]

Pedofilia: card. Barbarin in appello

Pedofilia: card. Barbarin in appello

(ANSA) – PARIGI, 7 MAR – L’arcivescovo di Lione e cardinale, Philippe Barbarin, intende ricorrere in appello dopo la decisione della giustizia francese di condannarlo a 6 mesi di prigione per omessa denuncia degli abusi sessuali su minori perpetrati negli anni ’70 e ’80 da padre Bernard Preynat. “La motivazione del tribunale non mi convince. Contesteremo dunque questa sentenza con tutti i mezzi utili della giustizia”, ha dichiarato il legale [...]

Parolin, speriamo conferma su Dall'Oglio

Parolin, speriamo conferma su Dall'Oglio

(ANSA) – ROMA, 8 FEB – “Noi speriamo che queste notizie possano essere confermate. Al momento non abbiamo avuto contatti con il Nunzio apostolico”. Lo ha detto il segretario di Stato vaticano, card. Pietro Parolin, al Tg2000, il telegiornale di Tv2000, commentando la notizia del Times secondo cui padre Paolo Dall’Oglio, il gesuita rapito in Siria nel 2013, sarebbe ancora vivo. “Credo che bisogna avere riscontri su queste notizie – ha aggiunto il card. [...]

L'intervista a Padre Zanotelli di un anno fa - attacca Salvini: “Tira fuori il peggio degli italiani”

L'intervista a Padre Zanotelli di un anno fa - attacca Salvini: “Tira fuori il peggio degli italiani”

    . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . . L'intervista a Padre Zanotelli di un anno fa - attacca Salvini: “Tira fuori il peggio degli italiani” Padre Zanotelli attacca Salvini: “Tira fuori il peggio degli italiani” Dialogo con il missionario promotore del digiuno di giustizia in solidarietà con i migranti avviato come risposta di testimonianza per un’altra politica rispetto a quella sostenuta dal ministro italiano. “E’ [...]

Padre Zanotelli: “Come può un cristiano votare Lega?”

Padre Zanotelli: “Come può un cristiano votare Lega?”

    . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   Padre Zanotelli: “Come può un cristiano votare Lega?” Padre Zaniteklli dice la sua in occasione della presentazione del suo libro “Prima che gridino le pietre”. Un pamphlet che denuncia le storture del decreto sicurezza e il razzismo di Stato: “Non possiamo girarci dall'altra parte, è nostro obbligo morale e civile resistere a queste politiche”. Basta con l'idea del migrante come [...]

Manuel Bortuzzo ha una lesione midollare completa: non camminerà

Manuel Bortuzzo ha una lesione midollare completa: non camminerà

Manuel non può camminare. Come riferisce Ansa, la lesione al midollo è tale da impedire il corretto svolgimento delle attività motorie degli arti inferiori. Lo annuncia Alberto Delitala, il direttore del Dipartimento di Neuroscienze del San Camillo di Roma, dove è ricoverato il ragazzo. «C’è una lesione midollare completa. Questo purtroppo vuol dire che al momento consideriamo che non possa esserci una ripresa funzionale del movimento delle gambe». [...]

Padre Alex Zanotelli: "Salvini non è al di sopra della legge, va processato"

Padre Alex Zanotelli: "Salvini non è al di sopra della legge, va processato"

    . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . . Padre Alex Zanotelli: "Salvini non è al di sopra della legge, va processato" Padre Zanotelli: "Salvini non è al di sopra della legge, va processato" Il missionario: "se M5s negasse l'autorizzazione rinnegherebbe la sua storia. Il ministro ha usato poveri stremati per i suoi fini politici". Lui, il missionario pacifista, sente odore di inciucio e non ci sta: "Il discorso è chiarissimo: Salvini ha [...]

Don Ciotti,mafia è problema,non migranti

Don Ciotti,mafia è problema,non migranti

(ANSA) – TRIESTE, 1 FEB – “Come mai da 150 anni continuiamo a parlare di mafia? Oggi il problema più grave non sono i migranti, è mettere testa sulla corruzione e sulle mafie nel nostro Paese”. Lo ha detto il presidente di Libera, don Luigi Ciotti, a margine della plenaria di apertura di Contromafiecorruzione a Trieste. “Mai come in questo momento – ha aggiunto – dobbiamo alzare la voce quando in molti scelgono prudente silenzio”. Don Ciotti ha [...]

Padre Zanotelli accusa ancora: “Sui migranti saremo giudicati come i nazisti”

Padre Zanotelli accusa ancora: “Sui migranti saremo giudicati come i nazisti”

    . seguiteci sulla pagina Facebook Curiosity  . .   Padre Zanotelli accusa ancora: “Sui migranti saremo giudicati come i nazisti” Parla il religioso attaccato dai leghisti: “Il Vangelo parla di perdono, di accoglienza, se siete cristiani non potete scegliere chi si regge sull’odio o sul disprezzo”. Come Salvini “Il Vangelo parla di perdono, di accoglienza dell’altro, se siete cristiani e lo scegliete non potete scegliere Salvini. La [...]

&id=HPN_Presbiteri+francesi_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:French{{}}Roman{{}}Catholic{{}}priests" alt="" style="display:none;"/> ?>