Pride parades

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Gerry Scotti
In rilievo

Gerry Scotti

In questa categoria: Gay pride

L'espressione inglese Gay pride (letteralmente: "orgoglio gay") richiama in italiano due concetti distinti: quello di "Fierezza gay" e quello di Gay Pride Parade, la marcia dell'orgoglio gay che mantiene in vita la memoria dei moti di Stonewall del 1...

Sydney Gay and Lesbian Mardi Gras

Il Sydney Gay and Lesbian Mardi Gras è l'annuale parata del gay pride e il festival della comunità gay e lesbica di Sydney, in Australia. È uno dei più grandi eventi di questo genere nel mondo (secondo solo al gay pride di San Paolo, in Brasile) ...

Europride

L'Europride è una manifestazione dedicata alla celebrazione della giornata internazionale dell'orgoglio LGBT, che si svolge con cadenza annuale, ogni volta in una diversa città europea. Dalla sua fondazione, avvenuta nel 2002, al 2013 l'evento è s...

Caterina Balivo, polemiche per il gay pride: l’organizzazione fa marcia indietro

Caterina Balivo, polemiche per il gay pride: l’organizzazione fa marcia indietro

Proprio all’inizio della dieci giorni milanese dedicata al Pride, si è abbattuta sull’organizzazione una valanga di polemiche. E il motivo ha un nome e cognome: Caterina Balivo. Nominata madrina della parata finale in programma sabato 29 giugno, la conduttrice è stata spodestata del suo ruolo dopo le critiche con cui la scelta è stata accolta. Di fronte alla sollevazione del popolo Lgbt, l’organizzazione della Pride Week ha così deciso di fare marcia [...]

Caterina Balivo, polemiche per il gay pride: l’organizzazione fa marcia indietro

Caterina Balivo, polemiche per il gay pride: l’organizzazione fa marcia indietro

Proprio all’inizio della dieci giorni milanese dedicata al Pride, si è abbattuta sull’organizzazione una valanga di polemiche. E il motivo ha un nome e cognome: Caterina Balivo. Nominata madrina della parata finale in programma sabato 29 giugno, la conduttrice è stata spodestata del suo ruolo dopo le critiche con cui la scelta è stata accolta. Di fronte alla sollevazione del popolo Lgbt, l’organizzazione della Pride Week ha così deciso di fare marcia [...]

Caterina Balivo spiega perché non sarà più al Pride di Milano

Caterina Balivo spiega perché non sarà più al Pride di Milano

accordo con la conduttrice. La Balivo al “Corriere della Sera” ha detto":Il Pride dovrebbe abbattere le barriere, ma alcuni ne hanno alzata una attorno a me. È stata esclusa una persona che da anni dice che l’amore è il protagonista e non il genere". "Quando ti invitano a una festa e la festa ti piace sei sempre molto contenta di partecipare. Se poi capisci che una buona fetta di invitati non gradisce la tua presenza, allora è bene non andarci". [...]

Selvaggia Lucarelli contro Marco Carta: «Ha problemi con la verità, in una mail chiedeva 8mila euro al Gay Pride»

Selvaggia Lucarelli contro Marco Carta: «Ha problemi con la verità, in una mail chiedeva 8mila euro al Gay Pride»

Continua il botta e risposta tra Marco Carta e Selvaggia Lucarelli. Il cantante era stato accusato dalla blogger di aver chiesto all'organizzazione del Gay Pride di Modena ottomila euro e lui aveva smentito. Ora però sui profili social della giurata di "Ballando con le Stelle" è apparso un post chiarificatore, con tanto di mail privata tra il manager dell'artista e Matteo Giorgi dello staff del Gay Pride. La Lucarelli ha fatto anche riferimento all'arresto alla [...]

Benji e Fede al Gay Pride di Modena al posto di Marco Carta

Benji e Fede al Gay Pride di Modena al posto di Marco Carta

Saranno Benji e Fede a salire sul palco durante il Gay Pride di Modena al posto di Marco Carta. Il motivo? Come abbiamo scritto pochi giorni fa, l'ex vincitore di Amici, finito sotto l'occhio del ciclone dopo l'accusa di furto di magliette alla Rinascente, avrebbe chiesto 8.000 euro per esibirsi. Richiesta rispedita al mittente dagli organizzatori che hanno preferito sostituirlo con il duo da record originario proprio di Modena. La richiesta di denaro da parte [...]

Marco Carta, quanto ha chiesto per cantare al Gay Pride di Modena. La cifra troppo alta rifiutata dagli organizzatori

Marco Carta, quanto ha chiesto per cantare al Gay Pride di Modena. La cifra troppo alta rifiutata dagli organizzatori

Marco Carta avrebbe dovuto cantare al Gay Pride di Modena ma due settimane fa Matteo Giorgi, uno degli organizzatori, ha rivelato il sorgere di problemi con lo staff del cantante. Il motivo, sostiene Selvaggia Lucarelli su Il Fatto Quotidiano, sarebbe legato alla richiesta eccessiva fatta dallo staff agli organizzatori per l'esibizione di Marco Carta: «Il primo giugno è stato invitato al Modena Pride - scrive la giudice di Ballando con le Stelle - e ha chiesto [...]

Medioevo a Rimini, si riuniscono a pregare in 400 contro il Gay Pride - Ma attenzione, non condividete questo post, altrimenti la furia di Dio si scatenerà contro di voi con una terribile peste bubbonica...

Medioevo a Rimini, si riuniscono a pregare in 400 contro il Gay Pride - Ma attenzione, non condividete questo post, altrimenti la furia di Dio si scatenerà contro di voi con una terribile peste bubbonica...

    . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   Medioevo a Rimini, si riuniscono a pregare in 400 contro il Gay Pride - Ma attenzione, non condividete questo post, altrimenti la furia di Dio si scatenerà contro di voi con una terribile peste bubbonica...   Medioevo a Rimini, si riuniscono a pregare in 400 contro il Gay Pride Una vera e propria "processione di riparazione pubblica" guidata da sacerdoti che vengono dalla Fraternità ultra [...]

NEW YORK,MIGLIAIA DI PERSONE AL GAY PRIDE: «Trump, non ci puoi ingabbiare».

Decine di migliaia di persone invadono le strade di New York domenica pomeriggio per il 49° Gay Pride. La parata ha inizio sulle note di 'Born This Way' di Lady Gaga,con le parole del governatore dello stato Andrew Cuomo e con le parole dell'attrice Cynthia Nixon, nota per il ruolo di Miranda Hobbes nella serie televisiva Sex and the City: «Direi che il nostro coming out non è mai stato più importante di adesso. Sia che siamo lesbiche o gay o transgender o [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

Gay Pride 2006

Si terrà a Torino il 17 giugno 2006 la tradizionale parata del Gay Pride. Quest'anno l'evento è inserito in un contesto più ampio, distribuito su tutto l'arco dell'anno e denominato Torino Pride 2006. Per informazioni: www.torinopride2006.it --------------------------------- (...) Il Gay Pride (festa dell’orgoglio omosessuale) ha origine da un episodio avvenuto il 28 giugno 1969 a New York, quando dopo l’ennesima irruzione della polizia nei gay bar del [...]

LATINA:SBANDIERA I SUOI GUSTI SESSUALI MENTRE IN CITTA' SFILA IL GAY PRIDE

LATINA:SBANDIERA I SUOI GUSTI SESSUALI MENTRE IN CITTA' SFILA IL GAY PRIDE

In città,ieri,si stava svolgendo il gay pride,la rivendicazione dell'orgoglio omossessuale,e lui ha deciso di rivendicare la sua eterosessualità in maniera particolare.Ha appeso uno striscione alla finestra di casa con tre semplici parole.I carabinieri,come riporta il sito Latina24ore,hanno bussato alla porta di un noto imprenditore di Latina,intimandogli di togliere lo striscione.Lui,in una mail alla redazione del quotidiano locale,ha precisato la sua [...]

GAY PRIDE & GENDER THEORY

Dicono che i "generi" sessuali sono solo stereotipi e pregiudizi, però ai Gay pride vedi solo maschi che esibiscono eroticamente la loro appartenenza, non donne lesbiche, che si limitano a baciarsi sì, ma non mi pare di averne mai vista nessuna mimare i loro rapporti erotici ne tantomeno discinte dimenarsi su "carri mascherati" come i maschi ma tutte molto castamente vestite. Nell'omosessualità pare venga ancor più esasperata, e non il contrario, l'appartenenza [...]

Turchia, uccisa e mutilata Hande Kader, icona Lgbt del Gay Pride di Istanbul

Turchia, uccisa e mutilata Hande Kader, icona Lgbt del Gay Pride di Istanbul

Ha fatto una fine orribile, Hande Kader, 22 anni, icona del movimento Lgbt turco sin da quando lo scorso anno ha sfidato gli idranti della polizia che voleva disperdere la parata del Gay Pride di Istanbul. Le foto che la ritraggono mentre rimane ferma e decisa davanti ai poliziotti, e poi mentre viene arrestata, fecero il giro del web. Così come ha fatto il giro del web la notizia del ritrovamento del suo cadavere, brutalmente mutilato e carbonizzato, abbandonato [...]

&id=HPN_Pride+parades_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Pride{{}}parades" alt="" style="display:none;"/> ?>