Primo conflitto mondiale

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Engagement
In rilievo

Engagement

Negazionismo del genocidio Armeno

La scheda: Negazionismo del genocidio Armeno

Con il termine genocidio armeno, talvolta olocausto degli armeni o massacro degli armeni, si indicano le deportazioni ed eliminazioni di armeni perpetrate dall'Impero ottomano tra il 1915 e il 1916, che causarono circa 1,5 milioni di morti.
Gli armeni usano l'espressione Medz Yeghern (in lingua armena Մեծ Եղեռն, "grande crimine") o Հայոց Ցեղասպանութիւն (Hayoc' C'eġaspanowt'yown), mentre in turco esso viene indicato come Ermeni Soykırımı "genocidio armeno", a cui talvolta viene anteposta la parola sözde, "cosiddetto" o Ermeni Tehciri "deportazioni armeni".
Tale genocidio viene commemorato dagli armeni il 24 aprile.
Nello stesso periodo storico l'Impero Ottomano aveva condotto (o almeno tollerato) attacchi simili contro altre etnie (come gli assiri e i greci), e per questo alcuni studiosi credono che ci fosse un progetto di sterminio. Altri storici, come Bernard Lewis, Stanford Shaw e Guenter Lewy negano invece che si possa associare il termine genocidio a quegli eventi. Sul piano internazionale, ventinove stati hanno ufficialmente riconosciuto come genocidio gli eventi descritti.


Grande Guerra, arriva film Al disertore

Grande Guerra, arriva film Al disertore

(ANSA) – VERONA, 28 DIC – La storia di una vittima della Grande Guerra, la storia – che diventa film – di un disertore riabilitato conclude a Velo Veronese il percorso di spettacoli, concerti e iniziative per i cento anni dal primo conflitto mondiale promosso dalla compagnia ‘Le Falìe’, che dal 1990 coinvolge gli abitanti del paese nel racconto a teatro del loro passato. Il regista Alessandro Anderloni presenta il film ‘Al disertore’, tratto da [...]

Roma, restaurati gli affreschi delle vittorie della Grande Guerra

Roma, restaurati gli affreschi delle vittorie della Grande Guerra

Roma, 19 dic. (askanews) - Dopo 8 mesi di lavori si è concluso il cantiere di restauro degli affreschi celebrativi delle vittorie della Grande Guerra, realizzati nella Casa Madre dei Mutilati e Invalidi di Guerra a Roma. Un restauro realizzato grazie al bando della Presidenza del Consiglio dei Ministri per iniziative culturali in occasione del Centenario della Grande Guerra. Tra il 1936 e il 1938, i pittori Antonio Giuseppe Santagata (1888-1985) e Cipriano Efisio [...]

La prima guerra mondiale 3F

Slide sulla prima guerra mondiale.

Il ghiacciaio dell'Adamello in Val Camonica è il più grande d'Italia

Il ghiacciaio dell'Adamello in Val Camonica è il più grande d'Italia

In Alta Val Camonica, il ghiacciaio dell'Adamello - a cavallo tra il Trentino Alto Adige e la Lombardia - è il più grande delle Alpi Italiane. Compreso tra una quota minima di 2500 e una quota massima di 3530 metri, è stato suddiviso in 6 unità nel lontano 1961, nel corso del catasto del Comitato Glaciologico Italiano. Quali sono? Miller Superiore, Corno Salarno, Salarno, Adamello o Pian di Neve, Adamé e Mandrone. Veniva considerato un ghiacciaio di tipo [...]

Macron a Berlino da Merkel, asse per un'Europa forte

Macron a Berlino da Merkel, asse per un'Europa forte

“Si deve aprire un nuovo capitolo” ‘ha detto il presidente francese Emmanuel Macron, parlando al Bundestag tedesco, nel giorno della commemorazione delle vittime della Grande guerra. “Bisogna costruire una moderna, democratica, efficiente sovranità”, in Europa, ha affermato. “L’Ue non era stata concepita per sfide come la digitalizzazione, l’intelligenza artificiale, il cambiamento climatico, la sfida dell’immigrazione”, ha rimarcato, compiti [...]

Grande Guerra:Casellati,difendere valori

Grande Guerra:Casellati,difendere valori

(ANSA) – PADOVA, 18 NOV – “Patria, eroismo”, onore, fratellanza: il significato di queste parole si deve, nella nostra memoria storica nazionale, proprio al sacrificio di quei giovani, che fianco a fianco, metro dopo metro, seppero fronteggiare nemici e difficoltà di ogni sorta”.Così a Padova il presidente del Senato, Maria Elisabetta Alberti Casellati, alle celebrazioni per la Grande Guerra.Casellati ha ricordato che “il tributo di sangue versato [...]

Leader mondiali a Parigi per i 100 dalla fine della Grande Guerra

Leader mondiali a Parigi per i 100 dalla fine della Grande Guerra

Parigi (askanews) - I leader mondiali a Parigi hanno celebrato i 100 anni dall'armistizio che mise fine alla Prima Guerra mondiale. Alle commemorazioni organizzate dal padrone di casa, il presidente francese Emmanuel Macron hanno partecipato fra gli altri il presidente italiano Sergio Mattarella, la cancelliera Angela Merkel, il presidente russo Vladimir Putin e Donald Trump, fra le proteste di centinaia di persone scese in piazza contro le sue politiche e le [...]

Macron: 'Rifiutiamo insieme i nazionalismi'

Macron: 'Rifiutiamo insieme i nazionalismi'

“Il patriottismo è l’esatto contrario del nazionalismo e dell’egoismo”: lo ha detto il presidente della repubblica francese, Emmanuel Macron, nel discorso di poco meno di un quarto d’ora pronunciato davanti a 72 capi di stato e di governo invitati a Parigi per il centenario dell’Armistizio. “L’11 novembre, esattamente 100 anni fa – ha detto Macron – a Parigi, come ovunque in Francia, fu armistizio. Era la fine di quattro lunghi e terribili [...]

Macron, rifiutiamo insieme nazionalismi

Macron, rifiutiamo insieme nazionalismi

(ANSA) – PARIGI, 11 NOV – “Il patriottismo è l’esatto contrario del nazionalismo e dell’egoismo”: lo ha detto il presidente della repubblica francese, Emmanuel Macron, nel discorso di poco meno di un quarto d’ora pronunciato davanti a 72 capi di stato e di governo invitati a Parigi per il centenario dell’Armistizio. “L’11 novembre, esattamente 100 anni fa – ha detto Macron – a Parigi, come ovunque in Francia, fu armistizio. Era la fine di [...]

Trump guasta le celebrazioni di Parigi sulla Grande Guerra

Trump guasta le celebrazioni di Parigi sulla Grande Guerra

Prima il litigio poi il tentativo di smorzare i toni. L’arrivo del presidente americano Donald Trump a Parigi, preceduto da un tweet polemico sulle parole di Macron sulla necessità di un esercito europeo per difendersi ‘dalla Cina, dalla Russia e anche dagli Stati Uniti’ aveva irritato il presidente Usa che le ha definite ‘un insulto’. Ma per il presidente Emmanuel Macron si è trattato solo di ‘una incomprensione’. Trump ha apprezzato e ha [...]

FOTO: Negazionismo del genocidio Armeno

Grande_Guerra

Grande_Guerra

I_Guerra_Mondiale

I_Guerra_Mondiale

Grande_guerra

Grande_guerra

Prima_guerra_mondiale

Prima_guerra_mondiale

Gran_Guerra

Gran_Guerra

Prima_Guerra_mondiale

Prima_Guerra_mondiale

Primo_conflitto_mondiale

Primo_conflitto_mondiale

Anniversario Grande guerra, Femen nude

Anniversario Grande guerra, Femen nude

(ANSA) – PARIGI, 10 NOV – Tre militanti delle Femen si sono mostrate oggi a seno nudo sotto l’Arco di Trionfo, a Parigi, dove domani è prevista la cerimonia di commemorazione dei 100 anni dell’armistizio della Grande guerra, per denunciare la presenza nella capitale francese di “criminali di guerra” fra i capi di stato e di governo invitati. Con tanto di corone di fiori nei capelli, le tre donne – seno nudo e pugni serrati – hanno gridato [...]

100/o Grande Guerra: May in Belgio

100/o Grande Guerra: May in Belgio

(ANSA) – LONDRA, 9 NOV – “Fedeli fino alla fine contro innumerevoli avversità”. Ha scelto un verso memorabile del poema ‘Per i Caduti’, di Robert Laurence Binyon, la premier britannica Theresa May nel messaggio scritto per rendere oggi omaggio a Mons a coloro che persero la vita nella Prima Guerra Mondiale. Giunta nella città belga per le commemorazioni del centenario della fine della Grande Guerra, May ha visitato il cimitero militare di St [...]

Prima Guerra Mondiale: l'artista dei volti ricostruiti

Prima Guerra Mondiale: l'artista dei volti ricostruiti

Lei si chiamava Anna Coleman Ladd e riuscì a dare nuova vita ai veterani sfigurati, mescolando sapientemente arte e scienza.

Quattro novembre, 100 anni fa finiva la prima guerra mondiale

Quattro novembre, 100 anni fa finiva la prima guerra mondiale

Mattarella presenziera' a cerimonie Roma, Bari, Redipuglia e Trieste

Maltempo: Venezia, acqua alta a 105 cm

Maltempo: Venezia, acqua alta a 105 cm

(ANSA) – VENEZIA, 4 NOV – A Venezia sono stati registrati, oggi, 105 centimetri di acqua alta sul medio mare che hanno ‘invaso’ l’8% della città a cominciare da Piazza San Marco che è una delle aree più basse. Il dato è stato diffuso dal Centro maree del comune. Si tratta di una marea sostenuta pari a codice ‘giallo’. Le previsioni indicano sempre per la mattinata di domani un’acqua alta a 120 ma il dato, sul lungo periodo, è sensibile a [...]

Quattro novembre, 100 anni fa finiva la prima guerra mondiale

Quattro novembre, 100 anni fa finiva la prima guerra mondiale

Lipari, il 4 novembre ricorrerà il 100° anniversario dalla fine della Grande Guerra. Programmata la commemorazione dei caduti e combattenti del Primo Conflitto Mondiale

Lipari, il 4 novembre ricorrerà il 100° anniversario dalla fine della Grande Guerra. Programmata la commemorazione dei caduti e combattenti del Primo Conflitto Mondiale

di Tiziana De Luca* Il 4 novembre p.v. ricorrerà il 100° anniversario dalla fine della Grande Guerra (Campagna 1915 – 1918) e l’Amministrazione Comunale, così come richiesto dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri Struttura di Missione per gli anniversari di interesse nazionale, commemorerà i caduti e combattenti del Primo Conflitto Mondiale con solenni celebrazioni, pertanto invita i parenti dei caduti e reduci della Prima Guerra Mondiale e Seconda [...]

Dureghello: importante contributo ebrei italiani a Grande Guerra

Dureghello: importante contributo ebrei italiani a Grande Guerra

Roma, (askanews) - "Oggi abbiamo ricordati i caduti italiani di fede ebraica nella Prima Guerra Mondiale. Un contributo molto numeroso, molto importante di soldati che si sono sacrificati per la patria e lo hanno fatto consapevoli che la loro appartenenza e la loro identità di ebrei passava anche per il fatto di essere italiani per combattere per la patria". Così Ruth Dureghello, presidente della Comunità Ebraica di Roma, a margine di una cerimonia in ricordo [...]

Grande Guerra:via a mostra Gdf a Trieste

Grande Guerra:via a mostra Gdf a Trieste

(ANSA) – TRIESTE, 29 OTT – Una mostra che racconta l’impegno della Gdf nella grande guerra, con particolare attenzione all’area da Brazzano sullo Judrio a Trieste, è stata inaugurata oggi al Magazzino delle idee del capoluogo giuliano alla presenza del Generale del Corpo d’Armata, Bruno Buratti, comandante interregionale dell’Italia nord orientale, e delle autorità civili e militari. “Per noi è l’occasione per ricordare due aspetti [...]

Festa Roma, Mattarella e Fico alla proiezione della Grande Guerra

Festa Roma, Mattarella e Fico alla proiezione della Grande Guerra

Roma, (askanews) - Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella è intervenuto alla proiezione del film "La Grande Guerra" di Mario Monicelli, in occasione della 13esima edizione della Festa del Cinema di Roma. Seduto vicino a lui il presidente della Camera, Roberto Fico. "Sono cent'anni dalla fine della Grande Guerra ed è importante poterla raccontare come è stata vissuta la guerra da due persone che si sono trasformate quasi per caso in eroi", ha [...]

&id=HPN_Primo+conflitto+mondiale_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Prima{{}}Guerra{{}}Mondiale" alt="" style="display:none;"/> ?>