Privately held companies of China

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Sistema elettorale
In rilievo

Sistema elettorale

La scheda: Huawei

Liang Hua chairman
Ren Zhengfei CEO
Meng Wanzhou vicepresidente e CFO
Huawei (ufficialmente Huawei Technologies Co. Ltd.) (华为技术有限公司) è una società cinese impegnata nello sviluppo, produzione e commercializzazione di prodotti, di sistemi e di soluzioni di rete e telecomunicazioni. È stata fondata nel 1987 e ha il quartier generale a Shenzhen, Guangdong, in Cina. I prodotti e le soluzioni di Huawei sono utilizzati da 45 dei primi 50 operatori mondiali di telefonia mobil...

Pompeo,monito su rischi sicurezza Huawei

Pompeo,monito su rischi sicurezza Huawei

(ANSA) – WASHINGTON, 11 FEB – Gli Usa condivideranno la loro conoscenza dei rischi legati alla tecnologia Huawei con Paesi come l’Ungheria: lo ha dichiarato il segretario di Stato Usa Mike Pompeo a Budapest, dove incontrerà il premier nazionalista Victor Orban. “Se l’infrastruttura Huawei è installata dove abbiamo importanti sistemi americani, rende più difficile per noi cooperare insieme”, ha sottolineato. Uno degli obiettivi della mission [...]

Huawei: Usa a Paesi Ue,rischi spionaggio

Huawei: Usa a Paesi Ue,rischi spionaggio

(ANSA) – ROMA, 6 FEB – Gli Stati Uniti stanno conducendo una campagna in Europa per convincere gli alleati a non usare le apparecchiature di Huawei nella realizzazione delle nuove reti di telecomunicazione 5G, a causa dei rischi di spionaggio cinese. Lo riferisce il sito dell’agenzia Reuters, che riporta le dichiarazioni di un funzionario del Dipartimento di Stato americano. Dopo aver incontrato la Commissione europea e il governo belga a Bruxelles, [...]

Huawei: Nato tutela canadesi arrestati

Huawei: Nato tutela canadesi arrestati

(ANSA) – BUCAREST,, 31 GEN – Il segretario generale della Nato Jens Stoltenberg chiede alla Cina di trattare i cittadini canadesi detenuti “in modo equo e con un giusto processo”. Due cittadini canadesi sono stati arrestati a dicembre con l’accusa di mettere a rischio la sicurezza nazionale, in una mossa vista come una ritorsione per l’arresto a Vancouver su richiesta Usa di Meng Wanzhou, manager e figlia del fondatore di Huawei. Un caso che [...]

Huawei respinge le accuse  degli Usa: 'Nessun illecito'

Huawei respinge le accuse degli Usa: 'Nessun illecito'

Huawei respinge le accuse Usa di illeciti penali ufficializzate poche ore fa dal Dipartimento di Giustizia, affermando di “non aver mai commesso le violazioni citate”. Il colosso delle tlc cinese, in una nota, precisa anche di “non essere a conoscenza di alcuna violazione” fatta da Meng Wanzhou, la manager figlia del fondatore a capo della finanza e su cui pende la richiesta degli Stati Uniti di estradizione dal Canada a seguito dell’arresto eseguito il [...]

Borsa: Asia contrastata, tiene Tokyo

Borsa: Asia contrastata, tiene Tokyo

(ANSA) – MILANO, 29 GEN – Seduta contrastata per le borse asiatiche per la cautela degli investitori in merito agli effetti della guerra commerciale sugli utili dei grandi gruppi in attesa dei conti di big mondiali del calibro di Apple, Microsoft, Facebook, Alibaba, Samsung e Sony. D’altra parte non aiutano le accuse Usa a Huawei e alla figlia del fondatore di frode per la violazione delle sanzioni contro l’Iran in vista della ripresa dei colloqui con la [...]

Huawei respinge accuse Usa

Huawei respinge accuse Usa

(ANSA) – PECHINO, 29 GEN – Huawei respinge le accuse Usa di illeciti penali ufficializzate poche ore fa dal Dipartimento di Giustizia, affermando di “non aver mai commesso le violazioni citate”. Il colosso delle tlc cinese, in una nota, precisa anche di “non essere a conoscenza di alcuna violazione” fatta da Meng Wanzhou, la manager figlia del fondatore a capo della finanza e su cui pende la richiesta degli Stati Uniti di estradizione dal Canada a [...]

Huawei, Cina chiede revoca arresto Meng

Huawei, Cina chiede revoca arresto Meng

(ANSA) – PECHINO, 29 GEN – La Cina chiede con forza agli Usa di rimuovere la richiesta d’arresto contro Meng Wanzhou, a capo della finanza di Huawei, e di non procedere con la richiesta di estradizione dal Canada evitando di peggiorare il percorso negativo finora intrapreso: il ministero degli Esteri, a poche ore dalla formalizzazione delle variegate accuse del Dipartimento di Giustizia americano contro la società e la manager, assicura che Pechino [...]

Borsa: Tokyo apre in ribasso (-0,45%)

Borsa: Tokyo apre in ribasso (-0,45%)

(ANSA) – TOKYO, 29 GEN – Le aspettative di nuove tensioni tra Cina e Usa, dopo le nuove accuse sulla Huawei da parte delle autorità statunitensi, assieme alla richiesta di estradizione della Cfo e figlia del fondatore, Meng Wanzhou, pesano sull’andamento dei mercati azionari. La Borsa di Tokyo cede lo 0,45% a quota 20.555,44, con una perdita di 93 punti. Sul fronte valutario lo yen è stabile a 109,20 sul dollaro, e a 124,90 sulla moneta unica.

Huawei:Trudeau,via amb. canadese in Cina

Huawei:Trudeau,via amb. canadese in Cina

(ANSA) – ROMA, 27 GEN – Il premier canadese Justin Trudeau ha licenziato l’ambasciatore del Paese in Cina John McCallum per le sue dichiarazioni su Meng Wanzhou, la direttrice finanziaria di Huawei arrestata a Vancouver su richiesta degli Stati Uniti per la presunta violazione di sanzioni americane all’Iran. Lo riporta L’independent. La settimana scorsa il diplomatico aveva detto che Meng, sulla quale pende una richiesta di estradizione da parte degli [...]

La nuova generazione Huawei: cuore 5G e schermo pieghevole

La nuova generazione Huawei: cuore 5G e schermo pieghevole

Milano (askanews) - Fra le dita di quest'uomo c'è il cuore dei futuri telefoni 5G di Huawei. "È il chip per il 5G più avanzato che esista" - ha detto Richard Yu, CEO della divisione consumer di Huawei, mostrando durante un evento del colosso cinese a Pechino il chip Balong 5000 che sarà integrato nei prossimi cellulare Huawei e oltre al 5G supporterà anche 3G e 4G. "Non ci sono dubbi che l'opportunità dell'utilizzo su larga scala del 5G sia arrivata - [...]

In Cina Huawei sta ricostruendo le più belle città d'Europa

In Cina Huawei sta ricostruendo le più belle città d'Europa

Usa chiederanno l'estradizione di lady Huawei

Usa chiederanno l'estradizione di lady Huawei

Ira Cina, chiede revoca arresto. Sullo sfondo la guerra dei dazi

Huawei, 'sempre rispettate leggi'

Huawei, 'sempre rispettate leggi'

(ANSA) – PECHINO, 22 GEN – Huawei ribadisce sul caso di Meng Wanzhou “di aver sempre rispettato tutte le leggi e le norme applicabili” nei Paesi e nelle regioni in cui opera, “comprese le leggi sul controllo delle esportazioni delle Nazioni Unite, degli Usa e dell’Ue”. In una nota, il colosso delle tlc di Shenzhen aggiunge di avere piena fiducia che “i sistemi legali canadesi e statunitensi possano raggiungere una giusta conclusione”, aggiungendo [...]

Huawei:Usa chiederanno estradizione Meng

Huawei:Usa chiederanno estradizione Meng

(ANSA) – PECHINO, 22 GEN – Gli Stati Uniti hanno informato il governo canadese di voler procedere con la richiesta formale di estradizione di Meng Wanzhou, direttore finanziario di Huawei in a arresto a Vancouver dal primo dicembre su impulso americano con l’accusa di violazione delle sanzioni contro l’Iran. Lo riporta il quotidiano Globe and Mail, secondo cui l’ambasciatore canadese negli Usa, David MacNaughton, ha detto in un’intervista di non sapere [...]

Huawei a Usa, nessun furto commerciale

Huawei a Usa, nessun furto commerciale

(ANSA) – PECHINO, 18 GEN – Ren Zhengfei, patron di Huawei, interviene ancora a difesa della società a pochi giorni dalla rara intervista ai media stranieri, rivendicando anche con quelli cinesi la correttezza del gruppo e respingendo le accuse sul furto di segreti commerciali, in risposta all’ultima accusa partita dagli Usa con l’avvio di un’inchiesta formale dell’Fbi. I pochi politici americani che protestano, dice il fondatore del gruppo di [...]

Usa indagano Huawei, stop furti segreti commerciali

Usa indagano Huawei, stop furti segreti commerciali

Wsj, amministrazione punta ad abolire dazi Pechino

Huawei: la Cina agli Usa, 'basta isteria'

Huawei: la Cina agli Usa, 'basta isteria'

Dopo proposta di vietare vendita chip in caso violazioni

Borse Europa in ribasso, Londra -0,4%

Borse Europa in ribasso, Londra -0,4%

(ANSA) – MILANO, 17 GEN – Borse europee in rosso dopo i primi scambi. L’incertezza sull’iter della Brexit si fa sentire, come i timori per i riflessi dell’indagine americana sul colosso cinese Huawei. La Piazza peggiore è sempre Francoforte, che scende dello 0,6%. All’indomani del voto del Parlamento che ha confermato la fiducia al premier Theresa May, Londra cede lo 0,35%. Si conferma in leggero recupero intanto la sterlina (1,287 sul dollaro). [...]

Huawei, Cina agli Usa: 'basta isteria'

Huawei, Cina agli Usa: 'basta isteria'

(ANSA) – PECHINO, 17 GEN – Il ministero degli Esteri cinese ha chiesto di porre fine “all’isteria” che ha portato negli Usa a una proposta di legge bipartisan al Congresso che introduca il bando alla vendita di microchip e altri componenti americani a compagnie cinesi che violino sanzioni e leggi di controllo sull’export. Lo ha detto in conferenza stampa la portavoce Hua Chunying, all’indomani dell’iniziativa che cita esplicitamente Huawei e ZTE, [...]

Borsa: Asia frena con 'caso' Huawei

Borsa: Asia frena con 'caso' Huawei

(ANSA) – MILANO, 17 GEN – Mercati asiatici sotto pressione, per i timori delle ripercussioni commerciali che potrà provocare l’indagine avviata negli Stati Uniti sul colosso cinese Huawei Technologies, sospettato di furto di segreti commerciali dai suoi partner americani. La Borsa di Tokyo ha chiuso in perdita dello 0,20%, con lo yen stabile sul dollaro a quota 108,90, e sull’euro a 124. In rosso anche le Piazze cinesi, con Shenzhen che ha perso lo 0,94% [...]

&id=HPN_Privately+held+companies+of+China_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Privately{{}}held{{}}companies{{}}of{{}}China" alt="" style="display:none;"/> ?>