Prodotti agroalimentari tradizionali del Piemonte

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Max Biaggi
In rilievo

Max Biaggi

La scheda: Prodotti agroalimentari tradizionali del Piemonte

Masse muscolari di bovino adulto di razza valdostana, pecora o capra allevate in Valle d'Aosta, aromatizzato ed essiccato. La metodica di lavorazione non è mai stata codificata in maniera definitiva ed accettata da tutti i produttori ma è stata tramandata oralmente tra le diverse generazioni, se ne desume che il metodo descritto è una accettabile metodica di produzione che può subire modifiche in base alla tradizione tramandata di padre in figlio. Descrizione delle metodiche di lavorazione, conservazione e stagionatura: La carne proveniente dalle masse muscolari utilizzate per la produzione è opportunamente rifilata con asportazione del grasso esterno e delle parti tendinose esterne, perché esse formano, integralmente e singolarmente, i pezzi da salare ed essiccare. La salagione è effettuata con metodo detto "a secco". La carne con l'aggiunta di cloruro di sodio, erbe e aromi naturali,viene appositamente massaggiata manualmente o meccanicamente. Possono essere inoltre impiegati vino, zucchero con aggiunta di conservanti autorizzati. La soluzione salina o salamoia si forma con il succo della carne. La salagione ha una durata minima di 48 ore a seconda del peso dei pezzi e può essere svolta manualmente o con l'ausilio di appositi macchinari. Possono essere utilizzati materiali e contenitori in materiali idonei o tipici mastelli di legno. Non è previsto l'insaccamento delle carni ma è autorizzato l'uso di "reti" o "calze" idonee. L'asciugatura deve consentire un'adeguata disidratazione e prima dell'immissione al consumo i tagli devono aver subito un calo peso di almeno il 35% rispetto al peso fresco. La stagionatura deve essere effettuata in appositi locali dove è assicurato un adeguato ricambio d'aria. I singoli pezzi asciugano appesi. La motsetta, motzetta o mocëtta (in italiano mocetta) è un salume di origine antica, parte del tradizionale tagliere delle Alpi Occidentali e riconosciuto come Prodotto Agroalimentare Tradizionale (P.A.T.) italiano.Viene prodotto in tutta la Valle d'Aosta e nel Piemonte settentrionale (Canavese, Valsesia, Val d'Ossola...), a partire da tagli di carne magri, prevalentemente muscolo o coscia. La carne può essere quella bovina, oppure ovina, caprina, suina o di selvaggina (tra queste ultime particolarmente apprezzata la carne di camoscio). La carne viene insaporita con aglio, alloro, rosmarino, salvia e altre erbe di montagna, quindi salata e ricoperta del liquido proveniente dalla carne stessa. Così preparata, viene lasciata riposare in luogo fresco per un tempo variabile: nel caso di preparazione casalinga, la carne viene messa sotto peso a insaporirsi fino a 20 giorni. Nelle macellerie artigianali, spesso in ambiente in cui è stato prodotto il sottovuoto, la carne viene massaggiata da macchinari per mantenere una colorazione omogenea e salvaguardare le note aromatiche. Per entrambe le modalità la carne deve quindi asciugarsi e stagionare appesa in un locale aerato e asciutto. La motsetta può essere consumata sia "fresca", ossia ancora tenera, oppure a stagionatura avanzata, il che rende la carne uniformemente scura ma anche più dura, che richiede un'affettatura molto sottile.Il sapore della motsetta viene esaltato dai mieli delle zone di produzione e dall'olio di noci.È uno degli ingredienti principali degli involtini di Fénis . La motsetta si accompagna bene ai vini locali e agli spumanti:Alta Langa spumante rosato Monferrato Chiaretto o Ciaret

deleted

deleted

Torta Gianduia

Torta Gianduia

Ciao, in vista del compleanno di mia mamma ho voluto preparare un dolce con mia nipote, Michelle, che ha voluto provare l'ebrezza di stare in cucina con me e di vedere la ricetta postata sul blog. Ho lasciato a lei la libera scelta del dolce e ovviamente "Tale zia, Tale Nipote!!" ha scelto una torta super mega cioccolatosa!! Una base soffice al cioccolato e un ripieno morbido alla gianduia, connubio perfetto insieme alle nocciole!! Abbiamo fatto questa ricetta [...]

deleted

deleted

Gruppi " Gianduia"

 Stasera si balla e si canta con dei complessi di spicco del panorama di Torino e non solo: I Persiana Jones e le Tapparelle maledette gruppo  formatosi nel 1988, e i Mau Mau nati nel 1991 sempre nella stessa città,  il loro nome deriva dalla lingua piemontese verso i meridionali arrivati negli anni 50' a Torino, mentre i primi richiamano al mitico Indiana Jones.                                                        [...]

La ricetta della torta gianduia - realizzata coi gianduiotti

La ricetta della torta gianduia - realizzata coi gianduiotti

Torta gianduia  Ingredienti  450 g di cioccolato fondente 200 g di zucchero 125 g di burro un dl di panna fresca 90 g di farina 00 90 g di fecola di patate 70 g di croccante alle nocciole 6 uova 3 tuorli un cucchiaino di miele una bustina di vaniglina un cucchiaio di gelatina di albicocche un bicchierino di brandy 2 bicchierini di maraschino gianduiotti per decorare Preparazione 1) Sbattete le uova, i tuorli e lo zucchero in una casseruola, a bagnomaria, con una [...]

#MaschereDiCarnevale: Brighella, Gianduia,Beppe Nappa,Gorgiera

Brighella     Brighella è una maschera che viene da Bergamo. Il nome deriva da "briga",vivace e insolente con le donne, è sempre pronto a litigare   Gianduia     Gianduia è la maschera ufficiale di Torino. Nasce ad opera di un burattinaio: GOIAN D'LA DOUJA. Era così chiamato perchè in qualunque osteria entrasse chiedeva un boccale di vino ( douja, in dialetto piemontese)       Beppe Nappa     Questa maschera è siciliana, ma di origini calabresi; [...]

Gianduia

Tommy è un gatto. Un gatto afono. All'inizio l'ho visto da lontano, e pensavo che il miagolio non si sentisse per la distanza. Invece no, era proprio muto. Mi è stato simpatico da subito. Tommy l'ho incontrato in un teatro dove poi avrei fatto spettacolo, un teatro di Torino che somigliando di più ad un centro sociale non prevede chissà quali barriere all'ingresso, così il felino può farsi le sue passeggiate come più gli aggrada, dal cortile al palcoscenico [...]

BISCOTTI AL GIANDUIA

INGREDIENTI Per la pasta frolla:400 gr di farina,2 uova,150 gr di burro,1 bustina di vanillina,100 gr di fecola,150 gr di zucchero a velo,1 bustina di lievito per dolci Per la crema al gianduia:100 gr di nocciole,100 gr di cioccolato fondente,100 gr di cioccolato bianco,150 gr di zucchero,100 gr di cioccolato al latte,150 gr di latte PREPARAZIONE Per preparare i biscotti farciti al cioccolato disponete la farina a fontana, inserite al centro i pezzetti di burro a [...]

Mousse di gianduia e salsa di fragole - Angi

Mousse di gianduia  e salsa di fragole - Angi Ingredienti per due persone 2 tuorli di uovo 2 cucchiai di zucchero a velo 2 gr di colla di pesce 250 millilitri di panna fresca per dolci un cucchiaio di rhum 75 gr di cioccolato gianduia 100 gr di cioccolato fondente. Per la salsa 200 gr di fragole rosse e mature un cucchiaio di zucchero semolato un bicchiere di spumante. Preparazione Sbattetete in una ciotola il tuorlo d'uovo con lo zucchero semolato, unite la colla [...]

Palline di gianduia

Palline di gianduia

Ingredienti per le palline di gianduia (dosi per circa 20 dolcetti) 80 gr di cacao amaro 100 gr di zucchero 70 gr di burro 50 gr di nocciole sgusciate e tritate 2 uova 120 gr di biscotti al burro tritati granelle miste per le decorazioni Preparazione Lavorate il burro con le mani fino a farlo diventare morbidissimo, questo potrebbero farlo i bambini. Aggiungete lo zucchero e mescolate con un cucchiaio di legno fino a quando si formeranno le bolle. Schiacciate i [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

Il Credito Gustoso per i Week End Gastronomici

 ACCORDO CONFCOMMERCIO - BANCA DELL’ADRIATICO Nell’ambito della collaborazione tra Confcommercio e Banca dell’Adriatico per la realizzazione dell’edizione autunnale dei Week End Gastronomici, quest’anno giunta alla trentesima edizione, è stata stipulata una convenzione per i ristoratori che partecipano all’importante evento enogastronomico (e che, su richiesta di Confcommercio, potrà essere esteso ad altri ristoratori).La convenzione, molto [...]

Ricette: Torta Gianduia

Ricette: Torta Gianduia

 INGREDIENTI:200 g. di cioccolato fondente;200 g. di cioccolato al latte;140 g. di burro;120 g. di farina;80 g. di fecola;6 uova;3 tuorli;280 g. di zucchero;150 g. di marmellata di albicocche;50 g. di nocciole pelate;100 ml. di panna;1 bicchiere di maraschino;1 cucchiaio di miele;1 bustina di vanillina; PREPARAZIONE:Montate le uova e i tuorli insieme a 250 g. di zucchero con la frusta, a bagnomaria, per renderli spumosi, quindi incorporate il miele, 100 g. di [...]

06/09/2013 La Soffice Gianduia cameo

06/09/2013 La Soffice Gianduia cameo

La Soffice Gianduia cameoLe Sofficicameo sono le più buone e golose, le più lievitate, grazie alla sapiente ricetta cameo e agli ingredienti della migliore qualità: sono le uniche preparate con latte, burro e uova fresche; senza conservanti e grassi idrogenati.La Soffice Gianduia con granella di Nocciole: l’unica preparata con cioccolato, nocciole e uova fresche. Una deliziosa armonia di nocciola e cioccolato in un morso goloso. SCHEDA [...]

Mousse di gianduia e salsa di fragole - Modastyle

Ingredienti per due persone2 tuorli di uovo2 cucchiai di zucchero a velo2 gr di colla di pesce250 millilitri di panna fresca per dolciun cucchiaio di rhum75 gr di cioccolato gianduia100 gr di cioccolato fondente.Per la salsa200 gr di fragole rosse e matureun cucchiaio di zucchero semolatoun bicchiere di spumante.PreparazioneSbattetete in una ciotola il tuorlo d'uovo con lo zucchero semolato, unite la colla di pesce in precedenza diluita in un cucchiaio di panna [...]

Mousse di gianduia e salsa di fragole - Angelamaria

Ingredienti 2 tuorli di uovo2 cucchiai di zucchero a velo2 gr di colla di pesce250 millilitri di panna fresca per dolci1 cucchiaio di rhum75 gr di cioccolato gianduia100 gr di cioccolato fondente. Per la salsa200 gr di fragole rosse e mature1 cucchiaio di zucchero semolato1 bicchiere di spumante. PreparazioneSbattete in una ciotola il tuorlo d'uovo con lo zucchero semolato, unite la colla di pesce in precedenza diluita in un cucchiaio di panna fresca, il [...]

Mousse di gianduia e salsa di fragole - Angelamaria

Ingredienti 2 tuorli di uovo2 cucchiai di zucchero a velo2 gr di colla di pesce250 millilitri di panna fresca per dolci1 cucchiaio di rhum75 gr di cioccolato gianduia100 gr di cioccolato fondente.Per la salsa200 gr di fragole rosse e mature1 cucchiaio di zucchero semolato1 bicchiere di spumante.PreparazioneSbattete in una ciotola il tuorlo d'uovo con lo zucchero semolato, unite la colla di pesce in precedenza diluita in un cucchiaio di panna fresca, il cioccolato [...]

Torta al gianduia

Torta al gianduia

 Torta al gianduia      Ingredienti 200 g di cioccolato fondente 200 g di cioccolato di copertura al latte 140 g di burro 120 g di farina 80 g di fecola 6 uova 3 tuorli 280 g di zucchero 150 g di marmellata di albicocche 50 g di nocciole pelate 1 dl di panna da montare 1 bicchiere di maraschino 1 cucchiaio di miele 1 bustina di vanillina 2 fogli di colla di pesce Preparazione Montate le uova e i tuorli insieme a 250 g di zucchero con la frusta, a bagnomaria, [...]

Gelato al gianduia - Giuseppe

Ingredienti750 ml di latte6 uova150 gr di zucchero1 cucchiaio di frumina150 gr di cioccolato fondente150 gr di nocciolePreprazioneBollite il latte.Unite i tuorli allo zucchero e alla fumina (che serve da addensante) sbattete bene fino ad ottenere una crema spumosa.Quando il latte bolle spegnete.Tritate 100 gr di nocciole finemente.In una terrina unite il latte caldo con le nocciole tritate e lasciate in infusione per 30 minuti.Trascorsi i trenta minuti unite i due [...]

&id=HPN_Prodotti+agroalimentari+tradizionali+del+Piemonte_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Categoria:Prodotti{{}}agroalimentari{{}}tradizionali{{}}del{{}}Piemonte" alt="" style="display:none;"/> ?>