Professionalit nel reato

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Risultati relativi a Professionalit nel reato. Cerca invece Professionalità nel reato.

Vedi anche

Sistema elettorale
In rilievo

Sistema elettorale

La scheda: Professionalità nel reato

La Professionalità nel reato è un istituto del diritto penale disciplinato dall'art. 105 cp.



Pennette alla ladra

Pennette alla ladra

Pennette alla ladra. Ingredienti per 4 persone: 400 gr di pennette, 1 spicchio di aglio, 100 gr di speck, 1 ciuffo di prezzemolo, passata di pomodoro, 1 confezione di panna da cucina, tabasco. Preparazione In padella fate soffriggere l’aglio, unite lo speck tagliato a listine e, quando si sarà ben rosolato, aggiungete la passata di pomodoro. Unite il tabasco (1/2 cucchiaino per 1/2 kg di pasta. Non esagerate altrimenti rimarrà troppo piccante) e il [...]

Borsellino, l'audio choc: «Scortato la mattina, ma libero di essere ucciso la sera»

Borsellino, l'audio choc: «Scortato la mattina, ma libero di essere ucciso la sera»

Dagli archivi (ora desecretati) della Commissione parlamentare antimafia emerge la voce di Paolo Borsellino. «In questi video vediamo un Paolo Borsellino arrabbiato, non ce la fa a portare avanti il lavoro, è troppo e il magistrato non riesce a gestire un numero di procedimenti troppo elevato. Quanto sarebbe necessario che la magistratura avesse la possibilità di curare la qualità, se vogliamo affrontare la mafia e la corruzione bisogna dedicarsi a tempo pieno [...]

Borsellino, l'audio choc: «Scortato la mattina, ma libero di essere ucciso la sera»

Borsellino, l'audio choc: «Scortato la mattina, ma libero di essere ucciso la sera»

Dagli archivi (ora desecretati) della Commissione parlamentare antimafia emerge la voce di Paolo Borsellino. «In questi video vediamo un Paolo Borsellino arrabbiato, non ce la fa a portare avanti il lavoro, è troppo e il magistrato non riesce a gestire un numero di procedimenti troppo elevato. Quanto sarebbe necessario che la magistratura avesse la possibilità di curare la qualità, se vogliamo affrontare la mafia e la corruzione bisogna dedicarsi a tempo pieno [...]

Il Prof. Franco Berrino: tutto quello che c'è da sapere sui dolcificanti, dallo zucchero, allo sciroppo di glucosio-fruttosio a quelli artificiali e sui disastri che tutti provocano al nostro organismo...

Il Prof. Franco Berrino: tutto quello che c'è da sapere sui dolcificanti, dallo zucchero, allo sciroppo di glucosio-fruttosio a quelli artificiali e sui disastri che tutti provocano al nostro organismo...

    .     seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping     .   Il Prof. Franco Berrino: tutto quello che c'è da sapere sui dolcificanti, dallo zucchero, allo sciroppo di glucosio-fruttosio a quelli artificiali e sui disastri che tutti provocano al nostro organismo...   Lo zucchero fa male, si sa. Ma cosa c’è di peggio dello zucchero? Il dott. Franco Berrino ne parla spesso nelle sue conferenze. L’articolo che segue è tratto da uno dei suoi [...]

Truffe romantiche sul web, quando l’amore nasconde l’inganno.

Truffe romantiche sul web, quando l’amore nasconde l’inganno.

Un semplice click del mouse permette di connetterci a persone di tutto il mondo, stringere amicizia con uomini e donne, ragazzi e ragazze che condividono i nostri interessi. A volte, da due parole scambiate online nascono amicizie durature, o, perché no, storie d’amore. Grazie a un sondaggio ospitato dalle pagine dell’Economist scopriamo che più di un terzo dei matrimoni negli Stati Uniti, ad esempio, è frutto di un incontro nato online. Ma anche nel [...]

Migranti, il massacro libico continua.

Migranti, il massacro libico continua.

Migranti, il massacro libico continua. E gli assassini siamo noi, se continuiamo a far finta di nulla.Bene difendere le Ong (e Carola Rackete) contro la tracotanza salviniana. Meno bene che ci sono stati cento morti in Libia, e non hanno suscitato lo stesso clamore. L’Europa sul dramma africano non sa da che parte stare, e questo significa morti. Sulla nostra coscienza. Per un paio di settimane abbiamo avuto la fragile ma tenace eroina Carola e il feroce ma [...]

4 luglio - Buon compleanno don Peppe Diana. Se non ci fosse stata quella montagna di merda dei casalesi, oggi avresti compiuto 61 anni!

4 luglio - Buon compleanno don Peppe Diana. Se non ci fosse stata quella montagna di merda dei casalesi, oggi avresti compiuto 61 anni!

    . . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . . 4 luglio - Buon compleanno don Peppe Diana. Se non ci fosse stata quella montagna di merda dei casalesi, oggi avresti compiuto 61 anni!  Il 4 luglio 1958, a Casal di Principe, nasceva Don peppe Diana... Se non ci fosse stata quella montagna di merda dei casalesi, oggi avrebbe compiuto 60 anni... Ricordiamolo... La mattina del 19 marzo 1994, don Giuseppe Diana era nella sala riunioni della [...]

Bianca Atzei e Stefano Corti la cena a casa di lei diventa un disastro

Bianca Atzei e Stefano Corti la cena a casa di lei diventa un disastro

Bianca Atzei e Stefano Corti hanno ufficializzato la loro relazione, ma sembrano innamoratissimi e hanno già deciso di presentarsi alle rispettive famiglie. La coppia, è andata a cena dai genitori della cantante ma la iena' nel suo stile, ha deciso di annunciare l'evento su “”, chiedendo anche consigli ai follower. Il risultato è assolutamente esilarante. In un primo filmato pubblicato da Stefano Corti, lui e Bianca Atzei si chiedono quale possa essere il [...]

Sea Watch, indagata la capitana Carola Rackete: «Favoreggiamento dell'immigrazione clandestina»

Sea Watch, indagata la capitana Carola Rackete: «Favoreggiamento dell'immigrazione clandestina»

La capitana della Sea Watch3, Carola Rackete, è stata iscritta nel registro degli indagati per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina e per rifiuto di obbedienza a nave da guerra, secondo quanto previsto dal codice della navigazione. L'iscrizione nel registro degli indagati, da parte della Procura di Agrigento, è stata fatta dopo l'acquisizione dell'annotazione della Guardia di finanza. Intanto la nave si è avvicinata a lampedusa, ma al momento i [...]

Sea Watch, indagata la capitana Carola Rackete: «Favoreggiamento dell'immigrazione clandestina»

Sea Watch, indagata la capitana Carola Rackete: «Favoreggiamento dell'immigrazione clandestina»

La capitana della Sea Watch3, Carola Rackete, è stata iscritta nel registro degli indagati per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina e per rifiuto di obbedienza a nave da guerra, secondo quanto previsto dal codice della navigazione. L'iscrizione nel registro degli indagati, da parte della Procura di Agrigento, è stata fatta dopo l'acquisizione dell'annotazione della Guardia di finanza. Intanto la nave si è avvicinata a lampedusa, ma al momento i [...]

Epidemia di encefalite fa una strage: «Morti 152 bambini». Bufera su politici e governo

Epidemia di encefalite fa una strage: «Morti 152 bambini». Bufera su politici e governo

Una tragica epidemia di encefalite acuta sta affliggendo una zona dell'India ormai da settimane: dall'inizio di giugno sarebbero ben 152 i bambini morti nel Bihar, con l'alta corte che ha ordinato un'indagine in seguito a quella che è considerata una malattia assolutamente curabile. L'epidemia mortale è partita a Muzaffarpur, in un'area colpita nelle ultime settimane da un'ondata di caldo assolutamente anomala: secondo quanto si apprende l'encefalite sarebbe [...]

Fedez a processo per diffamazione social: «Definì "giornalaia" la giornalista Chiara Giannini»

Fedez a processo per diffamazione social: «Definì "giornalaia" la giornalista Chiara Giannini»

Fedez finisce a processo a Livorno. Secondo il procuratore Giuseppe Rizzo, che ne ha firmato il decreto di citazione diretta a giudizio, il rapper avrebbe diffamato via social la giornalista Chiara Giannini, nota, tra l'altro, come autrice del libro intervista a Matteo Salvini edito da AltaForte, casa editrice vicina a CasaPound, finito recentemente al centro delle polemiche. La prima udienza è stata fissata il 5 dicembre 2019 e al centro del processo ci saranno [...]

Fedez a processo per diffamazione social: «Definì "giornalaia" la giornalista Chiara Giannini»

Fedez a processo per diffamazione social: «Definì "giornalaia" la giornalista Chiara Giannini»

Fedez finisce a processo a Livorno. Secondo il procuratore Giuseppe Rizzo, che ne ha firmato il decreto di citazione diretta a giudizio, il rapper avrebbe diffamato via social la giornalista Chiara Giannini, nota, tra l'altro, come autrice del libro intervista a Matteo Salvini edito da AltaForte, casa editrice vicina a CasaPound, finito recentemente al centro delle polemiche. La prima udienza è stata fissata il 5 dicembre 2019 e al centro del processo ci saranno [...]

Fedez a processo per diffamazione social: «Definì "giornalaia" la giornalista Chiara Giannini»

Fedez a processo per diffamazione social: «Definì "giornalaia" la giornalista Chiara Giannini»

Fedez finisce a processo a Livorno. Secondo il procuratore Giuseppe Rizzo, che ne ha firmato il decreto di citazione diretta a giudizio, il rapper avrebbe diffamato via social la giornalista Chiara Giannini, nota, tra l'altro, come autrice del libro intervista a Matteo Salvini edito da AltaForte, casa editrice vicina a CasaPound, finito recentemente al centro delle polemiche. La prima udienza è stata fissata il 5 dicembre 2019 e al centro del processo ci saranno [...]

Padre Pino Puglisi ....

Padre Pino Puglisi teneva in casa un orologio a muro senza lancette.   A chi si stupiva spiegava: "Devo essere a disposizione di Cristo e dei poveri ventiquattr'ore su ventiquattro"      

A SALVINI NON INTERESSA UN CAZZO DEL ITALIA E DEGLI ITALIANI E CI PORTA VERSO IL DISASTRO D'AUTUNNO Prima o poi bisognerà scrivere la manovra per l'anno prossimo. Ma i conti non tornano. Allora? Elezioni.

A SALVINI NON INTERESSA UN CAZZO DEL ITALIA E DEGLI ITALIANI E CI PORTA VERSO IL DISASTRO D'AUTUNNO Prima o poi bisognerà scrivere la manovra per l'anno prossimo. Ma i conti non tornano. Allora? Elezioni.

  Oggi il titolo più giusto è quello di “Libero”: “Se tutti i paesi Ue ci accusano, forse hanno ragione loro”. In 27 su 28 hanno detto infatti che l’Italia sta uscendo dalle regole e che quindi va punita. Ma a Salvini di tutto ciò importa un fico secco. Lui ha promesso di abbassare le tasse (in realtà le aumenta) e vuole che passi la flat tax (rilanciata da un suo consulente, già condannato per bancarotta in via definitiva). Questo ha promesso [...]

SALVINI, FUGA SUI TETTI Quasi rissa fra Tria e Salvini sulla flat tax.

SALVINI, FUGA SUI TETTI Quasi rissa fra Tria e Salvini sulla flat tax.

Dopo due ore di discussione, Giovanni Tria perde la pazienza e spiega a Salvini che non è possibile fare la flat tax in debito. Il capo della Lega, che alla flat tax tiene enormemente, si alza e se ne va, probabilmente con qualche bestemmia padana. Dopo di che corre sui tetti di palazzo Chigi e in mezzo al volo dei gabbiani, che un po' disturbano, registra la sua protesta in un video destinato a Fb. La situazione è grave. L'economia è stagnante, le chiusure di [...]

Fregature inaspettate.

  Niente potrà migliorare penso, se non la mia percezione della realtà, il mio considerare tutte le cose in maniera più positiva di quello che sono. Per questo cerco spesso di allontanarmi da chiunque, semplicemente per non coinvolgere altri nel mio scadimento. Al bar mi chiamano il poeta, perché credono che dentro di me percepisca la realtà sotto forma di versi, di parole insolite, di circonvoluzioni letterarie. Forse è anche così, ma soprattutto quando [...]

Vigilante aggredito alle spalle da un ladro

Vigilante aggredito alle spalle da un ladro

Cronaca 11 Giugno 2019 Vigilante aggredito alle spalle da un ladro PONTI SUL MINCIO. Una guardia giurata, durante il giro di controllo notturno all’Hotel Corte Cavalli di Ponti sul Mincio, è stata aggredita e colpita con un colpo di bastone alle spalle da uno sconosciuto. E’ successo nella notte tra lunedì 10 e martedì 11 giugno poco dopo la mezzanotte. L’uomo era a piedi, per il consueto giro di ispezione della struttura, come ogni notte. [...]

Italpol scongiura un incendio nel park del tribunale

Italpol scongiura un incendio nel park del tribunale

Cronaca 07 giugno 2019 Italpol scongiura un incendio nel park del tribunale Padova - Grazie al pronto intervento delle guardie giurate, messa in sicurezza un'auto in fiamme Le guardie giurate dell’Italpol hanno evitato, questa mattina, che il parcheggio del tribunale di Padova venisse interessato da un vastissimo incendio. Italpol, titolare del servizio di vigilanza da sette anni, presidia con una decina di uomini il Palazzo di Giustizia patavino, con [...]

&id=HPN_Professionalità+nel+reato_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Professionalità{{}}nel{{}}reato" alt="" style="display:none;"/> ?>