Prognosi

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Alessandra Amoroso
In rilievo

Alessandra Amoroso

La scheda: Prognosi

Li rimprovera e ragazzi lo picchiano

Li rimprovera e ragazzi lo picchiano

(ANSA) – SAN GIOVANNI VALDARNO, 28 GEN – Dieci ragazzi tra i 15 e i 17 anni, e un maggiorenne, sono stati denunciati dai carabinieri di San Giovanni Valdarno (Arezzo) in quanto accusati di aver minacciato e picchiato un 30enne che, mentre accompagnava con il passeggino sua figlia, li aveva rimproverati perchè, da una panchina, lanciavano sassi per gioco con il rischio che qualche pietra potesse colpire la piccola. Le indagini sono scattate dopo la denuncia [...]

Pugni a un volontario del 118, denunciato un uomo di 42 anni

Pugni a un volontario del 118, denunciato un uomo di 42 anni

Ha una prognosi di 21 giorni, per la frattura del setto nasale, il volontario del 118 raggiunto al volto da un pugno sferrato da un uomo di 42 anni, di origine filippina, durante lo svolgimento di un servizio di soccorso in un locale in via dell’Anconella a Firenze. E’ successo ieri sera intorno alle 23.30. L’ambulanza del 118 era stata chiamata per soccorrere una donna di 50 anni, filippina. Mentre i suoi colleghi predisponevano quanto previsto dal [...]

Discoteca, prognosi sciolta per tre

Discoteca, prognosi sciolta per tre

(ANSA) – ANCONA, 12 DIC – Sono saliti a tre i pazienti degli Ospedali Riuniti di Ancona, rimasti feriti nella calca della discoteca Lanterna azzurra di Corinaldo, per i quali è stata sciolta la prognosi. Non sono più in rianimazione, ma in reparti per acuti, dove si trova anche un altro paziente con prognosi ancora riservata. Altri tre pazienti, tutti in prognosi riservata, sono ancora presso le terapie intensive: uno è in ventilazione assistita e due in [...]

Discoteca, sciolta una prognosi

Discoteca, sciolta una prognosi

(ANSA) – ANCONA, 11 DIC – Uno dei setti pazienti ricoverati nelle due terapie intensive ad Ancona, dopo la tragedia di Corinaldo, è stato “trasferito in un reparto per acuti” e per lui “è stata sciolta la prognosi”. Così il bollettino medico degli Ospedali Riuniti. Degli altri sei degenti ancora in terapia intensiva, però, solo uno “rimane in ventilazione assistita mentre gli altri “sono stati estubati e sono in respiro spontaneo”. Alcuni [...]

Prognosi Riservata

            Andrea Mattioli   TOP & FLOP Nella stagione 16/17 Prognosi Riservata si riscrive e torna a partecipare al campionato dopo un anno di assenza       menù squadre

Caccia, sciolta prognosi bimbo ferito

Caccia, sciolta prognosi bimbo ferito

(ANSA) – ANCONA, 31 OTT – E’ rimasto stabile nelle ultime 24 ore il quadro clinico del bambino di 9 anni raggiunto da una scarica di pallini durante un incidente di caccia in un capanno da appostamento nelle campagne di Osimo (Ancona). Perciò il piccolo verrà trasferito oggi dalla Rianimazione pediatrica dell’ospedale Salesi di Ancona alla Chirurgia pediatrica, presi accordi con il direttore del reparto, nel primo pomeriggio e verrà sciolta la [...]

Spedicato resta in prognosi riservata

Spedicato resta in prognosi riservata

(ANSA) – LECCE, 20 SET – Le condizioni del chitarrista dei Negramaro, Emanuele Spedicato, continuano a rimanere stazionarie. I sanitari della rianimazione del Vito Fazzi di Lecce, dove il musicista è ricoverato da lunedì, continuano nel monitoraggio dei parametri vitali e dell’evoluzione della grave emorragia cerebrale che lo ha colpito. “La prognosi è tuttora riservata – si legge nel bollettino medico -. Saranno necessari diversi giorni per poter [...]

Negramaro, il chitarrista Emanuele Spedicato colpito da emorragia cerebrale. «La prognosi è riservata»

Negramaro, il chitarrista Emanuele Spedicato colpito da emorragia cerebrale. «La prognosi è riservata»

Paura per i Negramaro: infatti, Emanuele Spedicato, 38 anni, il chitarrista della band salentina, è stato ricoverato questa mattina in gravi condizioni nel reparto di Rianimazione dell'ospedale Vito Fazzi di Lecce in seguito ad un'emorragia cerebrale. Secondo quanto si apprende, Lele, come viene chiamato, si sarebbe sentito male questa mattina nella sua abitazione in Salento. Secondo quanto riferito ai sanitari del pronto soccorso dalla moglie, Clio, che lo ha [...]

Negramaro, il chitarrista Emanuele Spedicato colpito da emorragia cerebrale. «La prognosi è riservata»

Negramaro, il chitarrista Emanuele Spedicato colpito da emorragia cerebrale. «La prognosi è riservata»

Paura per i Negramaro: infatti, Emanuele Spedicato, 38 anni, il chitarrista della band salentina, è stato ricoverato questa mattina in gravi condizioni nel reparto di Rianimazione dell'ospedale Vito Fazzi di Lecce in seguito ad un'emorragia cerebrale. Secondo quanto si apprende, Lele, come viene chiamato, si sarebbe sentito male questa mattina nella sua abitazione in Salento. Secondo quanto riferito ai sanitari del pronto soccorso dalla moglie, Clio, che lo ha [...]

Bulli picchiano coetaneo, 2 denunciati

Bulli picchiano coetaneo, 2 denunciati

(ANSA) – AREZZO, 21 AGO – Hanno picchiato un coetaneo durante una sagra di paese ma la vittima ha trovato il coraggio di raccontare il fatto ai genitori e due giovanissimi, ma già con la fama di ‘picchiatori’, sono stati denunciati dai carabinieri. L’episodio, solo l’ultimo di una serie, è avvenuto a Strada in Casentino, una frazione del comune di Castel San Niccolò (Arezzo), durante una sagra paesana nel luglio scorso. La vittima è un loro [...]

Dieci giorni di prognosi alla dottoressa aggredita al pronto soccorso di Chivasso

Dieci giorni di prognosi alla dottoressa aggredita al pronto soccorso di Chivasso

Cronaca 17 agosto 2018 Dieci giorni di prognosi alla dottoressa aggredita al pronto soccorso di Chivasso È accaduto ieri, venerdì 17 agosto, presso il Centro di Salute Mentale dell’Asl To4 Andrea Bucci CHIVASSO - Una dottoressa, medico presso il Centro di Salute Mentale dell’Asl To4 a Chivasso, è stata aggredita e presa a pugni da un paziente. E’ accaduto venerdì 17 agosto. Per medicarsi, la dottoressa, ha dovuto ricorrere al trasporto in pronto [...]

Ex vittima bulli fa fuggire 2 rapinatori

Ex vittima bulli fa fuggire 2 rapinatori

(ANSA) – MILANO, 23 MAG – Un 17enne, ex vittima di bullismo, praticante arti marziali, aggredito a calci e pugni da due ventenni nordafricani che volevano rapinarlo a Vimodrone (Milano) è riuscito a reagire, a metterli in fuga e riprendersi il telefonino. Medicato in ospedale, è stato dimesso con dieci giorni di prognosi per contusioni al volto e al corpo. A quanto si è appreso lo studente stava percorrendo una pista ciclabile all’interno di un parco, [...]

Da anni maltrattava la compagna, preso

Da anni maltrattava la compagna, preso

(ANSA) – NAPOLI, 24 MAR – Da due anni subiva minacce e violenze dal compagno, angherie che non era mai stata in grado di denunciare. Ieri sera, però, a Napoli, dopo l’ennesima aggressione, i carabinieri hanno arrestato l’uomo, un 63enne, con l’accusa di maltrattamenti. Dopo avere picchiato in casa la convivente, che ha 43 anni, è uscito di casa come se niente fosse. I militari lo hanno bloccato in strada, nei pressi di via Calata Capodichino. La donna [...]

Vigilante resta in prognosi riservata

Vigilante resta in prognosi riservata

Cronaca 04 marzo 2018 12:39 Vigilante resta in prognosi riservata Colpito a testa forse con piede tavolo, rabbia e dolore familiari (ANSA) - NAPOLI, 4 MAR - Resta ancora riservata la prognosi per la guardia giurata di 51 anni di Marano (Napoli) ferito gravemente con un colpo alla testa mentre effettuava il servizio di perlustrazione notturna nella stazione della linea 1 della metropolitana di Piscinola a Napoli. L'uomo è in gravi condizioni e sotto [...]

Guardia Giurata aggredita Moncalieri, 21 giorni di prognosi

Guardia Giurata aggredita Moncalieri, 21 giorni di prognosi

Cronaca 08 febbraio 2018 Guardia Giurata aggredita Moncalieri, 21 giorni di prognosi La Guardia Giurata, trasportata al Pronto Soccorso dell'Ospedale Santa Croce, è stata dimessa con 21 giorni di prognosi. Voleva versare 100 euro nella cassa automatica della banca Carige di via Pastrengo, a Borgo Mercato, ma quando si è accorto che il bancomat era fuori servizio avrebbe perso il controllo e avrebbe aggredito una Guardia Giurata. Secondo quanto spiegato, un [...]

Sparatoria a Macerata, situazione feriti: 2 in prognosi riservata

Sparatoria a Macerata, situazione feriti: 2 in prognosi riservata

Macerata (askanews) - "Ad ora la situazione dei 6 feriti è questa: uno è stato dimesso, uno è stato trasportato all'ospedale regionale di Ancona per una sospetta lesione vascolare all'avambraccio, un signore è in rianimazione qui a Macerata colpito al torace con prognosi riservata, un altro ragazzo, sempre colpito al torace, è in chirurgia sempre in prognosi riservata,; sono in pericolo di vita ma siamo fiduciosi del contrario. Altri due sono in ortopedia [...]

Cacciatore finisce in prognosi riservata

Cacciatore finisce in prognosi riservata

(ANSA) – AVELLINO, 29 OTT – È in prognosi riservata un 58enne di Grottaminarda (Avellino) rimasto ferito nel corso di una battuta di caccia in un’area boschiva del comune di Torre le Nocelle (Avellino). Secondo la ricostruzione dei carabinieri, l’uomo sarebbe stato colpito all’addome da un colpo di fucile esploso accidentalmente da un altro cacciatore nel corso di una battuta al cinghiale. Le armi di entrambi sono state sequestrate. La vittima è stata [...]

Mangia hashish, bimba in prognosi riservata

Mangia hashish, bimba in prognosi riservata

Una bambina di un anno è ricoverata in prognosi riservata all’ospedale di Legnano, per intossicazione da cannabis. La piccola, a quanto si è appreso, avrebbe ingerito lo stupefacente mentre si trovava ai giardinetti a San Vittore Olona con i genitori, residenti in provincia di Torino. Su dove la neonata abbia trovato l’hashish, sono in corso le indagini della Polizia. I genitori della bimba hanno entrambi precedenti per spaccio , ma la Procura di Busto [...]

Mangia hashish, bimba prognosi riservata

Mangia hashish, bimba prognosi riservata

(ANSA) – LEGNANO (MILANO), 13 SET – Una bambina di un anno è ricoverata in prognosi riservata all’ospedale di Legnano, per intossicazione cannabis. La piccola, a quanto si è appreso, avrebbe ingerito lo stupefacente mentre si trovava ai giardinetti a San Vittore Olona con i genitori, residenti in provincia di Torino. Su dove la neonata abbia trovato l’hashish, sono in corso le indagini della Polizia.

Mangia hashish a 18 mesi, in ospedale

Mangia hashish a 18 mesi, in ospedale

(ANSA) – NAPOLI, 26 AGO – Un bimbo di un anno e mezzo è stato ricoverato ieri nell’ospedale pediatrico Santobono di Napoli dopo avere ingerito un pezzetto di hashish trovato nell’abitazione di Torre del Greco (Napoli) dove vive con i genitori e uno zio, fratello del padre. Le sue condizioni sono già in via di miglioramento: secondo i medici è fuori pericolo, anche se la prognosi rimane riservata. La Polizia di Stato del locale commissariato ha [...]

&id=HPN_Prognosi_http{{{}}}wordnet-rdf*princeton*edu{}wn31{}100154485-n" alt="" style="display:none;"/> ?>