Progressismo

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Father
In rilievo

Father

La scheda: Progressismo

Il progressismo è una visione o tendenza politica (e in alcuni casi anche etica). Utilizzato per la prima volta nel tardo XIX secolo negli Stati Uniti, questo termine identifica coloro che sostengono in primo luogo la promozione dei diritti civili e sociali, da acquistare però tramite riforme progressive anziché tramite una rivoluzione anarchica o socialista.



Il bipolarismo non tornerà. E’ ora di rompere con questo Pd .I progressisti non hanno sepolto la vocazione maggioritaria. Perché è necessario un nuovo soggetto politico. Un manifesto

Il bipolarismo non tornerà. E’ ora di rompere con questo Pd .I progressisti non hanno sepolto la vocazione maggioritaria. Perché è necessario un nuovo soggetto politico. Un manifesto

Il Pd non può limitarsi a sopravvivere. Il post su Fb con cui Carlo Calenda, a pochi giorni dalla sua elezione al Parlamento europeo, rinunciava ad impegnarsi a costruire la seconda gamba della coalizione progressista, poi ribadita nel recentissimo intervento sul Corriere della Sera, riassume tutta la rassegnazione che regna da quelle parti – che sono poi anche le nostre – nell’immaginare il futuro prossimo venturo della politica italiana. Da un lato il [...]

5 motivi per prendere sul serio Macron. Con questi motivi ne aggiungiamo un’altra finale: i progressisti italiani saranno capaci di raccogliere, senza pregiudizi ma con entusiasmo e lungimiranza, la sfida visionaria lanciata dal presidente francese?

5 motivi per prendere sul serio Macron. Con questi motivi ne aggiungiamo un’altra finale: i progressisti italiani saranno capaci di raccogliere, senza pregiudizi ma con entusiasmo e lungimiranza, la sfida visionaria lanciata dal presidente francese?

In questi giorni il presidente della Repubblica francese Emmanuel Macron lancia la sua iniziativa per un “Rinascimento europeo”. E l’Italia che conta – media di regime, opinionisti con il sopracciglio alzato, accademici benaltristi, sinistra unionista e cacadubbi – che cosa fa? Con il provincialismo che la contraddistingue ignora la novità. Nel migliore dei casi la giudica con riluttanza o con sospetto. Viceversa, bisognerebbe prendere sul serio [...]

ORA ! Oltre il Pd, un’alleanza dei progressisti europei.

ORA ! Oltre il Pd, un’alleanza dei progressisti europei.

E ora? La rinuncia di Minniti non è una banalità. Spero che tutto il Pd ne sia convinto. E che si muova di conseguenza.Le motivazioni che Marco adduce per il suo abbandono sono, esattamente, quelle per cui molti di noi avevano salutato la sua discesa in campo: la sua storia unitaria, la maturità, la caratterizzazione come uomo di governo e non di corrente, la caratura “statale” del suo profilo. La scelta di Minniti.Tutti interpreteranno la scelta di Marco [...]

Renzi e Macron: per una ‘terza via’ europea e progressista

Renzi e Macron: per una ‘terza via’ europea e progressista

Mentre i populisti euroscettici si uniscono in vista delle elezioni europee nel tentativo di trasformarli in un referendum sull’esistenza stessa dell’UE, gran parte della società civile chiede ora alle forze progressiste di riunirsi per difendere il futuro della democrazia. Dopo la crisi finanziaria globale, gli elettori in Europa non si identificano più con i partiti tradizionali di centrosinistra e centrodestra nello stesso modo in cui erano soliti farlo. [...]

La verità dei numeri: in Baviera l'area cristiana, identitaria, conservatrice, tradizionalista e liberale al 64,1%, quella di sinistra e progressista al 30,4%!

Le recenti elezioni regionali in Baviera hanno evidenziato che nella società d’oltralpe esiste  un’area culturale e politica cristiana, identitaria, conservatrice, tradizionalista e liberale, molto variegata e frastagliata certamente, ma anche affine, che, nonostante la pesante sconfitta dei Cristiano Sociali (CSU), è maggioritaria tra gli elettori. Per fare quest’affermazione basta analizzare i risultati, senza la lente dell’ideologia, ma con [...]

L'ex ministro ha pubblicato sul Foglio una lettera che chiede a tutti i progressisti di riunirsi in una nuova alleanza in cui propone di "proteggere gli sconfitti" e ricreare "uno Stato forte"

L'ex ministro ha pubblicato sul Foglio una lettera che chiede a tutti i progressisti di riunirsi in una nuova alleanza in cui propone di "proteggere gli sconfitti" e ricreare "uno Stato forte"

Il “manifesto” di Carlo Calenda. L’ex ministro dello Sviluppo economico Carlo Calenda ha pubblicato sul Foglio un “manifesto” in cui elenca i punti programmatici che secondo lui dovranno essere al centro di una nuova alleanza tra tutte le forze “progressiste”. Sarebbe un’alleanza, aveva spiegato in altre occasioni, che dovrebbe avere al centro il PD, il partito a cui Calenda è iscritto dallo scorso marzo, ma che andrebbe estesa a tutte le [...]

deleted

deleted

Essere di "sinistra" e/o "progressista" e' l'esatto contrario del tuo blaterare compulsivo e ripetitivo che si nutre di becero assolutismo.

Essere di "sinistra" e/o "progressista" e' l'esatto contrario del tuo blaterare compulsivo e ripetitivo che si nutre di becero assolutismo.

Walter Veltroni a Mezz'ora in più: "C'è un clima da Anni 30, dividersi è da irresponsabili" Appello del fondatore del Pd: "Serve umiltà responsabile. Renzi apra su Ius Soli e Biotestamento. Gli altri la smettano con l'acrimonia verso di lui" Che tristezza vedere questa intervista. La Annunziata e Veltroni sembravano i classici fricchettoni ex-sessantottini che non si rendono conto che è passato mezzo secolo da allora e ripropongono le solite ricette trite e [...]

IL “VAMPIRO” E LE SUE VITTIME. “LA BATTAGLIA “PROGRESSISTA” di SOROS & C.

IL “VAMPIRO” E LE SUE VITTIME. “LA BATTAGLIA “PROGRESSISTA” di SOROS & C.

Ci dice l’antimassoneria che oltre alla lotta contro le radici cristiane, latine, romane dell’ Occidente per la ristrutturazione del volto del vecchio continente con il Piano relativo all’immigrazione di massa, nell’agenda dei potentati architetti del “Nuovo Ordine” non poteva anche mancare un’altra grande battaglia progressista: “quella di DISTRUGGERE LA FAMIGLIA CON OGNI MEZZO.” Ovviamente molti oggi salutano i matrimoni omosessuali in quanto [...]

Caro Pisapia a me destra sinistra centro progressisti o non progressisti non me ne può fregare di meno io voglio una nazione che faccia le riforme che servono per ripartire che creino lavoro e non il reddito di nullafacenza

Giuliano Pisapia lancia "Campo Progressista". Identità, sobrietà, valori e rilancio sui diritti: "Pd scelga, la destra è incompatibile" Quando Giuliano Pisapia si affaccia alla platea del Brancaccio, lì dove nacque l'Ulivo, “è stato già detto quasi tutto”, confessa, anche se poi parlerà per quasi un’ora. Ma il senso è chiaro, ed è quella “piramide rovesciata” che Campo Progressista vuole riportare al centro della politica. Il nemico dei noi di [...]

Progressisti mentecatti

“Il silenzio delle donne occidentali più impegnate equivale al tradimento di ogni singola ragazza e donna perseguitata in nome dell’islam. I progressisti, in particolare, accettano pratiche aberranti e datate contro le donne in nome della sensibilità culturale. E questa bizzarra alleanza fra progressisti e islam radicale è la dimostrazione della bancarotta morale di un’ampia parte della sinistra”. A parlare con il Foglio è Rita Panahi, fuggita nel 1984 [...]

Per un 2014 progressista!

Per un 2014 progressista!

Care Amiche e care Compagne, Cari Amici e cari Compagni, Se non è questo il mondo che vuoi: un mondo di guerre per il potere politico per il potere economico per il potere razziale per il potere religioso PER IL 2014 NON REGALARE AUGURI, REGALA E CHIEDI IMPEGNO E PARTECIPAZIONE PERCHE' LE COSE CAMBINO DAVVERO!!! Se non è questo il mondo che vuoi: un mondo di discriminazioni ed oppressioni sociali un mondo di discriminazioni ed oppressioni razziali un mondo di [...]

Coalizione dei progressisti. IL COMITATO CIVICO PROPONE IL PROGRAMMA

Siamo vicini alle prossime elezioni amministrative del Comune di Marino ed ancora una volta i moderati, come loro consuetudine, si sono "sbrigati "  nella scelta del loro candidato Sindaco. Ancora una volta, come accade da 15 anni, assistiamo alla candidatura di un Sindaco di Marino Centro. Ancora una volta i "periferici " subiscono la consuetudine delle successioni, usucapioni,.Ancora una volta le frazioni rimangono al palo relegando la nostra città al ruolo di [...]

5 Stelle: come conciliare l’anima reazionaria con quella progressista?

5 Stelle: come conciliare l’anima reazionaria con quella progressista?

 Credo che il problema principale del Movimento 5 Stelle sia la massiccia presenza nella base del movimento di personaggi provenienti ideologicamente e culturalmente da quella destra bieca e ottusa che, fino a ieri, ha affollato l’elettorato dei vari partiti neofascisti o inquadrabili come tali, come la Lega o Fiamma Tricolore. Taluni sono tanto ottusi da non rendersi conto dell’essere fascisti, ma promulgano a spada tratta idee e concetti che poco hanno a che [...]

Appello ai conservatori americani: fermate il progressismo guerrafondaio che vuole bombardare la Siria

Cari amici conservatori americani, facciamo appello a voi perché non cadiate nella trappola ordita dai progressisti di Obama, e fermiate la follia di chi in nome dell'umanità è già pronto a bombardare il popolo siriano. Abbiamo già visto cosa hanno prodotto le scellerate azioni militari in Libia ed in altri posti dove sono state effettuate: caos, rivoluzione e stragi di innocenti. Il Popolo Siriano ha diritto all'autodeterminazione senza dover temere per [...]

Oggi mi sento progressista (ma un po' politicamente scorretto)

Oggi mi sento progressista (ma un po' politicamente scorretto)

Bene bravi, ancora, tutti alla forma stiamo a guardare, la sostanza lasciamola andare e ci troveremo sempre più cazzi in culo a trapanare! Vi potrebbe non piacere anche questo

( Mario Tronti,Piero Bevilacqua etc) per una convergenza di tutti i progressisti

( Mario Tronti,Piero Bevilacqua etc) per una convergenza di tutti i progressisti

per una convergenza di tutti i progressisti   Le imminenti elezioni politiche italiane rappresentano una grande opportunità per il paese ma anche un grave rischio. L’opportunità  è quella di correggere e superare un corso economico e politico disastroso durato vent’anni ed egemonizzato dalla destra e dai suoi valori. La linea neoliberista ha portato alla crisi e oggi non può pretendere di risolverla. La distribuzione della ricchezza prodotta dall’ [...]

progressismo

L'ideologia progressista nasce e si diffonde a partire dal secolo XIX negli Stati Uniti. Si propone di ottenere, attraverso riforme progressiste e non il ricorso alla rivoluzione anarchica o socialista, la promozione dei diritti sociali e civili.

Fascisti mascherati da progressisti. Corsi e ricorsi storici pericolosi

Fascisti mascherati da progressisti. Corsi e ricorsi storici pericolosi

  È estremamente pericolosa questa miscela di populismo, qualunquismo, razzismo e stupidità economica (uscita dall’Euro, non pagare i debiti, il ritorno alla Liretta già fallita dieci anni fa) che sta invadendo la rete negli ultimi tempi. Se è vero (com’è vero) che internet oggi è il veicolo principale della protesta e della contro-informazione allora questo estendersi di concetti fascisti diventa molto preoccupante. Ed è preoccupante in particolare [...]

Informazione progressista

C'è stato un tempo in cui si criticava il comportamento dei media, per la connivenza deferente che avevano con il promotore e animatore di quel periodo che fu chiamato berlusconismo. Un'epoca lunga 20 anni nel corso della quale l'informazione, progressivamente concentrata in poche mani, funzionò come la centrifuga di una lavatrice. Al posto del bucato, però, c'erano i cervelli degli individui. I media che del berlusconismo avevano fatto la loro bandiera, fecero [...]

&id=HPN_Progressismo_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Progressivism" alt="" style="display:none;"/> ?>