Psephology

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Francesca Cipriani
In rilievo

Francesca Cipriani

In questa categoria: Jean-Antoine Caritat de Condorcet

Marie-Jean-Antoine-Nicolas de Caritat, marchese di Condorcet, noto come Nicolas de Condorcet (Ribemont, 17 settembre 1743 –...

Lewis Carroll

Lewis Carroll, pseudonimo di Charles Lutwidge Dodgson (Cheshire, 27 gennaio 1832 – Guildford, 14 gennaio 1898), è stato un...

Kenneth Arrow

Kenneth Joseph Arrow (detto anche Ken) (New York, 23 agosto 1921) è un economista statunitense, vincitore del Premio Nobel p...

John Stuart Mill

John Stuart Mill (Pentonville, 20 maggio 1806 – Avignone, 8 maggio 1873) è stato un filosofo ed economista britannico, uno...

Jean-Charles de Borda

Jean-Charles de Borda, detto Chevalier de Borda (Dax, 4 maggio 1733 – Parigi, 19 febbraio 1799), è stato un militare, mate...

Maurice Duverger

Maurice Duverger (Angoulême, 5 giugno 1917) è un giurista, politologo e politico francese, esperto di diritto pubblico e, i...

DOPO LA PROPPOSTA PD-FOGLIO DI CAMBIARE LA LEGGE ELETTORALE PURE LA SETTA M5s vuole cambiare la legge elettorale: ecco la "taglia ammucchiate"

DOPO LA PROPPOSTA PD-FOGLIO DI CAMBIARE LA LEGGE ELETTORALE PURE LA SETTA M5s vuole cambiare la legge elettorale: ecco la "taglia ammucchiate"

IL'M5s vuole cambiare la legge elettorale: ecco la "taglia ammucchiate" L'obiettivo è quello di eliminare le coalizioni di liste civiche nei comuni e nelle Regioni: la proposta di legge è stata presentata deputato pugliese Davide Galantino sulla piattaforma Rousseau. A trarne vantaggio sarebbe proprio il Movimento 5 stelle. L'M5s vuole cambiare la legge elettorale: ecco la "taglia ammucchiate" Basta accozzaglie nelle liste". Il Movimento 5 Stelle è al lavoro su [...]

Giachetti dice sì al lodo Foglio sul maggioritario “Per far finire la stagione dei compromessi bisogna dire no al proporzionale”. Parla il deputato Pd

Giachetti dice sì al lodo Foglio sul maggioritario “Per far finire la stagione dei compromessi bisogna dire no al proporzionale”. Parla il deputato Pd

Roberto Giachetti dice sì alla proposta del Foglio per un ritorno del maggioritario. “Io sono ovviamente per il maggioritario, la mia preferenza è per il doppio turno ma mi va benissimo anche il turno unico all’inglese. Vede, il sistema maggioritario garantisce un risultato che a sua volta garantisce l’esistenza di un governo e di un’opposizione. Peraltro, questa era la proposta originaria del Pd fino a qualche anno fa. Siccome la legge elettorale deve [...]

Si riparla di una riforma della legge elettorale.Dice Luigi Marattin, deputato del Pd “solo in Italia viene chiamato inciucio un accordo con gli avversari per cambiare il sistema elettorale”

Si riparla di una riforma della legge elettorale.Dice Luigi Marattin, deputato del Pd “solo in Italia viene chiamato inciucio un accordo con gli avversari per cambiare il sistema elettorale”

“Il maggioritario garantisce la stabilità, è il momento di decidere”, dice Marattin. Dice Luigi Marattin, deputato del Pd, che una riforma della legge elettorale ci vuole. “L’ho già detto una volta e lo ribadisco: è il momento di scegliere fra il proporzionale puro e il maggioritario. Io, fra le due opzioni, preferisco il doppio turno alla francese, che garantisce una vera stabilità. Naturalmente previa riforma costituzionale, per evitare [...]

Confidenze dolorose

Confidenze dolorose

Adela consegna l'abito ordinato da Donna Celia e incontra Simon al quale racconta una triste storia.

Quale altra legge elettorale è possibile?

Quale altra legge elettorale è possibile?

Facciamo chiarezza sulla legge elettorale che sta creando questa situzione di stallo

elezioni zaia non trova quadra governo per legge elettorale con chi parla con uomini buona volont

Elezioni 2018: rosatellum è legge elettorale di merda

Il voto del 4 marzo 2018 per la formazione del governo è una grande presa in giro per il popolo italiano... nessun governo si è costituito... non sono sufficienti i voti: 32% al parito 5 stelle, e 37% al centro destra x governare,, si dovrà procedere con accordi del tipo "porcellum" per superare la soglia del 50%...é auspicabile un governo tecnico, una nuova legge elettorale del tipo presidenziale in grado di dare subito un governo, nel rispetto della [...]

Elezioni 2018: il rosatellum è legge elettorale di merda

Nessun partito o coalizione presentata ha la maggioranza per governare... si deve riccorrere al porcellum per avere una maggioranza!!!In tal caso una minoranza necessaria per produrre il governo sarà intralcio per governare, e si continua a non avere regole democartiche... La cosa piu logica e di mantenere un governo tecnico e rifare la legge elettorale prendendo dei modelli che garantiscono un risultato di governabilità!Su uno stato in cui il popolo è diviso [...]

Legge elettorale: il 12 Rosatellum all'esame della Consulta

Legge elettorale: il 12 Rosatellum all'esame della Consulta

Giudici si pronunciano su voto fiducia, 4 i conflitti presentati

Fiducia su legge elettorale, un colpo di mano

Giunge a compimento nel modo peggiore una vicenda emblematica dell’impotenza dell’intero sistema politico: l’incapacità del Parlamento e dei partiti di trovare… %image%

La sinistra chic che grida al "fascistellum" sogna di restare senza una legge elettorale

La sinistra chic che grida al "fascistellum" sogna di restare senza una legge elettorale

Massimiliano Scafi Mauro e Travaglio scatenati sull’accordo. Ma col Consultellum sarebbe il caos Roma Fascistellum, Bordellum, Merdellum. No, la fantasia stavolta non è un granché e il senso dell’umorismo poi, quello è un’altra cosa.

Sistema elettorale per scegliere i boss

Sistema elettorale per scegliere i boss

Palermo, 27 arresti nei confronti di affiliati alla famiglia mafiosa di Santa Maria del Gesù.

Ecco perché la legge elettorale non viola la democrazia

 La democrazia non ha mai affidato i poteri al popolo sovrano e quindi la sovranità è affidata a pochi che operano e decidono nell’interesse dei molti %image%

Rosatellum, il presidente Mattarella promulga la legge elettorale

Rosatellum, il presidente Mattarella promulga la legge elettorale

Nell'Ora per ora anche la pensione a 67 anni, no a rinvio

Approvata la nuova legge elettorale. Con quali caratteristiche?

Approvata dal Parlamento, in via definitiva, la nuova legge elettorale.Inevitabili le polemiche o le enfatizzazioni di parte.Per capirne di più è, comunque, preferibile fare una propria analisi esprimendo opinioni.Con il sistema fino a ieri in vigore (l'Italicum corretto dalle due sentenze della Corte costituzionale), la differenza consiste nell'introduzione dei collegi uninominali.Senza dubbio una novità importante, non fosse altro per favorire un confronto di [...]

ROSATELLUM ... che cosa ci abbiamo capito noialtri?

ROSATELLUM ... che cosa ci abbiamo capito noialtri?

Cosa abbiamo capito noialtri di 'sta legge elettorale? Eppure ne parliamo tutti quanti come se fossimo sempre degli ''esperti'' in materia. Io ho cercato in rete e ho provato a capirci qualche cosa di 'sto ''Rosatellum 2.0'' approvato definitivamente dal Senato e in attesa di essere pubblicato sulla Gazzetta ufficiale per diventare legge, sempre che Mattarella firmi. Ma mi sa che anche lui non si metterà a fare le ''bizze''! Come può un Presidente della [...]

LEGGE ELETTORALE:L'ENNESIMA BEFFA AI CITTADINI

LEGGE ELETTORALE:L'ENNESIMA BEFFA AI CITTADINI

La legge elettorale definita “Rosatellum bis” è quanto di peggio concepito negli ultimi venti anni. La disperazione di Forza Italia e del Partito Democratico le ha portate a fare un pastrocchio politico: grande chef Denis Verdini che ha preparato l'impasto e ne ha consentito la cottura con il voto determinante al Senato. Unico obiettivo della nuova legge elettorale è ancora una volta quello di impedire ai cittadini di selezionare i propri rappresentanti in [...]

Cini scrive: chiediamo un sistema elettorale presidenziale

Invitiamo Berlusconi a farsi portavoce per le presidenziali!Riteniamo assurdo qualsiasi siatema elttorale attualmente proposto, in quanto qualora vincesse il centro-destra non ci sta bene la carica di un presidente che non è al di sopra delle parti, ma è un uomo della mafia politica del centro sinistra.Mi dispiace tanto per il signor mattarella... noi siamo per un cambiamento che esclude le forme mafiose nel sistema politico, un premier di centro destra con un [...]

I 5 stelle contro la legge elettorale

I 5 stelle contro la legge elettorale

Le proteste del Movimento 5 stelle contro la nuova legge elettorale.

Legge elettorale oggi in aula al Senato

Legge elettorale oggi in aula al Senato

Circa 200 le proposte di modifica al testo del Rosatellum bis, possibile un nuovo ricorso alla fiducia.

&id=HPN_Psephology_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Psephology" alt="" style="display:none;"/> ?>