Pubblicit La

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Risultati relativi a Pubblicit La. Cerca invece Pubblicità La.

Vedi anche

Shakira
In rilievo

Shakira

La scheda: La pubblicità

La pubblicità è un libro scritto da Walter Taplin, ex direttore dell'Economist e docente di Pubblicità e Promozione Vendite presso la London School of Economics, che ha origine nelle ricerche dell'autore sul funzionamento dell'organizzazione pubblicitaria e dall'esigenza di esaminare i problemi del settore con una certa imparzialità al punto da poterli studiare anche autonomamente nei dipartimenti universitari.
L'autore affronta innanzitutto le cause, le origini della pubblicità e la sua utilità, e per fare ciò, esegue una descrizione storica sui bisogni dell'uomo, sulla loro tipologia e sulla componente razionale e irrazionale della loro soddisfazione.
Taplin si sofferma sul tipo di informazione svolta dai pubblicitari e sulla gradazione di persuasione che si confonde nel messaggio. Il libro descrive i vari livelli di persuasione, dalla costrizione alla suggestione, la gestione del marketing rapportato alla produzione e al mercato. Interessanti sono i confronti della persuasione commerciale con quella religiosa e quella politica che riportano a galla la cosiddetta propaganda. L'autore approfondisce quali siano i meccanismi di controllo fra gli esseri umani.
Il capitolo seguente propone la tematica della concorrenza, descritta sia nelle sue caratteristiche aggressive e alla relativa difficoltà di regolamentarla e sia per i vantaggi pratici che è in grado di apportare. Successivamente, l'autore si interroga sulla presunta immoralità della pubblicità e sulla scorrettezza di quella subliminale. Fondamentali sono le scelte per lo stanziamento pubblicitario ed il budget, che devono prevedere un certo tipo di ritorno commerciale oltreché un determinato target.
L'indagine effettuata da Taplin è ben lontana da quella di un giornalista o da quella di un esponente del settore, piuttosto sfrutta gli strumenti che l'economia e la sociologia gli mettono a disposizione.


La pubblicità:
Titolo originale: Advertising
Autore: Walter Taplin
1ª ed. originale: 1960
1ª ed. italiana: 1961
Genere: Saggio
Sottogenere: Economia-Sociologia
Lingua originale: inglese

Grande Fratello Vip, Antonella Elia attacca durante la pubblicità: «Se resto è solo per i soldi»

Grande Fratello Vip, Antonella Elia attacca durante la pubblicità: «Se resto è solo per i soldi»

In apertura di puntata, ieri sera, al GF Vip, Alfonso Signorini ha voluto parlare con Patrick Ray Pugliese e Antonella Elia della famosa spinta che lui avrebbe dato lei. Le immagini hanno mostrato che l’ex gieffino non ha spintonato la showgirl anche se Antonella ha continuato a ribadire la sua versione. I toni si sono particolarmente accesi e Antonella durante la pubblicità si è sfogata con Serena Enardu. “Perché sono venuta al Grande Fratello? Io non ci [...]

Grande Fratello Vip, Antonella Elia attacca durante la pubblicità: «Se resto è solo per i soldi»

Grande Fratello Vip, Antonella Elia attacca durante la pubblicità: «Se resto è solo per i soldi»

In apertura di puntata, ieri sera, al GF Vip, Alfonso Signorini ha voluto parlare con Patrick Ray Pugliese e Antonella Elia della famosa spinta che lui avrebbe dato lei. Le immagini hanno mostrato che l’ex gieffino non ha spintonato la showgirl anche se Antonella ha continuato a ribadire la sua versione. I toni si sono particolarmente accesi e Antonella durante la pubblicità si è sfogata con Serena Enardu. “Perché sono venuta al Grande Fratello? Io non ci [...]

Grande Fratello Vip, Antonella Elia attacca durante la pubblicità: «Se resto è solo per i soldi»

Grande Fratello Vip, Antonella Elia attacca durante la pubblicità: «Se resto è solo per i soldi»

In apertura di puntata, ieri sera, al GF Vip, Alfonso Signorini ha voluto parlare con Patrick Ray Pugliese e Antonella Elia della famosa spinta che lui avrebbe dato lei. Le immagini hanno mostrato che l’ex gieffino non ha spintonato la showgirl anche se Antonella ha continuato a ribadire la sua versione. I toni si sono particolarmente accesi e Antonella durante la pubblicità si è sfogata con Serena Enardu. “Perché sono venuta al Grande Fratello? Io non ci [...]

Vuoi aumentare lo stipendio? Basta cambiare canale durante la pubblicità

Vuoi aumentare lo stipendio? Basta cambiare canale durante la pubblicità

I grandi imprenditori non sono certamente stupidi e solo la diffusa mancanza di conoscenza dei costi sostenuti per la pubblicità può giustificare quella renitenza individuale che ognuno di noi prova nell' accettare di essere condizionati . Forse questa autodifesa (basata sul nar cisismo) potrebbe vacillare se si venisse a sapere che in tv gli SPOT DI 30 SECONDI SUPERANO I 100.000 EURO a passaggio Quello che dovremmo chiederci è se la nostra certezza di "non [...]

Scopriamo i nuovi modi di fare pubblicità online

Oogni azienda deve avere un qualche tipo di presenza su Internet: possono essere siti per vendere prodotti e servizi, pagine Facebook, blog, ma tutti puntano alla stessa cosa: raggiungere il maggior numero di persone investendo la più piccola quantità di risorse e ottenere il maggior numero possibile di vendite. Esiste un metodo molto efficace per raggiungere tutto ciò, facendo in modo che tutti i tuoi potenziali clienti conoscano la tua attività e si [...]

Da Sanremo anche Tanya La Gatta commenta i look degli Artisti e spara a zero su Achille Lauro eleganza zero,solo pubblicità

Da Sanremo anche Tanya La Gatta commenta i look degli Artisti e spara a zero su Achille Lauro eleganza zero,solo pubblicità

Quest'anno a sanremo in vesti di lookologa anche la showgirl Tanya La Gatta che attraverso radio tv e settimanali commenterà gli outfit degli artisti del Festival 2020 . A differenza di altri, la modella spara a zero su Achille Lauro che lo definisce non elegante ma scenico e teatrale , un look studiato solo per sponsorizzare un noto brand..

C'è ancora speranza: professoressa contro Liliana Segre: “ragazzi, non fatevi fregare, cerca solo pubblicità”. Ma gli alunni 12enni la denunciano!

C'è ancora speranza: professoressa contro Liliana Segre: “ragazzi, non fatevi fregare, cerca solo pubblicità”. Ma gli alunni 12enni la denunciano!

      .   seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping     .     C'è ancora speranza: professoressa contro Liliana Segre: “ragazzi, non fatevi fregare, cerca solo pubblicità”. Ma gli alunni 12enni la denunciano! Firenze, professoressa contro Liliana Segre: “Cerca solo pubblicità”. Gli alunni 12enni denunciano - Una professoressa avrebbe messo in guardia i suoi alunni dal farsi prendere in giro da Liliana Segre, senatrice a vita e [...]

troppa pubblicità parassita

la troppa SPAM in questo posto rende pesante la lettura s potrebbe inserire un filtro ... grazie anticipato

Rispondi

Pubblicità Facebook: qualche consiglio

Pubblicità Facebook: qualche consiglio

E' una cosa nota che Facebook è attualmente il più grande social media del pianeta. Per questo sono molte le aziende che provano a fare pubblicità lì sopra nella speranza di avere un ritorno per il proprio business. Di fatto però solo una piccola parte delle aziende che tentano questa via ottengono dei risultati interessanti. La maggior parte perde soldi e dopo un po' interrompe la pubblicità. La prima ragione per cui la pubblicità Facebook con moltissime [...]

Pubblicità macabra

Pubblicità macabra

Ci sono uomini che rispettano le donne, ma ci sono anche aziende che non rispettano gli uomini. Dipingerli come morti è una forma di incitamento alla violenza.

Pubblicità: Moda e Guerra, Le parole in comune’

Pubblicità: Moda e Guerra, Le parole in comune’

“Pubblicità: Moda e Guerra, Le parole in comune’: il primo libro della fashion designer Fabiana Gabellini edito da Linea Edizioni Il primo libro scritto da Fabiana Gabellini, giovane fashion designer di Cattolica, dal titolo “Pubblicità: Moda e Guerra – Le parole in comune”, edito da LINEA Edizioni, è già in vendita nei migliori Book Stores italiani. Uno scorrevole ed interessante volume nel quale l’autrice espone la sua opinione sul mondo della [...]

Pubblicità: Moda e Guerra, Le parole in comune’

Pubblicità: Moda e Guerra, Le parole in comune’

“Pubblicità: Moda e Guerra, Le parole in comune’: il primo libro della fashion designer Fabiana Gabellini edito da Linea Edizioni Il primo libro scritto da Fabiana Gabellini, giovane fashion designer di Cattolica, dal titolo “Pubblicità: Moda e Guerra – Le parole in comune”, edito da LINEA Edizioni, è già in vendita nei migliori Book Stores italiani. Uno scorrevole ed interessante volume nel quale l’autrice espone la sua opinione sul mondo della [...]

«Vi facciamo un c...o così» la pubblicità choc di una palestra va oltre il sessismo

«Vi facciamo un c...o così» la pubblicità choc di una palestra va oltre il sessismo

L'immagine è talmente esplicita - un fondoschiena palestrato e sodo - che forse non c'era nemmeno bisogno di sovrastare la foto con una scritta tanto volgarotta. «Vi facciamo un c..o così». Sulla chiappa sinistra compare persino una specie di timbro con su scritto: 100% palestra. La pubblicità a sfondo sessista di una grande palestra in provincia di Verona sta facendo discutere mezzo Veneto, tanto che la foto dei camion pubblicitari che si spostano da un paese [...]

«Vi facciamo un c...o così» la pubblicità choc di una palestra va oltre il sessismo

«Vi facciamo un c...o così» la pubblicità choc di una palestra va oltre il sessismo

L'immagine è talmente esplicita - un fondoschiena palestrato e sodo - che forse non c'era nemmeno bisogno di sovrastare la foto con una scritta tanto volgarotta. «Vi facciamo un c..o così». Sulla chiappa sinistra compare persino una specie di timbro con su scritto: 100% palestra. La pubblicità a sfondo sessista di una grande palestra in provincia di Verona sta facendo discutere mezzo Veneto, tanto che la foto dei camion pubblicitari che si spostano da un paese [...]

Eliminare la pubblicità

Eliminare la pubblicità

LA PROPOSTA DI LEGGE per gli sconti su alimenti sfusi.....Gli alimenti sfusi costavano gia' meno di quelli etichettati, ma non li comprava nessuno. I detersivi SCALA sono quasi falliti perche' caratterizzano il loro prodotto sul basso costo dovuto all'assenza di costi per la pubblicita'. Ma la gente esegue gli ordini della pubblicita' e uno sconticino non cambiera' molto. Cio' che bisognerebbe fare per avere un impatto rivoluzionario e': diminuire la pubblicita' [...]

“Carosello. Pubblicità e Televisione 1957-1977”  - Fondazione Magnani-Rocca, Mamiano di Traversetolo

“Carosello. Pubblicità e Televisione 1957-1977” - Fondazione Magnani-Rocca, Mamiano di Traversetolo

Osvaldo Cavandoli, La Linea © 2019 CAVA/QUIPOS Fondazione Magnani-Rocca, Mamiano di Traversetolo – Parma Alla Fondazione Magnani-Rocca si apre un nuovo capitolo nell’indagine della storia della Pubblicità in Italia. La mostra “Carosello. Pubblicità e Televisione 1957-1977” - allestita alla Villa dei Capolavori, sede della Fondazione a Mamiano di Traversetolo presso Parma dal 7 settembre all’8 dicembre 2019 – segue infatti dopo due anni la prima [...]

Pubblicita detraibile

Pubblicita detraibile

La pubblicita, ossessivamente presente ovunque e che utilizza tecniche sperimentate e messe a punto scientificamente, è la base di tutto il sistema consumistico.Quando qualcuno diceva che la pubblicità è l'anima del commercio non esagerava affatto, anzi. Il rovescio della medaglia è sempre più conosciuto da tutti. Creando continuamente nuovi bisogni da soddisfare, crea frustrazioni ogni giorno piu grandi che intristiscono la gente e la rendono isterica e [...]

Leo Gullotta a Io e Te, durante la pubblicità accade qualcosa. Pierluigi Diaco si commuove: «L'hai fatto anche tu...»

Leo Gullotta a Io e Te, durante la pubblicità accade qualcosa. Pierluigi Diaco si commuove: «L'hai fatto anche tu...»

Leo Gullotta ospite a Io e Te, Pierluigi Diaco si commuove: «L'hai fatto anche tu...». L'attore siciliano, volto storico del Bagaglino, è stato protagonista oggi del "faccia a faccia" del programma di Rai1, durante il quale ha raccontato la sua vita e la sua carriera. Al ritorno dalla pausa pubblicitaria, però, è accaduto qualcosa e Pierluigi Diaco prende la parola. Il conduttore alza la mano sinistra e mostra la fede: «Questo anello mi lega da due anni [...]

Leo Gullotta a Io e Te, durante la pubblicità accade qualcosa. Pierluigi Diaco si commuove: «L'hai fatto anche tu...»

Leo Gullotta a Io e Te, durante la pubblicità accade qualcosa. Pierluigi Diaco si commuove: «L'hai fatto anche tu...»

Leo Gullotta ospite a Io e Te, Pierluigi Diaco si commuove: «L'hai fatto anche tu...». L'attore siciliano, volto storico del Bagaglino, è stato protagonista oggi del "faccia a faccia" del programma di Rai1, durante il quale ha raccontato la sua vita e la sua carriera. Al ritorno dalla pausa pubblicitaria, però, è accaduto qualcosa e Pierluigi Diaco prende la parola. Il conduttore alza la mano sinistra e mostra la fede: «Questo anello mi lega da due anni alla [...]

Laura Pausini e la pubblicità della dieta: ecco cosa ha dichiarato la cantante

Laura Pausini e la pubblicità della dieta: ecco cosa ha dichiarato la cantante

Da qualche tempo circolano sui social network diversi post che pubblicizzano una fantomatica cura dimagrante seguita da Laura Pausini, promuovendo una dieta ingannevole, che sfrutta senza alcun permesso l’immagine della cantante. Qualche tempo fa, fu lei stessa ad intervenire per porre un freno a questi episodi, che però continuano strenuamente… Laura Pausini: la dieta fake e l’appello alle fan Per rendersi conto di quale sia la portata di queste [...]

&id=HPN_Pubblicità+La_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}La{{}}pubblicità" alt="" style="display:none;"/> ?>