Public Enemy

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Road
In rilievo

Road

Public Enemy

La scheda: Public Enemy

I Public Enemy, conosciuti anche semplicemente come PE, sono un gruppo hip hop statunitense noto per i temi politici nei loro testi, per la forte critica verso i mass media e per l'attenzione alla comunità afroamericana.
Hanno avuto un impatto culturale e mediatico sugli altri gruppi hip hop come quasi nessun altro artista dell'epoca, facendosi promotori dei cantanti degli anni a seguire e ponendo le basi di generi musicali di prima scelta nell'hip hop degli anni 90, quali l'hardcore hip hop e il political rap. Sono considerati uno dei più importanti e influenti gruppi della storia della musica hip hop.
Sono stati inseriti al 44º posto della lista dei 100 migliori artisti secondo Rolling Stone, e nel 2013 sono stati introdotti nella Rock and Roll Hall of Fame.



Public Enemy:
Public Enemy in concerto a Bilbao nel 2006 (da sinistra: un membro della Security Of The First World, Professor Griff, Flavor Flav e Chuck D)
Paese d'origine:  Stati Uniti
Genere: Hardcore rap[1] Political rap[1] East Coast rap[1] Golden age rap[1]
Periodo di attività musicale: 1982 – in attività
Album pubblicati: 15
Studio: 12
Live: 0
Raccolte: 3
Modifica dati su Wikidata · Manuale

Venezia 76, Roger Waters: "Meno male che Salvini se n?è andato"

Venezia 76, Roger Waters: "Meno male che Salvini se n?è andato"

Fan impazziti in Laguna per l'arrivo di Roger Waters. Il fondatore dei Pink Floyd ha presentato il suo "Roger Waters Us + Them", film-concerto, fuori concorso, con riprese realizzate durante l'ultimo tour. "Questo nuovo film ha un carattere fortemente politico", ha detto l'artista, che non ha mai nascosto il suo impegno sociale da attivista e sul governo italiano ha aggiunto: "Meno male che Salvini se n'è andato. Sono tempi difficili ovunque, c'è un neofascismo [...]

Venezia 76, Roger Waters: "Meno male che Salvini se nʼè andato"

Venezia 76, Roger Waters: "Meno male che Salvini se nʼè andato"

Fan impazziti in Laguna per l'arrivo di Roger Waters. Il fondatore dei Pink Floyd ha presentato il suo "Roger Waters Us + Them", film-concerto, fuori concorso, con riprese realizzate durante l'ultimo tour. "Questo nuovo film ha un carattere fortemente politico", ha detto l'artista, che non ha mai nascosto il suo impegno sociale da attivista e sul governo italiano ha aggiunto: "Meno male che Salvini se n'è andato. Sono tempi difficili ovunque, c'è un neofascismo [...]

EVENTI: Public Enemy

Nel 1987 viene pubblicato Yo! Bum Rush the Show, album con basi strumentali semplici e scandite.

Nel 1989 escono il singolo Welcome To The Terrordrome che anticipa l'LP del 1990, il disco Fear Of A Black Planet, con i brani 911 Is a Joke, riferito al numero 911, il numero di emergenza per i cittadini statunitensi, Brothers Gonna Work It Out e Can't Do Nuttin For Ya Man.

Nel 2004 Flavor Flav si dedica al piccolo schermo con la partecipazione ad alcuni reality show al fianco di Brigitte Nielsen, i commenti dei fan e degli altri componenti del gruppo non sono positivi.

Dal 1992 inizia la loro discesa: partecipano allo Zoo TV Tour con gli U2, e pubblicano Greatest Misses, una collezione di remix di poco successo.

U2 - HOW TO DISMANTLE AN ATOMIC BOMB (Island/Universal, 2004)

U2 - HOW TO DISMANTLE AN ATOMIC BOMB (Island/Universal, 2004)

Leggero. Credo non ci sia aggettivo più appropriato per definire questa nuova fatica degli U2. Una leggerezza davvero disarmante che non può lasciare indifferenti, né non incantare con la sua sopraffina bellezza, semplice, ma autenticamente “vera”. Certo, gli U2 hanno conosciuto moltissimi percorsi artistici. Con il recente ed estremamente essenziale All that you can’t leave behind (2000) la band di Dublino ha voluto tornare a calcare la strada del vecchio [...]

Lady Gaga contro la legge antiaborto: "È un oltraggio"

Lady Gaga contro la legge antiaborto: "È un oltraggio"

Dopo Alyssa Milano e Milla Jovovich, anche Lady Gaga prende posizione contro l'approvazione della legge anti-aborto nello stato dell’Alabama, negli Stati Uniti. E su Twitter spiega: "È un oltraggio vietare l’aborto in Alabama, ed è ancor più atroce il fatto che esclude coloro che sono state violentate o che stanno vivendo un incesto consensuale o meno". "C'è anche una pena più dura per i medici che eseguono queste operazioni che per la maggior parte [...]

Lady Gaga contro la legge antiaborto: "È un oltraggio"

Lady Gaga contro la legge antiaborto: "È un oltraggio"

Dopo Alyssa Milano e Milla Jovovich, anche Lady Gaga prende posizione contro l'approvazione della legge anti-aborto nello stato dell’Alabama, negli Stati Uniti. E su Twitter spiega: "È un oltraggio vietare l’aborto in Alabama, ed è ancor più atroce il fatto che esclude coloro che sono state violentate o che stanno vivendo un incesto consensuale o meno". "C'è anche una pena più dura per i medici che eseguono queste operazioni che per la maggior parte [...]

Elvis Presley è ancora vivo? La lettera inviata al presidente Nixon potrebbe svelare il mistero

Elvis Presley è ancora vivo? La lettera inviata al presidente Nixon potrebbe svelare il mistero

La leggenda del Rock and Roll Elvis Presley si spense a Graceland nell’agosto del 1977: era il 16 agosto quando venne ritrovato agonizzante in preda ad un infarto nel bagno di casa prima di partire per un nuovo tour nel Maine e poi ritirarsi a vita privata. Nel giro di poco iniziarono a circolare leggende metropolitane che mettevano fortemente in dubbio il decesso del ‘Re’. Ad anni di distanza ci si chiede ancora se Elvis Presley sia ancora vivo. Alcuni [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

FOTO: Public Enemy

Chuck D, Zagabria, 2006

Chuck D, Zagabria, 2006

I Public Enemy a Zagabria

I Public Enemy a Zagabria

Flavor Flav, 2008

Flavor Flav, 2008

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

&id=HPN_Public+Enemy_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Public{{}}Enemy" alt="" style="display:none;"/> ?>