Radio Astronomia

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Località
In rilievo

Località

Radiotelescopio

La scheda: Radiotelescopio

Un radiotelescopio è un telescopio che, a differenza di quelli classici che osservano la luce visibile, è specializzato nel rilevare onde radio emesse dalle varie radiosorgenti sparse per l'Universo, generalmente grazie ad una grande antenna parabolica, o più antenne collegate. Il campo dell'astronomia che si occupa della banda radio è detto, appunto, radioastronomia.


EVENTI: Radiotelescopio

Nel 1994 l'NRAO ha inaugurato un complesso composto da 10 antenne poste su tutto il territorio statunitense, dalle Isole Hawaii alle Isole Vergini americane, chiamato Very Long Baseline Array.

Nel 1994 l'NRAO ha inaugurato un complesso composto da 10 antenne poste su tutto il territorio statunitense, dalle Isole Hawaii alle Isole Vergini americane, chiamato Very Long Baseline Array.

Nel 1994 l'NRAO ha inaugurato un complesso composto da 10 antenne poste su tutto il territorio statunitense, dalle Isole Hawaii alle Isole Vergini americane, chiamato Very Long Baseline Array.

Nel 2008 il telescopio ALMA in Cile dovrebbe strappargli il primato.

Nel 2008 il telescopio ALMA in Cile dovrebbe strappargli il primato.

Nel 2008 il telescopio ALMA in Cile dovrebbe strappargli il primato.

Nel 1974 Martin Ryle e Antony Hewish dell'Università di Cambridge hanno ricevuto il premio Nobel per aver inventato l'interferometria radioastronomica, che utilizza una combinazione di numerosi radiotelescopi, i quali possono essere usati come un'unica antenna "virtuale" più grande.

Nel 1974 Martin Ryle e Antony Hewish dell'Università di Cambridge hanno ricevuto il premio Nobel per aver inventato l'interferometria radioastronomica, che utilizza una combinazione di numerosi radiotelescopi, i quali possono essere usati come un'unica antenna "virtuale" più grande.

Nel 1974 Martin Ryle e Antony Hewish dell'Università di Cambridge hanno ricevuto il premio Nobel per aver inventato l'interferometria radioastronomica, che utilizza una combinazione di numerosi radiotelescopi, i quali possono essere usati come un'unica antenna "virtuale" più grande.

deleted

deleted

FOTO: Radiotelescopio

Il Very Large Array di Socorro, Nuovo Messico

Il Very Large Array di Socorro, Nuovo Messico

Il Very Large Array di Socorro, Nuovo Messico

Il Very Large Array di Socorro, Nuovo Messico

Radiotelescopi al Mullard Radio Astronomy Observatory vicino Cambridge

Radiotelescopi al Mullard Radio Astronomy Observatory vicino Cambridge

Radiotelescopi al Mullard Radio Astronomy Observatory vicino Cambridge

Radiotelescopi al Mullard Radio Astronomy Observatory vicino Cambridge

Radiotelescopi al Mullard Radio Astronomy Observatory vicino Cambridge

Radiotelescopi al Mullard Radio Astronomy Observatory vicino Cambridge

deleted

deleted

&id=HPN_Radio+Astronomia_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Radio{{}}Astronomia" alt="" style="display:none;"/> ?>