Rasoio di sicurezza

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Christina (given name)
In rilievo

Christina (given name)

Rasoio di sicurezza

La scheda: Rasoio di sicurezza

I rasoi di sicurezza sono rasoi progettati per proteggere il più possibile la pelle da possibili tagli o irritazioni dovuti alle lame.
A partire dai primi anni dieci del ventunesimo secolo il rasoio di sicurezza è oggetto di riscoperta e rivalutazione, con significativo incremento delle vendite a partire dal 2009. Tali rasoi sono infatti tuttora apprezzati e utilizzati in quanto molte persone ritengono che si ottengano risultati migliori e ci siano minori rischi di irritazione rispetto ai moderni rasoi multilama. Inoltre, tali rasoi sono anche ampiamente utilizzati nei paesi in via di sviluppo, in cui le persone non possono permettersi l'utilizzo delle costose testine dei rasoi multilama a fronte del costo irrisorio delle lamette.


SI MUORE,CHI IN UN MODO E CHI IN UN ALTRO.SI SOFFRE CHI IN UN MODO E CHI IN UN ALTRO.QUESTA È LA VITA.ALL'INIZIO NON ERA COSI,MA PER MEZZO DI UN UOMO(ADAMO) IL PECCATO ENTRÒ NEL MONDO

SI MUORE,CHI IN UN MODO E CHI IN UN ALTRO.SI SOFFRE CHI IN UN MODO E CHI IN UN ALTRO.QUESTA È LA VITA.ALL'INIZIO NON ERA COSI,MA PER MEZZO DI UN UOMO(ADAMO) IL PECCATO ENTRÒ NEL MONDO, LA CORRUZIONE È ENTRATA NEL MONDO.È COSI.L'ACCETTI O NON L'ACCETTI,SONO SOLO PROBLEMI TUOI,È COSI E BASTA.MA DIO PADRE STA DANDO UN'ALTRA OPPORTUNITÀ ALL'ESSERE UMANO:CI HA DONATO IL SUO UNIGENITO FIGLIO(GESU' CRISTO IL SIGNORE), AFFINCHÈ CHIUNQUE CREDE IN LUI NON PERISCA MA [...]

Pasqua (C) "Non è qui, è risorto"

Vangelo della veglia pasquale, Lc 24,1-12. «Non è qui, è risorto» Vennero per il corpo e non lo trovarono. Maria di Magdala, Giovanna, Maria di Giacomo e le altre donne, dopo aver preparato gli aromi profumati e dopo aver osservato il riposo del sabato (Lc 23, 56), si recarono al sepolcro per ungere il corpo di Gesù (Lc 24,1). Si incamminarono per compiere un umile gesto di misericordia rivolto a chi non è più in vita. Il loro unguento non era «olio di [...]

L'incendio di Notre Dame visto dal cielo: le riprese dall'aereo

L'incendio di Notre Dame visto dal cielo: le riprese dall'aereo

Milano, 18 apr. (askanews) - L'incendio della cattedrale di Notre Dame visto dal cielo. Queste immagini sono state girate dal finestrino di un aereo di linea, dal passeggero Maxime Brunet, che ha sorvolato il cielo di Parigi proprio mentre l'alta colonna di fumo si levava dla tetto della cattedrale.

18 aprile 2019 Giovedì Santo anno C (Gv 13,1-15)

18 aprile 2019 Giovedì Santo anno C (Gv 13,1-15)

https://angela2.myblog.it/18-aprile-2019-giovedi-santo-anno-c-gv-131-15/ Gv 13,1-15 TESTO:- Dal Vangelo secondo Giovanni. (Gv 13,1-15) Prima della festa di Pasqua, Gesù, sapendo che era venuta la sua ora di passare da questo mondo al Padre, avendo amato i suoi che erano nel mondo, li amò sino alla fine. Durante la cena, quando il diavolo aveva già messo in cuore a Giuda, figlio di Simone Iscariota, [...]

Cartolina 2018 2019

Cartolina 2018 2019

Partiamo da qui aggiornando il blog con questo particolare progetto che mi ha coinvolto per la realizzazione di  una Cartolina Artistica per diverse Parrocchie,stampate a numero limitato. La prima "Colorno Duomo 2018" presentata durante il  percorso Duomo Experience condiviso con Cesare Conti e Corrado Galligani poi  la seconda "San Salvatore 2019" di Sanguigna una frazione presentata a marzo 2019 con evento Un Po di Storia. Con la Terza Sono poi passata [...]

SIGNOR GESU',AIUTACI,AD ESSERE RIPIENI DELLE TUE VIRTU',AIUTACI AD AMARE SENZA CONDIZIONI,COSI COME CI AMI TU A NOI.

SIGNOR GESU',AIUTACI,AD ESSERE RIPIENI DELLE TUE VIRTU',AIUTACI AD AMARE SENZA CONDIZIONI,COSI COME CI AMI TU A NOI..1 Pietro 3:8 Infine, siate tutti concordi, compassionevoli, pieni d'amor fraterno, pietosi, umili;9 non rendendo male per male, od oltraggio per oltraggio, ma, al contrario, benedicendo; poiché a questo siete stati chiamati onde ereditiate la benedizione. 10 Perché Chi vuol amar la vita e veder buoni giorni, rattenga la sua lingua dal male e le sue [...]

Domenica delle Palme (C) Nei pressi del monte degli Ulivi

Domenica della Palme Lc 19,28-40; Is 50,4-7; Sal 22 (21); Fil 2,6-11; Lc 22,14-23,56. Nei pressi del monte degli Ulivi Luca (al pari di Marco 11,1) fa iniziare l'episodio dell'ingresso di Gesù a Gerusalemme nei pressi del monte degli Ulivi vicino a due località denominate rispettivamente Betfage e Betania (Lc 19.29). È il secondo nome a essere più importante. Alla fine del suo Vangelo, il terzo evangelista farà riferimento proprio a questa località per [...]

ISTITUZIONE DELL'EUCARESTIA ...ULTIMA CENA.

ISTITUZIONE DELL'EUCARESTIA ...ULTIMA CENA.

Gerusalemme, piu' di  duemila anni fa: la città è invasa dai pellegrini accorsi da tutte le regioni d'Israele per celebrare la Pasqua, la grande festa dell'uscita del popolo dalla terra d'Egitto, la ricorrenza più temuta dagli occupanti romani, proprio perché legata ad un evento in cui si faceva memoria della liberazione degli ebrei dalla schiavitù. E gli israeliti di quel tempo si trovavano ancora schiavi, questa volta, però, nella loro terra, in mano allo [...]

V Domenica di Quaresima (C) La pietra e la scritta

V domenica di Quaresima Is 43,16; Sal 126 (125); Fil 3,8-14; Gv 8,1-11 La pietra e la scritta La scena del confronto fra Gesù e gli scribi e i farisei a proposito della donna adultera è un masso erratico all'interno del Vangelo di Giovanni (8,1-11). Lo è dal punto di vista filologico (manca nei manoscritti più antichi), lo è per i suoi contenuti, lo è per il ruolo riservato alle pietre. La scena non va assunta in senso letterale. Nei modi nei quali è [...]

CROCE O DELIZIA?

CROCE O DELIZIA?

 Ci sono voluti alcuni giorni, ma dopo aver attraversato l'Atlantico, purtroppo l'argomento tocca anche noi: leggins sì o leggins no? Eppure non sono una novità tra gli indumenti femminili, sono anni che fanno parte del loro abbigliamento. Oltre oceano è stata una mamma cattolica a sollevare il polverone: condanna i leggins perché troppo audaci e quindi fatalmente distraggono i maschietti. Per tutta risposta, a questa sua...audace affermazione, si è sollevato [...]

FOTO: Rasoio di sicurezza

Illustrazione del rasoio di sicurezza concepito da Perret

Illustrazione del rasoio di sicurezza concepito da Perret

IV Doenica di Quaresima(C) La festa delle lacrime

IV domenica di Quaresima Gs 5,9-12; Sal 34 (33); 2Cor 5,17-21; Lc 15,1-3.11-32. La festa delle lacrime Il quindicesimo capitolo del Vangelo Luca inizia affermando che tutti i pubblicani e i peccatori si avvicinavano a Gesù per ascoltarlo. L'espressione è enfatica: non saranno stati certo tutti; il desiderio di ascoltare era però autentico. Era un ascolto orientato alla conversione. La familiarità con i peccatori suscitò il mormorio di farisei e scribi. Gesù [...]

III Domenica di Quaresima (C) Ancora per quest'anno

III Domenica di Quaresima Es 3,1-8.13-15; Sal 103 (102); 1Cor 10,1-6-10-12; Lc 13,1-9 Ancora per quest'anno Gesù rimprovera la propria generazione; essa sa distinguere i segni metrologici che preannunciano l'arrivo della pioggia o del caldo ma è incapace di valutare «questo tempo (kairòs)» (Lc 12,54-56). Il «tempo opportuno» a cui allude Gesù è quello nel corso del quale occorre produrre buoni frutti. Alcuni riferiscono a Gesù una notizia (Lc 13,1). È [...]

II Domenica di Quaresima (C) Restò Gesù solo

II Domenica di Quaresima Gen 15,5-12; Sal 27 (26); Fil 3,17-4,1; Lc 9,38-46 Restò Gesù solo Quando Gesù si fece battezzare al Giordano si udì una voce: «Tu sei il Figlio mio, l'amato: in te ho posto il mio compiacimento» (Lc 3,22). «Questi è il Figlio mio, l'eletto; ascoltatelo!» fu la voce udita all'interno della nube che avvolse Gesù, Mosè, Elia, Pietro, Giovanni e Giacomo al termine della Trasfigurazione (Lc 9, 35). Sono frasi simili che scandiscono [...]

I Domenica di Quaresima (C) Fino al momento fissato

I domenica di Quaresima Dt 26,4-10; Sal 91 (90); Rm 10,8-13; Lc 4,1-13 Fino al momento fissato Luca (a differenza di Matteo 1,1-17) inserisce la genealogia di Gesù tra il battesimo al Giordano e le tentazioni nel deserto (Lc 3,23-38). In lui il succedersi delle generazioni è ascendente: si inizia con Gesù figlio di Giuseppe e si termina con «Adamo, figlio di Dio». In questa lunga catena quanto davvero importa sono i due anelli posti agli estremi, entrambi [...]

VIII Domenica del tempo ordinario (C) La trave nell'occhio

VIII domenica tempo ordinario Sir 27,5-8; Sal 92 (91); 1Cor 15,54-58; Lc 6,39-45. La trave nell'occhio Il passo del Vangelo di Luca (6,39-42) letto questa domenica continua ad essere rivolto a coloro che stanno ascoltando Gesù che insegna «in un luogo pianeggiante» (Lc 6,17). È vero, cessa il «voi» (Lc 6,27) e subentra un «loro» (Lc 6, 39); il coinvolgimento perciò è un po' più defilato. Rimane comunque vero che Luca applica ai seguaci di Gesù quanto [...]

Decathlon vende hijab da corsa, è bufera

Decathlon vende hijab da corsa, è bufera

(ANSA) – PARIGI, 26 FEB – ‘No al velo islamico da footing’: polemiche in Francia contro i grandi magazzini sportivi Decathlon, che hanno deciso di commercializzare uno speciale ‘velo da footing’ per le sportive di religione musulmana. Una scelta che nella ‘Patria della Laicità’ proprio non passa. Con politici di diverso colore politico, dalla République en Marche del presidente Emmanuel Macron fino al Rassemblement National di Marine Le Pen, che [...]

VII Domenica del Tempo ordinario (C) Siate misericordiosi

Domenica VII del tempo ordinario 1Sam 26,2.7-9.12-13.22-23; Sal 103 (102); 1Cor 15,45-49; Lc 6,27-38 Siate misericordiosi «Siate misericordiosi (oiktìrmones), come è misericordioso (oiktirmon) il Padre vostro. Non giudicate e non sarete giudicati; non condannate e non sarete condannati, perdonate e vi sarà perdonato; date e vi sarà dato: una misura buona, pigiata, colma e traboccante vi sarà versata in grembo» (Lc 6,36-38). L’espressione imitatio Dei [...]

"Apriamo i porti": Papa Franscesco si fa fotografare con la spilla anti-razzista... Un chiarissimo messaggio contro la crudele, disumana, barbara politica di Salvini!

"Apriamo i porti": Papa Franscesco si fa fotografare con la spilla anti-razzista... Un chiarissimo messaggio contro la crudele, disumana, barbara politica di Salvini!

    . . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   "Apriamo i porti": Papa Franscesco si fa fotografare con la spilla anti-razzista... Un chiarissimo messaggio contro la crudele, disumana, barbara politica di Salvini! Credo che una notizia del genere debba occupare i primi posti tra quelle dei Tg e le prime pagine di tutti i giornali. Il Papa contro la crudele, disumana barbara politica razzista del capo in pectore di questo governo. Papa [...]

VI DOMENICA (C) Alzàti gli occhi verso i suoi discepoli

VI domenica del tempo ordinario Ger 17,5-8; 1Cor 15,12.16-20; Lc 6,17.20-26 Alzàti gli occhi verso i suoi discepoli È tipico di Luca presentare gli atti prima delle parole che ne svelano il senso. La comprensione di quanto è avvenuto ha luogo in un secondo momento (cf. Lc 24,19; At 1,1; 10,39). Le beatitudini poste da Matteo all'inizio dell'attività pubblica di Gesù, in Luca coronano una lunga serie di atti già compiuti dal Maestro. Gesù aveva predicato [...]

V Domenica del Tempo ordinario (C) Pescatori di uomini

Quinta domenica del tempo ordinario Is 6,1-2.3-8; Sal 138(137); 1 Cor 15, 1-11; Lc 5,1-11 Pescatori di uomini Luca, rispetto agli altri due Sinottici, ritarda la chiamata dei primi quattro discepoli. Per lui non è un atto iniziale come lo fu per Marco (1,16-20) e per Matteo (4,18-22). Con un'anticipazione poco persuasiva parla, per esempio, della guarigione della suocera di Simone ancora prima della chiamata del discepolo (Lc 4,38-5,11; cf. per contro Mc 1,16-31). [...]

&id=HPN_Rasoio+di+sicurezza_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Safety{{}}razor" alt="" style="display:none;"/> ?>