Raymond Leo Burke

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Theresa May
In rilievo

Theresa May

Raymond Leo Burke

La scheda: Raymond Leo Burke

Raymond Leo Burke (Richland Center, 30 giugno 1948) è un cardinale e arcivescovo cattolico statunitense, dall'8 novembre 2014 patrono del Sovrano Militare Ordine di Malta.


Raymond Leo Burke cardinale di Santa Romana Chiesa:
Il cardinale Raymond Leo Burke
Secundum Cor Tuum
Titolo: Cardinale diacono di Sant'Agata dei Goti
Incarichi attuali: Patrono del Sovrano Militare Ordine di Malta
Incarichi ricoperti: Difensore del Vincolo del Supremo Tribunale della Segnatura Apostolica Vescovo di La Crosse Arcivescovo metropolita di Saint Louis Prefetto del Supremo Tribunale della Segnatura Apostolica Presidente della Corte di Cassazione dello Stato della Città del Vaticano Presidente della Commissione per gli avvocati
Nato: 30 giugno 1948 (68 anni) a Richland Center
Ordinato presbitero: 29 giugno 1975 da papa Paolo VI (poi beato)
Nominato vescovo: 10 dicembre 1994 da papa Giovanni Paolo II (poi santo)
Consacrato vescovo: 6 gennaio 1995 da papa Giovanni Paolo II (poi santo)
Elevato arcivescovo: 2 dicembre 2003 da papa Giovanni Paolo II (poi santo)
Creato cardinale: 20 novembre 2010 da papa Benedetto XVI

deleted

deleted

SATANA CERCA PRIMA COSA DI SCORAGGIARCI. BURKE GUIDA UNA CAMPAGNA DI ROSARI PER LA CHIESA

Operation Storm Heaven. È questo il nome dell’iniziativa portata avanti negli Stati Uniti dal Cardinale Raymond Leo Burke, cardinale diacono di Sant’Agata dei Goti, patrono del Sovrano Militare Ordine di Malta dall’8 novembre 2014 e, dal 26 settembre 2015, membro della Congregazione delle cause dei santi. Si tratta di una campagna nazionale del Rosario, organizzata dalla Catholic Action for Faith and Family, che si propone di riunire un milione di cattolici [...]

EVENTI: Raymond Leo Burke

Il 29 giugno 1975 è ordinato presbitero da papa Paolo VI per la diocesi di La Crosse.

Dal 1971 si trasferisce alla Pontificia Università Gregoriana di Roma, dove rimane fino alla sua ordinazione sacerdotale.

Il 26 gennaio 2004 prende possesso dell'arcidiocesi, mentre il 29 giugno 2004 riceve il pallio da papa Giovanni Paolo II in piazza San Pietro.

Il 2 dicembre 2003 papa Giovanni Paolo II lo nomina arcivescovo metropolita di Saint Louis, succede a Justin Francis Rigali, precedentemente nominato arcivescovo metropolita di Filadelfia.

Il 27 giugno 2008 papa Benedetto XVI lo nomina prefetto del Supremo tribunale della Segnatura apostolica, di cui era già membro, e presidente della Corte di Cassazione dello Stato della Città del Vaticano, succede al cardinale Agostino Vallini, nominato cardinale vicario per la diocesi di Roma.

Nel 1984 consegue il dottorato in diritto canonico alla Pontificia Università Gregoriana.

Il 26 settembre 2015 papa Francesco lo nomina membro della Congregazione delle cause dei santi.

Il 10 dicembre 1994 papa Giovanni Paolo II lo nomina vescovo di La Crosse, succede a John Joseph Paul, dimessosi per raggiunti limiti di età.

L'8 novembre 2014 papa Francesco lo nomina patrono del Sovrano Militare Ordine di Malta, succede al cardinale Paolo Sardi, dimessosi per raggiunti limiti di età.

Sinodo sulla famiglia: commento del cardinal Burke

Sinodo sulla famiglia: commento del cardinal Burke

  SINODO: BISOGNA AMMETTERE CHE LA RELAZIONE FINALE MANCA DI CHIAREZZA SULL'INDISSOLUBILITA' DEL MATRIMONIO   Il card. Burke, ex Prefetto della Segnatura Apostolica, chiarisce i tre punti oscuri del documento (ecco i paragrafi ambigui) di Raymond Leo Burke L'intero documento richiede uno studio attento, per capire esattamente quale suggerimento si stia offrendo al Santo Padre, in accordo con la natura del Sinodo, "nella salvaguardia e nell'incremento della fede [...]

Sinodo sulla famiglia: commento del cardinal Burke

  28 ottobre 2015 Sinodo: il commento del Card. Raymond Leo Burke sulla Relatio finalis L'intero documento richiede uno studio attento, per capire esattamente quale suggerimento si stia offrendo al Santo Padre, in accordo con la natura del Sinodo, "nella salvaguardia e nell'incremento della fede e dei costumi, nell'osservanza e nel consolidamento della disciplina ecclesiastica" (can. 342). La sezione intitolata "Discernimento e integrazione" (paragrafi 84-86), [...]

Cardinale Burke. Il Coraggio contro una dilagante empietà

In un’intervista Sua Eminenza Raymond Leo Burke ha provocato lo sdegno della rivista progressista francese “Golias”, perché ha riaffermato con forza dei principi che sono in linea con la verità e la tradizione della Chiesa di Cristo, principalmente sulla famiglia e contro le manipolazioni moderniste sull'argomento. Fin qui tutto nella norma, visto da dove arrivano le contestazioni, credo che tutti i veri cattolici, a cominciare dal Cardinale Burke, se ne [...]

Sua Eminenza il Sign. Cardinale Raymond Leo Burke  alla raccolta alimentare per il Centro di Assistenza “Barone Gabriele Ussani d’Escobar” del Sovrano Militare Ordine di Malta – Gran Priorato di Roma

Sua Eminenza il Sign. Cardinale Raymond Leo Burke alla raccolta alimentare per il Centro di Assistenza “Barone Gabriele Ussani d’Escobar” del Sovrano Militare Ordine di Malta – Gran Priorato di Roma

Sua Eminenza il Sign. Cardinale Raymond Leo Burke si è recato alla raccolta alimentare per il Centro di Assistenza “Barone Gabriele Ussani d’Escobar” del Sovrano Militare Ordine di Malta del Gran Priorato di Roma al punto Simply di viale Mazzini 153 a Roma per sostenere concretamente l'attività caritative che quotidianamente permettono a tante persone di affrontare meglio i propri disagi materiali. Sua Eminenza è stato accolto calorosamente da Sua [...]

Sua Eccellenza il Gran Priore di Roma dell'Ordine di Malta Fra Giacomo Dalla Torre ed il Prof. Antonino Sala in visita a Sua Eminenza il Sign. Cardinale Raymond Leo Burke Patrono dello SMOM

Sua Eccellenza il Gran Priore di Roma dell'Ordine di Malta Fra Giacomo Dalla Torre ed il Prof. Antonino Sala in visita a Sua Eminenza il Sign. Cardinale Raymond Leo Burke Patrono dello SMOM

Sua Eccellenza il Gran Priore di Roma dell'Ordine di Malta Fra Giacomo Dalla Torre ed il Prof. Antonino Sala, oggi 29 novembre 2014, si sono recati in visita presso Sua Eminenza il Sign. Cardinale Raymond Leo Burke recentemente nominato Patrono dello Sovrano Militare Ordine di Malta. Dopo essere stati accolti con grande cortesia, S.E. Fra Giacomo Dalla Torre si è complimentato con S.E. il Cardinale per la recente nomina, porgendogli un caloroso benvenuto a nome [...]

Romano e Sala ricevuti in udienza da Sua Eminenza il Sig. Cardinale Raymond Leo Burke patrono del Sovrano Militare Ordine di Malta

Romano e Sala ricevuti in udienza da Sua Eminenza il Sig. Cardinale Raymond Leo Burke patrono del Sovrano Militare Ordine di Malta

Sabato pomeriggio a Roma Tommaso Romano e io siamo stati ricevuti in udienza privata da Sua Eminenza il Signor Cardinale Raymond Leo Burke, appena nominato patrono del Sovrano Militare Ordine di Malta, è stato un avvenimento per tutti e due molto importante e per questo lo ringraziamo di vero cuore.  A Sua Eminenza, che ci ha accolti come è nel suo stile con fraterna cordialità, abbiamo manifestato vicinanza e riconoscenza per la sua coraggiosa azione in [...]

Le confessioni di Patty Pravo: «Sono stata trigama, ho avuto sei mariti. E la droga…»

Le confessioni di Patty Pravo: «Sono stata trigama, ho avuto sei mariti. E la droga…»

Una vita quantomeno movimentata quella di Patty Pravo. La cantante, diventata famosa come “La ragazza del Piper”, ha avuto una ricca vita sentimentale che conta “sei mariti, di cui quattro veri”. Il primo è stato il batterista Gordon Fagetter (“Eravamo fanciulli”) poi l’antiquario Franco Baldieri: “Abbiamo passato la notte insieme, scoperto di essere anime uguali e, la mattina – ha raccontato al “Corriere della sera” - ho messo la [...]

Le confessioni di Patty Pravo: «Sono stata trigama, ho avuto sei mariti. E la droga…»

Le confessioni di Patty Pravo: «Sono stata trigama, ho avuto sei mariti. E la droga…»

Una vita quantomeno movimentata quella di Patty Pravo. La cantante, diventata famosa come “La ragazza del Piper”, ha avuto una ricca vita sentimentale che conta “sei mariti, di cui quattro veri”. Il primo è stato il batterista Gordon Fagetter (“Eravamo fanciulli”) poi l’antiquario Franco Baldieri: “Abbiamo passato la notte insieme, scoperto di essere anime uguali e, la mattina – ha raccontato al “Corriere della sera” - ho messo la pelliccia [...]

ILVA, I GRILLINI PER LA CHIUSURA Per i 5 stelle, e non da oggi, l'impianto va chiuso per ragioni ambientali.

ILVA, I GRILLINI PER LA CHIUSURA Per i 5 stelle, e non da oggi, l'impianto va chiuso per ragioni ambientali.

L’assurda, e a tratti incomprensibile, vicenda che si sta snodando intorno all’Ilva di Taranto è forse meno assurda di quanto si pensi. In realtà da quelle parti si sta riproponendo un vecchio conflitto italiano: quello fra il libero mercato e lo statalismo. In termini ancora più chiari: i 5 stelle non vogliono che l’Ilva passi di mano (a ArcelorMittal) perché pensano che la soluzione migliore sia la nazionalizzazione. La ragione è molto semplice: una [...]

Grease, il chiodo e i mitici leggins di Olivia Newton John all'asta per 405.700 dollari

Grease, il chiodo e i mitici leggins di Olivia Newton John all'asta per 405.700 dollari

Un'icona, un mito. Olivia Newton John, che nella scena finale del musical "Grease", si trasforma in ragazza rock infilandosi un paio di leggins e il chiodo di pelle, è stata riferimento e romantica fonte di ispirazione per milioni di donne. Per accaparrarsi quei due capi d'abbigliamento così leggendari, messi all'asta a Los Angeles, sono stati sborsati ben 405.700 dollari, più del doppio della stima iniziale. Il ricavato della collezione dell'artista [...]

Grease, il chiodo e i mitici leggins di Olivia Newton John all'asta per 405.700 dollari

Grease, il chiodo e i mitici leggins di Olivia Newton John all'asta per 405.700 dollari

Un'icona, un mito. Olivia Newton John, che nella scena finale del musical "Grease", si trasforma in ragazza rock infilandosi un paio di leggins e il chiodo di pelle, è stata riferimento e romantica fonte di ispirazione per milioni di donne. Per accaparrarsi quei due capi d'abbigliamento così leggendari, messi all'asta a Los Angeles, sono stati sborsati ben 405.700 dollari, più del doppio della stima iniziale. Il ricavato della collezione dell'artista [...]

Povero Speranza il pateracchio con gli analfabeti e infidi grillini è un suicidio culturale e politico per tutta la sinistra. E Renzi gode.

Povero Speranza il pateracchio con gli analfabeti e infidi grillini è un suicidio culturale e politico per tutta la sinistra. E Renzi gode.

Roberto Speranza: "Ragazzi, più politica: non siamo un governo tecnico" Il ministro della Salute rilancia sulla natura sociale del Governo. E chiede ius soli e modifiche profonde al decreto sicurezza e memorandum con la Libia. Per Roberto Speranza, ministro della Salute e leader di Leu, la via è obbligata, anche dopo il default umbro e i distinguo di Di Maio: “L’alleanza o è politica o non è. Non siamo mica un governo tecnico. Capisco la preoccupazione di [...]

FOTO: Raymond Leo Burke

Raymond Leo Burke nella primavera del 2008.

Raymond Leo Burke nella primavera del 2008.

Sciogliere i Cinque stelle, un gran finale da mattatore per Beppe Grillo.MA UNA PRESA PER IL CULO VERSO L'ITALIA.

Sciogliere i Cinque stelle, un gran finale da mattatore per Beppe Grillo.MA UNA PRESA PER IL CULO VERSO L'ITALIA.

Sarebbe un epilogo fenomenale, un colpo di teatro senza precedenti e puro spleen negato ad altri. E c’è già la citazione adeguata, suggerita da Nick Carter: «E l’ultimo chiuda la porta!» Slam! Ma sì, a questo punto ben venga che Grillo proceda pure a sciogliere il suo MoVimento. Dica soltanto: ragazzi, dai, abbiamo giocato, tutti a casa, smontate i gazebi, chiudete i meetup, sgommiamo, è finita! Restando in tema, non ricordo chi per primo abbia [...]

UN PAESE ALLO SBANDO Il Pd discute un'alleanza organica con i 5 stelle, ma Grillo vuole sciogliere il Movimento, i "meravigliosi ragazzi" sono proprio idioti.

UN PAESE ALLO SBANDO Il Pd discute un'alleanza organica con i 5 stelle, ma Grillo vuole sciogliere il Movimento, i "meravigliosi ragazzi" sono proprio idioti.

La politica italiana è entrata in una fase psicotica, e non si possono nemmeno escludere effetti comici. Nel Pd, ad esempio, sta maturando l’idea di un’alleanza organica, stabile, con i 5 stelle. Ma, contemporaneamente, nei 5 stelle si sta facendo strada l’idea di un autoscioglimento, tutti a casa, Di Maio, la Castelli, Barbara Lezzi, e così via. La svolta dei 5 stelle, se ci sarà davvero, non dovrebbe sorprendere e sarebbe partita dalla testa addirittura [...]

SATIRA - GRANDE GRILLO

SATIRA - GRANDE GRILLO

GRANDE GRILLO Proposta shock di Beppe Grillo: "dopo gli anziani, togliamo il voto anche agli umbri!" Giacché ci siamo togliamolo anche ai calabresi! Ah, ah, ah!

Sapete quanto è ricco il principe Carlo? Una cifra stratosferica

Sapete quanto è ricco il principe Carlo? Una cifra stratosferica

Il libro pubblicato da Norman Baker fa i conti in tasca alla Famiglia Reale. Sapete quanto è ricco il principe Carlo? Una cifra esorbitante. Quanto è ricca la Royal Family? Un libro svela tutto Di recente è stato pubblicato un libro che fa i conti in tasca alla Famiglia Reale inglese, svelando al mondo chi è la più ricca del Reame. Si tratta del libro What Do You Do? What The Royal Family Don’t Want You To Know, scritto da Norman Baker, ex politico [...]

Grillo e il voto agli anziani

Grillo e il voto agli anziani

Quali urne lascerebbe Grillo agli anziani? Con la sua proposta politica di togliere il voto agli anziani Grillo deve essersi ispirato alla pubblicità dell'agenzia funebre Taffo di Roma, che da anni in occasione delle tornate elettorali pubblica questi manifesti in cui incita gli italiani alle urne (cinerarie). Gli slogan macabri e dissacranti sono un marchio di "fabbrica" di questa agenzia, che sdrammatizzando attira l'attenzione sui suoi servizi funerari. [...]

Se davvero Salvini non sapeva nulla di Savoini, avrebbe dovuto scaricarlo il giorno dopo l'uscita dell'audio. Non lo ha fatto. Perché?L'analisi di Ezio Mauro

Se davvero Salvini non sapeva nulla di Savoini, avrebbe dovuto scaricarlo il giorno dopo l'uscita dell'audio. Non lo ha fatto. Perché?L'analisi di Ezio Mauro

L'analisi di Ezio Mauro: "Se Salvini non c'entra nulla con Savoini, perché non lo ha scaricato?" Ospite a Piazzapulita, l'editorialista di Repubblica Ezio Mauro ha commentato il tema del Russiagate della Lega, ormai argomento centrale dalla puntata di Report che ha smascherato i rapporti della Lega con molti oligarchi russi.  "Bisogna chiarire il rapporto che aveva Salvini, che era Ministro di una grande democrazia occidentale, con Savoini. A parte la tangente, [...]

Tensione a corte, il principe Carlo è furioso con Harry

Tensione a corte, il principe Carlo è furioso con Harry

Le recenti dichiarazioni del principe Harry e di Meghan Makle hanno sollevato un vero e proprio vespaio a Buckingham Palace. Il principe Carlo, secondo quanto riporta il tabloid britannico "Sun" citando una fonte vicina alla famiglia reale, sarebbe letteralmente furioso con il suo secondogenito. Allo stesso tempo, però, è preoccupato per lui "nello stesso modo in cui lo era per la sua ex moglie Diana", condividendo le paure di William. L'aver confessato [...]

Grillo e 5 Stelle, da finti outsider a vero pericolo per l’Italia

Grillo e 5 Stelle, da finti outsider a vero pericolo per l’Italia

Il Movimento 5 Stelle è ormai ridotto a ruota di scorta di Matteo Renzi, il simpatico avvoltoio planato sulla carcassa del Pd e ora intento a logorare Giuseppe Conte, premier virtuale mai votato da nessuno. Da quando Beppe Grillo ha cominciato ad agitarsi sulla scena politica, con i suoi Vaffa-Day, il nostro paese ha smesso di essere guidato da governi normali, sostenuti dal suffragio popolare. Ultimo caso: Berlusconi, eletto nel 2008. A seguire: il paracadutato [...]

Pd rosso solo in faccia E DI FACCIATA. I grillini possono menare il giornalista delle Iene

Pd rosso solo in faccia E DI FACCIATA. I grillini possono menare il giornalista delle Iene

Da quando sono alleati con Pd e Leu i Cinquestelle alzano solo le mani per menare e non per salutare. In cento contro uno. Eroici.I liberatori volevano disfarsi di Filippo Roma (nella foto) inviato delle Iene al decennale pentastellato. Voleva fare domande alla Raggi, manco fosse il pm dell’inchiesta sui rifiuti di Roma, come si permette? Ha osato descrivere in malo modo l’amministrazione grillina sulla raccolta dell’immondizia e viene qui a guastare la [...]

Festa M5S, Grillo truccato da Joker: «In dieci anni siamo cambiati, e vaffa a voi». Di Maio: stop armi alla Turchia.-Il Mattino

Festa M5S, Grillo truccato da Joker: «In dieci anni siamo cambiati, e vaffa a voi». Di Maio: stop armi alla Turchia.-Il Mattino

Oggi e domani grande festa a 5 stelle alla “Mostra d’oltremare” di Napoli dalle 10 alle 23,00. Questa sera a partire dalle ore 19, 00, sono intervenuti i big del governo a 5 stelle sul palco dell’arena della mostra d’oltremare, Di Maio e a sorpresa il presidente del consiglio Conte e Beppe Grillo vestito da Joker. Vai all'articolo....  

Giulio Scarpati in lite con Emanuele Filiberto ad Amici Celebrities

Giulio Scarpati in lite con Emanuele Filiberto ad Amici Celebrities

Giulio Scarpati è stato il quarto giudice speciale della nuova puntata di “Amici Celebrities” e ha duramente criticato l’esibizione del Principe Emanuele Filiberto su “Destra sinistra” di Gaber piena di imprecisioni: «La prossima volta usa il cervello». Il principe Emanuele Filiberto ha voluto strafare, dopo aver superato indenne la prima manche ha sfidato Massimiliano Varrese dei bianchi cantando una canzone di Gaber. L'esibizione non è stata delle [...]

Amici Celebrities Giulio Scarpati scontro in tv con Emanuele Filiberto

Amici Celebrities Giulio Scarpati scontro in tv con Emanuele Filiberto

L’attore Giulio Scarpati è stato il quarto giudice della nuova puntata di “Amici Celebrities” e ha duramente criticato l’esibizione del Principe Emanuele Filiberto su “Destra sinistra” di Gaber piena di imprecisioni: «La prossima volta usa il cervello». Il principe Emanuele Filiberto ha voluto strafare, dopo aver superato indenne la prima manche ha sfidato Massimiliano Varrese dei bianchi cantando una canzone di Gaber. L'esibizione non è stata delle [...]

Amici Celebrities Giulio Scarpati contro Emanuele Filiberto

Amici Celebrities Giulio Scarpati contro Emanuele Filiberto

L’attore Giulio Scarpati è stato il quarto giudice speciale della nuova puntata di “Amici Celebrities” e ha duramente criticato l’esibizione del Principe Emanuele Filiberto su “Destra sinistra” di Gaber piena di imprecisioni: «La prossima volta usa il cervello». Il principe Emanuele Filiberto ha voluto strafare, dopo aver superato indenne la prima manche ha sfidato Massimiliano Varrese dei bianchi cantando una canzone di Gaber. L'esibizione non è [...]

Riace, al sindaco leghista non piace nemmeno Peppino Impastato: spazzato via il cartello che ricordava...!

Riace, al sindaco leghista non piace nemmeno Peppino Impastato: spazzato via il cartello che ricordava...!

      .   seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping   .   Riace, al sindaco leghista non piace nemmeno Peppino Impastato: spazzato via il cartello che ricordava...!   Anche Peppino Impastato deve essere cacciato da Riace. Lo ha deciso il sindaco Tonino Trifoli che, dopo il cartello “Riace, paese dell’accoglienza” sostituito con quello dedicato ai Santi Martiri Cosma (ribattezzato Cosimo dalla genialità dell'amministrazione comunale, ndr) [...]

&id=HPN_Raymond+Leo+Burke_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Raymond{{}}Leo{{}}Burke" alt="" style="display:none;"/> ?>