Reato

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Review
In rilievo

Review

La scheda: Reato

Il reato è un fatto umano, commissivo o omissivo, al quale l'ordinamento giuridico ricollega una sanzione penale in ragione del fatto che tale comportamento sia stato definito come antigiuridico in quanto costituisce un'offesa a un bene giuridico o un insieme di beni giuridici (che possono essere beni di natura patrimoniale o anche non patrimoniali) tutelati dall'ordinamento da un'apposita norma incriminatrice. Rientra, quindi, nella più ampia categoria dell'illecito.

Ferito Niccolò Bettarini,  4 condanne fino a 9 anni

Ferito Niccolò Bettarini, 4 condanne fino a 9 anni

Sono stati condannati a pene comprese tra i 5 e i 9 anni di carcere i quattro giovani imputati per l’aggressione a coltellate, calci e pugni ai danni di Niccolò Bettarini, figlio dell’ex calciatore Stefano e della conduttrice tv Simona Ventura, dello scorso primo luglio davanti alla discoteca ‘Old Fashion’ di Milano. Lo ha deciso il gup del capoluogo lombardo Guido Salvini nel processo con rito abbreviato. Il pm Elio Ramondini aveva chiesto per tutti 10 [...]

Figlio Ventura: 4 condanne fino a 9 anni

Figlio Ventura: 4 condanne fino a 9 anni

(ANSA) – MILANO, 18 GEN – Sono stati condannati a pene comprese tra i 5 e i 9 anni di carcere i quattro giovani imputati per l’aggressione a coltellate, calci e pugni ai danni di Niccolò Bettarini, figlio dell’ex calciatore Stefano e della conduttrice tv Simona Ventura, dello scorso primo luglio davanti alla discoteca ‘Old Fashion’ di Milano. Lo ha deciso il gup del capoluogo lombardo Guido Salvini nel processo con rito abbreviato. Il pm Elio [...]

Killer mani mozzate,condanna a ergastolo

Killer mani mozzate,condanna a ergastolo

(ANSA) – VARESE, 18 GEN – Giuseppe Piccolomo è stato condannato all’ergastolo dalla Corte d’Assise del Tribunale di Varese per l’omicidio della moglie Marisa Maldera, morta nel 2003 carbonizzata nell’auto guidata dall’imputato. Piccolomo è già stato condannato all’ergastolo per avere ucciso nel 2009 la pensionata Carla Molinari a Cocquio Trevisago (Varese), mozzandole anche le mani.

Gentiloni, bastava rafforzare Rei

Gentiloni, bastava rafforzare Rei

(ANSA) – ROMA, 18 GEN – “C’era una strada semplice, rafforzare il Rei che ha raggiunto oltre un milione di poveri. Hanno invece annunciato, trionfanti, l’avvio di una complicata caccia al tesoro. Speriamo che alla fine ci sia, il tesoro”. Lo scrive su twitter l’ex presidente del Consiglio Paolo Gentiloni.

Dens dŏlens 341 - Il fascismo è la cultura dell'illegalità...

Dens dŏlens 341 - Il fascismo è la cultura dell'illegalità...

di MOWA Si ringraziano i giornalisti che fanno, con estrema serietà, il loro lavoro e che contribuiscono a mantenere viva la memoria di come la cultura fascista sia, solo, il paravento per nascondere la vera anima e cioè quella della criminalità iperorganizzata. Nell'articolo di Federico Marconi e Giovanni Tizian de l'Espresso, Svastica e malavita a Roma- ecco l'inchiesta che ha portato all'aggressione fascista, del 17 gennaio 2019, emerge il binomio [...]

Legittima difesa: ddl in Aula a febbraio

Legittima difesa: ddl in Aula a febbraio

(ANSA) – ROMA, 17 GEN – Il disegno di legge sulla legittima difesa, sarà discusso in Aula, alla Camera a febbraio. L’ha annunciato il vicepresidente della Camera Ettore Rosato a fine assemblea, riepilogando le decisioni prese dalla conferenza dei capigruppo sul calendario dei lavori a Montecitorio nei prossimi giorni. Per ora non è stato indicato il giorno preciso. Sul provvedimento, approvato dal Senato a ottobre e che ieri ha avuto il via libera della [...]

Battisti: Becciu, no a istinti forcaioli

Battisti: Becciu, no a istinti forcaioli

(ANSA) – ROMA, 16 GEN – “In Italia abbiamo una cultura giuridica di primo grado, non possiamo risvegliare nella gente certi istinti forcaioli”: lo ha detto il Prefetto della Congregazione delle cause dei santi, il cardinale Angelo Becciu, a proposito di Cesare Battisti. “Chi sbaglia – ha aggiunto – merita la condanna, la deve espiare ma come persona merita rispetto”. Becciu ha detto di aver “sofferto” quando ha visto le immagini del rientro di [...]

Anziana uccisa, chieste 9 condanne

Anziana uccisa, chieste 9 condanne

(ANSA) – BARI, 16 GEN – Nove condanne a pene comprese tra i 20 e i 3 anni sono state chieste dalla Dda per i presunti responsabili dei 4 agguati commessi a Bitonto (Bari) il 30 dicembre 2017 nella ‘guerra’ tra i clan Conte e Cipriano, in uno dei quali fu uccisa per errore la 84enne Anna Rosa Tarantino. Il processo si celebra con rito abbreviato. In particolare, per il boss Domenico Conte, ritenuto il mandante del delitto, e per i coimputati suoi affiliati [...]

Legittima difesa: ok ddl in commissione

Legittima difesa: ok ddl in commissione

(ANSA) – ROMA, 16 GEN – Il disegno di legge sulla legittima difesa, approvato dal Senato a dicembre, è stato licenziato dalla commissione Giustizia della Camera e andrà in Aula, probabilmente a inizio febbraio. Domani pomeriggio la conferenza dei capigruppo si riunirà per definire il calendario. L’ok è arrivato dopo il voto degli 81 emendamenti (nessuno della maggioranza) che è cominciato nel pomeriggio ed è andato avanti a ritmo sostenuto. Su [...]

Paratie Como, sette condanne

Paratie Como, sette condanne

(ANSA) – COMO, 16 GEN – Il Tribunale di Como ha condannato sette imputati a complessivi 12 anni di reclusione al termine di due anni di udienze nel processo di primo grado sui presunti abusi all’interno del Comune di Como legati al progetto di realizzazione delle paratie per difendere la città dalle esondazioni del lago. Processo al quale sono stati uniti procedimenti diversi, tra cui un episodio di corruzione a carico di un ex dirigente, Pietro Gilardoni [...]

Pregiudicato ucciso in strada a Barletta

Pregiudicato ucciso in strada a Barletta

(ANSA) – BARLETTA, 15 GEN – Un pregiudicato di 57 anni, Ruggiero Lattanzio, è stato ucciso a Barletta con colpi di pistola sparati per strada attorno alle 13. L’agguato è avvenuto nel quartiere Sette Frati. L’uomo, che aveva numerosi precedenti penali, era conosciuto col soprannome di ‘Rino non lo so’. A quanto appreso i colpi sarebbero stati sparati da un’automobile in corsa e almeno due hanno raggiunto l’uomo al torace e alla testa. Sul posto [...]

Camiciottoli offese Boldrini, condannato

Camiciottoli offese Boldrini, condannato

(ANSA) – SAVONA, 15 GEN – II tribunale di Savona ha condannato il sindaco di Pontinvrea (Savona) Matteo Camiciottoli (Lega), accusato di diffamazione ai danni dell’allora presidente della Camera Laura Boldrini, al pagamento di 20 mila euro di multa con pena sospesa subordinata al risarcimento dei danni entro un mese. I danni sono quantificati in 20 mila euro per Laura Boldrini e 100 euro per ognuna delle associazioni costituitesi parti civili: Unione Donne [...]

Choc in Polonia, ucciso sindaco di Danzica, 'un delitto politico'

Choc in Polonia, ucciso sindaco di Danzica, 'un delitto politico'

Pawel Adamowicz non ce l’ha fatta. Pugnalato ieri sera mentre parlava da un palco ad una piazza gremita per una serata di beneficenza, il sindaco di Danzica è morto oggi, nel policlinico della sua città, dopo un lungo intervento chirurgico: vi era stato sottoposto un uomo in condizioni disperate, in piena notte. La Gazeta Wyborcza è stata la prima a parlare di “delitto politico”, maturato nel “clima di odio e di ostilità” che segna la politica [...]

Trudeau, 'arbitraria condanna in Cina'

Trudeau, 'arbitraria condanna in Cina'

(ANSA) – WASHINGTON, 14 GEN – Il premier canadese Justin Trudeau si è detto “estremamente preoccupato, come dovrebbero esserlo tutti i Paesi del mondo”, per la decisione “arbitraria” della Cina di condannare a morte un canadese. Trudeau ha deplorato anche il mancato rispetto delle prassi sull’immunità diplomatica, dopo la detenzione dell’ex ambasciatore canadese Michael Kovrig, cui è seguita quella dell’imprenditore canadese Michael Spavor: [...]

Non ci resta che il crimine, bagno di folla per il cast del film all'anteprima a Parco Leonardo

Non ci resta che il crimine, bagno di folla per il cast del film all'anteprima a Parco Leonardo

Un vero e proprio bagno di folla per il cast di Non ci resta che il crimine. Tantissimi spettatori hanno infatti partecipato all'anteprima del film, a Roma, dove è stato possibile incontrare gli attori protagonisti del nuovo film di Massimiliano Bruno. All'Uci Cinemas di Parco Leonardo, il regista, insieme agli attori Edoardo Leo, Marco Giallini, Alessandro Gassman, Ilenia Pastorelli e Gianmarco Tognazzi, hanno incontrato il pubblico in occasione dell'uscita [...]

Calderoli condannato per gli insulti a Kyenge

Calderoli condannato per gli insulti a Kyenge

È stato condannato primo grado a un anno e sei mesi dal tribunale di Bergamo, che ha riconosciuto l’aggravante razziale, il senatore della Lega Roberto Calderoli, a processo a Bergamo – dove vive – per aver dato dell’orango all’ex ministro del governo Enrico Letta, Cecile Kyenge, nel luglio 2013 alla festa della Lega Nord di Treviglio. L’ex ministro non si è costituita parte civile e non sono previsti risarcimenti di natura economica. “Abbiamo [...]

Morta dopo 2 anni di agonia l'agente colpita in servizio

“La scomparsa della giovane agente di Polizia Penitenziaria Sissy Trovato Mazza dopo due anni di agonia e sofferenza è una notizia tristissima che addolora profondamente tutti, familiari, amici e l’intera Amministrazione della quale faceva parte”. Lo afferma in una nota il Capo del Dipartimento dell’amministrazione penitenziaria Francesco Basentini dopo la morte dell’agente che due anni fa fu ridotta in stato vegetativo da un colpo di pistola esploso da [...]

Di Maio: prima si approva legittima difesa meglio e'

Di Maio: prima si approva legittima difesa meglio e'

Di Maio: 'Prima si approva la legittima difesa meglio è'

Di Maio: 'Prima si approva la legittima difesa meglio è'

“Non mi scandalizzo per il fatto che si vada in piazza a dire che si era per il Sì alla Tav: diciamo che abbiamo fatto la campagna contro le trivelle insieme per il referendum sia noi che la Lega in tempi non sospetti, quando nel 2015 non avevamo nessuna intenzione di neanche di firmare un contratto di governo”. Così il vicepremier Luigi Di Maio ha risposto ai cronisti sulle frizioni Lega-M5s sulla Tav. “È semplicemente il fatto che queste sono due [...]

Crac Carife, pm chiedono 9 condanne

Crac Carife, pm chiedono 9 condanne

(ANSA) – FERRARA, 11 GEN – L’aumento di capitale Carife da 150 milioni di euro, condotto in porto con un “disegno criminoso”. E la sua dirigenza raggiunse la quota imposta da Banca Italia con un “gioco d’azzardo”: la procura di Ferrara, dopo quattro anni tra indagini e processi, oggi, ha chiuso così il suo lavoro sul crac della banca cittadina, chiedendo 9 condanne e 2 assoluzioni. Falso in prospetto, aggiotaggio, ostacolo aggravato alla vigilanza [...]

&id=HPN_Reato_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Categoria:Reato" alt="" style="display:none;"/> ?>