Redditi

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Gerry Scotti
In rilievo

Gerry Scotti

In questa categoria: Povert%C3%A0

La povertà è la condizione di singole persone o collettività umane nel loro complesso, che si trovano ad avere, per ragioni di ordine econo...

Stati per PIL (nominale)

     > 1 000
     200-999
     10-199
     < 10
     no data
Questa voce include tre liste di stati d...

Proletariato

Il proletariato e i proletari (dal latino proletarii, capite censi o adcensi) sono termini variamente definiti a seconda degli approcci socio-...

Sud del mondo

La suddivisione del mondo in Nord e Sud, in funzione del suo sviluppo socio-economico, e l'uso di questi termini per una descrizione geopoliti...

Senzatetto

Le persone senzatetto, senza casa o senza fissa dimora (per le quali è usata a volte la parola francese clochard o l'inglese homeless), comun...

Partito Pirata (Germania)

Il Partito Pirata (in tedesco Piratenpartei) è un partito politico tedesco, attivo dal 2006 e fondato sul modello del Partito Pirata svedese....

CHE BELLO ORA IL RDC SI CHIAMERÀ IL GIOCO DELL'OCA Se non accetti un lavoro, non hai diritto al reddito di cittadinanza. Ma il lavoro non esiste.

CHE BELLO ORA IL RDC SI CHIAMERÀ IL GIOCO DELL'OCA Se non accetti un lavoro, non hai diritto al reddito di cittadinanza. Ma il lavoro non esiste.

Avete presente il gioco dell’oca? Il reddito di cittadinanza rischia di diventare la stessa cosa. Domani, forse, si avrà il decreto definitivo (ma mancano ancora soldi…). In ogni caso dovrebbe funzionare all’incirca così: 1° step: si fa domanda all’Inps su apposito modulo, indicando il proprio stato di povertà e di indigenza. 2° step: Entro 5 giorni l’Inps esamina la domanda e decide (milioni di domande, 5 giorni?). 3° step: se accolti si viene [...]

Il governo ha approvato reddito di cittadinanza e quota 100

Il governo ha approvato reddito di cittadinanza e quota 100

Roma (askanews) - Via libera del governo al decreto sul reddito di cittadinanza e quota 100. Dopo un vertice mattutino tra il premier Giuseppe Conte e i due vice Matteo Salvini e Luigi Di Maio per mettere a punto gli ultimi dettagli delle misure, il Consiglio dei ministri ha dato via libera al provvedimento nella serata di giovedì 17 gennaio. Il premier Conte lo ha annunciato così. "Sono due misure che non rispondono a estemporanee promesse fatte durante una [...]

Via libera al decretone, reddito da aprile

Via libera al decretone, reddito da aprile

Di Maio: con norme antidivano non ci saranno abusi

L'ORA DELLE PATACCHE Il reddito di cittadinanza non andrà a 11 milioni di persone, ma a meno di un milione e sarà la metà di quanto promesso. In arrivo stangata.

L'ORA DELLE PATACCHE Il reddito di cittadinanza non andrà a 11 milioni di persone, ma a meno di un milione e sarà la metà di quanto promesso. In arrivo stangata.

È l’ora delle patacche E dei pataccari. Finalmente varati i due decreti su quota 100 e reddito di cittadinanza. Niente a che fare con le promesse di campagna elettorale. Quota 100, a cui tiene tantissimo la Lega, consentirà di andare in pensione un po’ prima, ma con un taglio secco alla pensione. Per il resto rimane la legge Fornero, che quindi non viene abolita o superata. Il reddito di cittadinanza è ancora più comico. Doveva andare a 11 milioni di [...]

Viaggio tra i clochard di Roma, gli italiani: "Aspettiamo il reddito"

Viaggio tra i clochard di Roma, gli italiani: "Aspettiamo il reddito"

Gli stranieri: "La strada e' una bella scuola, servirebbe ai ragazzi italiani"

Toti: il reddito di cittadinanza è ancora tutto da costruire

Toti: il reddito di cittadinanza è ancora tutto da costruire

Roma, (askanews) - "Noi siamo pronti a collaborare anche perché è una legge dello Stato. Certo i centri per l'impiego devono ancora essere tutti strutturati, escono da un periodo molto lungo di trapasso tra lo Stato centrale, le Regioni a cui sono state affidate. Occorre un coordinamento, occorre capire quale sarà la platea, occorre incrociare le anagrafi". A spiegarlo è stato il presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti, a margine della Conferenza [...]

Con aumento età delle donne crollo delle pensioni nel 2018

Con aumento età delle donne crollo delle pensioni nel 2018

Le pensioni complessivamente liquidate con decorrenza nel 2018 sono state 483.309 con un calo del 20,4% rispetto alle 607.525 del 2017. Lo si legge nel monitoraggio sui flussi di pensionamento dell’Inps appena pubblicato. L’Inps ricorda che nel 2018 si è innalzato il requisito di vecchiaia delle donne e quello per l’assegno sociale portandolo a livello degli uomini a 66 anni e sette mesi. Le pensioni di vecchiaia nel complesso sono state 125.293 con un calo [...]

Reddito di cittadinanza e quota cento mi ricordano un film di qualche anno fa un pò thriller un pò sexy "Sotto il vestito niente"

Reddito di cittadinanza e quota cento mi ricordano un film di qualche anno fa un pò thriller un pò sexy "Sotto il vestito niente"

Non trovano intesa perché influenzati da bruxelles, quindi...devono scegliere se perdere la poltrona o perdere la faccia, quest'ultima l'hanno gia persa.Ma mandano avanti un sconosciuto dicendoli  VAI AVANTI TE CHE HA ME SCAPPA DA RIDERE. E LUI ORGOGLIOSAMENTE COGLIONE RIPORTA «Tutto risolto, tutto bene, il testo è pronto - ha detto il sottosegretario al lavoro Durigon lasciando Palazzo Chigi - Il nodo del Tfr agli statali è stato risolto e sono state trovate [...]

Aumento età donne, pensioni 2018 -20,4%

Aumento età donne, pensioni 2018 -20,4%

(ANSA) – ROMA, 17 GEN – Le pensioni complessivamente liquidate con decorrenza nel 2018 sono state 483.309 con un calo del 20,4% rispetto alle 607.525 del 2017. Lo si legge nel monitoraggio sui flussi di pensionamento dell’Inps appena pubblicato. L’Inps ricorda che nel 2018 si è innalzato il requisito di vecchiaia delle donne e quello per l’assegno sociale portandolo a livello degli uomini a 66 anni e sette mesi. Le pensioni di vecchiaia nel complesso [...]

Sotto il vestito, niente: reddito di cittadinanza e Quota 100, storia di due truffe (quasi) perfette

Sotto il vestito, niente: reddito di cittadinanza e Quota 100, storia di due truffe (quasi) perfette

Sono i cavalli di battaglia di Lega e Cinque Stelle e tra oggi e domani saranno approvate in Consiglio dei Ministri. Peccato che a parte il nome sono provvedimenti completamente diversi rispetto a quelli promessi in campagna elettorale. Se ne accorgeranno, gli italiani? Toh, chi si rivede, la manovra del cambiamento. Sono passati quasi quattro mesi dal giorno in cui Di Maio e i ministri Cinque Stelle si affacciarono dal balcone di Palazzo Chigi per festeggiare il [...]

«Sesso di cittadinanza ai più poveri»: l'annuncio della escort Simona, sconto del 50% a chi percepisce il reddito di Stato

«Sesso di cittadinanza ai più poveri»: l'annuncio della escort Simona, sconto del 50% a chi percepisce il reddito di Stato

Dal reddito di cittadinanza al... sesso di cittadinanza, il passo è breve. Almeno per Simona, una escort romana di 35 anni, che è intervenuta ai Lunatici trasmissione di Rai Radio2 dai cui microfoni ha spiegato la sua nuova e sorprendente iniziativa: appunto il sesso di cittadinanza. Di cosa si tratta? «Visto che sta arrivando il reddito di cittadinanza con cui lo Stato intende aiutare le persone che si trovano in difficoltà economica, io lancio ufficialmente [...]

Decretone: Martina, reddito in alto mare

Decretone: Martina, reddito in alto mare

(ANSA) – ROMA, 16 GEN – “Governo ancora in alto mare su reddito di cittadinanza e quota 100. I soldi non bastano per tutta la loro propaganda e a rimetterci saranno giovani e lavoratori manovra”. Lo scrive su Twitter Maurizio Martina, segretario uscente del Pd e candidato alle primarie.

Reddito di cittadinanza ad oltre 250 mila famiglie con invalidi

Reddito di cittadinanza ad oltre 250 mila famiglie con invalidi

Sono 254.146 i nuclei beneficiari con invalidi civili – con almeno il 67% di invalidità – che beneficeranno del reddito di cittadinanza. E’ quanto prevede l’ultima bozza – visionata dall’ANSA – della misura del decretone che, assieme a quota 100, dovrebbe andare sul tavolo del Consiglio dei ministri di giovedì. Nella bozza è previsto che la prima offerta di lavoro, nel primo anno di reddito di cittadinanza, è prevista entro i 100 chilometri [...]

Reddito a famiglie con invalidi

Reddito a famiglie con invalidi

(ANSA) – ROMA, 15 GEN – Sono 254.146 i nuclei beneficiari con invalidi civili – con almeno il 67% di invalidità – che beneficeranno del reddito di cittadinanza. E’ quanto prevede l’ultima bozza – visionata dall’ANSA – della misura del decretone che, assieme a quota 100, dovrebbe andare sul tavolo del Consiglio dei ministri di giovedì.

Cuba e i suoi stipendi mensili

Qualcuno di voi sa come funziona il lavoro e gli stipendi dei Cubani?

Rispondi

Stipendi cubani

Qualcuno di voi sa come funziona il lavoro e gli stipendi dei Cubani?

Rispondi

Ccnl Vigilanza, stop su contrattazione di secondo livello e cambio appalto

Ccnl Vigilanza, stop su contrattazione di secondo livello e cambio appalto

CCNL VIGILANZA PRIVATA 14 gennaio 2019 Ccnl Vigilanza, stop su contrattazione di secondo livello e cambio appalto Nell’incontro dell’11 gennaio 2019 le associazioni datoriali hanno presentato le loro proposte in tema di “Salute e Sicurezza” e “Bilateralità”. Su entrambi i temi si sono riscontrati avvicinamenti importanti, pur rimanendo alcuni aspetti meritevoli di supplemento di discussione: dall’ambito nel quale è consentita l’elezione del [...]

Il reddito di cittadinanza è una vergogna

La parola ai poveri

La parola ai poveri

Don Primo Mazzolari, La parola ai poveri, a cura  di Leonardo Sapienza, con testo autografo di Papa Francesco, ed. Dehoniane, Bologna, 2016, p. 139 «Non possiedo niente. La roba non mi ha fatto gola e tanto meno occupato. Non ho risparmi, se non quel poco che potrà sì o no bastare alle spese dei funerali che desidero semplicissimi, secondo il mio gusto e l’abitudine della mia casa e della mia chiesa. Non ho niente e sono contento di non avere niente da [...]

Cei: non dividersi su poveri e migranti

Cei: non dividersi su poveri e migranti

(ANSA) – ROMA, 14 GEN – “Sui poveri non ci è dato di dividerci, né di agire per approssimazione: la stessa posizione geografica del nostro Paese e, ancor più, la nostra storia e la nostra cultura, ci affidano una responsabilità nel Mediterraneo come in Europa”. Così il cardinale presidente Gualtiero Bassetti in apertura del Consiglio Cei, ringraziando gli abitanti di Torre di Melissa. “Mentre sul migrante e sulla persona fragile stentiamo [...]

&id=HPN_Redditi_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Income" alt="" style="display:none;"/> ?>