Regione Amministrativa Speciale di Hong Kong

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Gerry Scotti
In rilievo

Gerry Scotti

Cinema di Hong Kong

La scheda: Cinema di Hong Kong

Il cinema di Hong Kong è uno dei principali filoni della storia del cinema di lingua cinese, insieme a quello della Cina continentale e a quello di Taiwan. Come ex colonia britannica il cinema di Hong Kong ebbe un grado maggiore di libertà politica ed economica di quello del continente e di Taiwan e divenne un punto focale del cinema di lingua cinese (inclusa la sua diaspora mondiale) e dell'Asia orientale in generale.
Per diversi decenni fu la terza industria del cinema per dimensioni nel mondo (dopo Bollywood e Hollywood) e la seconda per esportazioni. Nonostante una crisi nell'industria del cinema iniziata a metà degli anni novanta e il ritorno di Hong Kong alla Cina nel luglio 1997, il cinema di Hong Kong ha mantenuto gran parte della sua identità distintiva e continua a giocare un ruolo di primo piano nel cinema mondiale. In Occidente il vigoroso cinema pop di Hong Kong, specialmente quello d'azione, ha un forte seguito cult, diventato ormai parte del mainstream culturale, diffusamente seguito e imitato.


Perché a Hong Kong c'è la protesta e cosa rischiano italiani

Perché a Hong Kong c'è la protesta e cosa rischiano italiani

A trent’anni esatti dalla protesta di piazza Tienanmen, la Cina fa di nuovo i conti contro una veemente protesta di piazza. Questa volta nella provincia autonoma di Hong Kong. Proteste alle quali non è abituata e che disvelano quanto dietro il capitalismo selvaggio cinese ci sia pur sempre una dittatura comunista. Orbene, a Hong Kong, a cinque anni dalla cosiddetta rivoluzione degli ombrelli, martedì 12 giugno scorso, nel giorno in cui sarebbe dovuta approdare [...]

Hong Kong: l'anticomunismo acceca l'informazione

Hong Kong: l'anticomunismo acceca l'informazione

Sezioni comuniste Gramsci-Berlinguer per la ricostruzione del P.C.I. di Andrea Montella Carissime compagne e compagni continua la martellante campagna anticomunista da parte dell'imperialismo Usa/Nato contro la Repubblica popolare cinese che utilizzano a Hong Kong i loro provocatori professionali. Cosa ci fa una bandiera Usa tra i manifestanti di Hong Kong? E la bandiera dell'impero britannico? Come mai nessuno dei pennivendoli occidentali racconta che da [...]

EVENTI: Cinema di Hong Kong

Nel 1998 per via della crisi finanziaria dei paesi del sud-est asiatico il PIL diminuì del 5%.

Nel 1998 per via della crisi finanziaria dei paesi del sud-est asiatico il PIL diminuì del 5%.

Nel 1998 per via della crisi finanziaria dei paesi del sud-est asiatico il PIL diminuì del 5%.

Nel 1998 per via della crisi finanziaria dei paesi del sud-est asiatico il PIL diminuì del 5%.

Nel 1998 per via della crisi finanziaria dei paesi del sud-est asiatico il PIL diminuì del 5%.

Nel 2009 Hong Kong possedeva un tasso di natalità dell'11,7 per000 abitanti e un tasso di fecondità totale di032 bambini ogni 1000 donne.

Nel 2009 Hong Kong possedeva un tasso di natalità dell'11,7 per000 abitanti e un tasso di fecondità totale di032 bambini ogni 1000 donne.

Nel 2009 Hong Kong possedeva un tasso di natalità dell'11,7 per000 abitanti e un tasso di fecondità totale di032 bambini ogni 1000 donne.

Nel 2009 Hong Kong possedeva un tasso di natalità dell'11,7 per000 abitanti e un tasso di fecondità totale di032 bambini ogni 1000 donne.

Nel 2009 Hong Kong possedeva un tasso di natalità dell'11,7 per000 abitanti e un tasso di fecondità totale di032 bambini ogni 1000 donne.

Nel 1839 il rifiuto da parte delle autorità della dinastia Qing all'importazione di oppio, scatenò tra Cina e Gran Bretagna la prima guerra dell'oppio.

Nel 1839 il rifiuto da parte delle autorità della dinastia Qing all'importazione di oppio, scatenò tra Cina e Gran Bretagna la prima guerra dell'oppio.

Nel 1839 il rifiuto da parte delle autorità della dinastia Qing all'importazione di oppio, scatenò tra Cina e Gran Bretagna la prima guerra dell'oppio.

Nel 1839 il rifiuto da parte delle autorità della dinastia Qing all'importazione di oppio, scatenò tra Cina e Gran Bretagna la prima guerra dell'oppio.

Nel 1839 il rifiuto da parte delle autorità della dinastia Qing all'importazione di oppio, scatenò tra Cina e Gran Bretagna la prima guerra dell'oppio.

Nel 2002, la proposta di legge anti-sovversione del governo a norma dell'articolo 23 della Legge Fondamentale, che prevedeva l'emanazione di leggi che vietano atti di tradimento e sovversione contro il governo cinese, è stata accolta da una feroce opposizione e alla fine accantonata.

Nel 2002, la proposta di legge anti-sovversione del governo a norma dell'articolo 23 della Legge Fondamentale, che prevedeva l'emanazione di leggi che vietano atti di tradimento e sovversione contro il governo cinese, è stata accolta da una feroce opposizione e alla fine accantonata.

Nel 2002, la proposta di legge anti-sovversione del governo a norma dell'articolo 23 della Legge Fondamentale, che prevedeva l'emanazione di leggi che vietano atti di tradimento e sovversione contro il governo cinese, è stata accolta da una feroce opposizione e alla fine accantonata.

Nel 2002, la proposta di legge anti-sovversione del governo a norma dell'articolo 23 della Legge Fondamentale, che prevedeva l'emanazione di leggi che vietano atti di tradimento e sovversione contro il governo cinese, è stata accolta da una feroce opposizione e alla fine accantonata.

Nel 2002, la proposta di legge anti-sovversione del governo a norma dell'articolo 23 della Legge Fondamentale, che prevedeva l'emanazione di leggi che vietano atti di tradimento e sovversione contro il governo cinese, è stata accolta da una feroce opposizione e alla fine accantonata.

Nel 2001 il settore dei servizi rappresentava l'86,5% del PIL.

Nel 2001 il settore dei servizi rappresentava l'86,5% del PIL.

Nel 2001 il settore dei servizi rappresentava l'86,5% del PIL.

Nel 2001 il settore dei servizi rappresentava l'86,5% del PIL.

Nel 2001 il settore dei servizi rappresentava l'86,5% del PIL.

Nel 1773, gli inglesi vendevano000 casse di oppio all'anno alla Cina, vendite che raddoppiarono 6 anni dopo.

Nel 1773, gli inglesi vendevano000 casse di oppio all'anno alla Cina, vendite che raddoppiarono 6 anni dopo.

Nel 1773, gli inglesi vendevano000 casse di oppio all'anno alla Cina, vendite che raddoppiarono 6 anni dopo.

Nel 1773, gli inglesi vendevano000 casse di oppio all'anno alla Cina, vendite che raddoppiarono 6 anni dopo.

Nel 1773, gli inglesi vendevano000 casse di oppio all'anno alla Cina, vendite che raddoppiarono 6 anni dopo.

Nel 1894 la terza pandemia di peste bubbonica si diffuse dall'entroterra Cinese a Hong Kong, causando tra i 50.

Nel 1894 la terza pandemia di peste bubbonica si diffuse dall'entroterra Cinese a Hong Kong, causando tra i 50.

Nel 1894 la terza pandemia di peste bubbonica si diffuse dall'entroterra Cinese a Hong Kong, causando tra i 50.

Nel 1894 la terza pandemia di peste bubbonica si diffuse dall'entroterra Cinese a Hong Kong, causando tra i 50.

Nel 1894 la terza pandemia di peste bubbonica si diffuse dall'entroterra Cinese a Hong Kong, causando tra i 50.

Nel 2003, Hong Kong è stata gravemente colpita dallo scoppio della Sindrome Acuta Respiratoria Severa (SARS).

Nel 2003, Hong Kong è stata gravemente colpita dallo scoppio della Sindrome Acuta Respiratoria Severa (SARS).

Nel 2003, Hong Kong è stata gravemente colpita dallo scoppio della Sindrome Acuta Respiratoria Severa (SARS).

Nel 2003, Hong Kong è stata gravemente colpita dallo scoppio della Sindrome Acuta Respiratoria Severa (SARS).

Nel 2003, Hong Kong è stata gravemente colpita dallo scoppio della Sindrome Acuta Respiratoria Severa (SARS).

Nel 1970 gli ex dipendenti dello Studio Shaw, i direttori esecutivi Raymond Chow e Leonard Ho, fondarono un proprio studio, la Golden Harvest.

Nel 1950 la rapida industrializzazione di Hong Kong fu trainata dalle esportazioni tessili e dall'espansione delle altre industrie manifatturiere.

Nel 1950 la rapida industrializzazione di Hong Kong fu trainata dalle esportazioni tessili e dall'espansione delle altre industrie manifatturiere.

Nel 1950 la rapida industrializzazione di Hong Kong fu trainata dalle esportazioni tessili e dall'espansione delle altre industrie manifatturiere.

Nel 1950 la rapida industrializzazione di Hong Kong fu trainata dalle esportazioni tessili e dall'espansione delle altre industrie manifatturiere.

Nel 1950 la rapida industrializzazione di Hong Kong fu trainata dalle esportazioni tessili e dall'espansione delle altre industrie manifatturiere.

Il 10 marzo 2005 Tung ha annunciato le sue dimissioni dalla carica di capo dell'esecutivo a causa di "problemi di salute".

Il 10 marzo 2005 Tung ha annunciato le sue dimissioni dalla carica di capo dell'esecutivo a causa di "problemi di salute".

Il 10 marzo 2005 Tung ha annunciato le sue dimissioni dalla carica di capo dell'esecutivo a causa di "problemi di salute".

Il 10 marzo 2005 Tung ha annunciato le sue dimissioni dalla carica di capo dell'esecutivo a causa di "problemi di salute".

Il 10 marzo 2005 Tung ha annunciato le sue dimissioni dalla carica di capo dell'esecutivo a causa di "problemi di salute".

Nel 1972 non furono prodotti film in cantonese.

Nel 1711 la compagnia stabilì la sua prima stazione commerciale a Canton.

Nel 1711 la compagnia stabilì la sua prima stazione commerciale a Canton.

Nel 1711 la compagnia stabilì la sua prima stazione commerciale a Canton.

Nel 1711 la compagnia stabilì la sua prima stazione commerciale a Canton.

Nel 1711 la compagnia stabilì la sua prima stazione commerciale a Canton.

Nel 1898 secondo i termini della Convenzione per l'estensione del territorio di Hong Kong, la Gran Bretagna ottenne la cessione per 99 anni dell'isola di Lantau e le terre settentrionali adiacenti, che divennero note come i Nuovi Territori.

Nel 1898 secondo i termini della Convenzione per l'estensione del territorio di Hong Kong, la Gran Bretagna ottenne la cessione per 99 anni dell'isola di Lantau e le terre settentrionali adiacenti, che divennero note come i Nuovi Territori.

Nel 1898 secondo i termini della Convenzione per l'estensione del territorio di Hong Kong, la Gran Bretagna ottenne la cessione per 99 anni dell'isola di Lantau e le terre settentrionali adiacenti, che divennero note come i Nuovi Territori.

Nel 1898 secondo i termini della Convenzione per l'estensione del territorio di Hong Kong, la Gran Bretagna ottenne la cessione per 99 anni dell'isola di Lantau e le terre settentrionali adiacenti, che divennero note come i Nuovi Territori.

Nel 1898 secondo i termini della Convenzione per l'estensione del territorio di Hong Kong, la Gran Bretagna ottenne la cessione per 99 anni dell'isola di Lantau e le terre settentrionali adiacenti, che divennero note come i Nuovi Territori.

Dal 1997 si è visto un aumento di immigrati provenienti dalla Cina continentale e una maggiore integrazione con l'economia continentale che ha portato un numero crescente di individui che parlano il mandarino standard.

Dal 1997 si è visto un aumento di immigrati provenienti dalla Cina continentale e una maggiore integrazione con l'economia continentale che ha portato un numero crescente di individui che parlano il mandarino standard.

Dal 1997 si è visto un aumento di immigrati provenienti dalla Cina continentale e una maggiore integrazione con l'economia continentale che ha portato un numero crescente di individui che parlano il mandarino standard.

Dal 1997 si è visto un aumento di immigrati provenienti dalla Cina continentale e una maggiore integrazione con l'economia continentale che ha portato un numero crescente di individui che parlano il mandarino standard.

Dal 1997 si è visto un aumento di immigrati provenienti dalla Cina continentale e una maggiore integrazione con l'economia continentale che ha portato un numero crescente di individui che parlano il mandarino standard.

Nel 2008 si contavano circa 252.

Nel 2008 si contavano circa 252.

Nel 2008 si contavano circa 252.

Nel 2008 si contavano circa 252.

Nel 2008 si contavano circa 252.

Nel 2007 Tsang è stato riconfermato per un secondo mandato.

Nel 2007 Tsang è stato riconfermato per un secondo mandato.

Nel 2007 Tsang è stato riconfermato per un secondo mandato.

Nel 2007 Tsang è stato riconfermato per un secondo mandato.

Nel 2007 Tsang è stato riconfermato per un secondo mandato.

Nel 736, l'imperatore Xuan Zong della dinastia Tang fece edificare, presso Tuen Mun, una cittadella fortificata per difendere la zona costiera.

Nel 736, l'imperatore Xuan Zong della dinastia Tang fece edificare, presso Tuen Mun, una cittadella fortificata per difendere la zona costiera.

Nel 736, l'imperatore Xuan Zong della dinastia Tang fece edificare, presso Tuen Mun, una cittadella fortificata per difendere la zona costiera.

Nel 736, l'imperatore Xuan Zong della dinastia Tang fece edificare, presso Tuen Mun, una cittadella fortificata per difendere la zona costiera.

Nel 736, l'imperatore Xuan Zong della dinastia Tang fece edificare, presso Tuen Mun, una cittadella fortificata per difendere la zona costiera.

Il 18 settembre 2011 l'UNESCO ha inserito il Hong Kong Global Geopark nella sua rete di geoparchi globale.

Il 18 settembre 2011 l'UNESCO ha inserito il Hong Kong Global Geopark nella sua rete di geoparchi globale.

Il 18 settembre 2011 l'UNESCO ha inserito il Hong Kong Global Geopark nella sua rete di geoparchi globale.

Il 18 settembre 2011 l'UNESCO ha inserito il Hong Kong Global Geopark nella sua rete di geoparchi globale.

Il 18 settembre 2011 l'UNESCO ha inserito il Hong Kong Global Geopark nella sua rete di geoparchi globale.

Nel 2011 sono stati pubblicati 56 film prodotti a Hong Kong e 220 film stranieri.

Nel 2010 il ricavato lordo delle sale cinematografiche di Hong Kong fu di339 miliardi di dollari di Hong Kong e nel 2011 di371 miliardi.

Nel 1924, si trasferirono sul continente dopo che problemi con la burocrazia aveva bloccato i loro piani di costruire uno studio.

Tra il 1661 e il 1669, la zona fu interessata dall'ordine dell'imperatore Kangxi che portò all'evacuazione delle zone costiere del Guangdong.

Tra il 1661 e il 1669, la zona fu interessata dall'ordine dell'imperatore Kangxi che portò all'evacuazione delle zone costiere del Guangdong.

Tra il 1661 e il 1669, la zona fu interessata dall'ordine dell'imperatore Kangxi che portò all'evacuazione delle zone costiere del Guangdong.

Tra il 1661 e il 1669, la zona fu interessata dall'ordine dell'imperatore Kangxi che portò all'evacuazione delle zone costiere del Guangdong.

Tra il 1661 e il 1669, la zona fu interessata dall'ordine dell'imperatore Kangxi che portò all'evacuazione delle zone costiere del Guangdong.

Nel 1685, Kangxi divenne il primo imperatore a riaprire al commercio con gli stranieri, interdicendo però a questi ultimi alcuni luoghi, il possedimento di armi da fuoco e permettendo di commerciare solo tramite l'argento.

Nel 1685, Kangxi divenne il primo imperatore a riaprire al commercio con gli stranieri, interdicendo però a questi ultimi alcuni luoghi, il possedimento di armi da fuoco e permettendo di commerciare solo tramite l'argento.

Nel 1685, Kangxi divenne il primo imperatore a riaprire al commercio con gli stranieri, interdicendo però a questi ultimi alcuni luoghi, il possedimento di armi da fuoco e permettendo di commerciare solo tramite l'argento.

Nel 1685, Kangxi divenne il primo imperatore a riaprire al commercio con gli stranieri, interdicendo però a questi ultimi alcuni luoghi, il possedimento di armi da fuoco e permettendo di commerciare solo tramite l'argento.

Nel 1685, Kangxi divenne il primo imperatore a riaprire al commercio con gli stranieri, interdicendo però a questi ultimi alcuni luoghi, il possedimento di armi da fuoco e permettendo di commerciare solo tramite l'argento.

Nel 1860, dopo la sconfitta della Cina anche nella seconda guerra dell'oppio, la penisola di Kowloon e l'isola di Stonecutter si aggiunsero, a seguito della Convenzione di Pechino, ai possedimenti della Gran Bretagna.

Nel 1860, dopo la sconfitta della Cina anche nella seconda guerra dell'oppio, la penisola di Kowloon e l'isola di Stonecutter si aggiunsero, a seguito della Convenzione di Pechino, ai possedimenti della Gran Bretagna.

Nel 1860, dopo la sconfitta della Cina anche nella seconda guerra dell'oppio, la penisola di Kowloon e l'isola di Stonecutter si aggiunsero, a seguito della Convenzione di Pechino, ai possedimenti della Gran Bretagna.

Nel 1860, dopo la sconfitta della Cina anche nella seconda guerra dell'oppio, la penisola di Kowloon e l'isola di Stonecutter si aggiunsero, a seguito della Convenzione di Pechino, ai possedimenti della Gran Bretagna.

Nel 1860, dopo la sconfitta della Cina anche nella seconda guerra dell'oppio, la penisola di Kowloon e l'isola di Stonecutter si aggiunsero, a seguito della Convenzione di Pechino, ai possedimenti della Gran Bretagna.

Nel 1984 è stata sottoscritta la dichiarazione congiunta fra Cina e Gran Bretagna, un accordo per il trasferimento della sovranità alla Repubblica Popolare Cinese, che stabiliva che Hong Kong sarebbe stato governato, a partire dal luglio 1997, come una regione amministrativa speciale, conservando le sue leggi e un alto grado di autonomia per almeno 50 anni.

Nel 1984 è stata sottoscritta la dichiarazione congiunta fra Cina e Gran Bretagna, un accordo per il trasferimento della sovranità alla Repubblica Popolare Cinese, che stabiliva che Hong Kong sarebbe stato governato, a partire dal luglio 1997, come una regione amministrativa speciale, conservando le sue leggi e un alto grado di autonomia per almeno 50 anni.

Nel 1984 è stata sottoscritta la dichiarazione congiunta fra Cina e Gran Bretagna, un accordo per il trasferimento della sovranità alla Repubblica Popolare Cinese, che stabiliva che Hong Kong sarebbe stato governato, a partire dal luglio 1997, come una regione amministrativa speciale, conservando le sue leggi e un alto grado di autonomia per almeno 50 anni.

Nel 1984 è stata sottoscritta la dichiarazione congiunta fra Cina e Gran Bretagna, un accordo per il trasferimento della sovranità alla Repubblica Popolare Cinese, che stabiliva che Hong Kong sarebbe stato governato, a partire dal luglio 1997, come una regione amministrativa speciale, conservando le sue leggi e un alto grado di autonomia per almeno 50 anni.

Nel 1984 è stata sottoscritta la dichiarazione congiunta fra Cina e Gran Bretagna, un accordo per il trasferimento della sovranità alla Repubblica Popolare Cinese, che stabiliva che Hong Kong sarebbe stato governato, a partire dal luglio 1997, come una regione amministrativa speciale, conservando le sue leggi e un alto grado di autonomia per almeno 50 anni.

Nel 1842, con la firma del trattato di Nanchino il nome Hong Kong è stato registrato su documenti ufficiali, fino a comprendere la totalità dell'isola.

Nel 1842, con la firma del trattato di Nanchino il nome Hong Kong è stato registrato su documenti ufficiali, fino a comprendere la totalità dell'isola.

Nel 1842, con la firma del trattato di Nanchino il nome Hong Kong è stato registrato su documenti ufficiali, fino a comprendere la totalità dell'isola.

Nel 1842, con la firma del trattato di Nanchino il nome Hong Kong è stato registrato su documenti ufficiali, fino a comprendere la totalità dell'isola.

Nel 1842, con la firma del trattato di Nanchino il nome Hong Kong è stato registrato su documenti ufficiali, fino a comprendere la totalità dell'isola.

Nel 1963 le autorità britanniche passarono una legge che richiedeva di sottotitolare in inglese tutti i film, per poter controllarne il contenuto politico.

False flag a Hong Kong e vere spie Usa contro la Cina comunista

False flag a Hong Kong e vere spie Usa contro la Cina comunista

Julie Eadeh capo divisione affari politici consolato generale Usa insieme a capi sovversione di Hong Kong Sezioni comuniste Gramsci-Berlinguer per la ricostruzione del P.C.I. di Andrea Montella Carissime compagne e compagni vi ricordate delle provocazioni Usa/Nato contro la nostra democrazia e la nostra Costituzione nata dalla Resistenza antifascista e che andavano sotto il nome di Strategia della tensione? Vi ricordate l'uso che hanno fatto delle canaglie [...]

Pasta Italiana prodotta col grano di Hong Kong e agricoltori Italiani che falliscono!

Pasta Italiana prodotta col grano di Hong Kong e agricoltori Italiani che falliscono!

  . seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping . . Pasta Italiana prodotta col grano di Hong Kong e agricoltori Italiani che falliscono! La pasta, alimento simbolo del made in Italy è sempre meno tricolore. Anche se prodotta in italia è fatta con grano straniero. Lo stesso vale per il pane. Agricoltori  in ginocchio. Nei principali porti italiani arriva grano a bassissimo costo dal Marocco, dal Canada, dall’ Argentina, da Hong Kong, da Singapore pronto ad [...]

Sono 29 i runners finiti all'Ospedale nella Maratona di Hong Kong, 2 in condizioni gravi!

Sono 29 i runners finiti all'Ospedale nella Maratona di Hong Kong, 2 in condizioni gravi!

Gli organizzatori hanno tirato un sospiro di sollievo domenica dopo una giornata da record e hanno migliorato le cifre delle perdite durante l'annuale Maratona Standard Chartered di Hong Kong. Per la prima volta nella storia dell'evento, si sono registrati record sia nella maratona maschile che femminile, mentre la lista delle vittime è stata ridotta rispetto agli anni precedenti. Dal 2015, tre corridori sono morti in quattro anni, ma un solo corridore era in [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

FOTO: Cinema di Hong Kong

Hong_Kong

Hong_Kong

Hongkonghesi

Hongkonghesi

Xianggang

Xianggang

Hong-Kong

Hong-Kong

Vista di Hong Kong da Victoria Peak, si vedono il Victoria Harbour e Kowloon.

Vista di Hong Kong da Victoria Peak, si vedono il Victoria Harbour e Kowloon.

Vista di Hong Kong da Victoria Peak, si vedono il Victoria Harbour e Kowloon.

Vista di Hong Kong da Victoria Peak, si vedono il Victoria Harbour e Kowloon.

Vista di Hong Kong da Victoria Peak, si vedono il Victoria Harbour e Kowloon.

Vista di Hong Kong da Victoria Peak, si vedono il Victoria Harbour e Kowloon.

deleted

deleted

Heather Parisi a Hong Kong terrorizzata dal tifone

Heather Parisi a Hong Kong terrorizzata dal tifone

Ore di paura per Heater Parisi che è terrorizzata dal tifone Mangkhut, che in questi giorni si trova a Hong Kong  ed è stata sorpresa dal tifone che si sta abbattendo sulla costa cinese,ha pubblicato un video su “Instagram” che lascia pochi dubbi sul suo stato d'animo: «Sarà una domenica di paura», ha scritto la showgirl mentre mostra la prepotenza dei venti che soffiano su Hong Kong a 230 km/h. Nel video pubblicato da Heather Parisi si sente il sibilo [...]

Hong Kong Heather Parisi al centro del tifone

Hong Kong Heather Parisi al centro del tifone

La showgirl Heater Parisi è terrorizzata dal tifone Mangkhut, e  si trova a Hong Kong in questi giorni, e oggi è stata sorpresa dal tifone che si sta abbattendo sulla costa cinese,ha pubblicato un video su “Instagram” che lascia pochi dubbi sul suo stato d'animo: «Sarà una domenica di paura», ha scritto la showgirl mentre mostra la prepotenza dei venti che soffiano su Hong Kong a 230 km/h. Nel video pubblicato da Heather Parisi si sente il sibilo del [...]

Heather Parisi al centro del tifone a Hong Kong

Heather Parisi al centro del tifone a Hong Kong

Heather Parisi è terrorizzata dal tifone Mangkhut. La Parisi si trova a Hong Kong in questi giorni, e oggi è stata sorpresa dal tifone che si sta abbattendo sulla costa cinese,ha pubblicato un video su “Instagram” che lascia pochi dubbi sul suo stato d'animo: «Sarà una domenica di paura», ha scritto la showgirl mentre mostra la prepotenza dei venti che soffiano su Hong Kong a 230 km/h. Nel video pubblicato da Heather Parisi si sente il sibilo del vento [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

&id=HPN_Regione+Amministrativa+Speciale+di+Hong+Kong_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Hong{{}}Kong" alt="" style="display:none;"/> ?>