Regione Campania

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Salemi
In rilievo

Salemi

Storia bizantina

La scheda: Storia bizantina

Impero bizantino (395 d.C. - 1453) è il nome con cui gli studiosi moderni e contemporanei indicano l'Impero romano d'Oriente (termine che iniziò a diffondersi durante il regno dell'imperatore Valente), di cultura prevalentemente greca, separatosi dalla parte occidentale, di cultura quasi esclusivamente latina, dopo la morte di Teodosio I nel 395.
Il termine "Bizantino" è stato introdotto solo a partire dal XVIII secolo dagli Illuministi, quando l'Impero Romano d'Oriente era ormai scomparso da circa tre secoli. "Romei" (dal greco: Ῥωμιός / Rōmiós) era il termine usato dagli stessi abitanti dell'Impero Romano d'Oriente per definirsi. Come l'Impero bizantino era di fatto Impero romano, così la sua capitale Costantinopoli era la Nuova Roma e così pure il titolo dei suoi sovrani era Basileús kaì Kaìsar ton romaíon (greco: Βασιλεὺς καὶ Καῖσαρ τῶν Ῥωμαίων), ovvero Sovrano e Cesare dei Romani. La stessa Penisola balcanica veniva chiamata dai Romei, Rumelia, nome di regione che sarà conservato pure dai conquistatori ottomani. Gli stessi ottomani utilizzeranno la parola Rūm (in arabo: الرُّومُ, al-Rūm), termine storicamente impiegato dai musulmani per indicare i Bizantini. I sultani ottomani, dopo la conquista di Costantinopoli, si assegneranno il titolo onorifico di qaysar-ı Rum, "Cesare dei Romani".
Tuttavia per distinguerlo dall'Impero romano d'Occidente, si è preferito assegnare alla parte orientale il nome di "Impero bizantino". Non c'è accordo fra gli storici sulla data in cui si dovrebbe cessare di utilizzare il termine "romano" per sostituirlo con il termine "bizantino", anche perché entrambe le definizioni sono utilizzate da molti di loro, spesso indistintamente, per designare il mondo romano-orientale fino almeno al VII secolo. Le diverse impostazioni storiografiche condizionano anche la diversità di opinioni nella determinazione della datazione: taluni lo fanno coincidere con il 395 (separazione definitiva dei due imperi), ma si è anche proposto il 476 (fine dell'Impero Romano d'Occidente), il 330 (anno di inaugurazione della Nova Roma o Νέα Ῥώμη, fondata da Costantino I, copia fedele e nostalgica della prima Roma), il 565 (morte di Giustiniano I, ultimo imperatore di madrelingua latina e del suo sogno della Restauratio imperii). Alcuni storici prolungano il periodo propriamente "romano" fino al 610, anno dell'ascesa al trono di Eraclio I il quale modificò notevolmente la struttura dell'Impero, rendendo il greco lingua ufficiale al posto del latino.
Resta comunque il fatto che per gli imperatori bizantini e per i propri sudditi il loro impero si identificò sempre con quello di Augusto e Costantino I dal momento che "romano" e "greco" fino al XVIII secolo furono per essi sinonimi.
L'impero, dopo una lunga crisi, la sua distruzione da parte dei crociati nel 1204 e la sua restaurazione nel 1261, cessò definitivamente di esistere nel 1453 (conquista di Costantinopoli da parte dei Turchi ottomani guidati da Maometto II).


Nuova scoperta a Pompei: dopo Leda affiora Narciso

Nuova scoperta a Pompei: dopo Leda affiora Narciso

Non solo il bellissimo affresco con Leda e il cigno. Nell’atrio della stessa dimora gli archeologi hanno riportato alla luce a Pompei anche un altro strepitoso affresco con l’immagine di Narciso che si specchia nella sua immagine, secondo l’iconografia classica. Lo annuncia la direttrice ad interim Alfonsina Russo. “La bellezza di queste stanze ci ha indotto a modificare il progetto e a proseguire lo scavo – spiega- Ciò sentirà in futuro di aprire [...]

A Napoli i sogni d'amore di Chagall

A Napoli i sogni d'amore di Chagall

(ANSA) – NAPOLI, 14 FEB – C’è anche una ‘dream room’ dove le opere di Chagall avvolgono il visitatore dando vita ad immagini oniriche su misura per le suggestioni di ‘Un sogno d’amore’: si apre il 15 febbraio alla Basilica della Pietrasanta – Lapis Museum di Napoli un’originale mostra che in 150 opere racconta la vita, il percorso e in particolare il sentimento del grande artista russo per la sua sempre amatissima moglie Bella. Tra dipinti, [...]

Pompei, scoperto nuovo affresco di Narciso dopo Leda e il cigno

Pompei, scoperto nuovo affresco di Narciso dopo Leda e il cigno

Secondo quanto riporta Ansa, durante gli scavi in una dimora a Pompei è stato rinvenuto un affresco di Narciso La raffigurazione si ricollega alla tradizione iconografica che vede Narciso specchiarsi in uno stagno Massimo Osanna, che ha guidato la direzione scientifica dello scavo, spiega che il tema del Narciso “è ben noto e più volte ripetuto a Pompei", come riportato da Ansa La scoperta è avvenuta dopo lo strepitoso ritrovamento dell'affresco raffigurante [...]

Pompei, dopo Leda affiora Narciso

Pompei, dopo Leda affiora Narciso

(ANSA) – ROMA, 14 FEB – Non solo il bellissimo affresco con Leda e il cigno. Nell’atrio della stessa dimora gli archeologi hanno riportato alla luce a Pompei anche un altro strepitoso affresco con l’immagine di Narciso che si specchia nella sua immagine, secondo l’iconografia classica. Lo annuncia la direttrice ad interim Alfonsina Russo. “La bellezza di queste stanze ci ha indotto a modificare il progetto e a proseguire lo scavo – spiega- Ciò [...]

Il sito archeologico di Baia era la Montecarlo dell’Impero Romano

Il sito archeologico di Baia era la Montecarlo dell’Impero Romano

C’era un tempo in cui Baia era considerata la Montecarlo dell’Antica Roma. Una città ricca, un luogo di lusso e divertimento, dove i patrizi, stanchi dalle lunghe battaglie, venivano a riposarsi e a soggiornare. Affacciata sul Golfo di Pozzuoli, i Romani venivano qui per godere della brezza marina e delle terapeutiche acque delle grotte termali. Qui c’erano ville meravigliose, bagni terapeutici e tantissime costruzioni di cui restano preziose vestigia. Oggi [...]

San Giovanni a Teduccio: inaugurato il Cisco Digital Transformation Lab

San Giovanni a Teduccio: inaugurato il Cisco Digital Transformation Lab

https://www.youtube.com/watch?v=KOJ036QjmZs

POZZUOLI: TOBIA IODICE PRESENTA IL SUO SAGGIO SU D’ANNUNZIO A NAPOLI

POZZUOLI: TOBIA IODICE PRESENTA IL SUO SAGGIO SU D’ANNUNZIO A NAPOLI

A seguire la versione integrale dell'articolo pubblicato su comunicaresenzafrontiere.it Piacevole serata venerdì 8 febbraio alla Biblioteca Comunale di Pozzuoli dove si è presentato il volume COME UN SOGNO RAPIDO E VIOLENTO di Tobia Iodice, edito da CARABBA: relatori Grazia Ballicu e Matilde Iaccarino; moderatore Antonio Alosco; in rappresentanza delle istituzioni Maria Teresa Moccia di Fraia Assessore alla cultura del comune di Pozzuoli. Il libro, un saggio [...]

Artista: Storia bizantina

Compositore: Decameron (film).

Muore all’ospedale di Aversa, i parenti incolpano i medici e tentano di rubare la pistola al vigilante

Muore all’ospedale di Aversa, i parenti incolpano i medici e tentano di rubare la pistola al vigilante

Cronaca 10 febbraio 2019 Muore all’ospedale di Aversa, i parenti incolpano i medici e tentano di rubare la pistola al vigilante Di Alessio Esposito Momenti di paura quelli vissuti nel pomeriggio di venerdì all’ospedale Moscati di Aversa. Una donna è morta all’interno del nosocomio di via Gramsci per un arresto cardiocircolatorio, ma i parenti hanno dato la colpa ai medici e agli infermieri giudicandoli colpevoli. Uno dei familiari -riporta Edizione [...]

Anziana torturata da badante a Napoli

Anziana torturata da badante a Napoli

(ANSA) – NAPOLI, 5 FEB – Una badante accusata di avere inflitto indicibili sofferenze a una anziana signora napoletana, e’ stata arrestata dalla Polizia di Stato del quartiere Scampia di Napoli. Gli inquirenti della Procura (sostituto Cristina Curatoli, procuratore aggiunto Raffaello Falcone), ipotizzano nei suoi confronti anche l’accusa di tortura, confermata dal gip Egle Pilla. La vittima non è stata in grado di denunciare a causa del suo grave stato di [...]

FOTO: Storia bizantina

Guerre_sannitiche

Guerre_sannitiche

Età_repubblicana

Età_repubblicana

Rei_publicae

Rei_publicae

Repubblica_di_Roma

Repubblica_di_Roma

Repubblica_romana

Repubblica_romana

Roma_repubblicana

Roma_repubblicana

Roma_Repubblicana

Roma_Repubblicana

A POZZUOLI PRESENTATO “ARSENALE DI MEMORIE” DI IDA DI IANNI E MATILDE IACCARINO

A POZZUOLI PRESENTATO “ARSENALE DI MEMORIE” DI IDA DI IANNI E MATILDE IACCARINO

Di seguito la versione integrale dell'articolo pubblicato su comunicaresenzafrontiere.it Pozzuoli. Penso che chiunque abbia avuto la fortuna di assistere venerdì 1 febbraio nella sala convegni di De Gemmis a Pozzuoli alla presentazione di Arsenale Di Memorie, il libro scritto a quattro mani da Ida Di Ianni e Matilde Iaccarino per Volturnia Edizioni, sarà stato scosso in maniera positiva da un “arsenale” di emozioni grazie alla sincerità con cui le due [...]

Libia: Buccino presenta le credenziali

Libia: Buccino presenta le credenziali

(ANSA) – IL CAIRO, 4 FEB – Il nuovo ambasciatore d’Italia in Libia, Giuseppe Maria Buccino Grimaldi, ha presentato la propria lettera di credenziali al capo del Consiglio presidenziale libico, Fayez Al-Sarraj. Lo segnala un tweet dell’ambasciata d’Italia a Tripoli. La nomina di Buccino Grimaldi, che prende il posto di Giuseppe Perrone rientrato in Italia ufficialmente per motivi di sicurezza a metà agosto, era stata annunciata a dicembre. Il diplomatico [...]

Artista: Storia bizantina

Compositore: Decameron (film).

Fermato l'uomo che ha investito e ucciso due immigrati a Caserta

Fermato l'uomo che ha investito e ucciso due immigrati a Caserta

Un uomo di 42 anni, Antonio Corvino, è stato individuato e fermato per aver investito con la sua auto due uomini di origine africana, in bicicletta. I due ragazzi, un ventenne della Guinea e un diciannovenne del Senegal, sono deceduti senza aver avuto alcun soccorso da parte del pirata della strada. È accaduto sulla statale 7bis nel comune di Teverola (Caserta). Secondo quanto riporta Repubblica, da una prima ricostruzione non erano stati individuati segni di [...]

In Campania le autoambulanze si pagano, quando è lecito pagare.

In Campania le autoambulanze si pagano, quando è lecito pagare.

L'autoambulanza quando è grave, quando è un codice rosso, quando non è possibile il trasporto in ospedale con altri mezzi perchè c'è pericolo di vita NON SI PAGA! Se vi chiedono soldi in questo caso stanno commettendo un abuso. Nel caso sopra citato è il  servizio regionale a pagare, perchè la salute non si compra, è di tutti, anche per chi è povero. Ma in Campania chiamare l'autoambulanza si paga anche quando sei un codice rosso, perchè spesso [...]

San Valentino in Love: in provincia di Salerno il paese dell’amore

San Valentino in Love: in provincia di Salerno il paese dell’amore

San Valentino Torio, in provincia di Salerno, da mercoledì 13 a domenica 17 febbraio 2019 si “trasformerà” nel paese dell’amore con la manifestazione “Saint Valentine in Love”. Amore, fede, arte e tanti selfie. Ecco il programma religioso del'evento: Domenica 3 febbraio 2019 - Memoria di S. Biagio ore 18.30 Santa Messa al termine rituale della benedizione della gola in onore di S. Biagio Da martedì 5 a mercoledì 13 febbraio 2019 ore 17.20 S. [...]

Stabiaequa, festa per oltre 900 podisti: successi di Nigro e Janat

Stabiaequa, festa per oltre 900 podisti: successi di Nigro e Janat

COMUNICATO STAMPA CASTELLAMMARE, 03 Febbraio 2019 – Oltre 900 podisti hanno preso parte, questa mattina, alla settima edizione di Stabiaequa, la mezza maratona con partenza e arrivo alle Antiche Terme di Castellammare e passaggi a Marina di Stabia e Vico Equense. Una bella festa dello sport per una gara podistica dall’enorme fascino: gli appassionati hanno attraversato un percorso con lunghi tratti “vista mare”, nel panorama unico al mondo della penisola [...]

Due uomini in bici travolti e uccisi

Due uomini in bici travolti e uccisi

(ANSA) – CASERTA, 3 FEB – Due uomini di circa 20 anni, uno originario del Gambia, l’altro senegalese, che errano in bicicletta sono stati investiti e uccisi da un’auto che poi si è data alla fuga. L’incidente mortale è avvenuto sulla statale 7 bis, nel tratto che conduce dalla Nola-Villa Literno a Capua nei pressi del comune di Teverola (Caserta), alle prime ore della mattinata. Sul posto sono giunti i carabinieri della Compagnia di Aversa, che stanno [...]

A Cardito i funerali del piccolo Giuseppe, tensione tra famiglie

A Cardito i funerali del piccolo Giuseppe, tensione tra famiglie

Momenti di tensione all’ingresso in chiesa del feretro del piccolo Giuseppe, 7 anni, ucciso domenica scorsa a Cardito dal convivente della madre. Alcuni parenti del papà del piccolo hanno iniziato a inveire contro la donna, ma sono stati bloccati e invitati a uscire dalle forze dell’ordine. Ai funerali, seguiti da centinaia di persone nella chiesa di San Giuseppe Sposo della Beata Vergine, sono presenti sia la madre del piccolo sia il padre. I due, separati [...]

Massacro di Cardito, lo psichiatra Vittorino Andreoli: "Chi usa violenza contro bambino non è un folle ma un vile"

Massacro di Cardito, lo psichiatra Vittorino Andreoli: "Chi usa violenza contro bambino non è un folle ma un vile"

      . seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping . . Massacro di Cardito, lo psichiatra Vittorino Andreoli: "Chi usa violenza contro bambino non è un folle ma un vile" In un'intervista al Tg5, Vittorino Andreoli commenta la tragica vicenda di Cardito: "Da 60 anni vivo in mezzo ai matti, ma questo non fa parte del loro comportamento". Intervistato dal Tg 5, Vittorino Andreoli commenta i fatti di Cardito: "Ci sono degli indicatori del livello di civiltà e [...]

Bimbo ucciso: domani funerali a Pompei

Bimbo ucciso: domani funerali a Pompei

(ANSA) – NAPOLI, 1 FEB – Si terranno domani pomeriggio a Pompei (Napoli), nella chiesa di San Giuseppe in via Aldo Moro (15.30), i funerali del piccolo di 7 anni, ucciso dal patrigno Tony Essobti Badre domenica scorsa a Cardito (Napoli). A Pompei risiede il padre del piccolo, Felice Dorice, mentre la madre Valentina Casa, su cui proseguono gli accertamenti della Procura di Napoli Nord, è originaria di Massa Lubrense. Sarà presente anche il sindaco di [...]

&id=HPN_Regione+Campania_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Campania" alt="" style="display:none;"/> ?>