Regione degli Amara

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Review
In rilievo

Review

La scheda: Regione degli Amara


La Regione degli Amara è una regione dell'Etiopia centro-settentrionale abitata in maggioranza da popolazioni Amara.
La regione-stato è nata nel 1995 incorporando in larga misura i territori delle ex province di Beghemeder, Goggiam e Uollo.
Confina a nord con la regione del Tigrè, a est con la regione di Afar, a sud con la regione di Oromia, a sud-ovest con la regione di Benisciangul-Gumaz ed a ovest ha un confine internazionale con il Sudan.
Il territorio è prevalentemente montuoso. Nell'area settentrionale si elevano i monti Semien tra i quali si erge il Ras Dascian che con i suoi 4533 m s.l.m. è la cima più elevata del paese. Nell'area centrale è situato il lago Tana da cui ha origine il Nilo Azzurro che scorre nell'area meridionale. Nell'area settentrionale scorre il fiume Tacazzè. Sulla sponda meridionale del lago Tana è situata la città di Bahir Dar che funge da capitale della regione.


Amara regione:
Localizzazione:
Stato:  Etiopia
Amministrazione:
Capoluogo: Bahar Dar
Territorio:
Coordinate del capoluogo: 11°33?N 37°22?E? / ?11.55°N 37.366667°E11.55, 37.366667? (Amara)Coordinate: 11°33?N 37°22?E? / ?11.55°N 37.366667°E11.55, 37.366667? (Amara)
Superficie: 156 960 km²
Abitanti: 18 185 502 (stima 2005)
Densità: 115,86 ab./km²
Altre informazioni:
Fuso orario: UTC+3
ISO 3166-2: ET-AM
Cartografia:

1938 - VITA AMARA

1938 - VITA AMARA

Lavoro coraggioso. OTTIMO Eccellente ricostruzione degli eventi verificatisi nella nostra città. E’ importante preservare la memoria di ciò che è stato perché non si ripeta. Molti segni fanno pensare che i tempi sono pronti a ripetersi. OTTIMO Mi ha colpito molto il senso di continuità, soprattutto nel rapporto anziani giovani. OTTIMO Finalmente un respiro di verità. OTTIMO  

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

QUANDO LA PROPRIA TERRA E' AMARA

 A Reggio Calabria, un funzionario della Azienda Sanitaria della Provincia, ha scoperto durante le verifiche di documenti contabili, come alcuni dipendenti nonostante fossero stati condannati per reati gravissimi (anche per mafia), fossero ancora a libro paga dell'Azienda. Parliamo di fatti accaduti oltre dieci anni fa e per tutto questo tempo medici, infermieri e  dirigenti hanno ricevuto, tramite regolarissimi bonifici, le somme accreditate puntualmente.  Tra [...]

L'AMARA STORIA DEL "PETROLIO ITALIANO"

TERZA PUNTATAIn una intercettazione telefonica che ha fatto epoca (e che ancora oggi fa comprendere come, dietro le opzioni illiberali e cospiratorie del ministro Orlando per ridurle a niente, ci sia proprio “certa  magistratura corrotta”!), il giudice Giuseppe Chiaravalloti, vice-presidente della Autorità Garante della Privacy, avvocato generale della Procura di Catanzaro, Procuratore Generale della stessa procura, Procuratore Generale a Reggio Calabria, [...]

UNA PIPITA AMARA PER IL NAPOLI E D'ORO PER LA JUVE

UNA PIPITA AMARA PER IL NAPOLI E D'ORO PER LA JUVE

© foto di www.imagephotoagency.it La sfida con il Napoli non è una gara normale per la Juventus e Allegri schiera la formazione migliore escluso Marchisio causa ritorno in campo troppo ravvicinato. In campo quindi la BBC, con Bonucci, Barzagli e Chiellini, esterni offensivo come Alex Sandro e più difensivo come Lichtsteiner, interni Khedira e Pjanic, regista Hernanes, punte obbligare con Higuain e Mandzukic. Nel Napoli la novità è rappresentata da Chiriches al [...]

SIDIGAS AVELLINO BATTUTA A CANTU'- COACH SACRIPANTI ANALIZZA L'AMARA SCONFITTA..

E’ un Sacripanti amareggiato quello che arriva nella sala stampa del Mapooro Arena al termine del match perso dalla sua squadra contro Cantu'. Queste le dichiarazioni rilasciate nel post gara dal tecnico dei lupi: “Brava Cantù, chiaro che quando arrivi punto a punto si può perdere. Abbiamo avuto il canestro della vittoria ma, non ce l’abbiamo fatta. Bella gara dal punto di vista tecnico e tattico. Faccio i complimenti personali ad Abass. Ci ha messo in [...]

L'AMARA VIA FRIGORIS DI PAPA FRANCESCO

Venerdì sera su La7 Maurizio Crozza ha ottenuto ascolti significativi con la parodia di Papa Francesco ritratto (in modo irriverente) mentre consegna un frigorifero ad una vedova.     Sul sito cattolico Vino Nuovo si può leggere un commento interessante a cura di Guido Mocellin (caporedattore della rivista dei Dehoniani Il Regno): Quel Papa-fattorino di Crozza (10 novembre 2013) La parodia di Francesco con un frigorifero sulle spalle: che cosa fa ridere e che [...]

Il Pánta rhêi (πάντα ῥεῖ‎ ) di Carlos Sanchez...

Il Pánta rhêi (πάντα ῥεῖ‎ ) di Carlos Sanchez...

Dove andremo a finire? Tutto cambia cambiano gli scenari gli interpreti ...l'acqua del rubinetto è un'altra acqua i tuoi pensieri cambiano i suoi concetti cambiano le stazioni cambiano le speranze cambiano gli dei. Niente è uguale Si trasformano i passi i cammini le montagne le frontiere la pelle e il cuore di questa terra rotonda. Cambia l'universo gli uccelli, i bruchi l'impiegata delle poste i proprietari del bar cambiano i governi le guerre. Io cambio tu [...]

L'Amara sorte dei Babù, extracomunitari da scambio

L'Amara sorte dei Babù, extracomunitari da scambio

Le norme che regolano l'arrivo in Italia di atleti e giocatori extracomunitari provenienti da federazioni estere prevedono che il flusso sia pari a zero: per ogni giocatore "non europeo" ingaggiato da fuori, è necessario che ve ne sia un pari grado pronto a uscire dall'Italia. E così, le squadre italiane, corrono ai ripari, acquistando "stranieri" dalle serie minori per poi sfruttarli come pedine di scambio a garantirsi libertà d'acquisto. È il caso della [...]

A NAPOLITANO L'ARDUO COMPITO DI RENDERE MENO AMARA PER IL PD LA PILLOLA-BERLUSCONI

A NAPOLITANO L'ARDUO COMPITO DI RENDERE MENO AMARA PER IL PD LA PILLOLA-BERLUSCONI

Sono mesi che nessuno degli osservatori imbrocca una previsione, un titolo, un'analisi su quello che sta succedendo nella politica italiana: per dirne una, ancora pochi minuti prima delle dichiarazioni del Presidente Napolitano c'erano giornali e siti autorevoli che ne ipotizzavano le dimissioni. E ieri sera Scalfari, che è Scalfari, si diceva ottimista sullo sbocco della situazione.Le comunicazioni di Napolitano, decisamente poco chiare nelle loro implicazioni [...]

L'AMARA VERITA'...E LA STRABILIANTE ROVESCIATE SI SGONFIA...GIA'

CARO SPUNTATOR ASPETTANDES, AVREI VOLUTO EVITARE ULTERIORI POLEMICHE E NASCONDERE QUALCHE TRISTE VERITA', MA VISTA LA TUA INSISTENZA NON POSSO PIU' TACERE, E TI DOMANDO IL PERCHE' MI CHIEDI COSE CHE GIA' SAI??? SE NON RICORDO MALE DOMENICA SERA CI SIAMO SENTITI E TI HO RACCONTATO COME E' STATO FATTO IL TERZO GOAL, AMMETTO CHE IL MERITO MAGGIORE E' DI ROBERTO, CHE CON UNA SERPENTINA HA FATTO FUORI TRE AVVERSARI, PASSANDO POI LA PALLA AL CENTRO DOVE MI TROVAVO IN [...]

L'ITALIA VIRTUALE DI FORUM E L'AMARA REALTA' DI UN PAESE MESSO AI MARGINI DAI GRANDI

L'ITALIA VIRTUALE DI FORUM E L'AMARA REALTA' DI UN PAESE MESSO AI MARGINI DAI GRANDI

C’è un aspetto, nella vicenda della signora Marina Villa - che è andata a Forum spacciandosi per terremotata dell’Aquila a cantare i peana di Berlusconi per i miracoli realizzati nel dopo terremoto - che mi sembra più grave persino della squallida sceneggiata architettata dai responsabili della trasmissione: è il fatto che qualcuno pensava di poter andare in televisione, distribuire falsità a piene mani (e a pagamento), e riuscire a farla franca. Un [...]

Guastalla Amara

Guastalla Amara

Si conclude al primo dei due giri la lotta con il fango del TIR Radu in quel di Guastalla. Dopo aver lottato con tutte le sue forze cercando di allontanare l'onta del ritiro è dovuto soccombere al fango del tracciato della AironBike. Per il Radu è il primo ritiro in assoluto della sua carriera. Dedico al Radu questa affermazione: "SOLO CHI COMBATTE.... PUò ESSERE SCONFITTO" Un applauso invece al Roberto Zimelli, 37esimo assoluto Bravo Roby

&id=HPN_Regione+degli+Amara_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Amhara{{}}Region" alt="" style="display:none;"/> ?>