Regione fisica africana

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Review
In rilievo

Review

Tratta araba degli schiavi

La scheda: Tratta araba degli schiavi

Con tratta araba degli schiavi s'intende la pratica della schiavitù nel mondo arabo, soprattutto in Asia occidentale, Nord Africa, Africa orientale e alcune parti d'Europa (come la Spagna e il Sud Italia) durante il loro periodo di dominazione. Il commercio si è concentrato sui mercati di schiavi del Vicino Oriente e Nord Africa. La popolazione schiavizzata non si limitava a un colore della pelle, a un'etnia o a una religione, poiché nella tratta erano inclusi gli stessi Arabi e Berberi, soprattutto dei primi giorni della loro islamizzazione.
Durante l'VIII e il IX secolo delle conquiste musulmane la maggior parte degli schiavi era principalmente costituita da slavi dell'Europa dell'est (chiamati Saqaliba). Tuttavia, gli schiavi provenivano da una grande varietà di regioni e comprendeva i popoli del Mediterraneo, persiani, turchi, i popoli delle regioni montuose del Caucaso (come la Georgia, l'Armenia e la Circassia) e parte dell'Asia centrale oltre che la Scandinavia, le Isole britanniche, gli attuali Paesi Bassi, l'Irlana, e vari altri popoli di diversa origine, innanzi tutto le popolazioni di colore di origine africana.
L'importazione da parte degli Arabi degli africani è diminuita sensibilmente a partire dall'inizio del XX secolo, anche in seguito all'abolizione della schiavitù in molti Stati.


Bus sequestrato, Sy: volevo tornare in Africa

Bus sequestrato, Sy: volevo tornare in Africa

Algeria: cortei contro Bouteflika

Algeria: cortei contro Bouteflika

(ANSA) – ROMA, 22 MAR – Migliaia di persone stanno manifestando ad Algeri ed in altre città del Paese chiedendo le dimissioni del presidente Abdelaziz Bouteflika. Lo riferiscono i media locali. Intanto, la partita della Nazionale contro il Gambia, per la Coppa d’Africa, in programma questa sera è stato boicottato dai tifosi dopo gli appelli sui social: su 22.000 biglietti messi in vendita solo 150 quelli venduti fino ad ora.

EVENTI: Tratta araba degli schiavi

Nel 1291 i genovesi Ugolino e Vadino Vivaldi ebbero l'idea di circumnavigarla per raggiungere le Indie, con due galee oltrepassarono le Colonne d'Ercole, fecero tappa alle Canarie e giunsero per primi in Marocco, tracce del loro passaggio vennero poi trovate da vicino al fiume Senegal e, secondo quanto documentato da Franco Prosperi negli anni '50, persino nelle piane dello Zambesi.

Nel 1291 i genovesi Ugolino e Vadino Vivaldi ebbero l'idea di circumnavigarla per raggiungere le Indie, con due galee oltrepassarono le Colonne d'Ercole, fecero tappa alle Canarie e giunsero per primi in Marocco, tracce del loro passaggio vennero poi trovate da vicino al fiume Senegal e, secondo quanto documentato da Franco Prosperi negli anni '50, persino nelle piane dello Zambesi.

Nel 1291 i genovesi Ugolino e Vadino Vivaldi ebbero l'idea di circumnavigarla per raggiungere le Indie, con due galee oltrepassarono le Colonne d'Ercole, fecero tappa alle Canarie e giunsero per primi in Marocco, tracce del loro passaggio vennero poi trovate da vicino al fiume Senegal e, secondo quanto documentato da Franco Prosperi negli anni '50, persino nelle piane dello Zambesi.

Nel 1291 i genovesi Ugolino e Vadino Vivaldi ebbero l'idea di circumnavigarla per raggiungere le Indie, con due galee oltrepassarono le Colonne d'Ercole, fecero tappa alle Canarie e giunsero per primi in Marocco, tracce del loro passaggio vennero poi trovate da vicino al fiume Senegal e, secondo quanto documentato da Franco Prosperi negli anni '50, persino nelle piane dello Zambesi.

Nel 1291 i genovesi Ugolino e Vadino Vivaldi ebbero l'idea di circumnavigarla per raggiungere le Indie, con due galee oltrepassarono le Colonne d'Ercole, fecero tappa alle Canarie e giunsero per primi in Marocco, tracce del loro passaggio vennero poi trovate da vicino al fiume Senegal e, secondo quanto documentato da Franco Prosperi negli anni '50, persino nelle piane dello Zambesi.

Nel 1415 espugnò la città di Ceuta, nel Marocco settentrionale, aprendo così la via a nuove possibilità di sviluppo commerciale.

Nel 1415 espugnò la città di Ceuta, nel Marocco settentrionale, aprendo così la via a nuove possibilità di sviluppo commerciale.

Nel 1415 espugnò la città di Ceuta, nel Marocco settentrionale, aprendo così la via a nuove possibilità di sviluppo commerciale.

Nel 1415 espugnò la città di Ceuta, nel Marocco settentrionale, aprendo così la via a nuove possibilità di sviluppo commerciale.

Nel 1415 espugnò la città di Ceuta, nel Marocco settentrionale, aprendo così la via a nuove possibilità di sviluppo commerciale.

Dal 2009, in ambito calcistico, è stato istituito, con cadenza biennale, il Campionato delle Nazioni Africane, la cui prima edizione si è svolta in Costa d'Avorio.

Dal 2009, in ambito calcistico, è stato istituito, con cadenza biennale, il Campionato delle Nazioni Africane, la cui prima edizione si è svolta in Costa d'Avorio.

Dal 2009, in ambito calcistico, è stato istituito, con cadenza biennale, il Campionato delle Nazioni Africane, la cui prima edizione si è svolta in Costa d'Avorio.

Dal 2009, in ambito calcistico, è stato istituito, con cadenza biennale, il Campionato delle Nazioni Africane, la cui prima edizione si è svolta in Costa d'Avorio.

Dal 2009, in ambito calcistico, è stato istituito, con cadenza biennale, il Campionato delle Nazioni Africane, la cui prima edizione si è svolta in Costa d'Avorio.

Egitto,'Golan territorio arabo occupato'

Egitto,'Golan territorio arabo occupato'

(ANSA) – IL CAIRO, 22 MAR – L’Egitto “ha confermato la propria posizione che considera il Golan siriano come un territorio arabo occupato”: lo scrive l’agenzia Mena citando un comunicato del ministero degli Esteri egiziano emesso a proposito delle dichiarazioni del presidente Usa Donald Trump sulla la volontà americana di riconoscere l’annessione israeliana delle Alture del Golan. La posizione del Cairo é basata sulla “legittimità [...]

Bus sequestrato, Sy: volevo tornare in Africa

Bus sequestrato, Sy: volevo tornare in Africa

Avrei usato bimbi solo come scudo. Difesa: perizia psichiatrica

"Bentornato Presidente" Bisio premier tra cloni Salvini e Di Maio

"Bentornato Presidente" Bisio premier tra cloni Salvini e Di Maio

Roma, 21 mar. (askanews) - C'è un premier un po' naif e eterodiretto tra due vicempremier che sono i cloni di Salvini e di Maio nel film "Bentornato Presidente", nei cinema dal 28 marzo. Claudio Bisio torna nei panni di Peppino Garibaldi dopo otto anni da "Benvenuto Presidente" e per amore di Janis (interpretata da Sarah Felberbaum) accetta la nomina di Presidente del Consiglio. Nessuna possibilità di mettere bocca, però, sul programma di governo del partito [...]

In Mozambico fra i sopravvissuti al ciclone: abbiamo perso tutto

In Mozambico fra i sopravvissuti al ciclone: abbiamo perso tutto

Beira, 21 mar. (askanews) - La situazione in Mozambico, Zimbabwe e Malawi è molto critica dopo il passaggio del ciclone Idai, uno dei più violenti degli ultimi anni. Il bilancio delle vittime non è chiaro, si oscilla fra le centinaia e il migliaio di morti, di sicuro è una catastrofe anche per chi è sopravvissuto. L'Onu ha comunicato che solo in Mozambico sono 600mila le persone colpite, fra cui 260mila bambini. Come i tre figli di Julia Luis, 37 anni. [...]

Msf, bimbi malnutriti in centri Libia

Msf, bimbi malnutriti in centri Libia

(ANSA) – IL CAIRO, 21 MAR – Le sofferenze dei centri di detenzione per migranti in Libia sono note ma ora Medici senza frontiere ha pubblicato un rapporto che documenta un loro aspetto: la carenza di cibo e la malnutrizione anche gravissima che colpisce soprattutto i bambini. Il caso preso in esame dal rapporto è quello di Sabaa, uno dei sette centri di detenzione di Tripoli gestiti da una divisione del ministero dell’Interno libico, quindi non da [...]

Libia: conferenza nazionale 14 aprile

Libia: conferenza nazionale 14 aprile

(ANSA) – IL CAIRO, 20 MAR – La Conferenza nazionale della Libia, il primo passo stabilito dalla road map Onu per arrivare a elezioni nel tormentato paese nordafricano, si terrà dal 14 al 16 aprile “sul suolo libico”. Lo ha annunciato l’inviato speciale delle Nazioni Unite per la Libia, Ghassan Salamé, in una conferenza stampa trasmessa in tv. Lo svolgimento della conferenza era stato previsto da Salamé per gennaio o comunque le prime settimane [...]

Ciclone Idai: Mozambico, oltre 200 morti

Ciclone Idai: Mozambico, oltre 200 morti

(ANSA) – JOHANNESBURG, 19 MAR – Il presidente del Mozambico, Filipe Nyusi, ha dichiarato che i morti causati dal ciclone tropicale Idai sono oltre 200 e ha proclamato tre giorni di lutto nazionale. Ieri dopo aver sorvolato le zone più colpite nel Paese dell’Africa australe lo stesso presidente aveva dichiarato di temere che le vittime potessero essere almeno 1000. Parlando dalla città portuale di Beira, che è stata distrutta quasi per intero dal [...]

Algeria: nuove marce contro Bouteflika

Algeria: nuove marce contro Bouteflika

(ANSA) – ROMA, 19 MAR – Migliaia di studenti ad Algeri e in altre città del Paese hanno manifestato chiedendo le “dimissioni immediate” del presidente Abdelaziz Bouteflika, che ha di fatto prolungato il proprio quarto mandato fino a nuove elezioni. Le imponenti dimostrazioni, riferisce la stampa locale, si sono svolte senza incidenti.

FOTO: Tratta araba degli schiavi

L'Africa vista dallo spazio

L'Africa vista dallo spazio

L'Africa vista dallo spazio

L'Africa vista dallo spazio

L'Africa vista dallo spazio

L'Africa vista dallo spazio

L'Africa vista dallo spazio

L'Africa vista dallo spazio

L'ecozona afrotropicale (in blu)

L'ecozona afrotropicale (in blu)

L'ecozona afrotropicale (in blu)

L'ecozona afrotropicale (in blu)

L'ecozona afrotropicale (in blu)

L'ecozona afrotropicale (in blu)

Kim Kardashian riceve tante critiche per il look della figlia North

Kim Kardashian riceve tante critiche per il look della figlia North

Kim Kardashian sui social è stata sommersa di critiche per l'eccessivo look della figlia di cinque anni, North. Kim Kardashian da qualche tempo, è diventata la protagonista di “Sunday Services”, una trasmissione televisiva in cui la famiglia West incontra i più grandi esponenti della musica gospel, spesso a margine di cerimonie religiose. Tra i protagonisti ci sono anche i tre figli di Kanye West e Kim Kardashian, tra cui la piccola North. La bimba, [...]

Ciak per Hammamet, Amelio racconta Craxi

Ciak per Hammamet, Amelio racconta Craxi

(ANSA) ROMA 19 MAR – Sono iniziate le riprese di ‘Hammamet’, il nuovo film di Gianni Amelio, sceneggiato dallo stesso con Alberto Taraglio e prodotto da Pepito Produzioni con Rai Cinema. Il film, che sarà distribuito in Italia da 01 Distribution, ricostruisce con personaggi ispirati alla realtà e con personaggi di fantasia, la caduta di un uomo di Stato italiano (ispirato a Bettino Craxi, ndr), nella prospettiva di un racconto più privato che pubblico, [...]

In Mozambico si temono 1.000 morti per il ciclone Idai

In Mozambico si temono 1.000 morti per il ciclone Idai

Beira, 19 mar. (askanews) - Il ciclone Idai si è abbattuto con violenza sul Mozambico, tanto che potrebbe aver provocato oltre 1.000 vittime. Il presidente Filipe Nyusi dopo aver sorvolato le zone del disastro ha detto di aver visto molti corpi galleggiare sui fiumi Piongue e Buzi, che hanno rotto gli argini. Il governo ha deciso di andare nelle zone più colpite e di riunirsi a Beira, la seconda città del Paese completamente distrutta dalla furia del ciclone: [...]

Uccise giovane boss, stanato in Marocco

Uccise giovane boss, stanato in Marocco

(ANSA) – NAPOLI, 19 MAR – Un latitante del clan camorristico Misso-Mazzarella, Antonio Prinno, 43 anni, è stato arrestato dai Carabinieri in Marocco. Prinno è stato bloccato nel corso di un’operazione dei Carabinieri del reparto operativo di Napoli e della Polizia del Marocco, in collaborazione con la Polizia locale, ed il supporto del Servizio di Cooperazione Internazionale ad Ourika, località nei pressi di Marrakech. L’uomo deve rispondere [...]

ROMA APPIA RUN 2019 partner del VIS nell'iniziativa RUNNING FOR ETHIOPIA

ROMA APPIA RUN 2019 partner del VIS nell'iniziativa RUNNING FOR ETHIOPIA

      COMUNICATO STAMPA   Manca poco più di un mese alla XXI edizione della ROMA APPIA RUN. - 30 giorni alla chiusura delle iscrizioni (18/4/2019) - 12 giorni al termine dell’iscrizione agevolata (31/3/2019) - 12 giorni alla possibilità di personalizzare il pettorale (31/3/2019)   Domenica 28 aprile 2019 è il gran giorno della ROMA APPIA RUN, manifestazione di corsa su strada competitiva sulla distanza dei 13 km e non competitiva [...]

Il ciclone Idai devasta il Mozambico, le immagini del drone

Il ciclone Idai devasta il Mozambico, le immagini del drone

Beira, 18 mar. (askanews) - Il ciclone Idai ha devastato il Mozambico come mostrano queste immagini girate con un drone, dove ha cancellato il 90% della città di Beira, completamente distrutta. Almeno 157 persone sono morte in tutta l'Africa meridionale per il passaggio del ciclone fra cui due studenti di college colpiti da alcune rocce che si sono staccate dalla montagna e hanno sfondato una parete mentre dormivano nel loro dormitorio. La stima dei morti di [...]

Congo: deraglia treno, 24 morti

Congo: deraglia treno, 24 morti

(ANSA) – ROMA, 18 MAR – Almeno 24 persone sono morte e altre 31 sono rimaste ferite ieri in seguito al deragliamento di un treno merci a Bena Leka, nella provincia di Kasai della Repubblica democratica del Congo: sul convoglio viaggiavano un numero imprecisato di passeggeri clandestini. Secondo la polizia ferroviaria, riporta Al Jazeera, le vittime sono soprattutto bambini ed il bilancio dei morti è destinato ad aumentare. Al momento dell’incidente il treno [...]

Ciclone Idai, 150 morti in Zimbabwe e Mozambico

Ciclone Idai, 150 morti in Zimbabwe e Mozambico

Sale a oltre 150 morti il bilancio delle vittime causate nello Zimbabwe orientale, nel Mozambico centrale e in Malawi dal Ciclone Idai nella regione di Chimanimani, nello Zimbabwe orientale. Numerose abitazioni, strade e ponti sono andate distrutte a causa delle piogge violente e delle conseguenti inondazioni. Le autorità locali non sono ancora in grado di tacciare un bilancio definitivo delle vittime e dei danni, ma si teme che le persone che hanno perso le [...]

Maltempo, decine di vittime tra Africa e Asia

Maltempo, decine di vittime tra Africa e Asia

Un ciclone colpisce Mozambico, Malawi e Zimbabwe. Inondazioni in Indonesia

IAAF fuori controllo: Cancellati i 10.000 e i 5.000 dai Mondiali U20 in Kenya.

IAAF fuori controllo: Cancellati i 10.000 e i 5.000 dai Mondiali U20 in Kenya.

NAIROBI, Kenya,  La decisione di questa settimana da parte dell'Associazione internazionale delle federazioni di atletica leggera (IAAF) nella riunione del Consiglio in Qatar per quanto riguarda la Diamond League 2020 non è solo scandalosa, ma anche punitiva nei confronti  dei corridori di lunga distanza del Kenya. Seduto a Doha, che ospiterà i Campionati mondiali di atletica leggera 2019, il consiglio ha deciso che la disciplina più lunga saranno i 3000 [...]

&id=HPN_Regione+fisica+africana_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Africa" alt="" style="display:none;"/> ?>